doc
Schedina

Probabile formazione Inter 2020: la rosa di Conte

Venerdì 19 Giugno 2020, pubblicata da geilezeit
Immagine Stadio Meazza di Milano | Notizie/Fc_Inter_1281x600.jpg - 1924

La rosa dell'Inter, sfumata la possibilità di vittoria nella coppa nazionale, si appresta a riprendere il campionato. Il calendario della Serie A, infatti, riprenderà il 20 giugno. La formazione nerazzurra sarà impegnata nella gara di recupero con la Sampdoria il 21 alle 21:45. Ricordiamo che l'ultima partita ufficiale disputata dalla formazione dell'Inter in Serie A è stata la cocente sconfitta arrivata per 2-0 contro la Juventus di Maurizio Sarri che ha fortemente ridimensionato le chance di vittoria della Serie A per i nerazzurri. Antonio Conte ha plasmato la formazione dell'Inter con il consueto 3-5-2 nel corso della stagione. I punti fermi dell'undici iniziale sono stati il duo d'attacco formato da Lautaro Martinez e Lukaku complice anche la lunga assenza di Alexis Sanchez. Da gennaio in poi, però, l'ex tecnico del Chelsea ha dovuto fare i conti con l'arrivo di Christian Eriksen. Il danese doveva essere il colpo che avrebbe dato lo slancio definitivo verso lo Scudetto ai nerazzurri ma, alla fine della fiera, è stato usato con il contagocce nei suoi primi tre mesi a Milano. Nella semifinale di Coppa Italia, però, l'ex Tottenham è partito titolare siglando anche una rete. Conte, dunque, punterà sicuramente su Eriksen in questa ultima parte di stagione. Nel prossimo paragrafo, totalmente incentrato sulla formazione dell'Inter 2020, approfondiremo tutte le novità sui nuovi arrivati e sulle scelte del tecnico nerazzurro. Prima di concentrarci sui paragrafi successivi ecco alcune quote sul match che vedrà l'Inter contrapposta all Sampdoria.

 
 Le quote più interessanti di Napoli Inter* Snai Eurobet Planetwin365
Segno 1 1.35 1.35 1.35
Segno Over 2.5 1.65 1.65 1.63
Risultato esatto 3-0 8.75 10.00 9.82
Per maggiori info  VISITA SITO VISITA SITO VISITA SITO

*Quote soggette a variazione. Si consiglia di controllare i siti analizzati per eventuali cambiamenti di quota.


Probabile formazione Inter 2020: i titolari alla ripresa del campionato

Andiamo ora ad analizzare, ruolo per ruolo, la probabile formazione dell'Inter quando riprenderà la Serie A. In porta certo del suo posto il capitano Samir Handanovic. In difesa, specie nel ruolo di centrale, c'è qualità e abbondanza: de Vrij e Skriniar hanno dato ampie garanzie di rendimento. Godin, invece, ha deluso in parte le aspettative e, nell'ultimo periodo, è stato spesso rimpiazzato da Bastoni che ha scalato velocemente le gerarchie per quanto riguarda i tre al centro della difesa. Sull'out di sinistra Asamoah è mancato a lungo e l'unica alternativa per molti mesi è stata Biraghi. Da gennaio, però, è arrivato Ashley Young a rimpolpare questa zona del campo. A destra Candreva si è preso una grossa rivincita dopo alcune stagioni al di sotto delle aspettative. A centrocampo l'arma in più potrebbe essere Eriksen. L'attacco vive sulle spalle della coppia Lautaro Martinez-Lukaku ma Sanchez e il giovane Sebastiano Esposito si sono rivelate valide alternative. Ecco di seguito la probabile formazione dell'Inter alla ripresa del campionato: 

Formazione tipo Inter (3-4-1-2): Handanovic; Bastoni, de Vrij, Skriniar; Candreva, Brozovic, Barella, Young; Eriksen; Lautaro, Lukaku.


Rosa Inter 2020 aggiornata: i giocatori a disposizione di Conte

Come si può constatare l'Inter ha costruito una rosa decisamente più competitiva rispetto a quella della scorsa stagione. Sicuramente negli undici si tratta di una formazione in grado di competere con le altre big del campionato. Un po' di scetticismo rimane per quel che riguarda i rincalzi, forse ancora non all'altezza per tentare di battagliare su tre fronti. Vediamo adesso in tabella la rosa completa dei giocatori dell'Inter per la stagione 2019 2020.

 
Giocatori Inter rosa 2020
Portieri Inter Handanovic, Padelli, Berni
Difensori Inter De Vrij, Skriniar, Bastoni, D'Ambrosio, Godin, Ranocchia, Biraghi, Asamoah, Young
Centrocampisti Inter Eriksen, Brozovic, Barella, Sensi, Vecino, Gagliardini, Moses, Candreva, Agoume, B.Valero
Attaccanti Inter Lukaku, Lautaro Martinez, Sanchez, Esposito

 

Formazione Inter triplete: quali differenze con oggi?

La formazione del triplete dell'Inter è senza dubbio la squadra più forte che i nerazzurri hanno schierato negli ultimi anni. Quale differenze con oggi? Se in porta e in difesa il livello è molto simile, con Handanovic, de Vrji, Godin e Skriniar che offrono grandi garanzie, il discorso cambia dalla cintola in su. Zanetti e Cambiasso, con l'aiuto di Sneijder, erano tra i più forti centrocampisti in circolazione. Discorso simile per l'attacco, nonostante la presenza di Lautaro e Lukaku nell'Inter di oggi. La coppia Eto'o - Milito ha trascinato i nerazzurri fino alla finale con il Bayern Monaco. Ora, tutti i tifosi, si augurano di poter sognare nuovamente un cammino da grande in Europa. Di seguito, ecco la formazione dell'Inter del triplete, scesa in campo contro i bavaresi:


Dove potrà arrivare la formazione dell'Inter nella prossima stagione?

tags:   Inter Serie A

Eventi più giocati

03h 48m Copenhagen - Basaksehir
2.75(1) - 3.25(X) - 3.20(2)
03h 48m Shakhtar D. - Wolfsburg
2.82(1) - 3.75(X) - 2.62(2)
05h 53m Inter - Getafe
2.03(1) - 3.50(X) - 5.40(2)
05h 53m Manchester U. - LASK Linz
1.28(1) - 7.00(X) - 15.00(2)
05h 53m Cittadella - Frosinone
2.80(1) - 3.00(X) - 2.95(2)
01g 03h 48m Siviglia - Roma
2.41(1) - 3.33(X) - 3.50(2)
02g 05h 53m Juventus - Lione
1.47(1) - 4.83(X) - 8.60(2)
03g 05h 53m Barcellona - Napoli
1.67(1) - 4.30(X) - 5.50(2)
 
asktraders