1.5 Scommesse 1X2 con handicap

Cosa significa Handicap nelle scommesse?

Si definisce Scommessa con Handicap quella particolare tipologia che prevede l'assegnazione da parte dei bookmaker di un vantaggio alla squadra sfavorita per equilibrare il gap tecnico fra le 2 squadre o giocatori

L'handicap indica lo scarto di gol nel calcio, di punti nel basket o di set/game nel tennis che è necessario considerare quando si effettua la scommessa per calcolare il giusto esito dell'evento. Per determinare il vincente fra i tre esiti possibili nella scommessa 1X2 handicap sarà quindi necessario aggiungere al team sfavorito il numero di reti previsto come handicap da 1 in su.

Vediamo un esempio, cosa vuol dire 1 handicap?

1 handicap vuol dire che alla squadra che gioca in casa viene assegnato uno scarto, positivo +1,+2 se è sfavorita, negativo -1 -2 se è favorita. Per risultare vincente la scommessa 1 handicap prevede che la squadra vinca con un margine superiore all'handicap.
Esempio con squadra in casa favorita
1H= 1 handicap vuol dire che la squadra di casa vince con almeno 2 gol di scarto
XH= X handicap vuol dire che la squadra di casa vince con 1 gol di scarto
2H= 2 handicap corrisponde al'X2

A cosa servono gli handicap nelle scommesse?

L'handicap come detto in precedenza è stato introdotto dai bookmaker, inizialmente per il basket e poi esteso al calcio, per riequilibrare le sorti di eventi con un pronostico assai sbilanciato verso la favorita. Per esempio la partita Juventus - Pro Vercelli di Coppa Italia avrebbe una quota segno 1, nella normale scommessa 1X2, oscillante attorno a 1,05 che non attrae gli scommettitori. L'introduzione ad esempio di un handicap -2 (ovvero saranno tolti 2 gol alla Juve) permette di avere un risultato più incerto e di conseguenza una quota più allettante sul segno 1 con handicap poichè la scommessa per risultare vincente prevede la vittoria della Juventus con almeno 3 gol di scarto (es. 3-0, 4-1, 5-2)

Cosa significa Handicap nelle scommesse di basket?

L'handicap basket implica uno svantaggio di punti attribuito alla squadra favorita, che deve colmare il gap indicato dal numero accanto alla sua quota. Questa tipologia di scommessa può essere applicata al risultato finale di partita oppure ai singoli quarti. L'handicap della pallacanestro può essere di tipo europeo o asiatico: nel secondo caso è previsto il rimborso della puntata qualora lo svantaggio applicato sia pareggiato ma non superato. I bookmaker italiani propongono un particolare handicap per il basket con tre opzioni, l'1X2 basket. L'1 è vincente se la squadra di casa supera l'avversaria di 6 o più punti, l'X è vincente se nessuna delle due squadre, supplementari compresi, distacca l'altra di 6 o più punti, il 2 è vincente se la squadra in trasferta distacca di almeno 6 punti l'avversaria. Il palinsesto presenta anche handicap sulle singole frazioni di gara (quarti o tempi).

Cos'è l'Handicap nel tennis?

L'handicap tennis può riguardare set o game e implica l'attribuzione di uno svantaggio al tennista sfavorito.

Handicap set: Se il tennista puntato è favorito deve vincere distaccando l'avversario del numero di set indicato accanto alla quota, solitamente -1.5 nei tornei del Grande Slam al meglio dei 5. Se invece il tennista è sfavorito può perdere con uno scarto di set inferiore a quello indicato. Nel secondo caso, ovviamente, la scommessa è vinta anche se il tennista sfavorito vince l'incontro, con qualsiasi risultato.

Esempio Djokovic-Zeballos 1H (-1.5)
Djokovic-Zeballos 3-0 VINCENTE
Djokovic-Zeballos 3-1 VINCENTE
Djokovic-Zeballos 3-2 PERDENTE

Djokovic-Zeballos 2H (+1.5)
Djokovic-Zeballos 3-0 PERDENTE
Djokovic-Zeballos 3-1 PERDENTE
Djokovic-Zeballos 3-2 VINCENTE

Handicap game: Analogamente ai set, l'handicap game prevede l'attribuzione di uno svantaggio al favorito, ma stavolta in termini di differenza game vinti. La scommessa è vinta se il tennista favorito si aggiudica l'incontro con uno scarto di game totali superiore a quello indicato dall'handicap. Viceversa, in caso di scommessa pro-sfavorito, si vince con una vittoria del proprio tennista oppure con una sua sconfitta con una differenza di game inferiore all'handicap.

Esempio Djokovic-Zeballos 1H (-10.5)
Djokovic-Zeballos 6-2 6-3 6-0 Djokovic 18 game Zeballos 5 game (13 di differenza)          VINCENTE
Djokovic-Zeballos 6-4 6-3 6-2 Djokovic 18 game Zeballos 9 game (9 di differenza)           PERDENTE
Djokovic-Zeballos 5-7 6-2 6-3 6-0 Djokovic 23 game Zeballos 12 game (11 di differenza)  VINCENTE

Schedina
Singola
Multipla
Sistema

La tua schedina è vuota!
per selezionare una scommessa scegli l'evento e clicca sulla quota,
oppure parti da una delle nostre schedine fortunate
inizia con
Usa Schedina Fortunata
50€ subito

Scade tra 41 giorni

bonus 200€

Scade tra 39 giorni

20€ subito

Scade tra 29 giorni

subito 60€

Scade tra 39 giorni

550€ bonus

Scade tra 41 giorni