doc
Schedina

Vincenzo Letizia di PianetAzzurro.it: Ancelotti ha le sue colpe, ma la società ha fatto molti errori

Giovedì 19 Dicembre 2019, pubblicata da Martina Carella
Immagine Vincenzo Letizia di PianetAzzurro.it: Ancelotti ha le sue colpe, ma la società ha fatto molti errori | home_page_pianetazzurro_1449x600.jpg - 11565

Oggi a Dietro le quinte abbiamo intervistato Vincenzo Letizia fondatore di PianetAzzurro un sito dedicato al Napoli calcio. Ci ha spiegato come è nato e come si sviluppato il suo blog e della sua passione per la squadra partenopea. Non poteva mancare un commento sul nuovo allenatore e sui sorteggi per gli ottavi di Champions League.

1 Buongiorno Vincenzo Letizia, come e quando nasce PianetAzzurro.it?
PianetAzzurro nasce nell’estate del 2001 da una mia idea. Forte di una buona esperienza di giornalista sportivo, intesi creare un sito internet costantemente aggiornato ed un po’ diverso sul calcio Napoli. Per sviluppare questo proponimento associai Raimondo Miraglia, opinionista da sempre attento alle cose del Napoli, e il dott. Raimondo Enrico Casaceli, abile programmatore di siti web, con il compito di webmaster. Insieme fondammo il sito www.pianetazzurro.it il 10 luglio del 2001. Due anni dopo PianetAzzurro è diventato una vera e propria testata giornalistica telematica con una media, incredibile per quel periodo, di oltre 50,000 contatti diversi al giorno, registrata presso il Tribunale di Napoli con provvedimento autorizzativo n. 47 del 07-05-2003. Il fiore all’occhiello di PianetAzzurro divenne, poi, dal primo numero stampato il dicembre del 2003 fino allo scorso anno, il mensile cartaceo in distribuzione allo Stadio San Paolo e nelle maggiori edicole di Napoli e Provincia. Non esce più, almeno per ora, perché a Napoli e con l'attuale dirigenza non è possibile lavorare serenamente.

2 Come nasce la sua passione per il calcio e in particolare per il Napoli?
La passione per il calcio e in particolare per il Napoli me la ha trasmessa mio padre, vero "malato" della maglia azzurra. Mi portò per la prima volta allo stadio San Paolo che avevo poco più di 6 anni a vedere un derby con l'Avellino che vincemmo 3-0. Sulla panchina del Napoli ricordo sedeva il grande Luis Vinicio e in campo scendevano, tra gli altri, autentici guerrieri come Savoldi, Filippi, Bruscolotti, Ferrario... Da allora, non ho più perso un solo match del Napoli, prima da eterno abbonato nei distinti e poi da modesto addetto ai lavori.

3 Quali notizie possiamo trovare in PianetAzzurro.it?
PianetAzzurro è un portale a tema sportivo da sempre costantemente aggiornato su ogni curiosità, notizie o novità riguardanti il Napoli calcio. In passato ci siamo occupati anche di altri sport partenopei (soprattutto pallavolo, basket, pallanuoto, calcio a 5, rugby), ma la scarsa collaborazione e attenzione delle società in questione ci ha fatto passare la voglia e indotto a dedicarci soprattutto al calcio.

4 Quali argomenti attraggono di più i lettori?
La nostra forza, sono in particolare le analisi post gara (le pagelle, obiettivo Napoli, ecc) e, in periodo di calciomercato, le tante esclusive e anteprime che spesso ci hanno consentito di anticipare tutti. Molto apprezzate sono anche le rubriche sui pronostici (non di rado vincenti) che diamo agli scommettitori sulle partite di calcio.

5 Il Napoli ha esonerato Carlo Ancelotti e al suo posto è arrivato Rino Gattuso. Si può dire che l'allievo ha superato il maestro? Cosa può dare Gattuso di più rispetto ad Ancelotti?
La crisi del Napoli ha secondo me origine da un mercato estivo incompleto e assolutamente non in accordo con il mister che aveva chiesto elementi diversi (su tutti James Rodriguez) da quelli che poi sono effettivamente arrivati all'ombra del Vesuvio. Ancelotti ha certamente le sue colpe per l'attuale crisi del Napoli, ma non è il maggiore responsabile. Se si ingaggia un top allenatore bisogna saperlo assecondare e accontentare e questo non è avvenuto. Dopo le prime difficoltà di risultati sono esplosi i malcontenti di spogliatoio (tanti giocatori sono con il contratto in scadenza ed altri chiedevano di essere ceduti) e la stessa società ha contribuito a gettare benzina sul fuoco alimentando distruttive polemiche, dimostrando inesperienza e inadeguatezza nella gestione di certe situazioni. Adesso, anche per Gattuso (che non mi fa impazzire come addestratore) sarà complicato rimettere in sesto un ingranaggio ormai inceppato e compromesso. Mi auguro che "ringhio" possa almeno infondere nei calciatori un po' di orgoglio e saperli motivare.

6 Il Napoli agli ottavi di Champions League affronterà il Barcellona. Considerando la vittoria e il successivo pareggio dei Partenopei contro il Liverpool campione in carica, si può sperare nell'impresa?
Il vero Napoli avrebbe potuto creare dei problemi anche al Barcellona. Ma l'attuale compagine azzurra e le virulente scorie che continuano a contaminarla non mi fanno illudere più di tanto...

7 Vogliamo concludere con dei pronostici. Come finiranno le prossime partite del Napoli in Serie A, in particolare Sassuolo-Napoli e il big match Napoli-Inter?
Il mio pronostico Sassuolo-Napoli è gol sì. Per Inter-Napoli dico doppia chance 12.

 

a cura di Alessia Pina Alimonti

tags:  

Eventi più giocati

19h 27m Monza - Spal
2.20(1) - 3.20(X) - 3.50(2)
23h 12m Hertha B. - Eintracht F.
2.30(1) - 3.60(X) - 3.10(2)
23h 42m Lille - Nantes
1.80(1) - 3.60(X) - 5.10(2)
01g 16h 12m Brighton Hove A. - Manchester U.
4.75(1) - 3.75(X) - 1.80(2)
01g 16h 42m Lecce - Pordenone
2.00(1) - 3.40(X) - 4.50(2)
01g 16h 42m Pescara - Chievo
2.65(1) - 3.12(X) - 3.00(2)
02g 16h 42m Eibar - Atletico B.
3.10(1) - 3.10(X) - 2.65(2)
02g 23h 27m Roma - Juventus
3.65(1) - 3.60(X) - 2.05(2)