Talenti da scoprire: Marouane Chamakh

Domenica 9 Gennaio 2011, pubblicata da alex.b83
Immagine Chamakh in azione con la maglia dei Gunners | chamakh_in_azione_con_la_maglia_dei_gunners.jpeg - 291
Roma - La schiera dei talenti che affolla la rosa dell'Arsenal quest'estate si è arricchita di un altro pezzo pregiato.
Il suo nome è Marouane Chamakh e gli appassaionati di calcio internazionale lo conoscono da tempo. Nato in Francia nel 1984, Marouane Chamakh ha optato per la nazionalità marocchina, la stessa dei suoi genitori. Già da piccolo dimostra innate doti calcistiche ed entra a far parte del settore giovanile del Bordeaux.

Dopo la trafila nel vivaio e alcune presenze nella squadra Amateur del club girondino Marouane Chamakh esordisce in prima squadra l'8 febbraio del 2003 contro il Bastia. Nello stesso anno ecco anche la prima rete in Ligue 1 nella partita contro il Nizza. Le 10 presenze totalizzate in quello scorcio di stagione rendono Marouane Chamakh nelle annate successiva una pedina fondamentale della squadra. 
I risultati non sono molto soddisfacenti per il Bordeaux ma Chamakh non delude collezionando ben 21 reti in totale tra il 2003 e il 2005. 

Nel 2007 arriva finalmente il primo trofeo con la vittoria nella Coppa di Lega francese prima della stagione della svolta 2008-09 quando il Bordeaux ottiene una storica tripletta con la conquista della Ligue 1, della Coppa nazionale e della Supercoppa. Nella squadra guidata da Yohann Gourcuff, Chamakh fa coppia in attacco con l'argentino Cavenaghi e mette a segno 13 reti in campionato che si sommano ai 4 realizzati nelle coppe. 
L'anno seguente il Bordeuax sembrava avviato a ripetere l'esploit della stagione precedente ma dopo il crollo in campionato arriva anche la beffa dell'eliminazione nei quarti di Champions ad opera dei connazionali del Lione. Marouane Chamakh si segnala comunque ancora come uno dei migliori tra i Girondini con ben 16 reti in 54 presenze totali.

L'estate scorsa Chamakh si trasferisce a costo zero all'Arsenal, fortemente voluto da Arsene Wegner sempre pronto a ingaggiare e a far crescere giovani talenti. L'attaccante si guadagna subito la fiducia dell'allenatore che lo schiera molte volte titolare nella formazione dei Gunners il cui reparto d'attacco abbonda di campioni affermati e di livello assoluto come Van Persie, Arshavin e Walcott.
Sono già 7 i gol messi a segno da Marouane Chamakh con la maglia dell'Arsenal. Il primo lo scorso agosto nel roboante 6-0 interno contro il Blackpool.  E di certo lo score dell'attaccante marocchino sarà destinato inevitabilmente a salire.

Come detto all'inizio, benchè nato in Francia, Chamakh ha optato per la nazionalità marocchina. L'esordio con il Marocco è avvenuto nel giugno 2003 contro la Sierra Leone. Da allora Marouane Chamakh ha partecipato con la Nazionale a tre edizioni della Coppa d'Africa ottenendo come miglior risultato un secondo posto nel 2004, nel torneo perso in finale con "i cugini" della Tunisia.
 
Marouane Chamakh in sintesi:
Ruolo: Attaccante
Club di appartenenza: Arsenal
Nazionalità: Marocchina

Presenze e gol Marouane Chamakh:
Bordeaux (2002-2010): 301 presenze; 47 gol
Arsenal (giu. 2010 --): 19 presenze; 7 gol
Nazionale Marocco:  56 presenze; 15 gol

Caratteristiche tecniche Marouane Chamakh:
Centravanti di area di rigore di eleganza sopraffina. 
Grande opportunista non perdona le disattenzione degli avversari. 
Abile nel creare spazi per gli inserimenti dei compagni e nel finalizzare la manovra.
tags:   Arsenal Bordeaux Marocco Marouane Chamakh

Eventi più giocati

19h 55m Irlanda - Danimarca
3.40(1) - 3.40(X) - 2.32(2)
19h 55m Italia - Armenia
1.14(1) - 8.50(X) - 22.00(2)
19h 55m Spagna - Romania
1.20(1) - 8.50(X) - 19.00(2)
19h 55m Grecia - Finlandia
2.08(1) - 3.30(X) - 4.00(2)
01g 19h 55m Polonia - Slovenia
1.54(1) - 4.40(X) - 6.50(2)
01g 19h 55m Galles - Ungheria
1.80(1) - 3.90(X) - 5.15(2)
01g 19h 55m Belgio - Cipro
1.05(1) - 16.00(X) - 61.00(2)