MarcoPerrone
Scritto da Marco Perrone aggiornata con le ultime novità del 25 Luglio 2023

Il numero di appassionati degli eSports è in continuo aumento. Questa è la disciplina in cui i migliori giocatori di videogame si sfidano on line in veri e propri campionati professionistici con montepremi decisamente alti. Allo stesso tempo, cresce anche l’interesse dei bookmaker che negli ultimi anni hanno ampliato il proprio palinsesto di scommesse eSports, in particolare con LoL e Dota 2.

Come scommettere sugli eSports

Il primo passo è la scelta di un bookmaker che offra la possibilità di scommettere sugli eSports. Quindi, l’utente dopo aver effettuato la registrazione e caricato il proprio conto gioco dovrà semplicemente selezionare il tipo di torneo e il mercato su cui vuol piazzare la propria giocata. Infine, è richiesto l’inserimento dell’importo da giocare e confermare la schedina cliccando sul pulsante ‘Scommetti‘.

Per conoscere i dettagli e le info su come aprire un conto scommesse online vi consiglio di consultare la nostra guida.

OperatoreBonusAccedi
Snai scommessefino 315€*VISITA SITO
fino 5250€*VISITA SITO
Planetwin365 scommessefino 365€*VISITA SITO
Better scommessefino 1250€*VISITA SITO
888 scommessefino 300€*VISITA SITO
Eurobet scommessefino 315€*VISITA SITO
*Ogni offerta di benvenuto (Bonus) è riservata ai nuovi clienti (maggiori di Anni 18) che aprono un conto scommesse con la rispettiva società di scommesse online. Ogni offerta è soggetta a Termini e Condizioni, riportate in modo sintetico e non esaustivo in questa guida e in modo completo sulle rispettive pagine promozionali. | 18+

Gli eSports su cui è possibile scommettere in Italia

Oltre alle ormai “tradizionali” quote Esports su League of Legends e Dota 2, due dei giochi più in voga per questo tipo di disciplina, i bookmaker hanno deciso di affiancare altri mercati su nuovi videogiochi. Oltre alle quote su Starcfraft II bisogna evidenziare soprattutto quelle legate ai tornei di esports dedicati a Fifa, i giochi dedicati ai motori e quelle che vedono protagonisti alcuni reali cestisti Nba.

Il mercato è in forte crescita, con televisioni sempre più interessate al fenomeno dell’e-gaming, influencer di tutto il mondo (tra cui celebrità americane) che esprimono su Youtube e Twitch le loro opinioni sugli eventi del giorno in ambito videogiochi.

In questo articolo vedremo le principali scommesse di Esports presenti nel palinsesto dei bookmakers italiani, le quote esport LOL e Dota. Prima di concentrarci su questo mercato ecco la lista degli Esports più popolari proposti dai vari bookmaker.

  • Dota 2
  • League of Legends
  • CSGO
  • StarCraft

Attualmente sono previsti due giochi: LOL (League of Legends) e DOTA2. Il primo è un gioco del tipo Multiplayer Online Battle Arena in cui due squadre si scontrano alla ricerca della vittoria. Per vincere bisogna entrare nella base nemica e distruggerla, e farlo al meglio delle tre partite. Dota 2 invece è il seguito del più famoso Warcraft 3, gioco in cui due squadre si sfidano con l’obiettivo di abbattere la fortezza avversaria.

Scommesse su League of Legends

Esistono diverse tipologie di scommesse su League of Legends, incluse giocate sull’esito della partita, scommesse handicap, punteggio esatto, scommesse sull’azione del gioco. Non tutti gli operatori garantiscono lo stesso numero di mercati sia pre-evento che live. Importante: esistono alcuni mercati che fanno riferimento a specifiche fasi di gioco e di conseguenza presentano un nome diverso dai classici presenti in particolare nelle scommesse sportive.

Scommesse LoL sull’esito della partita

In League of Legends esistono le scommesse sull’esito della partita, ovvero l’utente ha la possibilità di scommettere sulla squadra vincitrice di una singola partita o di una serie di partite. A differenza di altri mercati che vedremo in seguito, questa tipologia non si allontana dalle scommesse testa a testa presenti nel tennis e basket. Nel caso di LOL esistono 5 fasi chiamate Mappe che equivalgono ai tempi di gioco in altri sport (set nel tennis e nel volley, periodi nel basket). Oltre al vincitore della partita, è possibile scommettere anche sulle singole Mappe. La maggior parte dei match di LOL si disputa al meglio di 2, 3 o 5 partite.

Scommesse LoL sull’handicap

Anche le scommesse con handicap sono molto diffuse tra coloro che giocano con League of Legends. Molti appassionati di scommesse eSports sanno che i vari match potrebbero essere impari e poco equilibrati. Di conseguenza, in alcune occasioni, le quote risultano talmente basse da non risultare interessanti. Come fare per rendere più appetibili le quote agli occhi degli utenti? E’ possibile scommettere sul successo di un determinato team con un handicap di -1,5. In questo caso specifico la quota sale notevolmente ma ciò significa che la squadra in questione dovrà vincere 2-0 il match al meglio di tre per centrare la giocata.

Esiste anche l’Handicap Sì/NO: bisogna pronosticare se un team vince o meno la partita con un vantaggio di due o più mappe.

Scommesse sull’under/over

Come spiegato dettagliatamente nel paragrafo precedente In LOL ogni incontro è strutturato in Mappe, corrispondenti a dei veri e propri intervalli di gioco. Si differenziano l’una dall’altra da una specifica missione. Il mercato Under/Over Mappe in LOL è molto simile alle scommesse sportive. L’utente dovrà semplicemente pronosticare se il numero totale di Mappe sarà più alto o più basso di un certo range (solitamente 3.5 o 4.5).

Scommesse sul punteggio esatto delle mappe

L’utente dovrà semplicemente pronosticare il risultato esatto di una partita al meglio delle due, tre o cinque mappe. Corrisponde esattamente al set betting nel tennis.

Scommesse sulle mappe

In questo paragrafo ci soffermiamo sulle scommesse sull’azione del gioco e sui giocatori in League of Legends, come eventi specifici durante una partita e statistiche dei giocatori. Mercato eroe selezionato: selezionare l’eroe che meglio si comporterà nella missione. Possiamo compararlo all’MVP del basket o nel volley. Prima torre: indovinare chi distrugge la prima torre nel corso della partita. Numero torri: pronosticare la quantità di torri distrutte. Numero inibitori: pronosticare la quantità di inibitori distrutti durante la sfida. Conquista Barone Nashor Sì/No: occorre pronosticare se uno dei team in gioco riesce a distruggere o meno il Barone Nashor presente nella Giungla.

Elenchiamo e spieghiamo cosa sono le Torri, i Draghi, i Baroni e l’Inibitore.

  • Barone Nashor – si tratta dello strumento che consente a una squadra di conquistare un vantaggio decisivo o di ribaltare gli esiti di un match. Solitamente viene utilizzato nelle fasi finali per chiudere il match o indirizzarlo in maniera decisiva.
  • Torri – esistono 4 torri di difesa: interne, esterne, dell’inibitore e del nexus. Le prime tre si trovano su ognuna delle tre corsie principali della mappa, fondamentali per difendere le varie zone dalle più lontane alle più vicine; l’ultima tipologia è composta invece da due torri a difesa dell’ultimo obiettivo da distruggere per gli avversari.
  • Draghi – esistono 4 diverse tipologie di draghi. Il drago d’acqua utile per la rigenerazione di vita, il drago d’aria permette di muoversi più velocemente sulla mappa, il drago di terra o di montagna fa infliggere danni maggiori alle strutture e ai mostri e il drago anziano.
  • Inibitore – la base di ogni squadra è dotata di 3 inibitori, fondamentali nella strada della vittoria per la squadra che riesce a disattivare quelli avversari.

I tornei di League of Legends

I più importanti tornei League Of Legends sono i Campionati Mondiali (una volta l’anno), e quelli Europei, divisi in più fasi durante l’anno. Da sottolineare anche la LPL (LOL Pro League), la LCS Series e le Rift Rivals, sfide tra squadre di diversi continenti.

Tipologie di scommesse e quote su altri eSports

DOTA 2

La logica e l’ambientazione dell’erede di Warcraft è molto simile a quella di Lol: ci sono gli eroi, ognuno con le proprie abilità e specifiche caratteristiche da poter utilizzare strategicamente durante la sfida. Esistono 4 modalità di gioco:

  • all pick;
  • all random;
  • capitain’s mode;
  • single draft.

FIFA

Al momento non sono presenti le quote su Fifa all’interno del palinsesto dei vari bookmaker. Le quote su Fifa erano presenti nel 2020 e in parte del 2021. FIFA Nations Series erano una serie di tornei di eSport organizzati dalla FIFA e dal suo partner di presentazione EA Sports.

Le scommesse eSports live: streaming e statistiche

Alcuni operatori hanno inserito le scommesse eSports Live nel proprio palinsesto così gli utenti potranno piazzare le proprie giocate in modaltà live. Al momento, però, ancora non è possibile seguire in diretta streaming gli eventi più importanti che riguardano gli eSports. Per non scommettere a scatola chiusa, i bookmaker aggiornano tempestivamente le statistiche sugli Esports così gli utenti possono prendere decisioni e scommettere basandosi su dati oggettivi.

Domande e Risposte sulle scommesse eSports

Dove scommettere su League of Legends?

Gli operatori che hanno più mercati per League of Legends sono Snai, Sisal ed Eurobet.

Su quali eSports è possibile scommettere in Italia?

Al momento in Italia è possibile scommettere su 2 diversi eSports: LOL e DOTA 2.

Quali sono i migliori siti scommesse per scommettere sugli eSports?

I migliori siti scommesse per scommettere sugli eSports sono i seguenti: Snai, Sisal, Planetwin365, Better, 888 ed Eurobet.

Esistono promozioni o bonus ad hoc sugli eSports?

Al momento non esistono promozioni o bonus ad hoc sugli eSports. Consigliamo, quindi, di attivare il proprio conto gioco sfruttando i bonus benvenuto scommesse.