mer 11 dicembre gio 12 dicembre ven 13 dicembre oggi dom 15 dicembre lun 16 dicembre mar 17 dicembre
  • Voto
  • ok
  • ok
  • ok
  • ok
  • ok
Voti ricevuti 1
salernitana

Salernitana Calcio

La Salernitana, il cui nome completo è Unione Sportiva Salernitana 1919, è una squadra di calcio campana, fondata nel 1919 a Salerno. Gioca le proprie gare casalinghe allo stadio Arechi. Nella sua storia ha vinto 2 campionati di Serie B e 4 di Serie C, oltre a 1 Coppa Italia di Serie C e 1 Supercoppa di Lega di Seconda Divisione.
Notizie Statistiche Storia Calendario salernitana Bacheca
La Salernitana, il cui nome completo è Unione Sportiva Salernitana 1919, è una squadra di calcio campana, fondata nel 1919 a Salerno. Gioca le proprie gare casalinghe allo stadio Arechi. Nella sua storia ha vinto 2 campionati di Serie B e 4 di Serie C, oltre a 1 Coppa Italia di Serie C e 1 Supercoppa di Lega di Seconda Divisione. E' stata rifondata 3 volte: nel 1927, nel 2005 e nel 2011. Nella stagione 2019 2020 la Salernitana è grande protagonista nel calendario di Serie B, dopo il sedicesimo posto in classifica dello scorso campionato, con tanto di salvezza centrata ai playout.

Risultati Salernitana oggi e classifica

Nella stagione 2019 2020 la Salernitana, dopo il sedicesimo posto in classifica della passata annata con relativa salvezza ottenuta ai playout, è ancora ai nastri di partenza in Serie B. Obiettivo: ottenere prima possibile la salvezza e magari centrare un piazzamento playoff. Come allenatore è stato scelto l'esperto Gian Piero Ventura. Gli elementi più rappresentativi della rosa della Salernitana sono il mediano polacco Patryk Dziczek, arrivato in prestito dalla Lazio, il bomber gambiano Jallow, il centrocampista marocchino Kiyine, prestato sempre dalla Lazio, il difensore centrale francese Billong, acquistato a titolo temporaneo dal Benevento, e il capitano, il mediano Francesco Di Tacchio.

Palmares Salernitana

Nella bacheca della Salernitana figurano 2 Campionati di Serie B (1946-47, 1997-98), 2 Campionati di Serie C (1937-38, 1965-66), 1 Campionato di Serie C1 (2007-08), 1 Campionato di Lega Pro (2014-15), 1 Campionato di Lega Pro Seconda Divisione (2012-13), 1 Campionato di Serie D (2011-12), 1 Coppa Italia Serie C (2013-14) e 1 Supercoppa di Lega di Seconda Divisione (2013). Ha giocato per 2 volte in Serie A, ottenendo come miglior risultato il 15esimo posto. Non è mai riuscita a salvarsi nel massimo campionato.


Rosa Salernitana 2019 2020

Portieri Salernitana: Alessandro Micai, Gianmarco Vannucchi, Stefano Russo
Difensori Salernitana: Jean-Claude Billong, Thomas Heurtaux, Andreas Karo, Pierluigi Pinto, Marco Migliorini, Valerio Mantovani, Pawel Jaroszynski, Walter Lopez
Centrocampisti Salernitana: Patryk Dziczek, Francesco Di Tacchio, Jean-Daniel Akpa-Akpro, Moses Odjer, Biagio Morrone, Sofian Kiyine, Fabio Maistro, Sedrick Kalombo, Marco Firenze, Cristiano Lombardi
Attaccanti Salernitana: Alessandro Rosina, Lamin Jallow, Milan Djuric, Emanuele Cicerelli, Alessio Cerci, Niccolò Giannetti, Cedric Gondo

Storia Salernitana calcio


La società viene fondata a Salerno il 19 giugno 1919 con il nome U.S. Salernitana. Nel 1920 la squadra campana prese parte al campionato di Promozione, che vinse e di conseguenza fu promossa nella Prima Categoria. La squadra però fu sciolta e rifondata nel 1927, anno in cui prese parte alla Seconda Divisione. Nel campionato 1937-1938 la Salernitana vinse il campionato di Serie C guidata dal tecnico ungherese Ferenc Hirzer e dal nuovo presidente Giuseppe Carpinelli, per la prima volta nella sua storia raggiunse la seconda serie nazionale. Con la ripresa dell'attività calcistica nazionale nel secondo dopoguerra, gli amaranto vennero ammessi al Campionato Centro-Sud Serie A-B 1945-46, mentre nel 1946-1947 vinsero il proprio girone di Serie B, cosi da ottenere la Serie A, dove restò una stagione. Dal 1948 al 1950 la Salernitana disputò, in Serie B, dei tranquilli campionati di metà classifica. Nel campionato 1956-1957 la Salernitana, neoretrocessa in C, lottò da subito per la promozione in Serie B. La promozione arrivò nella stagione 1965/66 sotto la guida di Domenico Rosati. Ma la retrocessione non si fece attendere, dal 1967 al 1989 la squadra restò in C1, rischiando più volte il fallimento. 

La Salernitana negli anni 90
Le sorti della squadra si risolleveranno negli anni '90. Nel 1990/91 il club campano tornò in Serie B, ma non riuscì a permanere nella categoria e tornò nuovamente in terza serie. Nel 1993/94 sotto la guida tecnica di Delio Rossi i granata tornarono in B, e nel torneo 1995-1996 la Salernitana cambiò allenatore, e con Franco Colomba sfiorò la promozione in serie A giungendo quinta. Nel campionato 1997-1998 il presidente Aliberti decise di riportare a Salerno il tecnico Delio Rossi, scelta ben oculata in quanto la Salernitana tornerà in Serie A. Nel 2002/03 con Franco Varrella, sostituto di Zeman, la squadra retrocesse in Serie C1, ma a seguito a una vicenda sportivo-giudiziaria (il "Caso Catania"), la Salernitana venne ripescata in B.

La seconda e terza rifondazione della Salernitana
Nel 2005, grazie al Lodo Petrucci, nacque la Salernitana Calcio 1919 che venne fatta ripartire dalla Serie C1 e che tornò in Serie B dopo tre anni, ma nel 2010 retrocede di nuovo in Lega Pro. L'anno successivo non viene promossa e sparisce dal calcio. Il calcio salernitano riparte dalla Serie D nel 2011-12: ad acquistare la gloriosa società campana ci pensano Lotito e Mezzaroma. Con presidente della Salernitana calcio Claudio Lotito la squadra ottiene sia il vecchio titolo sportivo sia due promozioni consecutive dalla D alla "vecchia" Lega Pro prima divisione (l'ex serie C1 prima della riforma che ha reso unificato C1 e C2). Nel 2014 la formazione granata vince anche la Coppa Italia Lega Pro con Angelo Gregucci e l'anno successivo viene promossa in Serie B con Menichini in panchina. Nel primo anno in serie cadetta della nuova era la Salernitana strappa una sofferta salvezza nel play-out contro il Lanciano al termine della Serie B 2015/16. Ha chiuso quindi i successivi 2 campionati di B con una posizione di centro classifica.

I cento anni del club con la Salernitana in B
Con Menichini in panchina la Salernitana rischia grosso ma riesce a salvarsi nella stagione 2018 2019. I campani sono costretti ai playout per evitare la retrocessione in C e hanno la meglio sul Venezia Il 19 giugno 2019 il club festeggia i 100 anni di storia in un triangolare estivo con Bari e Reggina, vinto dai pugliesi. In occasione dell'anniversario, viene anche cambiato lo stemma nella maglietta, riutilizzando un logo degli anni quaranta.

Il quattordicesimo turno del calendario di Serie B ci accompagnerà dalla giornata di venerdì 19 novenbre fino a quella di lunedì 2 dicembre. Quattro giorni intensi di match a cominciare dall'anticipo tra Nuova Cosenza e Spezia delle 21:00 di venerdì prossimo. Nela
Tanti verdetti ancora da emettere nel campionato cadetto quando mancano soltanto 90' alla conclusione della stagione. Sarà un sabato carico di emozioni con tutte le sfide dell'ultimo turno in contemporanea, nove match i cui risultati potrebbero riscrivere la classifica della Serie
Ancora diversi giorni ci sono davanti alle varie squadre cadette per mettere a segno qualche altro colpo nel calciomercato della Serie B. Tra le più attive troviamo sicuramente il Benevento di Cristian Bucchi. Dopo Roberto Insigne, il nome in
;ultime notizie salernitana;
Si accende il calciomercato della Salernitana, con la squadra di Sannino pronta a piazzare alcuni colpi in entrata. Le ultime notizie sulla Salernitana calcio riguardano Emanuele Calaiò (34), attaccante di esperienza con
Roma - E’ durato solo 20 minuti il derby Salernitana - Nocerina di Lega Pro, iniziato con mezz'ora di ritardo per le minacce subite dai giocatori della Nocerina ad opera dei loro stessi tifosi: l'obiettivo degli ultras era impedire lo svolgimento della gara visto che il
07­-12­-2019 Risultato Cittadella - Salernitana Italia - Serie B 4:3 P Marcatori: 0:1 (21.) M.Djuric, 1:1 (29.) D.Diaw, 2:1 (31.) A.Benedetti, 3:1 (42.) D.Diaw, 4:1 (70.) C.D'Urso, 4:2 (78.) N.Giannetti, 4:3 (81.) S.Kiyine (pen) 30­-11­-2019 Risultato Salernitana - Ascoli Italia - Serie B 1:1 N Marcatori: 1:0 (24.) C.Lombardi, 1:1 (63.) G.Scamacca 23­-11­-2019 Risultato Juve Stabia - Salernitana Italia - Serie B 2:0 P Marcatori: 1:0 (7.) K.Cisse, 2:0 (90.) L.Canotto
Domenica 15 Dicembre 2019 - ore 21:00
MASSIMA VINCITA + 6%
 
Differenza di vincita tra
il miglior e il peggior bookmaker
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

Schedina
Singola
Multipla
Sistema

La tua schedina è vuota!
per selezionare una scommessa scegli l'evento e clicca sulla quota,
oppure parti da una delle nostre schedine fortunate
inizia con
Usa Schedina Fortunata
scommetti con il coupon di superscommesse.it!   scommetti con superscommesse.it!

Complimenti!
hai aggiunto una nuova giocata!


Fondazione: 1919
Stadio: Arechi
Società: Unione Sportiva Salernitana 1919
Presidente: -
Direttore Sportivo: Angelo Mariano Fabiani
Allenatore: Gian Piero Ventura
Sede: Salerno - SA
Colori Sociali: Granata

Classifica Salernitana

Posizione P.ti G V N P
1)  Benevento 34 15 10 4 1
2)  Cittadella 25 15 7 4 4
3)  Pordenone 25 15 7 4 4
4)  Chievo 24 16 6 6 4
5)  Frosinone 23 15 6 5 4
6)  Perugia 23 15 6 5 4
7)  Virtus Entella 22 15 6 4 5
8)  Crotone 22 15 6 4 5
9)  Pescara 21 15 6 3 6
10)  Empoli 21 15 5 6 4
11)  Ascoli 21 15 6 3 6
12)  Pisa 20 15 5 5 5
13)  Spezia 19 15 5 4 6
14)  Salernitana 19 15 5 4 6
15)  SSC Venezia 18 15 4 6 5
16)  Juve Stabia 17 16 5 2 9
17)  Cremonese 17 15 4 5 6
18)  Cosenza 14 15 2 8 5
19)  Trapani 13 15 3 4 8
20)  Livorno 11 15 3 2 10
Punti Giocate Vinte Nulle Perse