sab 15 giugno dom 16 giugno lun 17 giugno oggi mer 19 giugno gio 20 giugno ven 21 giugno
  • Voto
  • ok
  • ok
  • ok
  • ok
  • no
Voti ricevuti 4
romania

Romania Calcio

La nazionale rumena di calcio ha disputato nel corso della sua storia 7 edizioni della Coppa del Mondo (tra cui le prime tre ante-guerra) e 5 Europei, raggiungendo al massimo, in entrambi i casi, i quarti di finale. L'esordio della Romania è avvenuto a Belgrado l'8 giugno 1922 contro la Jugoslavia, con una vittoria per 1-2 da parte dei Tricolorii (il soprannome della nazionale rumena).
Notizie Statistiche Storia Calendario romania Bacheca
La nazionale rumena di calcio ha disputato nel corso della sua storia 7 edizioni della Coppa del Mondo (tra cui le prime tre ante-guerra) e 5 Europei, raggiungendo al massimo, in entrambi i casi, i quarti di finale. L'esordio della Romania è avvenuto a Belgrado l'8 giugno 1922 contro la Jugoslavia, con una vittoria per 1-2 da parte dei Tricolorii (il soprannome della nazionale rumena). Lo stadio nazionale è lo Stadionul National di Bucarest, e la divisa di gioco è giallo e rossa. La Romania è stata sorteggiata nel girone A degli Europei 2016, insieme a Francia, Svizzera e Albania.

La storia della nazionale rumena
La tradizione della Romania di calcio risale agli Anni Venti, fatto che ha assicurato alla selezione rumena la presenza alle prime tre edizioni dei Mondiali (1930, 1934, 1938), unica nazionale insieme a Brasile, Francia e Belgio ad aver partecipato alla Coppa Rimet prima dello scoppio della seconda guerra mondiale. In questi tre tornei la Romania non è mai andata oltre gli ottavi di finale. Dopo trent'anni di buio la nazionale rumena è tornata ai Mondiali nel 1970, eliminata al primo turno. Stessa sorte è toccata all'esordio negli Europei del 1984, ma gli Anni 90' il calcio romeno ha espresso grandi talenti, impersonificati da George Hagi e Florian Raducioiu. La Romania a Italia '90 è stata eliminata agli ottavi di finale ai rigori dall'Irlanda (0-0 alla fine dei tempi regolamentari), e negli USA '94 i gol delle due stelle hanno trascinato la selezione a battere la forte Argentina agli ottavi e a cedere, solamente ai rigori, contro la Svezia ai quarti di finale. Ancora una volta sarà un rigore a decidere, in negativo, il cammino della Romania ai mondiali francesi del 1998. La nazionale dei Tricolorii, ritenuta tra le principali outsiders, ha superato il girone, battendo anche la più quotata Inghilterra per 2-1, ma è stata eliminata da un penalty tirato da Davor Suker dopo il novantesimo. Il grande ciclo si è concluso con la qualificazione ai quarti di finale agli Europei 2000, dopo aver battuto di nuovo l'Inghilterra per 3-2, ma il percorso della formazione rumena si è concluso con la sconfitta contro l'Italia per 2-0, finalista di Belgiolanda 2000.

Il declino della Romania calcistica e il ritorno agli Europei
La Romania ha conosciuto un altro periodo di buio negli Anni 2000, fallendo la qualificazione per ben tre volte (2002, 2004, 2006). Grazie all'esperienza di Chivu e Mutu la Romania è tornata a calcare importanti palcoscenici internazionali nel 2008 con gli Europei di Austria e Svizzera, eliminata però alla fase a gironi dopo aver raccolto soli 2 punti. Mancate le qualificazioni ai Mondiali 2010, Europei 2012 e Brasile 2014, la nazionale rumena, ora allenata da Iordanescu, ha conquistato un posto per gli Europei 2016 in Francia, dietro alla sorprendente Irlanda del Nord. 
Cala il sipario sugli impegni di giugno delle principali nazionali europee, ragion per cui è il momento opportuno per fare il punto della situazione sui gironi di Qualificazioni ad Euro2020. Doveroso partire dall'Italia di Mancini, ancora a punteggio pieno grazie
Due impegni nel mese di novembre per la Romania, entrambi valevoli per la Nations League, la nuova competizione Uefa ideata per abbandonare le amichevoli e mettere in palio qualcosa in più della "gloria". La nazionale rumena affronterà le selezioni di Lituania e Montenegro,
;
Finalmente sono arrivati gli Europei di Francia 2016. Si parte con la prima sfida del gruppo A che mette di fronte i padroni di casa della Francia alla Romania di Iordanescu. La
;
Bucarest - Esce indenne dagli spareggi di qualificazione ai Mondiali 2014 la Grecia che supera nel doppio confronto la Romania e si qualifica per Brasile 2014. Andiamo a vedere video di
;
Bucarest - Tempo di verdetti per quel che riguarda gli Spareggi Mondiali Brasile 2014 con la sfida fra Romania Grecia che saranno in campo il 19 novembre 2013 per la gara di ritorno. Andiamo a vedere
10­-06­-2019 Risultato Malta - Romania TORNEI PER NAZIONI - Europei 0:4 V Marcatori: 0:1 (7.) G.Puscas, 0:2 (29.) G.Puscas, 0:3 (34.) A.Chipciu, 0:4 (90.) D.Man 07­-06­-2019 Risultato Norvegia - Romania TORNEI PER NAZIONI - Europei 2:2 N Marcatori: 1:0 (56.) T.Elyounoussi, 2:0 (70.) M.Odegaard, 2:1 (76.) C.Keseru, 2:2 (90.) C.Keseru
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

Schedina
Singola
Multipla
Sistema

La tua schedina è vuota!
per selezionare una scommessa scegli l'evento e clicca sulla quota,
oppure parti da una delle nostre schedine fortunate
inizia con
Usa Schedina Fortunata
scommetti con il coupon di superscommesse.it!   scommetti con superscommesse.it!

Complimenti!
hai aggiunto una nuova giocata!


Fondazione: 1922
Stadio: Stadionul Național
Società: Federatia Romana De Fotbal
Presidente:
Direttore Sportivo:
Allenatore: Anghel Iordanescu
Sede:
Colori Sociali:
Sito internet: