Regolamento Serie A classifica avulsa e criteri in caso di arrivo a pari punti

Domenica 20 Maggio 2018, pubblicata da geilezeit
Immagine Regolamento serie A: le quote di Eurobet sulla corsa Champions | Notizie/uyuk_1_1144x600.png - 9634

Una partita pazzesca, con un finale trhilling che resterà impresso negli annali. Lazio-Inter valeva la Champions League e di fatto non ha deluso le aspettative della vigilia regalando un 3-2 finale per i nerazzurri, ottenuto in rimonta negli ultimi 12 minuti. Il colpo di testa vincente di Vecino è l'ultimo goal della stagione calcistica 2017/2018, pertanto, ora che tutti i verdetti sono stati emessi è giunto il momento di analizzare per bene il regolamento della Serie A, soffermandoci in particolar modo sulla corsa per il quarto posto che ha visto protagoniste l'Inter e la Lazio. Le due squadre hanno chiuso la stagione appaiate a quota 72 punti, ma a strappare il pass per la prossima Champions League è la squadra allenata da Spalletti, in grado di riportare l'Inter nella massima competizione europea per club dopo 6 anni d'assenza. Nei paragrafi successivi faremo luce sul regolamento della Serie A in caso di arrivo a pari punti tra due o più club, sciogliendo tutti i dubbi riguardanti i casi di classifica avulsa.

  LO SAI CHE PUOI GUARDARE TUTTA LA Serie A in streaming?
Iscriviti e guardala su Logo Bookmaker Registrati e vedila su
 

Regolamento Serie A classifica avulsa come funziona a parità di punti

Andiamo con ordine perché sono ben 5 criteri differenti e fissati in ordine gerarchico in caso di arrivo a pari punti tra due squadre. Il primo di questi è relativo ai punti ottenuti dalle squadre negli scontri diretti. Tale criterio vale tanto per lo scudetto, quanto per la bagarre salvezza. 
Di seguito la lista progressiva dei criteri imposti alle squadre dal regolamento Serie A a parità punti al termine del campionato:

  • punti negli scontri diretti;
  • differenza reti negli scontri diretti;
  • differenza reti generale;
  • reti totali realizzate in generale: dovesse equilibrarsi anche la situazione della differenza reti delle due squadre, a decidere sarebbe il numero totale di gol fatti;
  • sorteggio.

 

Arrivo a pari punti tra Lazio e Inter: chi va in Champions?
Come anticipato, Inter e Lazio hanno chiuso la stagione con lo stesso numero di punti, 72. Nonostante ciò, a beneficiare del quarto posto della classifica della Serie A, l'ultimo valevole per l'accesso in Champions League, è l'Inter di Spalletti. Il perché è presto detto: i punti ottenuti negli scontri diretti sono il primo criterio da tenere in considerazione in caso di arrivo a pari punti tra 2 club. Da questo punto di vista registriamo un vantaggio di 4 punti a 1 per i ragazzi di Spalletti, che hanno pareggiato 0-0 a San Siro contro la Lazio, espugnando l'Olimipico con un pirotecnico 2-3.
I nerazzurri, dunque, hanno avuto la meglio, nonostante l'idea dei bookmaker fosse di tutt'altro avviso, come visibile nella seguente immagine. 


La situazione degli scontri diretti tra Inter e Lazio è riassunta in questo modo:

SCONTRI DIRETTI LAZIO INTER
Inter-Lazio 0-0
Lazio-Inter 2-3
Punti scontri diretti: 4 Inter - 1 Lazio


Nella seguente tabella abbiamo preso in esame ogni scontro diretto tra le tre squadre impegnate nella corsa Champions. 

REGOLAMENTO SERIE A: CHI VA IN CHAMPIONS A PARITA' DI PUNTI?
Roma  74 punti
Inter 72 punti
Lazio 72 Punti
SCONTRI DIRETTI LAZIO INTER
Punti negli scontri diretti tra Lazio e Inter 4 Inter, 1 Lazio 
Differenza reti negli scontri diretti tra Lazio e Inter +1 Inter, -1 Lazio
Chi vince a parità di punti? INTER 


A parità di punti chi va in Europa League?

Importante anche il regolamento della Serie A per quanto riguarda la lotta per un posto in Europa League. Come noto, gli slot offerti dal campionato in merito alla qualificazione alla prossima Europa League sono 2, assegnati alla 5^ e alle 6^ classificata. Tuttavia, come ci indica il regolamento della Coppa Italia, la vittoria della coppa nazionale regala il terzo slot per accedere alla vecchia Coppa Uefa. Nel caso in cui però la squadra vincente della Coppa Italia dovesse essere già qualificata a una delle coppe europee tramite il piazzamento in campionato, ecco che anche la settima classificata in campionato otterrebbe la qualificazione all'Europa League. Di fatto, considerato il successo per 4-0 della Juventus contro il Milan, è stata propria la 7^ in classifica a beneficiare del 3° slot per l'Europa League.
Vediamo, di seguito, lo scenario relativo all'attuale campionato.

SCONTRI DIRETTI MILAN, ATALANTA e FIORENTINA
Milan-Atalanta 0-2 Atalanta-Milan 1-1
Fiorentina-Milan 1-1 Milan-Fiorentina 5-1
Atalanta-Fiorentina 1-1 Fiorentina-Atalanta 1-1

Pur non essendosi verificati casi di arrivo a pari punti, nella seguente tabella abbiamo preso in esame ogni scontro diretto tra le 3 squadre impegnate nella corsa Europa League.  Il 7° posto è stato conquistato dall'Atalanta. Il sesto posto va al Milan, direttamente ai gironi della prossima Europa League insieme alla Lazio di Inzaghi.

REGOLAMENTO SERIE A: CHI VA IN EUROPA LEAGUE A PARITA' DI PUNTI?
Milan  64 punti
Atalanta 60 punti
Fiorentina 57 punti
SCONTRI DIRETTI ATALANTA FIORENTINA
Punti negli scontri diretti tra Atalanta e Fiorentina 2 Atalanta, 2 Fiorentina
Differenza reti negli scontri diretti tra Sampdoria e Atalanta 0 Atalanta, 0 Fiorentina
Differenza reti generale  +19 Atalanta, +12 Fiorentina
Chi vince a parità di punti? ATALANTA
SCONTRI DIRETTI MILAN ATALANTA
Punti negli scontri diretti tra Atalanta e Milan 4 Atalanta, 1 Milan
Differenza reti negli scontri diretti tra Atalanta e Milan + 2 Atalanta, - 2 Milan
Chi vince a parità di punti? ATALANTA

 

A parità punti chi si salva?
Anche la lotta salvezza ha regalato innumerevoli spunti in questo finale di stagione. Assodato con largo anticipo l'ultimo posto del Benevento e il penultimo posto del Verona, il 38° turno di campionato è stato fatale per il Crotone di Zenga, la terza squadra che saluterà la massima serie.
Prima di rivedere tutti gli scontri diretti tra le squadre coinvolte nella bagarre salvezza, vi consiglio di consultare il nostro approfondimento relativo alle quote sulle retrocessioni della Serie A. A tal proposito, ecco gli ultimi aggiornamenti di Snai prima della chiusura dei giochi.


Nella seguente tabella abbiamo preso in esame ogni scontro diretto tra le 5 squadre impegnate nella lotta salvezza nella stagione 2017/2018.

REGOLAMENTO SERIE A: CHI RESTA IN SERIE A A PARITA' DI PUNTI?
Chievo 40 punti
Udinese 40 punti
Cagliari 39 punti
Spal 38 punti 
Crotone 35 punti
SCONTRI DIRETTI SPAL CHIEVO: a parità di punti vince il Chievo
SCONTRI DIRETTI SPAL CROTONE: a parità di punti vince la Spal
SCONTRI DIRETTI SPAL UDINESE: a parità di punti vince la Spal
SCONTRI DIRETTI SPAL CAGLIARI: a parità di punti vince il Cagliari
SCONTRI DIRETTI CHIEVO CROTONE: a parità di punti vince il Crotone
SCONTRI DIRETTI CHIEVO UDINESE: a parità di punti vince il Chievo
SCONTRI DIRETTI CHIEVO CAGLIARI: a parità di punti vince il Chievo
SCONTRI DIRETTI CROTONE UDINESE: a parità di punti vince l'Udinese
SCONTRI DIRETTI CROTONE CAGLIARI: a parità di punti vince il Cagliari
SCONTRI DIRETTI UDINESE CAGLIARI: a parità di punti vince il Cagliari

 

Regolamento classifica avulsa Premier League

Ma che succede se due squadre arrivano a pari punti nella classifica della Premier League?
Secondo il regolamento della FA, in caso di parità di punti tra due squadre di Premier, vale la differenza reti totali. Nel caso di parità della differenza reti generale, il secondo criterio della classifica avulsa della Premier è il conteggio dei gol fatti. Se anche dopo questo criterio ci fosse ancora una situazione di parità, il regolamento stabilisce lo spareggio in gara unica su campo neutro, come mezzo per assegnare il miglior piazzamento all'una o all'altra squadra.


Classifica avulsa Liga spagnola

parità di punti chi vince il campionato spagnolo? Se andiamo a consultare il regolamento della Liga in relazione alla classifica avulsa, ci apparirà come primo criterio sulla parità di punti, la differenza reti negli scontri diretti. Nei casi in cui questo primo criterio non dovesse bastare, si ricorre alla differenza reti complessiva e, successivamente, a quello sui gol realizzati. Infine, va tenuto in considerazione un altro criterio, quello della differenza reti negli scontri diretti. Attenzione quindi alla situazione degli scontri diretti che verrà a crearsi durante il campionato.

tags:   Serie a
100€ subito

Scade oggi! Affrettati!

255% sport

Scade oggi! Affrettati!

20€ subito

Scade oggi! Affrettati!

bonus 225€

Scade oggi! Affrettati!

100€ bonus

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

01h 55m Portogallo - Marocco
1.65(1) - 3.80(X) - 7.50(2)
04h 55m Uruguay - Arabia S.
1.22(1) - 8.50(X) - 22.00(2)
07h 55m Iran - Spagna
22.00(1) - 7.25(X) - 1.22(2)
01g 01h 55m Danimarca - Australia
1.95(1) - 3.50(X) - 4.95(2)
01g 04h 55m Francia - Peru
1.60(1) - 4.50(X) - 9.00(2)
01g 07h 55m Argentina - Croazia
2.10(1) - 3.40(X) - 4.20(2)
02g 01h 55m Brasile - Costa R.
1.22(1) - 7.75(X) - 22.00(2)
02g 04h 55m Nigeria - Islanda
3.00(1) - 3.20(X) - 2.80(2)