Schedina
Fri 23 September Sat 24 September Sun 25 September oggi Tue 27 September Wed 28 September Thu 29 September
  • Voto
  • ok
  • no
  • no
  • no
  • no
Voti ricevuti 1
spagna

Spagna Calcio

La squadra spagnola nacque negli anni ’20, in occasione dei giochi olimpici di Anversa. Nel 1921 disputò la sua prima partita internazionale in casa, battendo il Belgio per 2-0 a Bilbao. Vanta nel prorpio palmares 3 vittorie agli Europei e una ai Mondiali.Storia della SpagnaFu nel mondiale del 1950 che la Spagna ottenne quello che sarebbe stato il miglior risultato fino al 2010, classificandosi quarta.
Notizie Statistiche Storia Calendario spagna
La squadra spagnola nacque negli anni ’20, in occasione dei giochi olimpici di Anversa. Nel 1921 disputò la sua prima partita internazionale in casa, battendo il Belgio per 2-0 a Bilbao. Vanta nel prorpio palmares 3 vittorie agli Europei e una ai Mondiali.

Storia della Spagna

Fu nel mondiale del 1950 che la Spagna ottenne quello che sarebbe stato il miglior risultato fino al 2010, classificandosi quarta. Dopo dieci anni circa di crisi, la Spagna si qualificò per l’Europeo del 1960: dopo aver superato il primo turno, la nazionale iberica si rifiutò di giocare per ragioni politiche contro l’URSS, che vinse poi il torneo continentale. Sarà nel 1964, sempre in un Europeo, che la Spagna vincerà il suo primo trofeo, battendo per 2-1 proprio l'Unione Sovietica nella finale di Madrid, davanti a un Santiago Bernabeu riempito da 125.000 spettatori: il gol decisivo di Marcelino Martinez negli ultimi minuti diede la vittoria ai giocatori della nazionale spagnola.
La Spagna delle eliminazioni
Dopo questo exploit, la nazionale visse un periodo buio che durò per molti anni, dove i migliori risultati furono rappresentati da eliminazioni ai primi turni delle varie competizioni. Nel 1983, per qualificarsi all’europeo, gli iberici avrebbero avuto bisogno di vincere 11-0 contro Malta per scavalcare l’Olanda: finirà 12-1, con polemiche da parte degli olandesi. All’europeo dell’84 la Spagna arriva seconda. Da quel momento raggiunse il mondiale in altre tre occasioni: nel 1986 (eliminata con sorpresa ai rigori dal Belgio), nel 1994 (battuta dall’Italia con i gol dei due Baggio, Dino e Roberto, per 2-1) e nel 2002 (eliminata ai rigori dalla Corea del Sud, con due gol annullati durante i tempi regolamentari in maniera decisamente discutibile). Nel 2004 arriverà l’eliminazione al primo turno nonostante partisse favorita dai pronostici (la Grecia passerà per differenza reti). Ai mondiali di Germania 2006, dopo un ottimo girone eliminatorio, verrà estromessa dal torneo per mano della bestia nera Francia, che vincerà per 3-1.
La Spagna campione d'Europa e del Mondo

Il 2008 è stato invece l’anno del secondo trionfo europeo: guidati da Aragones, dai gol di David Villa e Fernando Torres, la Spagna supera il girone contro Russia, Svezia e Grecia, batte ai rigori l’Italia, poi la Russia e in finale la Germania. Questa vittoria ha portato la Spagna al primo posto del ranking FIFA, per la prima volta nella sua storia, superando contemporaneamente le grandi del calcio mondiale, quali Italia, Brasile e Argentina. A Sudafrica 2010 gli iberici salgono sul tetto del mondo, grazie ad una squadra impostata sul blocco del Barcelona dominatore tra i club. Guidata dal madridista Del Bosque la Spagna dagli ottavi supera in successione sempre per 1-0 Portogallo, Paraguay, Germania e nella finalissima l'Olanda. Il gol di Iniesta contro gli Orange vale il primo alloro mondiale per le furie rosse.
I risultati della Spagna a Euro 2012
La Spagna si è classificata prima nel suo girone di qualificazione con immensa facilità, vincendo tutte le gare e concludendo davanti a Repubblica Ceca e Scozia. Nelle amichevoli di preparazione invece le furie rosse hanno accusato una sconfitta contro l'Inghilterra (0-1), hanno faticato contro la Costa Rica non andando oltre il pari per 2-2 e hanno poi dilagato contro il Venezuela vincendo per 5-0. La nazionale numero uno del ranking FIFA è stata inserita ad Euro 2012 nel gruppo C, assieme a Italia, Irlanda e Croazia. Dopo aver vinto il girone, la Spagna elimina in sequenza la Francia per 2-0, il Portogallo ai calci di rigore dopo uno 0-0 e infine batte l'Italia in finale a Kiev per 4-1.
Il flop spagnolo ai Mondiali 2014 e la ricerca del riscatto a Euro 2016
La Spagna sbarca in Brasile alla ricerca di un'incredibile impresa: 4 titoli in 8 anni. In realtà l'avventura brasiliana finisce presto per gli uomini di Del Bosque, con due sconfitte nelle prime due partite con Olanda e Cile (clamorosa il 5-1 rifilato dagli uomini di Van Gaal nell'esordio) ed eliminazione immediata. La Spagna cerca il riscatto, e un altrettanto clamoroso tris in Europa, in Francia. La qualificazione all'Europeo 2016 è giunta agevolmente con il primo posto sopra la Slovacchia, un primo posto sfuggito nel finale del match contro la Croazia per il gol di Perisic che ha lasciato gli spagnoli al secondo posto. Questo risultato complica il cammino della Spagna agli Europei, visto che così hanno incrociato lungo il loro cammino la nazionale italiana guidata da Antonio Conte. Gli azzurri infliggono alla Roja un roboante 2-0 (reti di Chiellini e Pellè) e così ancora una volta la squadra di Del Bosque è costretta a lasciare la rassegna molto prima delle previsioni. Al rientro in patria a Del Bosque succede Lopetegui, ex tecnico del Porto, e per la nazionale spagnola si deve voltare pagina. 

Risultati Spagna Mondiali

Il miglior piazzamento della nazionale spagnola ad un Campionato del Mondo è il primo posto nel 2010 nell'edizione Sudafricana, ottenuto a cavallo delle due vittorie agli Europei del 2008 e 2012.

La Spagna ai Mondiali 2018

La Spagna si presenta ai Mondiali russi avendo vinto il proprio girone di qualificazione europeo, il Gruppo G, lo stesso dell'Italia, in queste qualificazioni il miglior marcatore è stato Diego Costa con 5 goal. In Russia è stata inserita nel Gruppo B con Portogallo, Marocco e Iran.
Doppio impegno in Nations League per la Spagna di Luis Enrique che per l'occasione ha diramato la consueta lista dei convocati. La novità riguarda l'assenza di Sergio Ramos mentre sono stati chiamati due esordienti, Borja Iglesias e Nico Williams. La Roja, come
Con le qualificazioni ottenute da Australia e Costa Rica, il quadro delle Nazionali partecipanti alla prossima Coppa del Mondo è completo. I gruppi del Mondiale 2022 si preannunciano equilibrati e, in alcuni di essi, è complicato dare un
Siamo ancora lontani dai prossimi campionati Europei di calcio, eppure alcuni bookmaker, anche sfruttando l'attenzione rivolta alla Nations, hanno già pubblicato le quote su chi vincerà Euro 2024. Almeno stavolta dovremmo esserci certamente, ecco perché anche
Manca sempre meno al via dell'ultimo atto del calendario dell'Europeo. Parliamo ovviamente della finale tra Italia e
Lunedì 21 giugno si sono conclusi i Gruppi B e C di Euro 2020. Il Gruppo B è stato vinto dal Belgio che ha ottenuto il pass per gli ottavi con 3 vittorie contro Russia, Danimarca e Finlandia. Seconda posizione ottenuta dalla Danimarca. Nel Gruppo C, stesso
24­-09­-2022 Risultato Spagna - Svizzera TORNEI PER NAZIONI - UEFA Nations League 1:2 P Marcatori: 0:1 (21.) M.Akanji, 1:1 (55.) J.Alba, 1:2 (58.) B.Embolo
Martedì 27 Settembre 2022 - ore 20:45
MASSIMA VINCITA + 17%
Portogallo - Spagna TORNEI PER NAZIONI > UEFA Nations League 2.662.66 - quote betclic UEFA Nations League 3.203.20 - quote sisal UEFA Nations League 3.203.20 - quote sisal UEFA Nations League
Mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 17:00
MASSIMA VINCITA + 25%
Spagna - Costa Rica TORNEI PER NAZIONI > Mondiali 1.321.32 - quote williamhill Mondiali 5.505.50 - quote sisal Mondiali 12.5012.50 - quote bwin Mondiali
Domenica 27 Novembre 2022 - ore 20:00
MASSIMA VINCITA + 8%
Spagna - Germania TORNEI PER NAZIONI > Mondiali 2.602.60 - quote williamhill Mondiali 3.323.32 - quote betclic Mondiali 2.802.80 - quote williamhill Mondiali
Giovedì 1 Dicembre 2022 - ore 20:00
MASSIMA VINCITA + 6%
Giappone - Spagna TORNEI PER NAZIONI > Mondiali 10.0010.00 - quote bwin Mondiali 5.505.50 - quote bwin Mondiali 1.321.32 - quote betclic Mondiali
 
Differenza di vincita tra
il miglior e il peggior bookmaker
close
BONUS SCOMMESSE Confronta i migliori bonus di benvenuto
Snai
Snai
Bonus Benvenuto Fino a 1025€
Bonus Benvenuto Fino a 1025€
15€ esclusivi
Sisal
Sisal
Bonus Benvenuto Fino a 450€
Bonus Benvenuto Fino a 450€
Esclusivo Superscommesse
Planetwin365
Planetwin365
Bonus Benvenuto Fino a 365€
Bonus Benvenuto Fino a 365€
Bonus sui primi 3 depositi

il gioco è vietato ai minori di anni 18 - può causare dipendenza