Younes Belhanda, una grande Champions per spiccare il volo

Martedì 18 Settembre 2012, pubblicata da bellux
Foto Younes Belhanda, idolo dei tifosi del Montpellier | younes_belhanda_idolo_dei_tifosi_del_montpellier.png - 2065

Milano - al termine della stagione 2011-2012 il Montpellier ha vinto per la prima volta nella sua storia lo scudetto francese e per questo i tifosi della Mosson saranno per sempre grati al presidente Nicollin, al mister René Girard e al bomber Giroud. Ma forse il massimo protagonista di questo successo é Younes Belhanda, giovane idolo di chiare origini marocchine ma nato il 25 febbraio 1990 ad Avignone sui quale i tifosi sperano per poter tenere botta nelle quote sul vincente Champions League.

Younes Belhanda inizia col calcio nell'Aramon per poi passare al centro di formazione MJC di Avignone dove viene notato dagli osservatori delle big di Francia. Per il giovane Younes Belhanda é amore a "prima vista" con il Saint Etienne, ma i genitori di oppongo e spingono per Montpellier, più vicina alla città natale. Con le giovanili del club blu-arancio Younes vince una coppa Gambardella (categoria under 18) nel 2009.

Le capacità del franco-marocchino non sfuggono a René Girard che fa esordire Younes Belhanda nella prima squadra del Montpellier l'8 agosto 2009 dal primo minuto si Montpellier-PSG 1-1, prima di campionato, tenendolo in campo per tutti i 90 minuti. Il primo gol personale tra i professionisti arriva un mese e mezzo dopo nella sconfitta per 4-2 subita in casa dell'Olympique Marsiglia. La stagione dell'esplosione é stata la 2011-2012, quella del titolo della Ligue 1, nella quale Younes Belhanda ha segnato 12 volte e fatto segnare con 6 assist, risultando determinante nella sprint con il PSG e al termine del quale ha vinto il premio di miglior giovane della Ligue 1.

Nonostate abbia collezionato 4 presenze con la Francia under 20 in seguito Younes Belhanda ha optato per la nazionale del Marocco nella quale ha esordito il 17 novembre 2010 nella gara amichevole Irlanda del Nord-Marocco 1-1. Coi leoni dell'Atlatante ha preso parte anche alla Coppa d'Africa 2012 terminata con l'uscita nel girone eliminatorio, ma nella quale ha segnato la sua prima rete in maglia rossa in Niger-Marocco 0-1.

Il ruolo nel quale rende al meglio Younes Belhanda é quello di trequartista centrale in un 4-2-3-1, ma può giocare anche da esterno, nonostante da piccolo abbia iniziato come libero e poi mediano davanti alla difesa. Dotato di un'ottima tecnica Younes Belhanda ha la sua arma migliore nel dribbling stretto e nella capacità di saltare l'uomo per poi fornire l'assist ai compagni, oltre ad una grande determinazione. Nel Montpellier é l'uomo designato ai calci di punizione sia per calciare in porta che per crossare in area. Deve sicuramente migliorare nella continuità di rendimento e nella fase difensiva, anche se l'impegno non manca visto i 17 gialli e un rosso in 3 anni, e soprattutto allenare questo secondo aspetto lo potrebbe trasformare in una buona mezz'ala adatta al 4-3-3, ruolo che spesso occupa in nazionale.

Calcisticamente Younes Belhanda ha un idolo sin da quando era piccolo, vale a dire Zinedine Zidane, ma molti lo paragonanro a Samir Nasri o anche a l'ex campione del mondo Robert Pires.

Nell'estate del 2011 si erano fatte avanti per lui Marsiglia, Lione e soprattutto Newcastle, ma é nell'ultima finestra di mercato che Younes Belhanda ha attirato l'interesse di molti club europei. Manchester City, Liverpool, Bayern Monaco, Inter e Milan hanno sondato il terreno, mentre l'Arsenal (che ha acquistato il "gemello" Giroud) e il PSG hanno avanzato offerte reali. Ma Younes Belhanda ha allontanato tutte le voci dichiarando "voglio rimanere al Montpellier per giocare le partitie del calendario della Champions League da protagonista" e sicuramente il massimo torneo europeo per club sarà un bel banco di prova il talento franco-marocchino. Ha dimostrazione della convinzione e determinazione di Younes Belhanda é arrivato il gol, un cucchiaio su rigore, all'esordio in Champions League seppur il Montpellier sia stato sconfitto per 1-2 dall'Arsenal.

Carriera Younes Belhanda (aggiornata al 18 settembre 2012)
2009-2010 Montpellier (Ligue1); 33 presenze, 1 rete, 4 assist
2010-2011 Montpellier (Ligue1); 36 presenze, 3 reti, 5 assist
2011-2012 Montpellier (Ligue1); 28 presenze, 12 reti, 6 assist
2012-2013 Montpellier (Ligue1); 4 presenze, 1 rete, 2 assist
2012-2013 Montpellier (Champions League); 1 presenza, 1 rete

Francia under20, 4 presenze
Marocco; 15 presenze, 1 rete

Eventi più giocati

12h 57m Lussemburgo - Portogallo
34.00(1) - 12.00(X) - 1.10(2)
12h 57m Serbia - Ucraina
2.00(1) - 3.65(X) - 3.85(2)
15h 57m Bulgaria - Repubblica C.
4.52(1) - 3.95(X) - 1.80(2)
15h 57m Kosovo - Inghilterra
6.75(1) - 4.75(X) - 1.50(2)
18h 42m Albania - Francia
9.50(1) - 5.00(X) - 1.37(2)
01g 18h 42m Italia - Armenia
1.16(1) - 8.75(X) - 19.00(2)
01g 18h 42m Spagna - Romania
1.16(1) - 8.25(X) - 19.00(2)
01g 18h 42m Grecia - Finlandia
1.85(1) - 3.65(X) - 4.65(2)