Premi Oscar 2019: Leonardo Di Caprio tra i vincitori?

Martedì 14 Agosto 2018, pubblicata da d!eg8
Immagine Leonardo Di Caprio e il suo primo Oscar  | Notizie/leonardo-dicaprio-oscar-quote-scommesse_1065x600.jpg - 323
 
Grandi novità in arrivo per i Premi Oscar 2019. In attesa di conoscere le nomination per le varie categorie, ecco che l'Academy ne annuncia una nuova: il Premio Oscar al film più pop. O meglio, questo sembra il modo migliore di tradurre quel "premio relativo al successo popolare di un film" annunciato su Twitter proprio dall'organizzazione professionale che organizza e assegna i Premi Oscar. Ma non è la sola news: nello stesso twitter ecco un possibile anticipo sulla data ufficiale della premiazione degli Oscar prevista per domenica 24 febbraio 2019 e che invece potremmo forse vedere il 9 febbraio. Infine, ecco l'avviso di un work in progress per una visione più accessibile e con meno barriere, di orario e non solo, per la cerimonia degli Oscar 2019. La domanda principale resta sempre la stessa: chi saranno i vincitori degli Oscar? Presto per saperlo. E allora, in attesa delle quote per scommettere sugli Oscar 2019, ecco una scommessa molto speciale sul Premio del Cinema.
Si tratta della quota di Sisal Matchpoint per scommettere sulla possibile vittoria di un premio Oscar da parte di Leonardo Di Caprio entro il 2020. L'attore 43enne, protagonista di innumerevoli film e vincitore di altri premi prestigiosi, ha un rapporto difficile con la statuetta più prestigiosa del settore: l'unico Oscar di Leo Di Caprio risale infatti al 2016 ed è arrivato dopo ben 6 candidature. Si tratta del premio Oscar come miglior attore per il film Revenant - Il Redivivo. Riuscirà a portarne a casa un altro entro i prossimi due anni? E allora, prima di vedere le quote dei vincitori degli Oscar 2018, curiosità e vincitori italiani del premio, ecco in arrivo, nella tabella in basso, la quota per scommettere su Leonardo Di Caprio vincitore di un premio Oscar entro il 2020. Voi puntereste sul sì o sul no?
 
 
Leonardo Di Caprio vince un Premio Oscar entro il 2020
Vincente Sì 4.50
Vincente No 1.15

 

Oscar 2018: la vittoria di Call Me By Your Name, i vincitori, quote e favoriti


Chi sono i vincitori della 90esima edizione degli Oscar del Cinema? Come anticipato prima, la cerimonia degli Oscar dello scorso 4 marzo 2018 ha portato una grande sorpresa anche per l'Italia! Call Me By Your Name, rispettando i pronostici, ha vinto la statuetta per la miglior sceneggiatura non originale grazie a James Ivory, laureatosi il più anziano vincitore di un premio Oscar. Ivory ha così bissato il successo del premio ricevuto ai BAFTA (gli oscar britannici). Niente da fare, invece, per Timothée Chalamet, protagonista del film di Guadagnino e più giovane candidato alla statuetta dal 1939, e per le altre due nomination agli Oscar ricevute dalla pellicola italiana in concorso. Nella notte delle stelle, la giuria degli Academy Awards ha dunque assegnato i premi ai protagonisti del cinema che sono stati giudicati i migliori della 90esima edizione.
Quanti sono stati i pronostici rispettati rispetto alle quote per scommettere sugli Oscar 2018? Molti, ma non tutti. Come, ad esempio, è accaduto per il premio più ambito: la statuetta per il miglior film, che aveva come super favorito Tre manifesti a Ebbing, Missouri, pellicola già vincitrice dei Golden Globes e il cui trionfo veniva bancato fino a poco prima dell'assegnazione, @ 1.60 da Eurobet. E che invece è stata assegnata a The Shape of Water di Guillermo del Toro, che ha vinto anche il premio come miglior regista agli Oscar 2018. E allora andiamo a vedere le quote dei vincitori degli Oscar 2018 nelle principali categorie e le relative quote di Eurobet e Snai, aggiornate a pochissime ore prima della premiazione. E poi ancora la lista completa dei premi Oscar assegnati nella notte tra il 4 e il 5 marzo 2018. In attesa dei prossimi Oscar!

 

Oscar 2018: le quote di chi ha vinto
Call Me By Your Name Oscar per la Migliore Sceneggiatura non originale 1.08 1.07
The Shape of Water - La forma dell'acqua Oscar 2018 come miglior film 2.40 2.40
Gary Oldman migliore attore protagonista per The Darkest Hour 1.05 1.05
Frances McDormand migliore attrice protagonista per Three Billboards Outside Ebbing 1.03 1.05
Guillermo Del Toro Oscar alla regia per The Shape of Water 1.07 1.10

 

Premi Oscar 2018: i vincitori dell'ultima edizione

Ed ecco la lista completa dei vincitori delle statuette del cinema del 2018, assegnate nella notte tra il 4 e il 5 marzo, la Notte degli Oscar 2018, che ha visto tornare in scena il colore, dopo il total black dei Globes per protestare contro la lunga e ancora viva vicenda delle molestie nel mondo del cinema. Una notte in cui non ci sono stati errori e misunderstanding "epocali" come quello accaduto per la "vicenda La La Land" e la busta sbagliata. Come abbiamo visto sopra, ripercorrendo le quote dei bookmaker sui favoriti agli Oscar 2018, il premio come miglior film è andato a The Shape of Water del regista Guillermo del Toro, che ha vinto anche il premio per la miglior regia. Confermate le previsioni che vedevano il trionfo di Frances McDormand come migliore attrice protagonista e quello di Gary Oldman come migliore attore. 

Ecco qui tutti i vincitori 2018 delle preziose statuette:
  • Miglior attore: Gary Oldman per L'ora più buia
  • Miglior attrice: Frances McDormand per Tre manifesti a Ebbing, Missouri
  • Miglior attore non protagonista: Sam Rockwell, Tre manifesti a Ebbing, Missouri
  • Miglior attrice non protagonista: Allison Janney per Io, Tonya
  • Miglior sceneggiatura non originale: Chiamami col tuo nome - James Ivory
  • Miglior regia: Guillermo del Toro, La forma dell'acqua
  • Miglior documentario: a Icarus di Bryan Fogel e Dan Cogan
  • Miglior costumi: Mark Bridges per Il filo nascosto
  • Miglior trucco:  Kazuhiro Tsuji, David Malinowski e Lucy Sibbick per L'ora più buia
  • Miglior sonoro: Richard King e Alex Gibson per Dunkirk
  • Miglior montaggio sonoro: Mark Weingarten, Gregg Landaker, Gary A. Rizzo per Dunkirk
  • Miglior scenografia: Paul D. Austerberry, Jeffrey A. Melvin e Shane Vieau per La forma dell'acqua
  • Miglior film di animazione: Coco
  • Migliori effetti speciali: Blade Runner 2049
  • Miglior montaggio: Lee Smith per Dunkirk
  • Miglior cortometraggio documentario: Heaven is a Traffic Jam on the 405
  • Miglior cortometraggio: The Silent Child
  • Miglior fotografia: Roger Deakins per Blade Runner 2049
  • Miglior colonna sonora originale: Alexandre Desplat per La forma dell'acqua
  • Miglior canzone: Remember me di Kristen Anderson-Lopez, Robert Lopez in Coco

 

Curiosità sugli Oscar: com'è nato il Premio

 

Sappiamo quanto sia importante il Premio Oscar per l'industria cinematografica e i suoi protagonisti (attori, registi, ma anche customisti e scenografi), ma sappiamo come è nato il premio? E perché vengono consegnate le famose statuette e non un trofeo di un altra forma? L'idea di questo premio, e del relativo evento, nasce nel 1927, quando gli esponenti dell’industria cinematografica Usa fondarono l’Accademia delle arti e della scienza del cinema. All’inaugurazione fu proposto un premio annuale per il miglior film, regista e attore, che non fosse però costituito dalla solita coppa. Un dirigente dell’Accademia, Cecil Gibbons, disegnò sulla tovaglia una statuetta che stringeva al petto una spada e la realizzazione fu affidata allo scultore George Stanley. E dunque da qui deriva la forma del premio. Ma perché chiamarlo proprio Oscar? Qui si entra nel campo della leggenda. Si narra che, alla prima premiazione, nel 1931, vedendo la statuina una segretaria dell’Accademia, Margaret Herrik, abbia esclamato: «Ma somiglia allo zio Oscar!».


Albo d'oro vincitori Premi Oscar: i record più importanti

Probabilmente sarà quasi impossibile raccogliere insieme tutti i vincitori della storia degli Academy Awards e infatti qui in questa raccolta abbiamo voluto raccogliere i dati più interessanti relativi alla storia degli Oscar.
Ad esempio, l'11 è il numero magico per tre film che sono a pari merito per il numero di statuette vinte. Si tratta di Ben Hur, Titanic e Il Signore degli Anelli - Il ritorno del re che hanno appunto vinto ben 11 premi. Si tratta di un record eccezionale, soprattutto per il film Il signore degli anelli diretto da Peter Jackson che ha fatto l'en plein con 11 statuette su altrettante nomination.
Tra gli attori che hanno vinto più oscar troviamo in vetta Katharine Hepburn che ha vinto 4 Oscar su dodici nomination fra il 1933 e il 1981. Dietro di lei, a quota 3, troviamo Meryl Streep, Jack Nicholson, Ingrid Bergman, Daniel Day-Lewis e Walter Andrew Brennan. E per quanto riguarda l'Italia! Quanti film, attori, registi italiani si sono aggiudicati la famosa e preziosissima statuetta dorata degli Oscar? Vediamolo.

Curiosità Premi Oscar: i vincitori italiani

L’Italia è uno dei paesi che ha vinto più Oscar in assoluto. Ovviamente per i film in lingua non inglese. Ricordiamo ancora tutti il trionfo di Sorrentino e della Grande Bellezza, ma prima di esso i film italiani che erano riusciti ad aggiudicarsi l’Oscar come miglior film straniero sono stati ben 10. A questi vanno aggiunti anche i tre premi speciali per Sciuscià, Ladri di biciclette e il franco/italiano Le Mura di Malapaga. Tra i film che hanno vinto l'Oscar come miglior film straniero ecco, tra gli altri, 8 e 1/2, Le notti di Cabiria e La strada di Federico Fellini, con Anthony Quinn e Giulietta Masina e ancora I giardini dei Finzi Contini di Vittorio De Sica, Nuovo Cinema Paradiso, Mediterraneo fino ad arrivare al trionfo de La Vita è Bella di Benigni nel 1999. Per quella pellicola ci furono ben 3 Premi Oscar: miglior attore protagonista (primo caso nella storia del Premio di una vittoria di un interprete non anglofono), miglior film straniero, miglior colonna sonora con Nicola Piovani. Con la premiazione degli Oscar 2018, avvenuta lo scorso 4 marzo, ecco arrivare un'altra soddisfazione italiana: l'Oscar al film Call Me By Your Name Oscar per la Migliore Sceneggiatura non originale, scritta da James Ivory. Ma la vittoria più importante e memorabile resta quella della premiazione da parte di Sofia Loren a Roberto Benigni. Rivediamola:



Entro il 2020 sarà anche il turno di un secondo premio Oscar per Leonardo Di Caprio? Quali saranno i film e gli attori che rientreranno nelle prossime nomination agli Oscar 2019? Diteci la vostra nei commenti! 

tags:  
20€ gratis

Scade oggi! Affrettati!

100€subito

Scade oggi! Affrettati!

fino a 100€

Scade oggi! Affrettati!

bonus 400€

Scade oggi! Affrettati!

100€ bonus

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

02h 14m CD Ebro - UE Lleida
3.25(1) - 3.00(X) - 2.45(2)
05h 14m Lugo - Alcorcon
2.75(1) - 3.00(X) - 3.00(2)
05h 44m Siena - Cuneo
1.73(1) - 3.40(X) - 5.15(2)
05h 44m Vicenza - Monza
2.50(1) - 3.00(X) - 3.40(2)
03g 14m Roma - Spal
1.35(1) - 5.80(X) - 9.50(2)
03g 03h 14m Juventus - Genoa
1.22(1) - 6.80(X) - 15.50(2)
03g 05h 44m Udinese - Napoli
6.25(1) - 4.05(X) - 1.60(2)
04g 05h 44m Inter - Milan
2.40(1) - 3.35(X) - 3.10(2)