Schedina
Cerca Notizie

Probabile formazione Juve: rosa e moduli di Pirlo

Mercoledì 17 Febbraio 2021, pubblicata da Daniele Conti
Immagine formazione juve | Notizie/juve_1200x600.png - 1920

Nonostante le numerose critiche di questi mesi la formazione della Juve si ritrova a metà febbraio ancora in corsa per tutti gli obiettivi stagionali e con un trofeo già in bacheca, la Supercoppa Italiana vinta a gennaio alle spese del Napoli. La squadra di Andrea Pirlo è al momento cruciale della sua stagione con gli impegni negli ottavi di Champions League alle porte e la lotta per la conquista del tricolore che entra nel vivo con le gare del girone di ritorno. Archiviato per questo periodo lo stress della Coppa Italia che tornerà a maggio con la finale contro l'Atalanta. Dunque, al momento la suggestione del Triplete Juve è tutt'altro che un sogno sebbene il distacco dei bianconeri in campionato dall'attuale capolista inizi a essere un po' ampio e questo, ovviamente, va a incidere anche sulle quote scudetto dei bookmaker decisamente cambiate oggi rispetto a quanto veniva proposto a inizio stagione. A questo proposito ecco un confronto fra Snai, Goldbet e Planetwin365 sulle quote relative alle ipotesi di conquista del tricolore, della coppa nazionale e della Champions da parte della Juventus di Pirlo.

 

La formazione della Juve può trionfare in queste competizioni?
  snai goldbet planetwin
Trionfa in Champions 10.00 12.00 9.25
Trionfa in campionato 4.50 4.75 4.50
Trionfa in Coppa Italia 1.60 1.65 1.60
  Visita sito Visita sito Visita sito
*Quote soggette a variazione. Si consiglia di controllare sui siti dei bookmaker analizzati eventuali cambiamenti. Si applicano termini e condizioni. T&C 18+

 

Formazione tipo Juve 2021: i possibili titolari

La formazione della Juventus in queste prime uscite dell'era Pirlo è stata schierata con il 3-4-1-2. Poi un po' a causa degli infortuni di alcuni giocatori come Dybala, Ramsey e Chiellini e anche per avere una struttura più solida ecco la "conversione" al modulo per eccellenza: il 4-4-2. Insomma, per il momento Pirlo ha deciso di lasciare da parte esperimenti e grandi rivoluzioni affidandosi a uno schieramento classico confidando nelle caratteristiche tecniche di alcuni suoi interpreti. Ecco la formazione tipo della Juventus con il 4-4-2 in cui al momento non trovano spazio calciatori di rilievo come Dybala oppure Kulusevski e Alex Sandro, calciatori che giocherebbero titolari in qualsiasi altra squadra del nostro campionato.

FORMAZIONE TIPO JUVE (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt; Danilo; McKennie, Bentancur, Arthur, Chiesa; Cristiano Ronaldo, Morata.

Moduli alternativi Juventus formazione 2021

Il punto fermo della formazione bianconera è naturalmente Cristiano Ronaldo. CR7 è stato schierato inizialmente da punta centrale, ruolo ricoperto in parte anche con Sarri, sebbene a malincuore. Le opportunità per variare moduli e giocatori non mancano, specialmente quando la rosa è al completo. Con Chiesa si può pensare anche ad un 4-3-3 che implicherebbe un CR7 esterno a sinistra e lo stesso Chiesa a destra. Il ruolo di punta potrà essere affidato indipendentemente a Morata o Dybala in caso di utilizzo del falso nove. Ma al momento Pirlo non sembra orientato verso un modulo così offensivo e, come alternativa al 4-4-2, potrebbe propendere semmai al 3-5-2 usato a inizio stagione.

Formazione Juve 2021 - due diverse alternative
(3-5-2) Szczesny; De Ligt, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Arthur, McKennie, Bentancur; Chiesa, Ronaldo, Morata (Dybala).
(3-4-1-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci; Mckennie, Rabiot, Arthur, Chiesa; Ramsey, Dybala, Ronaldo.

Rosa Juve 2020-21: la squadra a disposizione di Pirlo

Come si può constatare dalla seguente tabella, ogni reparto della rosa della Juventus presenta calciatori di altissimo spessore. Non per niente, Pirlo può predisporre i suoi utilizzando svariati moduli, sfruttando appieno tutte le risorse della propria squadra. Gli arrivi estivi di Morata, McKennie, Chiesa, Arthur e Kulusevski, in tal senso, offrono al tecnico bianconero diverse soluzioni tattiche. Vediamo di seguito la rosa completa della Juventus per la stagione 2021.

ROSA JUVENTUS 2021
Portieri Juventus Szczesny, Buffon, Pinsoglio;
Difensori Juventus De Ligt, Chiellini, Bonucci, Danilo, Alex Sandro, Frabotta, Dragusin, Cuadrado, Demiral
Centrocampisti Juventus Arthur, Bentancur, Kulusevski, Ramsey, Rabiot, Fagioli, McKennie
Attaccanti Juventus Dybala, Bernardeschi, Cristiano Ronaldo, Morata, Chiesa


Qual è la Juventus più forte di sempre? Le 3 formazioni migliori della storia dei bianconeri 

Con l'arrivo di Cristiano Ronaldo nell'estate del 2018, una delle domande più ricorrenti che tifosi e addetti ai lavori si sono posti è stata: "qual è la Juventus più forte di sempre"? Riuscire a rispondere a questa domanda è veramente difficile, considerando la storia ultracentenaria della Juventus e i tanti campioni che hanno nel corso del tempo fatto parte dei bianconeri. Se, quindi, trovare una risposta è difficile, possiamo almeno confrontare la Juventus attuale, con le varie formazioni che troverete sopra, con tre squadre che hanno fatto la storia del club bianconero. 
Iniziamo il nostro viaggio nel tempo, in rigoroso ordine cronologico, a partire da una delle Juventus più forti di sempre: la squadre del 1984/1985 allenata da Trapattoni:

  • Juventus 1984/85 (4-4-3): Tacconi; Favero, Brio, Scirea, Cabrini; Bonini, Tardelli; Briaschi, Platini, Boniek; Rossi.


Una squadra che poteva contare su autentici fuoriclasse come Scirea e Cabrini in difesa e Tardelli a centrocampo. Da sottolineare, ovviamente, l'attacco con la presenza di Le Roy Michel Platini, Boniek e Paolo Rossi.

 

Ora facciamo un salto temporale di 10 anni, fino alla Juventus 1995/1996, allenata da Marcello Lippi. Più che di un anno, qui possiamo parlare di un triennio, con le 3 finali di Champions consecutive conquistate dai bianconeri. Anche in questo caso, come vedremo, la squadra bianconera era formata da autentici campioni:

  • Juventus 1995/96 (4-4-3): Peruzzi; Torricelli, Ferrara, Vierchowod, Pessotto; Conte, Sousa, Deschamps; Ravanelli, Vialli, Del Piero. 

Chiudiamo il nostro viaggio tra le Juventus più forti di sempre con la squadra del 2004/2005. Rispetto alle due formazioni elencate sopra, questa volta ci troviamo di fronte ad un 4-4-2 con Fabio Capello in panchina. 

  • Juventus 2004/2005 (4-4-2): Buffon, Zebina, Thuram, Cannavaro, Zambrotta; Camoranesi, Emerson, Appiah, Nedved; Del Piero, Trezeguet.

 

Dove potrà arrivare la formazione della Juventus nella stagione in corso?

tags:   Juventus Serie A

Eventi più giocati

13h 04m Inghilterra - Croazia
1.80(1) - 3.90(X) - 6.25(2)
16h 04m Austria - Macedonia
1.80(1) - 3.50(X) - 5.50(2)
16h 04m Stromsgodset - Rosenborg
3.80(1) - 3.75(X) - 1.92(2)
16h 04m Padova - Alessandria
2.05(1) - 3.10(X) - 4.25(2)
19h 04m Olanda - Ucraina
1.62(1) - 4.35(X) - 6.50(2)
19h 04m Rayo V. - Girona
2.20(1) - 3.10(X) - 3.70(2)
21h 04m Brasile - Venezuela
1.22(1) - 10.25(X) - 41.00(2)
01g 04m Colombia - Ecuador
1.90(1) - 3.40(X) - 4.75(2)
 
close
BONUS SCOMMESSE Confronta i migliori bonus di benvenuto
Goldbet
Goldbet
Bonus Benvenuto Fino a 175€
Bonus Benvenuto Fino a 175€
100% primo deposito + 20 € + 5€ per 21 settimane
Sisal
Sisal
Bonus Benvenuto Fino a 400€
Bonus Benvenuto Fino a 400€
25€ sulla prima giocata
Eurobet
Eurobet
Bonus Benvenuto Fino a 215€
Bonus Benvenuto Fino a 215€
15€ subito

il gioco è vietato ai minori di anni 18 - può causare dipendenza

close
SCOPRI