Roberto Chito di TuttoMatera: dalla serie B al crollo totale

Lunedì 18 Novembre 2019, pubblicata da Martina Carella
Foto Roberto Chito di TuttoMatera: dalla serie B al crollo totale | Notizie/tli_101655230209_6b8feca0d5f0aec7fb97ca58bed01e8e52a70179_1559297832393878_1241x600.jpg - 11554

Oggi a Dietro le quinte abbiamo intervistato Roberto Chito di TuttoMatera.com per andare alla scoperta anche delle realtà locali e di quello che c'è dietro agli eventuali non rinnovi delle squadre. Ci siamo fatti salutare con due pronostici molto attesi.


1. Buongiorno direttore, come e quando nasce ''Tutto Matera''?
Buongiorno a voi, e grazie per l’invito. TuttoMatera.com nasce nel giugno 2014 sulla piattaforma Tuttomercatoweb. Poi, a luglio 2017 abbiamo accettato la proposta di Slyvi che ci ha chiesto di entrare a far parte della loro squadra. Si tratta di un progetto innovativo per la Città di Matera, visto che è il primo portale diretto completamente dedicato ad una squadra di calcio. Poi, nel corso degli anni abbiamo deciso di allargare i nostri servizi.

2. Quali sono gli altri sport che tratta sul suo sito?
"Oltre al calcio, trattiamo tutti gli sport che riguardano la città di Matera. Offriamo spazi sul basket, il volley, l'hockey su pista. Un servizio completo per la città di Matera".

3. Quali sono fra le tante notizie che offre, le preferite dai suoi lettori? Secondo lei perché?
Sicuramente quelle che riguardano il Matera. Purtroppo, in città il calcio è scomparso a febbraio e si è dovuti ripartire dai bassifondi delle categorie regionali. Un danno non indifferente per un portale come il nostro che ha avuto un grave calo di visualizzazioni negli ultimi mesi.

4. Infatti la vostra squadra del cuore ha militato per anni nel campionato di serie C, arrivando anche in serie B per una stagione, ma di recente si è sciolta, ci dica la sua a riguardo.
Beh, la Serie B è stata raggiunta nella stagione 1979. Purtroppo, o per fortuna, non ero ancora nato. Serie B che è stata sfiorata diverse volte negli ultimi anni, anche se da allora c’è stato un crollo verticale che ha portato alla scomparsa del calcio in città e alla non ripartenza in estate. Purtroppo, gli imprenditori materani hanno altri interessi, il calcio amano solamente guardarlo e non farlo in prima persona. A questo, ci aggiungiamo anche un'amministrazione comunale poco attenta e che ha fatto troppo poco in questi mesi per risolvere la situazione. Insomma, il presente è davvero triste da questo punto di vista.

5. Quali sono gli elementi che uno scommettitore non dovrebbe mai trascurare?
Il fatto di scommettere in maniera responsabile. Credo che sia una cosa importante che molti debbano ricordarsi.

6. Sul sito dedica una sezione anche al basket. Quale sarà, secondo lei, la squadra a vincere lo scudetto 2019/2020?
Sì, da inizio anno abbiamo deciso di allagarci anche agli sport della città. Per quanto riguarda la Serie A, mi crea un certo fascino l’Olimpia Milano. Quindi credo che siano loro a vincere lo scudetto 2019/2020.

7. Ci salutiamo con un pronostico. Come andrà a finire il prossimo incontro Juve-Atletico Madrid ?
La Juventus ormai ha centrato la qualificazione, ma in casa non vorrà certo fare brutte figure. L’Atletico Madrid è costretta a vincere per evitare di giocarsi il tutto per tutto all'ultima partita. Alla fine, credo che un pareggio possa accontentare entrambe nel prossimo turno di Champions League.


a cura di Ylenia Regia Corte

tags:  

Eventi più giocati

05h 18m Verona - Torino
2.80(1) - 3.15(X) - 2.80(2)
07h 48m Milan - Sassuolo
1.57(1) - 4.55(X) - 5.80(2)
07h 48m Juventus - Udinese
1.22(1) - 6.50(X) - 15.00(2)
07h 48m Bologna - Atalanta
3.50(1) - 3.85(X) - 2.05(2)
07h 48m Cosenza - Pordenone
2.35(1) - 3.15(X) - 3.50(2)
07h 48m Cremonese - Perugia
2.25(1) - 3.05(X) - 3.80(2)
10h 48m Roma - Spal
1.31(1) - 5.50(X) - 12.00(2)
13h 33m Fiorentina - Inter
3.75(1) - 3.50(X) - 2.10(2)