doc
Schedina
mar 07 luglio mer 08 luglio gio 09 luglio oggi sab 11 luglio dom 12 luglio lun 13 luglio
  • Voto
  • ok
  • no
  • no
  • no
  • no
Voti ricevuti 1
ssc venezia

Ssc Venezia Calcio

Il Venezia, il cui nome completo è Venezia Football Club, è una società calcistica veneta, fondata nel 1907 a Venezia. Disputa le partite interne allo stadio Pierluigi Penzo. Nella sua storia ha vinto 1 Coppa Italia, 2 campionati di Serie B, 1 di Serie C, 1 Scudetto di Serie D e 1 Coppa Italia Serie C.
Notizie Statistiche Storia Calendario ssc venezia Bacheca
Il Venezia, il cui nome completo è Venezia Football Club, è una società calcistica veneta, fondata nel 1907 a Venezia. Disputa le partite interne allo stadio Pierluigi Penzo. Nella sua storia ha vinto 1 Coppa Italia, 2 campionati di Serie B, 1 di Serie C, 1 Scudetto di Serie D e 1 Coppa Italia Serie C. E' stato anche rifondato 3 volte: nel 2005, nel 2009 e nel 2015. Nella stagione 2019 2020 il Venezia è grande protagonista nel calendario di Serie B, dopo il quindicesimo posto in classifica della passata annata e relativo ripescaggio estivo.

Risultati Venezia oggi e classifica


Nella stagione 2019 2020 il Venezia, dopo il quindicesimo posto in classifica nello scorso campionato con relativo ripescaggio estivo, è ancora ai nastri di partenza della Serie B. La formazione lagunare punta ancora a una posizione di vertice, confidando anche nella promozione nella massima serie. Come allenatore viene scelto Alessio Dionisi. Gli elementi più rappresentativi della rosa del Venezia sono l'attaccante Alessandro Capello, acquistato dal Cagliari, il portiere Lezzerini, l'ala Aramu, ingaggiata dal Siena, il centrocampista argentino Zuculini, arrivato dal Colon, e il capitano, il difensore centrale Marco Modolo.


Palmares Venezia

Nel proprio palmares il Venezia vanta una Coppa Italia (1940-41), 2 campionati di Serie B (1960-61 e 1965-66), un campionato di Serie C (1955-56), una Coppa Italia di Serie C (2016-17), uno scudetto di Serie D (2011-12), un girone di Serie C (1935-36), un girone di Lega pro (2016-17) e 2 gironi di Serie D (2011-12 e 2015-16). Come miglior risultato il Venezia ha ottenuto il terzo posto in Serie A al termine della stagione 1941-42. Ha anche centrato una finale di Coppa Italia nel 1942-43, perdendo contro il Torino.


Rosa Venezia 2019 2020


Portieri Venezia: Luca Lezzerini, Alberto Pomini, Bruno Bertinato
Difensori Venezia: Michele Cremonesi, Pietro Ceccaroni, Nicolò Casale, Davide Riccardi, Antonio Marino, Mario De Marino, Gian Filippo Felicioli, Cristian Molinaro, Marco Modolo, Ivan Lakicevic
Centrocampisti Venezia: Luca Fiordilino, Antonio Junior Vacca, Franco Zuculini, Sergiu Suciu, Lorenzo Lollo, Fabrizio Caligara, Youssef Maleh, Marco Firenze, Nicolò Simeoni
Attaccanti Venezia: Alexandre Pimenta, Mattia Aramu, Yuri Senesi, Alessandro Capello, Samuele Longo, Adriano Montalto, Gaetano Monachello, Gianmarco Zigoni



Storia Venezia Calcio


Fondato nel 1907, il Venezia milita in Prima categoria fino al 1920, ma nel 1922 è retrocesso in seconda divisione lega in cui milita fino al 1925. Retrocesso ancora nel 1929, l'anno successivo Cambia denominazione in Società Sportiva Serenissima. Negli anni '30 la società si districa tra la Serie B e la Serie C1. Dopo le tragiche vicende belliche il Venezia consegue un cammino complessivo altalenante militando un anno si ed un anno no tra la Serie B e la prima divisione.

Dagli anni '50 agli anni '90
Dal 1951/52 a 1954/55 il club milita in Serie C ma è promosso in Serie B lega in cui milita dal 1956 al 1961. Dopo una breve parentesi in Serie A, il Venezia è retrocesso di nuovo in Serie B dove milita fino al 1968 prima di retrocedere in Serie C1. Tra gli anni'60 e gli anni'70 il club veneto vive momenti difficili e militerà nella terza serie fino al 1976 prima di una clamorosa retrocessione in quarta serie. Dopo aver risollevato la testa il club si riprende la terza serie che giocherà fino al 1987 anno in cui la società incorpora l'Associazione Calcio Mestre S.p.A. e, a seguito della fusione, cambia denominazione in Calcio Venezia-Mestre S.r.l. aggiungendo il colore arancione al tradizionale neroverde. Il titolo sportivo del Mestre, invece, viene ceduto al rinato Palermo e il nuovo sodalizio gioca le proprie gare interne allo Stadio "Francesco Baracca" di Mestre. Negli anni '90 dopo vari anni nella serie cadetta, nella stagione 1997/98 il Venezia viene promosso in Serie A.

Dagli anni 2000 ad oggi
Retrocesso in Serie B nel 2002, il Venezia vive anni difficili nella prima metà degli anni 2000, crisi culminata nel 2005 anno in cui nell'estate viene fondata la Società Sportiva Calcio Venezia S.p.a. che riparte dalla Serie C2. Dal 2005 al 2009 il club milita nella Serie C1 fino a quando nell'estate viene creato il Foot Ball Club Unione Venezia S.r.l., che viene iscritto in soprannumero nel girone C della Serie D. In Serie D fino al 2012, negli anni successivi il Venezia si barcamena tra la seconda divisione e la prima divisione di Lega Pro. Viene acquistato nel 2015 dall'imprenditore italo americano Joe Tacopina. Dopo aver vinto il girone di Serie D nel 2016, vive gli ultimi anni nella Lega Pro. Alla fine del campionato 2016-17, il Venezia con Filippo Inzaghi in panchina ha clamorosamente conquistato il titolo con 10 punti di vantaggio sul Parma ed ha, quindi, conquistato l'accesso diretto alla Serie B per la stagione seguente. Nella cadetteria ha sfiorato anche la promozione immediata in Serie A. Quinto al termine della regular season, il Venezia verrà battuto nella semifinale playoff dal Palermo. Va decisamente peggio la stagione 2018 2019. I lagunari cambiano 3 allenatori (Vecchi, Zenga e Cosmi) e arrivano allo spareggio per non retrocedere. Sconfitti ai rigori dalla Salernitana, retrocedono in C. Successivamente però il Venezia viene ripescato per la mancata iscrizione del Palermo.
Il nuovo calendario della Serie B 2020 è stato finalmente reso noto. Si riparte ufficialmente mercoledì 17 giugno con il recupero della 25^ giornata tra Ascoli e Cremonese (fischio d'inizio alle 18:30). Tra il 19 e il 21 luglio, invece, andrà in scena il 29° turno del
;Community: le bollette di oggi, focus su "CubaLibre";
Roma, 9 Ottobre 2013 - Anche oggi arriva puntuale l'appuntamento con le bollette del giorno, rubrica che vi propone le migliori giocate degli utenti più vincenti della Community di Superscommesse. Oggi le attenzioni sono rivolte a "
;
Ferrara - Si affronteranno mercoledì 9 ottobre per la Coppa Italia di Lega Pro Spal e Venezia, in campo a Ferrara alle 20.30 in una gara a eliminazione diretta. Vedi qui nel dettaglio il nostro pronostico Spal Venezia.Spal Venezia
;formazioni spal venezia;spal venezia 9 ottobre;probabili formazioni spal venezia;spal venezia coppa italia lega pro;
Ferrara - Si affronteranno mercoledì 9 ottobre Spal e Venezia, in campo alle 20.30 per una gara secca a eliminazione diretta valida per la Coppa Italia di Lega Pro. Leggermente favorita la squadra ospite, con il segno 2 che si può giocare @ 2.40 su Eurobet. Vediamo
03­-07­-2020 Risultato SSC Venezia - Empoli Italia - Serie B 0:2 P 29­-06­-2020 Risultato Livorno - SSC Venezia Italia - Serie B 0:2 V 26­-06­-2020 Risultato SSC Venezia - Ascoli Italia - Serie B 2:1 V 20­-06­-2020 Risultato Pordenone - SSC Venezia Italia - Serie B 0:0 N
Venerdì 10 Luglio 2020 - ore 21:00
MASSIMA VINCITA + 8%
 
Differenza di vincita tra
il miglior e il peggior bookmaker
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

scommetti con il coupon di superscommesse.it!   scommetti con superscommesse.it!

Complimenti!
hai aggiunto una nuova giocata!