Roma Champions League: la conferenza stampa di Di Francesco pre Porto

Lunedì 11 Febbraio 2019, pubblicata da geilezeit
Foto Roma champions | Notizie/AS_Roma_4,_Inter_Milan_0_Stadio_Olimpico_900x600.jpg - 9016

La conferenza stampa di Di Francesco, tenutasi alle 13:45 di lunedì 11 febbraio nella sala stampa di Trigoria, è stata utile per sciogliere diversi dubbi in merito al prossimo appuntamento della Roma in Champions League. A tenere banco nei giorni antecedenti l'ottavo di finale contro il Porto erano state le condizioni di diversi calciatori giallorossi: su tutti Manolas e Schick. Il greco, assente nell'ultimo match di campionato contro il Chievo, giocherà regolarmente come dichiarato dal tecnico stesso. Non ce la fa, invece, il centravanti ceco, uscito malconcio dal manto erboso del Bentegodi a causa di un problema al flessore. Tra gli assenti quasi certi annoveriamo Olsen, ancora alle prese con il problema al polpaccio. Defezioni di spessore anche nella rosa del Porto, che in vista della sfida dell'Olimpico del 12 febbraio non potrà contare sia sull'infortunato Marega (autore di 5 reti in questa edizione della Champions) che su Jesus Corona, reo - secondo la Uefa - di essersi fatto ammonire di proposito nel penultimo incontro della fase a gironi contro lo Schalke 04, in modo tale da scontare la squalifica (poiché era diffidato) nell'ultima gara del raggruppamento. Cogliendo 'malafede' in tale dinamica la Uefa ha ampliato a 2 giornate la squalificata del centrocampista messicano.
Detto ciò, prima di fare il punto della situazione sulle dichiarazioni di Di Francesco e sulla lista della Roma in Champions, ecco le quote più interessanti sul cammino dei giallorossi nella massima competizione europea: 
 

Le 2 quote più interessanti sulla Roma in Champions League Bookmaker
La Roma trionfa in Champions League @ 121.00 su Eurobet
Roma batte il Porto nell'andata degli ottavi  @ 2.05 su NetBet

 

Dichiarazioni Roma Champions: le parole di Di Francesco pre Porto

Ecco le parole di mister Di Francesco nella conferenza stampa alla vigilia dell'impegno con il Porto:

Ritorna la sua competizione, in cui lei ha tracciato un cammino importantissimo. Può restituire una Roma guarita?
“Il percorso è lungo, ma è una bella occasione per fare una grande partita e riportare entusiasmo. Ogni occasione è importante, in Champions League ancora di più, dobbiamo essere ambiziosi”.

Senza Marega e Corona che Porto sarà?
“Credo abbiano ottimi sostituti, potrebbero giocare Otavio e Soares, con caratteristiche differenti. Giocatori ugualmente forti, che hanno qualità importanti. Il Porto è squadra compatta, che sa quello che vuole. È una delle squadre che ha vinto più duelli difensivi, sarà una partita molto dispendiosa fisicamente”.

Quali sono le condizioni degli infortunati?
“Di chi non c’era a Verona, sicuramente Manolas recupera, Olsen è in dubbio e lo sarà fino a domattina. Abbiamo perso Schick, tutti gli altri non ci saranno. Ci auguriamo di riaverli col Bologna”.

Schick col Bologna ci sarà?
“Ora sto pensando al Porto. Non posso dirlo, Ünder e Perotti ci auguriamo possano esserci, Schick difficilmente”.

Nzonzi rischia di restare fuori o può giocare con De Rossi nel 4-3-3?
“Ho questo dubbio, al di là del sistema di gioco. Ritengo che siano entrambi titolari, oggi Daniele farà l’allenamento con la squadra, è diventato un po’ enigmatico, se dovesse essere positivo giocherà”.

Come giudica l’assenza di Marega? Su Conceiçao?
“Secondo me Conceiçao sta facendo un grande lavoro, sta proseguendo il suo percorso di crescita, ha dato un’identità alla squadra. Caratterialmente ha dato tanto al Porto, che prima aveva tanti palleggiatori e ora è più concreto. Marega è differente da Soares, quando c’è campo aperto diventa pericoloso”.

Zaniolo esterno destro del 4-3-3? O lo preferisce mezzala?
“Non lo so come lo vedo, potrebbe giocare in entrambe le posizioni. Non è una novità. Potrebbe giocare anche lui a destra, non posso darvi la formazione, ci sono anche Kluivert e Florenzi. Dipende anche dall’avversario”.

Domani è gara più da gambe fresche o da esperienza?
“Il mix giusto. La gamba, però, ci vuole sempre. Spesso scherzo con Daniele, dico che a fine carriera si allungava la lingua e si accorciavano le gambe: ci vogliono entrambi. Non possiamo pretendere da lui una condizione ottimale, ma se le gambe ti tremano quando hai la palla o consumi le energie è dura. Determinati tipi di calciatori aiutano i ragazzi a preparare le partite”.

Lo scorso anno il cammino è stato costruito con la solidità difensiva all’Olimpico. Quanto è importante ritrovarla?
“Fondamentale averla nella prima gara, dobbiamo fare una grande fase difensiva per fare una grande fase offensiva. Sarà determinante cercare di mantenere inviolata la porta. Ma non dobbiamo perdere l’identità di squadra, dobbiamo difendere di squadra e avere accorgimenti in più. La Roma non ha mai avuto un bel rapporto con il Porto”.

Chi andrà avanti in Champions?
Snai William Hill Goldbet
Roma - Porto 1.80 - 1.90 1.72 - 2.00 1.85 - 1.85
Qui trovi tutte le altre quote sul passaggio del turno in Champions


Statistiche Roma Porto

Nonostante il sorteggio fortunato, la Roma dovrà fare molta attenzione poiché i precedenti sono a favore dei lusitani. I giallorossi, infatti, non hanno vinto nessuna delle 4 partite giocate nelle competizioni europee contro il club lusitano: il bilancio parla di 2 pareggi e 2 sconfitte. Inoltre, le due volte che la Roma ha incontrato i portoghesi è sempre stata eliminata: ottavi di finale nella Coppa delle Coppe 1981/82 e spareggi per la Champions League 2016/17. Anche il bottino dei gol non sorride ai giallorossi: appena una rete realizzato dalla Roma (sei quelle del Porto).
 

Video highlights Roma Champions League: i gol tra andata e ritorno

Di seguito le immagini dei gol di alcune delle sfide della Roma nella Champions League 2018/19. La squadra di Di Francesco ha ottenuto il pass per gli ottavi di finale grazie alla seconda posizione nel gruppo G alle spalle del Real Madrid:

Roma-Real Madrid: 0-2


Roma-Cska Mosca: 3-0


Cska Mosca-Roma: 1-2


Roma-Viktoria Plzen: 5-0


Di seguito, invece, ecco le quote sul possibile trionfo della Roma in Champions. Come possiamo notare, complici le difficoltà che i giallorossi stanno accusando in questa prima parte di stagione, la quota ha subito un forte innalzamento da giugno ad oggi. Ad esempio su Snai parliamo infatti di un cambiamento da 40.00 a 100.00 volte la posta. Nonostante ciò la Roma ha ottenuto il pass per gli ottavi di finale e ha buone chance di entrare tra le prime 8 del torneo dovendo affrontare un club ampiamente alla portata come il Porto.

Roma Champions 2019: il possibile trionfo 20 giugno 31 agosto 10 febbraio
Snai 40.00 60.00 100.00
Eurobet 51.00 51.00 121.00
Intralot 40.00 40.00 75.00

 

Roma Champions League: gli avversari dei giallorossi nel gruppo G

L'avventura europea della Roma è iniziata il 19 settembre, data della prima giornata del calendario della Champions League 2018/2019. I ragazzi di Eusebio Di Francesco hanno affrontato in trasferta gli spagnoli del Real Madrid, incassando un netto 3-0. Nel secondo match contro il Viktoria Plzen, però, è arrivato l'immediato riscatto da parte dei capitolini, in grado di imporsi con un sonoro 5-0 contro la compagine ceca. Mattatore Edin Dzeko, autore di una splendida tripletta. Con il doppio successo nelle due sfide contro il Cska Mosca, i giallorossi hanno praticamente ipotecato il pass per gli ottavi di finale. Nel quinto e nel sesto turno sono arrivate due sconfitte contro Real Madrid e Viktoria Plzen, ininfluenti ai fini della qualificazione per la fase ad eliminazione diretta della massima competizione Uefa. Ecco dunque l'elenco completo delle gare della Roma in Champions League.

CHAMPIONS LEAGUE ROMA: TUTTE LE SFIDE DEI GIALLOROSSI
Gironi
19 set | 21:00 Real Madrid-Roma 3-0
02 ott | 21:00 Roma-Viktoria Plzen 5-0
23 ott | 21:00 Roma-CSKA Mosca 3-0
07 nov | 21:00 CSKA Mosca-Roma 1-2
27 nov | 21:00 Roma-Real Madrid 0-2
12 dic | 21:00 Viktoria Plzen-Roma 2-1
Ottavi
12 feb | 21:00 Roma - Porto 06 mar | 21:00 Porto - Roma
 

Lista Champions Roma 2018 2019

Solo un cambio rispetto alla lista Champions relativa alla fase a gironi. Out il giovane attaccante Celar, dentro il terzo portiere Daniel Fuzato. Non ci sarà, ovviamente, il terzino Luca Pellegrini, trasferitosi al Cagliari durante la finestra invernale di mercato.
Ecco ruolo per ruolo i calciatori giallorossi inseriti da Di Francesco nella lista Uefa Roma 2018 2019 per la fase finale della Champions League.

Lista Champions League Roma 2018 2019
Portieri Champions Roma Olsen, Mirante, Fuzato
Difensori Roma lista Champions 2019 Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Manolas, Marcano, Santon, Karsdorp, Kolarov
Lista centrocampisti Roma Champions  De Rossi, Lo. Pellegrini, Nzonzi, Cristante, Coric, Zaniolo, Pastore,  Perotti
Attaccanti Roma Champions 2019 Under, Kluivert, Dzeko, Schick, El Shaarawy
 

Dove arriverà la Roma in Champions League? Dì la tua con un commento in basso!

20€ gratis

Scade oggi! Affrettati!

100€subito

Scade oggi! Affrettati!

fino a 100€

Scade oggi! Affrettati!

bonus 400€

Scade oggi! Affrettati!

100€ bonus

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

22h 39m Queens Park R. - West Bromwich A.
3.50(1) - 3.75(X) - 2.20(2)
22h 54m Liverpool - Bayern M.
2.20(1) - 3.90(X) - 3.75(2)
22h 54m Lione - Barcellona
4.85(1) - 4.10(X) - 1.80(2)
01g 19h 54m Siviglia - Lazio
1.85(1) - 3.63(X) - 4.75(2)
01g 20h 54m Bordeaux - Guingamp
1.92(1) - 3.40(X) - 4.43(2)
01g 22h 39m Derby C. - Millwall
2.06(1) - 3.50(X) - 4.00(2)
01g 22h 54m Atletico M. - Juventus
2.90(1) - 3.10(X) - 2.87(2)
01g 22h 54m Schalke 0. - Manchester C.
11.00(1) - 6.50(X) - 1.31(2)