doc
Schedina
sab 04 aprile dom 05 aprile lun 06 aprile oggi mer 08 aprile gio 09 aprile ven 10 aprile
  • Voto
  • ok
  • no
  • no
  • no
  • no
Voti ricevuti 1
werder brema

Werder Brema Calcio

Il Werder Brema, il cui nome completo è Sport-Verein Werder von 1899, è una squadra di calcio tedesca, fondata nel 1899 a Brema. Gioca le proprie gare casalinghe al Weserstadion. Nella sua storia ha vinto 4 titoli di Germania, di cui l'ultimo nel 2003-04, 6 Coppe nazionali, 3 Supercoppe di Germania, 1 Coppa delle Coppe e 1 Coppa Intertoto.
Notizie Statistiche Storia Calendario werder brema Bacheca
Il Werder Brema, il cui nome completo è Sport-Verein Werder von 1899, è una squadra di calcio tedesca, fondata nel 1899 a Brema. Gioca le proprie gare casalinghe al Weserstadion. Nella sua storia ha vinto 4 titoli di Germania, di cui l'ultimo nel 2003-04, 6 Coppe nazionali, 3 Supercoppe di Germania, 1 Coppa delle Coppe e 1 Coppa Intertoto. Nella stagione 2018 2019 il Werder Brema è ai nastri di partenza del calendario della Bundesliga, con obiettivo salvezza tranquilla e possibile piazzamento in Europa.

Storia Werder Brema Calcio

Il club venne creato nel 1899 come FV Werder da un gruppo di ragazzi giovanissimi che avevano ricevuto un premio sportivo in denaro. La squadra sin dagli inizi ottenne importanti successi sportivi, e scalò la classifica, raccogliendo grandi vittorie nei campionati locali. Alla fine della prima guerra mondiale, negli anni ‘20, la società cambiò nome in SV Werder Bremen e divenne una polisportiva. Dopo diversi anni nei quali la squadra aveva fama e risultati unicamente locale e cittadina, il club si ritrovò a giocare nella Gauliga regionale. Durante la seconda guerra mondiale, il club dovette rimanere inattivo a causa della sospensione del calcio giocato per un certo periodo. 

Il Werder negli anni 60
Ma nel 1961, il Werder si rivelò essere la seconda potenza calcistica della propria divisione alle spalle dell'Amburgo, vincendo per la sua prima volta nella storia la Coppa di Germania. Nel 1963-1964 venne creata la Bundesliga e già nel secondo anno della sua permanenza(1964-1965), il Werder arrivò in cima alla classifica e vinse il titolo nazionale. Nel 1967-1968 terminò la stagione in seconda posizione, ma quello fu l’ultimo risultato positivo per il club, che l’anno dopo retrocesse in 2 Bundesliga Nord. 

Dalla gestione Rehhagel allo storico double del 2004
Sotto il comando dell’allenatore Otto Rehhagel, i risultati cambiarono, la squadra tornò man mano grande inanellando poi, tra fine anni ’80 e inizio anni ’90, grandi successi che gli consentirono di arricchire il proprio palmarès (trofei vinti sia in campo nazionale che in quello europeo). Nella stagione 2003-2004 il club raggiunse un importante traguardo, centrando il ricercato double vincendo campionato e coppa, impresa precedentemente riuscita unicamente ad altri 2 club tedeschi della classifica. Furono decisive le vittorie ottenute a Monaco contro il Bayern (che distaccarono il Bayern dal Werder di 4 punti in classifica di campionato), e in finale di coppa contro l'Alemannia Aachen. 

Gli anni recenti di anonimato del Werder
L'anno successivo la squadra finì terza in Bundesliga, ma venne battuta con il risultato complessivo di 10-2 dal Lione negli ottavi di Champions League. Fino alla stagione 2010-11 si è qualificato con continuità alle coppe europee, alternandosi tra Champions ed Europa League. Da allora però il Werder Brema ha ottenuto solamente risultati di media classifica in Bundesliga, rischiando anche in alcuni casi (vedi il 14° posto nel 2012-13) la retrocessione. Nella stagione 2017-18 ha chiuso in campionato all'undicesimo posto.

Sotto gli ultimi risultati, il palmares e la rosa del Werder Brema calcio ma prima ecco 3 servizi esclusivi di Superscommesse:

Risultati Werder Brema oggi

Nella stagione 2018 2019 il Werder Brema, dopo l'undicesimo posto nella passata annata, cerca un piazzamento valido per la qualificazione in Europa in Bundesliga (traguardo mancato dal 2011). Come allenatore è stato confermato Florian Kohfeldt, promosso dalle giovanili nel 2017 a seguito dell'esonero di Alexander Nouri. Gli elementi più rappresentativi della rosa del Werder Brema sono l'olandese Klaassen, acquistato dall'Everton, il centrale Eggestein, il terzino svedese Augustinsson e il capitano, il centravanti Max Kruse.

Palmares Werder Brema
Tra i risultati del club figurano 4 campionati tedeschi (1964-1965, 1987-1988, 1992-1993, 2003-2004), 6 coppe di Germania(1960-1961, 1990-1991, 1993-1994, 1998-1999, 2003-2004, 2008-2009), 3 Supercoppe di Germania(1988, 1993, 1994), 1 coppa di lega tedesca (2005-2006), 1 Coppa delle Coppe (1991-1992) e 1 Coppa Intertoto(1998). In campo internazionale il Werder Brema ha ottenuto anche la finale di Coppa Uefa nel 2008-09, sconfitto ai supplementari dallo Shaktar Donetsk. In Champions invece il miglior risultato è il quarto di finale raggiunto nell'edizione 1988-89.

Rosa Werder Brema 2018 2019

Portieri Werder Brema: Jiri Pavlenka, Stefanos Kapino, Luca Plogmann
Difensori Werder Brema: Milos Veljkovic, Sebastian Langkamp, Niklas Moisander, Ludwig Augustinsson, Marco Friedl, Jan-Niklas Beste, Thore Jacobsen, Felix Beijimo, Theodor Gebre Selassie
Centrocampisti Werder Brema: Philipp Bargfrede, Nuri Sahin, Thanos Petsos, Maximilian Eggestein, Jean-Manuel Mbom, Davy Klaassen, Kevin Mohwald, Milot Rashica
Attaccanti Werder Brema: Johannes Eggestein, Max Kruse, Fin Bartels, Yuya Osako, Martin Harnik, Aron Johannsson, Josh Sargent, Claudio Pizarro
Fin quando si è giocato regolarmente, la classifica della Bundesliga è stata decisamente combattuta. Attendono quindi il ritorno in campo delle squadre per terminare questa travagliata stagione, facciamo il punto sul campionato tedesco fino all'ultima giornata
Il ventiduesimo turno del calendario della Bundesliga prenderà il via venerdì 14 febbraio con l'anticipo tra il Borussia Dortmund e l'Eintracht Francoforte, match delle 20:30, con ogni probabilità l'incontro più interessante del turno in questione. Sarà una
Ancora un turno ed anche la Bundesliga chiuderà i battenti fino al prossimo 2 aprile. La Federcalcio tedesca ha deciso di far disputare la 26esima giornata a porte chiuse per poi sospendere il campionato a causa dell'emergenza coronavirus. Decisione a
Abbiamo individuato nel palinsesto delle gare internazionali quattro gare nel quale ci sembra conveniente puntare sull'esito finale goal.   Primo match scelto è quello in programma tra Malaga e Atletico
Milano - il calcio belga ha senza dubbio toccato il suo vertice più alto nel corso degli anni '80 del secolo passato con il secondo posto agli europei del 1980 e il quarto del mondiale del Messico del 1986. A rinverdire i fasti di quel periodo potrebbe pensarci la nuoa generazione di giovani talenti
21­-03­-2020 Risultato Friburgo - Werder Brema Germania - Bundesliga   N Partita non disputata 16­-03­-2020 Risultato Werder Brema - Bayer Leverkusen Germania - Bundesliga   N Partita non disputata
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

scommetti con il coupon di superscommesse.it!   scommetti con superscommesse.it!

Complimenti!
hai aggiunto una nuova giocata!