mar 21 gennaio mer 22 gennaio gio 23 gennaio oggi sab 25 gennaio dom 26 gennaio lun 27 gennaio
  • Voto
  • ok
  • no
  • no
  • no
  • no
Voti ricevuti 1
us pergolettese

Us Pergolettese Calcio

La Pergolettese, il cui nome completo è Unione Sportiva Pergolettese 1932, è una squadra di calcio lombarda, fondata nel 1932 a Crema, in provincia di Cremona. Gioca le proprie gare casalinghe allo stadio Giuseppe Voltini. Nella sua storia è arrivata al massimo in Serie C, mentre è stata rifondata una volta, nel 2012.
Statistiche Storia Calendario us pergolettese Bacheca
La Pergolettese, il cui nome completo è Unione Sportiva Pergolettese 1932, è una squadra di calcio lombarda, fondata nel 1932 a Crema, in provincia di Cremona. Gioca le proprie gare casalinghe allo stadio Giuseppe Voltini. Nella sua storia è arrivata al massimo in Serie C, mentre è stata rifondata una volta, nel 2012. Nella stagione 2019 2020 la Pergolettese è protagonista nel girone A di Serie C, dopo la vittoria del proprio raggruppamento di D della passata annata con relativa promozione.

Risultati Pergolettese oggi e classifica

Nella stagione 2019 2020 la Pergolettese, dopo il successo nel proprio raggruppamento di D della passata annata con relativa promozione, è ai nastri di partenza del gruppo A di Serie C. L'obiettivo del 'Pergo' in terza serie è ovviamente la salvezza. Come allenatore è stato confermato Fiorenzo Maria Albertini, in sella da agosto 2018, ad interim con Matteo Contini. Gli elementi più rappresentativi della rosa della Pergolettese sono il centrocampista Giovanni Sbrissa, acquistato dal Sassuolo, la punta Malcore, ingaggiata dal Cittadella, il centrocampista Agnelli, l'attaccante Ciccone, arrivato dal Catanzaro, e il capitano, il centrocampista Alessio Manzoni.

Palmares Pergolettese
La Pergolettese vanta alcuni titoli interregionali. Ha conquistato infatti 2 volte il proprio girone di Serie C2 (1978-79 e 2008-09) e 4 volte il raggruppamento di Serie D (1975-76, 2004-05, 2012-13 e 2018-19). Ha ottenuto poi titoli regionali, come 1 Eccellenza Lombardia e 1 Prima Categoria. La Pergolettese ha ottenuto come miglior risultato nella sua storia l'11esimo posto nel campionato di Serie C nel 2008-09 (girone A) e 2011-12 (girone B).

Rosa Pergolettese 2019 2020

Portieri Pergolettese: Simone Ghidotti, Thomas Romboli, Enrico Romeda
Difensori Pergolettese: Michele Canini, Aboubakar Bakayoko, Matteo Lucenti, Mohamed Coly, Alessio Girgi, Luca Villa, Gabriele Fanti, Matteo Brero
Centrocampisti Pergolettese: Marco Roma, Antonio Illuminato, Giovanni Sbrissa, Alessio Manzoni, Michele Panatti, Leonardo Muchetti, Cristian Agnelli, Simone Ferrari, Manuel Poledri, Luca Belingheri
Attaccanti Pergolettese: Francesco Pio Russo, Mattia Morello, Stefano Franchi, Lorenzo Faini, Giancarlo Malcore, Nicola Ciccone, Alessio Canessa, Elia Bortoluz



Storia Pergolettese Calcio


I gialloblu, denominati anche i "cannibali" o i "canarini", dividono lo Stadio Giuseppe Voltini con l'A.C. Crema 1908, altra squadra della città, militante però in Eccellenza. 
Nel novembre 1932 l'Unione Sportiva Pergolettese viene fondata dal volere di alcuni sportivi del rione cremasco di Pergoletto e nell'anno successivo prese parte al campionato Cremasco e alla Coppa Vittoria. Nel 1940 si laurea Campione Cremasco di Seconda Categoria. Cinque anni dopo, alla conclusione della Seconda Guerra Mondiale, si affili alla FIGC e prende parte al campionato di Prima Divisione Lombarda. Riuscirà a farsi notare a livello nazionale a partire dagli anni della D, tra il 67' e il 76'. 

Gli anni 60 del Pergocrema
Soltanto negli anni ’60 il Pergocrema si affaccia al semiprofessionismo vincendo il campionato di prima categoria (prima in classifica) e ottenendo la promozione in serie D. Nella sua prima stagione in D, il Pergocrema ha tra le principali avversarie la Cremonese, gloriosa società decaduta: all'andata il match si conclude con il risultato di 1-1, nel ritorno di nuovo pareggio, con il risultato di 2-2. Il Pergocrema conclude la sua prima stagione in D con un secondo posto in classifica. L’anno dopo sarà invece caratterizzato dal derby cittadino con il Crema: l’andata terminò in pareggio con il risultato di 0-0, il ritorno vedrà il Pergocrema vittorioso per 2-0. Anche questa stagione vedrà il Pergocrema arrivare secondo in classifica. Dopo la retrocessione del Crema in prima categoria, l’Unione Sportiva Pergocrema diviene la prima squadra della città: è proprio qui che il presidente Arnaldo Rimoldi decide di cambiare il nome, affinché nella società si rispecchi tutta la città e non solo un quartiere. Il 30 maggio del 1976, la squadra di Crema batte il Cantù con il risultato di 1-0 e arriva per la prima volta nella sua storia tra i professionisti. I primi due campionati di serie C2 sono soddisfacenti, ma con la riforma dei campionati il Pergocrema viene declassato nella nuova C2 ma subito rivede la C1 grazie al primo posto in classifica nel girone B del campionato ’78-’79. 

La C2 e la nascita del Cremapergo
Retrocede però l’anno seguente, rimanendo per ben 18 anni in C2. Nel ’94 nasce il Cremapergo, dalla fusione delle storiche due società calcistiche della città: la squadra prende velocemente la via del declino, anche a causa del disamore dei tifosi storici, e retrocede dopo tanti anni di nuovo in serie B, per poi scivolare in Eccellenza.

Vicende recenti della US Pergolettese

Nel 2012, dopo esser tornata in Lega Pro, il Pergocrema fallisce e rinasce una nuova società a Crema con il trasferimento a Crema del Pizzighettone. La nuova Unione Sportiva Pergolettese 1932 vince il girone B del campionato di Serie D e accede al torneo di Lega Pro Seconda Divisione. L'anno seguente ritorna in D. Cercherà senza successo la promozione nella terza serie italiana. Nel 2016-17 ad esempio concluderà al terzo posto il proprio girone, perdendo poi la semifinale playoff contro la Virtus Bergamo. L'anno successivo, nonostante perda tutti i derby col Crema (anche quello in Coppa Italia Serie D), la Pergolettese termina al terzo posto la stagione regolare e vince i playoff battendo in finale il Darfo Boario. Non verrà però ripescato in C. La terza serie arriverà comunque l'anno successivo. La Pergolettese, prima affidata a Del Prato e poi a Contini, arriva infatti a pari merito col Modena nel girone B di Serie D, ma vince poi lo spareggio decisivo per 2 a 1 al Silvio Piola di Novara.
22­-01­-2020 Risultato US Pergolettese - Como Italia - Serie C Girone A 0:0 N 19­-01­-2020 Risultato US Pergolettese - Pro Patria Italia - Serie C Girone A 0:3 P Marcatori: 0:1 (39.) F.Ghioldi, 0:2 (50.) S.Parker, 0:3 (90.) F.Mastroianni 12­-01­-2020 Risultato Pistoiese - US Pergolettese Italia - Serie C Girone A 0:0 N
Domenica 26 Gennaio 2020 - ore 15:00
MASSIMA VINCITA + 18%
Italia > Serie C Girone A 2.052.05 - quote williamhill Serie C Girone A 3.203.20 - quote bwin Serie C Girone A 4.004.00 - quote matchpoint Serie C Girone A
 
Differenza di vincita tra
il miglior e il peggior bookmaker
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

Schedina
Singola
Multipla
Sistema

La tua schedina è vuota!
per selezionare una scommessa scegli l'evento e clicca sulla quota,
oppure parti da una delle nostre schedine fortunate
inizia con
Usa Schedina Fortunata
scommetti con il coupon di superscommesse.it!   scommetti con superscommesse.it!

Complimenti!
hai aggiunto una nuova giocata!


Fondazione: 1932
Stadio: Giuseppe Voltini
Società: Unione Sportiva Pergolettese 1932
Presidente: Massimiliano Marinelli
Direttore Sportivo: Massimo Frassi
Allenatore: Fiorenzo Mario Albertini
Sede: Crema - CR
Colori Sociali: Blu E Giallo