doc
Schedina

Raffaele La Russa di Momenti di calcio: Mancini conosce Balotelli, potrebbe convocarlo per Euro 2020

Giovedì 10 Ottobre 2019, pubblicata da andrea_alampi
Foto Intervista Momenti di calcio  | Notizie/unnamed_1494x600.jpg - 11539

Dietro le quinte intervista Raffaele La Russa, direttore editoriale del sito Momenti di calcio che ci ha raccontato della sua idea di creare il suo sito in cui il football è il principale protagonista. Abbiamo anche chiesto un commento sui convocati della Nazionale italiana impegnati nelle qualificazioni degli europei e un parere su Mario Balotelli.

1. Buongiorno Raffaele La Russa, come e quando nasce Momenti di calcio?
Anzitutto ringrazio la Vostra Redazione per il gentile pensiero di volerci conoscere. La nostra testata giornalistica nasce con l’obiettivo di unire tutti gli appassionati di calcio e non solo, in un accogliente luogo di ritrovo, dove dare spazio al pensiero di ogni tifoso senza distinzione di tifo e fede.
Il nostro progetto è nato nel gennaio 2018 e ad oggi siamo molto soddisfatti del nostro lavoro. L’obiettivo è quello di continuare a crescere ancora con iniziative che possano coinvolgere sempre di più i lettori che ci seguono da ogni parte del mondo. Ho avviato questo progetto, trovando subito un grande riscontro da parte di alcuni amici, e con loro abbiamo creato da zero il nostro sito.

2. Chi lavora in Momenti di Calcio?
La Nostra Redazione è composta da ragazzi giovani e meno giovani che collaborano con noi da varie parti d’Italia raccogliendo contributi e fornendo supporto anche ai nostri servizi di social network come Facebook, Twitter, Instagram e Linkedin. Attualmente siamo 10 persone che si occupano di vari argomenti. Puntiamo a crescere ancora di più per poter fornire un servizio sempre migliore ai nostri lettori.

3. Quali notizie possiamo trovare in Momenti di Calcio?
Sul nostro sito è possibile trovare notizie sempre aggiornate relativamente al calcio e le notizie più importanti degli altri sport. Vogliamo fare in modo che i lettori possano trovare in Momenti di Calcio le notizie di cui hanno bisogno, reali e sempre aggiornate, e che possano condividere con noi i loro pensieri, le loro opinioni e le perplessità che ogni partita suscita in ognuno di noi. Desideriamo farlo senza faziosità e in modo semplice e con sincerità, con parole facili e senza fronzoli.

4. Quali argomenti attraggono di più i lettori?
Noi trattiamo principalmente temi calcistici, dalla cronaca delle partite ad approfondimenti legati alla storia del calcio. Diamo molto spazio anche alle interviste di personaggi legati al mondo dello sport. Ci poniamo come servizio di informazione per i tifosi delle squadre di serie maggiori e minori.

5. La Nazionale italiana sarà impegnata nelle qualificazioni per gli Europei. Qual è il suo giudizio sulla nostra Nazionale e sul lavoro di Roberto Mancini?
La Nazionale ha avuto bisogno di una piccola rivoluzione dopo la delusione della mancata qualificazione al Mondiale del 2018. Con Roberto Mancini a mio avviso la squadra sta girando meglio, grazie anche agli innesti di calciatori provenienti dall’Under 21 come Chiesa e Barella. Mancini sta facendo un buon lavoro, e i risultati piano piano lo stanno dimostrando. La strada è ancora lunga ma il percorso è stato tracciato correttamente. La squadra, ad oggi, è un buon mix di esperienza e gioventù e questo rende la rosa molto interessante. Le prossime partite dell'Italia con Grecia e Liechtenstein lo confermeranno. Tornare a giocare una competizione prestigiosa come il prossimo Europeo sarà fondamentale per la crescita sia dei singoli calciatori, sia del collettivo azzurro.

6. Secondo lei Balotelli potrà tornare a giocare in Nazionale?
Mario Balotelli è sempre stato un buon calciatore, dalla grande tecnica e capace di cambiare le partite. Purtroppo la sua carriera non è stata all’altezza del suo grande talento. Secondo il mio parere, Roberto Mancini - che lo conosce molto bene - avendolo allenato prima all’Inter e poi al Manchester City, se riterrà Balotelli un calciatore più maturo, lo riporterà in Nazionale per il prossimo Europeo. Molto dipenderà dalle prestazioni di Balotelli con il Brescia, una squadra che lo ha voluto fortemente, dopo un periodo buio in Francia; sicuramente la Nazionale ha bisogno ancora di lui. A mio avviso non ci sono in questo momento, attaccanti italiani più talentuosi di lui.

7. Vogliamo concludere l'intervista con un consiglio. Come finiranno i match Italia-Grecia e Liechtenstein- Italia?
L’Italia partirà sicuramente favorita in entrambe le sfide. La qualificazione all’Europeo è ormai solo questione di matematica e con una vittoria sabato allo Stadio Olimpico di Roma, si potrà già avere questa certezza. Prevedo due vittorie abbastanza nette, anche se la prima sfida con la Grecia rappresenterà qualche insidia in più. Per quanto riguarda la trasferta in Liechtenstein, penso che possa essere una buona prova per mettere in mostra qualche calciatore che ad oggi ha giocato di meno. Ciò non toglie che anche in questo caso l’Italia porterà i tre punti.

a cura di Alessia Pina Alimonti

tags:  

Eventi più giocati

05h 31m Dinamo M. - Terek G.
2.10(1) - 3.25(X) - 3.80(2)
06h 31m Aston V. - Sheffield U.
2.63(1) - 3.20(X) - 2.90(2)
06h 31m Fenerbahce - Hatayspor
1.59(1) - 4.20(X) - 5.50(2)
08h 16m Milan - Bologna
1.57(1) - 4.50(X) - 6.00(2)
08h 46m Wolverhampton - Manchester C.
7.00(1) - 4.50(X) - 1.51(2)
01g 06h 31m Leyton O. - Tottenham
7.50(1) - 4.78(X) - 1.45(2)
01g 08h 01m Ternana - Albinoleffe
1.80(1) - 3.70(X) - 4.80(2)
01g 08h 31m Krasnodar - PAOK S.
2.00(1) - 3.40(X) - 3.90(2)