ven 11 ottobre sab 12 ottobre dom 13 ottobre oggi mar 15 ottobre mer 16 ottobre gio 17 ottobre
  • Voto
  • ok
  • ok
  • ok
  • ok
  • no
Voti ricevuti 2
tunisia

Tunisia Calcio

La nazionale di calcio della Tunisia è stata fondata nel 1957 e si affiliò alla FIFA ed alla CAF nel 1960. È una delle squadre nazionali di calcio africane più quotate. Nella sua bacheca figurano la Coppa d'Africa, il Campionato delle Nazioni Africane e la Coppa delle Nazioni Arabe.
Statistiche Storia Calendario tunisia Bacheca
La nazionale di calcio della Tunisia è stata fondata nel 1957 e si affiliò alla FIFA ed alla CAF nel 1960. È una delle squadre nazionali di calcio africane più quotate. Nella sua bacheca figurano la Coppa d'Africa, il Campionato delle Nazioni Africane e la Coppa delle Nazioni Arabe. La squadra si è qualificata per quattro volte ad un mondiale (1978, 1998, 2002 e 2006), anche se in tutte le edizioni la Tunisia non è riuscita a superare il primo turno. Nella graduatoria FIFA in vigore da agosto 1993 il miglior posizionamento raggiunto è stato il 19º posto nel febbraio 1998, mentre il peggiore è stato il 65º posto di luglio 2010; attualmente occupano il 36° posto della graduatoria. Il loro commissario tecnico è il tunisino Nabil Maaloul, mentre il loro capitano è il portiere dell'Etoile Sahel, Aymen Mathlouthi. Le aquile di Cartagine, così vengono chiamati in patria, giocano le partite interne allo Stade Olympique de Radès, situato nella città di Rades e non nella capitale Tunisi.

La storia della nazionale di calcio della Tunisia
La nazionale tunisina fece il suo esordio contro l'Algeria il 1º giugno 1957, in piena guerra d'Algeria. Prevalsero gli algerini per 2-1. La Tunisia fece il proprio debutto nelle eliminatorie della Coppa d'Africa in vista dell'edizione del 1962, dove si classificò terza. Tre anni dopo organizzò la Coppa d'Africa 1965, dove arrivò a disputare la finale contro il Ghana, poi persa per 2-1. Nel 1977 la Tunisia si qualificò per la Coppa d'Africa 1978 e per la prima volta per la coppa del mondo eliminando Egitto e Nigeria. Ad Argentina 1978 la nazionale tunisina, sconfiggendo all'esordio il Messico per 3-1, entrò nella storia come la prima nazionale africana a vincere una partita di un mondiale. Sempre in quel torneo i tunisini, guidati dalla stella Tarak Dhiab, imposero alla Germania Ovest campione in carica un pareggio senza reti, anche se questo non bastò per superare la prima fase, vista la sconfitta (1-0) nella gara successiva contro la Polonia. Ci vollero altri vent'anni prima che la squadra si qualificasse per tre mondiali consecutivi (1998, 2002 e 2006).

La vittoria continentale della Tunisia
Alla Coppa d'Africa 2004 la Tunisia, paese ospitante, si presentò con l'obiettivo dichiarato di portare a casa il trofeo. Dopo aver pareggiato all'esordio contro la Guinea (1-1), vinse contro Ruanda (2-1) e RD del Congo (3-0). Ai quarti di finale ebbe la meglio sul Senegal (1-0) e in semifinale batté ai calci di rigore la Nigeria (1-1 dopo i tempi supplementari). Il derby del Maghreb contro il Marocco, valido per la finale, sorrise ai tunisini, che vinsero per 2-1. Lemerre divenne il primo commissario tecnico a laurearsi campione d'Europa con la Francia nel 2000 e campione d'Africa con la Tunisia nel 2004. Dopo la vittoria la federcalcio cambiò il proprio logo, adottando un'aquila, in onore delle Aquile di Cartagine.

Record e statistiche Tunisia
Recordo presenze: Radhi Jaidi con 105 presenze
Miglior marcatore: Issam Jemaa con 36 reti
Esordio internazionale: 4-2 contro la Libia nel 1957
Miglior vittoria: 8-1 contro Gibuti nel 2015
Peggior sconfitta: 1-10 contro l'Ungheria nel 1960

Palmares Tunisia
1 Coppa d'Africa: Tunisia 2004
1 Campionato delle Nazioni Africane: Sudan 2011
1 Coppa delle Nazioni Arabe: Libano 1963
12­-10­-2019 Risultato Tunisia - Camerun TORNEI PER NAZIONI - Amichevoli internazionali 0:0 N
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

Schedina
Singola
Multipla
Sistema

La tua schedina è vuota!
per selezionare una scommessa scegli l'evento e clicca sulla quota,
oppure parti da una delle nostre schedine fortunate
inizia con
Usa Schedina Fortunata
scommetti con il coupon di superscommesse.it!   scommetti con superscommesse.it!

Complimenti!
hai aggiunto una nuova giocata!


Fondazione: 1956
Stadio: Stade Olympique De Rades
Società: Federation Tunisienne De Football
Presidente:
Direttore Sportivo:
Allenatore: Nabil Maaloul
Sede: Tunisi
Colori Sociali:
Sito internet: