Calendario Formula 1 2018: data e luogo prossima gara

Domenica 11 Novembre 2018, pubblicata da francesco mattei
Foto Il calendario della F1 | Notizie/CalendarioF1_1_1579x600.jpg - 10429

Il 5° titolo costruttori consecutivo per la Mercedes, la prestazione alquanto anonima della Ferrari e l'ottima prova (rovinata da Ocon) da parte di Verstappen. Questi, in sintesi, i temi emersi dalla gara di Interlagos, penultima tappa del calendario Formula 1 2018. Sul tracciato brasiliano, Verstappen (5° in griglia di partenza) ha messo in mostra una prestazione autorevole, macchiata - come detto - dal contatto al 44° giro con Ocon (il quale ha provato ad evitare il doppiaggio da parte dell'olandese). Oro colato per Lewis Hamilton, come sempre abile nell'approfittare della sfortuna altrui. Il primo posto del britannico nel Gp del Brasile consegna di fatto il 7° titolo costruttori alla Mercedes, quasi per tutto l'anno saldamente al comando della classifica costruttori della Formula 1. Alle spalle delle Frecce d'Argento troviamo una Ferrari che, anche in Brasile, ha deluso le aspettative dei propri tifosi  (Vettel 6°, Raikkonen 3°).
Prima di fare il punto della situazione con la classifica piloti e costruttori aggiornata, vi ricordiamo che domenica 25 novembre andrà in scena negli Emirati Arabi l'ultima gara del calendario F1 2018.

 

Calendario F1 2018, tutte le gare del campionato mondiale di Formula 1

Di seguito sono elencati paesi, date e località di tutte le gare del calendario F1 2018, che quest'anno ha visto due graditi ritorni: il Gp di Francia sul circuito di Le Castellet e il Gp di Germania a Hockenheim. Il Gp d'Italia è stato disputato invece il 2 settembre a Monza. Tutte le gare appena menzionate sono state vinte da Hamilton, campione del mondo per la quinta volta, con buona pace della Ferrari, il cui obiettivo stagionale era noto a tutti: riportare il titolo iridato a Maranello che manca ormai da 11 anni. Infatti, la scuderia del Cavallino non vince il titolo mondiale piloti dal 2007 con il finlandese Raikkonen, che il prossimo anno non correrà in Ferrari, sostituito dal giovane Leclerc. E a proposito del pilota monegasco, Sisal ha inserito una quota davvero stuzzicante sul giovane pilota di Montecarlo. Charles Leclerc campione del mondo entro il 2020 è offerto a 9.00 su Sisal Matchpoint.

Gare F1 2018: quanti gran premi ci sono in stagione?
Il campionato mondiale di Formula 1 2018 prevede in tutto 21 Gran Premi.

Quale pilota ha vinto più gare nel calendario Formula 1 2018?
Il pilota che ha vinto più Gran Premi è il britannico Lewis Hamilton, a quota dieci trionfi stagionali.

Quando e dove si correrà la prossima gara F1?
Domenica 25 novembre alle 14:10 sul circuito di Yas Marina (Emirati Arabi).

Calendario Formula 1 2018
Gare F1 2018
25 marzo Melbourne (Gp Australia) - 1° Vettel
8 aprile Sakhir (Gp Bahrain) - 1° Vettel
15 aprile Shanghai (Gp Cina) - 1° Ricciardo
29 aprile Baku (Gp Azerbaijan) - 1° Hamilton
13 maggio  Catalogna (Gp Spagna) - 1° Hamilton
27 maggio  Montecarlo (Gp Monaco) - 1° Ricciardo
10 giugno Montreal (Gp Canada) - 1° Vettel
24 giugno  Le Castellet (Gp Francia) - 1° Hamilton
1 luglio Spielberg (Gp Austria) - 1° Verstappen
8 luglio Silverstone (Gp Gran Bretagna) - 1° Vettel
22 luglio  Hockenheim (Gp Germania) - 1° Hamilton
29 luglio Budapest (Gp Ungheria) - 1° Hamilton
26 agosto Spa (Gp Belgio) - 1° Vettel
2 settembre Monza (Gp Italia) - 1° Hamilton
16 settembre Singapore (Gp Singapore) - 1° Hamilton
30 settembre Sochi (Gp Russia) - 1° Hamilton
7 ottobre  Suzuka (Gp Giappone) - 1° Hamilton
21 ottobre Austin (Gp Usa) - 1° Raikkonen
28 ottobre Città del Messico (Gp Messico) - 1° Verstappen
11 novembre San Paolo (Gp Brasile) - 1° Hamilton
25 novembre - PROSSIMA GARA F1 Abu Dhabi (Emirati Arabi)

 

Campionato Mondiale Formula 1 2018: classifica piloti

Nonostante il titolo di campione del mondo conquistato il Messico, la voglia di portare a casa successi non si è minimamente placata in Lewis Hamilton, vincitore anche sul tracciato di Interlagos, in Brasile. Il campione del mondo ora vanta ben 81 punti di vantaggio su Vettel, secondo nella classifica del Mondiale di Formula 1 2018. Ampiamente distaccati tutti gli altri, con Raikkonen, Bottas, Verstappen che si giocheranno il terzo posto finale ad Abu Dhabi. In attesa del prossimo gran premio di Formula 1, nonché l'ultimo del 2018, ecco la classifica piloti F1 aggiornata:

Classifica piloti F1 2018 Punti piloti F1 Distacco
Hamilton L.
Vettel S.
Raikkonen K.
Bottas V.
Verstappen M.
Ricciardo D.
383
302
251
237
234
158

-81
-132
-146
-149
-225
Hulkenberg N.
Perez S.
Magnussen K.
Alonso F.
Ocon E.
Sainz Jr C.
69
58
55
50
49
45
-314
-325
-328
-333
-334
-338
Grosjean R.
Leclerc C.
Gasly P.
Vandoorne S.
Ericsson M.
Stroll L.
35
33
29
12
9
6
-348
-350
-351
-371
-374
-377
Hartley B.
Sirotkin S.
Giovinazzi A.
Norris L.
Kubica R.
Latifi N.
Markelov A.
4
1
0
0
0
0
0
-379
-382
-383
-383
-383
-383
-383

 

Campionato Mondiale Formula 1 2018: classifica costruttori

Per il quinto anno consecutivo la Mercedes porta a casa il Mondiale costruttori. Cruciale, ancora una volta, la prestazione del campione del mondo Lewis Hamilton, la cui vittoria in Brasile (sommata al 5° posto di Bottas) ha permesso alle Frecce d'Argento di incrementare in maniera decisiva il gap di vantaggio nei confronti della Ferrari.
Di seguito ecco la classifica costruttori della Formula 1 aggiornata al termine del Gp del Brasile.

Scuderia Punti classifica costruttori F1
1) Mercedes 620 punti
2) Ferrari 553 punti
3) Red Bull 392 punti
4) Renault 114 punti
5) Haas 90 punti
6) McLaren 62 punti
7) Force India* 48 punti
8) A. Romeo Sauber 42 punti
9) Toro Rosso 33 punti
10) Williams 7 punti


* Perché la Force India ha pochi punti in coppa costruttori di F1?

La situazione finanziaria del team con sede a Silverstone ha condizionato la stagione tanto che fino ai primi di agosto si vociferava di un possibile fallimento. Il pericolo è stato scongiurato grazie a una cordata di imprenditori guidata da Lawrence Stroll che si è presa carico di tutti i debiti pendenti della precedente gestione. La squadra ha parzialmente cambiato nome visto che ora si chiama Racing Point Force India. L'unica condizione dettata dalla Fia è quella relativa della perdita di punti acquisita nel corso della stagione dalla precedente Force India. Ecco spiegato il fatto che il team Anglo-Indiano sia a 47 punti.
 

Calendario Formula 1 2018, diretta tv dei gran premi

Volete sapere dove sarà trasmessa la prossima gara di Formula 1 della stagione e tutte le gare del campionato mondiale di Formula 1 2018 in tv? Nel nostro approfondimento dove vedere la prossima gara di F1 potrete trovare una guida dettagliata con gli orari e il canale che trasmetterà tutti gli appuntamenti del weekend, dalle libere del venerdì mattina alla gara della domenica. Vi ricordiamo inoltre che il Campionato Mondiale di Formula 1 2018 è un'esclusiva di Sky Sport che trasmetterà tutte le gare in diretta sul canale Sky Sport F1 su Sky Sport F1 HD. Ampia la copertura per ogni GP con prove libere, prove del sabato e speciali nel pre e post gara. La Rai si è invece defilata, rinunciando completamente a tutte le gare F1 2018, a eccezione del Gp di Monza. Sono in tutto 4 le gare che verranno trasmesse in diretta in chiaro, sul canale Tv8. 


Chi porterà a casa la vittoria nell'ultima gara stagionale di Formula 1? Dì la tua con un commento in basso!

tags:   formula 1
20€ gratis

Scade oggi! Affrettati!

100€subito

Scade oggi! Affrettati!

fino a 100€

Scade oggi! Affrettati!

bonus 400€

Scade oggi! Affrettati!

100€ bonus

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

20h 19m Cambridge U. - Colchester U.
2.65(1) - 3.30(X) - 2.65(2)
20h 49m Barnsley - Bradford C.
1.65(1) - 5.00(X) - 7.50(2)
21h 04m Blackpool - Accrington S.
2.10(1) - 3.40(X) - 3.75(2)
21h 04m Exeter C. - Bristol R.
2.50(1) - 3.40(X) - 2.70(2)
01g 19m Sarmiento - Arsenal S.
2.31(1) - 2.90(X) - 3.60(2)
01g 21h 04m Southend U. - Southampton R.
1.66(1) - 4.00(X) - 4.75(2)
01g 21h 04m Notts C. - Doncaster R.
4.10(1) - 3.75(X) - 1.83(2)