Regolamento Serie A classifica avulsa: a parità di punti chi va in Champions?

Venerdì 26 Maggio 2017, pubblicata da geilezeit
lassifica avulsa serie a regolamento Serie A classifica avulsa regolamento serie a crotone empol
Ci apprestiamo a vivere gli ultimi 90' del campionato, e le questioni ancora in bilico per quel che riguarda la classifica sono soltanto due. Uno è il discorso secondo posto, quello che garantisce l'accesso diretto alla fase a gironi di Champions League, e che vede Roma e Napoli in assoluta lotta. Al momento i giallorossi hanno un punto di vantaggio sui campani, e hanno tutte le intenzioni di evitare il terzo posto che li costringerebbe a disputare i preliminari ad agosto. In ogni caso, a meno di clamorosi imprevisti, la Roma archivierà la pratica secondo posto contro il Genoa. Tuttavia, è comunque opportuno analizzare nei minimi dettagli il regolamento della Serie A in merito ad un eventuale arrivo a pari punti tra due o più squadre. Regolamento che interessa da vicino anche i club in lizza per il 17° posto in classifica
che garantisce la permanenza in Serie A, e vede coinvolte Empoli e Crotone.
In basso, tutte le casistiche in merito ad un possibile arrivo a pari punti tra due o più squadre:


Chi conquisterà il secondo posto? La Roma, dopo il ko nel derby, ha visto ridurre il proprio vantaggio sul Napoli da 4 punti a un solo punto. Grazie al successo nell'anticipo del sabato pomeriggio del 37° del calendario Serie A contro il Chievo, però, la squadra di Spalletti ha mantenuto il vantaggio sui partenopei, che hanno battuto a loro volta la Fiorentina.
Roma-Napoli: a parità di punti chi va direttamente in Champions League?
In caso di arrivo a pari punti tra la Roma e il Napoli ad accedere direttamente in Champions League sarebbe la squadra capitolina. Questo in virtù del 3-1 dell'andata rifilato dagli uomini di Spalletti a quelli di Sarri al San Paolo. Risultato migliore del 2-1 ottenuto dal Napoli nella gara di ritorno all'Olimpico di Roma.

Lazio-Atalanta: a parità di punti chi è quarto in classifica?

In primis è opportuno ribadire che entrambe le compagini accederanno direttamente alla fase a gironi della prossima Europa League. Ad ogni modo, in caso di eventuale arrivo a pari punti, il quarto posto sarà dei biancocelesti, in virtù delle due vittorie ottenute negli scontri diretti contro i bergamaschi (3-4 a Bergamo; 2-1 all'Olimpico).

Empoli Crotone: a parità di punti chi va in Serie B?
A novanta minuti dalla fine del campionato c'è un altro verdetto da stabilire, quello sull'ultima squadra che retrocederà in Serie B. I toscani occupano il quart'ultimo posto con un punto di vantaggio sui pitagorici, e in caso di vittoria contro il Palermo al Barbera otterrebbero la salvezza aritmetica. Ma a parità di punti chi retrocede? Entrambe le squadre hanno vinto lo scontro diretto in casa: all'andata l'Empoli ha battuto in casa 2-1 il Crotone, mentre i calabresi hanno vinto la gara di ritorno allo Scida per 4-1.
A parità di punti conquistati negli scontri diretti, rimane in Serie A la squadra con la miglior differenza reti  negli scontri diretti: in questo caso sarebbe il Crotone a conquistare la permanenza nella massima serie, con una differenza reti di +2 ripsetto al -2 dell'Empoli.


Spiegate queste due specifiche dinamiche, vediamo cosa dice il regolamento della Serie A che ci espone i criteri della classifica avulsa utili per capire in pochi passi quale club sarebbe favorito in caso di arrivo a pari punti. Oltre al nostro campionato, scopriamo i criteri vigenti anche in altri campionati, precisamente quelli relativi alla classifica della Premier League e alla classifica della Liga.

Criteri e regolamento della Serie A per la classifica avulsa

Di seguito i criteri imposti alle squadre di Serie A in caso di arrivo a pari punti al termine del campionato:
  • punti negli scontri diretti;
  • differenza reti negli scontri diretti;
  • differenza reti generale;
  • reti realizzate in generale: dovesse equilibrarsi anche la situazione della differenza reti delle due squadre, a decidere sarebbe il numero totale di gol fatti;
  • sorteggio.

Ti potrebbe interessare anche: la classifica senza errori arbitrali della Serie A!

Regolamento classifica avulsa Premier League

Ma che succede se due squadre arrivano a pari punti?
Secondo il regolamento della FA a valere in caso di parità di punti tra due squadre di Premier sarà la differenza reti totali. Nel caso di parità della differenza reti generale, il secondo criterio della classifica avulsa della Premier è il conteggio dei gol fatti. In caso di ulteriore parità anche dopo questo criterio il regolamento stabilisce un esito clamoroso: lo spareggio in gara unica su campo neutro.

Classifica avulsa Liga spagnola

parità di punti chi vince la Liga? Vediamo cosa dice il regolamento della Liga in relazione alla classifica avulsa. Il primo criterio relativo alle regole Liga sulla parità di punti è legato differenza reti negli scontri diretti. Dopo questo ecco che c'è il criterio sulla differenza reti complessiva e poi quello sui gol realizzati. Infine si potrebbe prendere in considerazione un altro criterio, quello della differenza reti negli scontri diretti. Attenzione quindi alla situazione degli scontri diretti che verrà a crearsi durante il campionato.

tags:   Serie a
25€ subito

Scade oggi! Affrettati!

subito 10€

Scade oggi! Affrettati!

20€ subito

Scade oggi! Affrettati!

bonus 105€

Scade oggi! Affrettati!

5€ no dep

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

02h 59m Jahn R. - Monaco 1.
2.80(1) - 3.20(X) - 2.65(2)
01g 02h 59m Bologna - Juventus
4.25(1) - 3.80(X) - 2.05(2)
01g 02h 59m Atalanta - Chievo
1.30(1) - 6.50(X) - 10.00(2)
02g 02h 59m Roma - Genoa
1.07(1) - 15.00(X) - 41.00(2)
02g 02h 59m Sampdoria - Napoli
17.00(1) - 8.50(X) - 1.18(2)
02g 05h 44m Palermo - Empoli
6.50(1) - 4.50(X) - 1.60(2)
02g 05h 44m Crotone - Lazio
2.12(1) - 4.05(X) - 3.40(2)
08g 05h 44m Juventus - Real M.
2.95(1) - 3.20(X) - 2.75(2)