doc
Schedina

Rosa e probabile formazione Benfica

Venerdì 22 Maggio 2020, pubblicata da geilezeit
Foto La formazione del Benfica | FOTO_PA/Benfica_PA_Images_(1)_1192x600.jpg - 9275

Il Benfica è la squadra più titolata di Portogallo e da sempre la più invidiata in terra lusitana. Le Águias hanno vinto per ben 37 volte il massimo campionato portoghese nella loro storia, un primato che difficilmente perderà in tempi brevi visto che ha conquistato diversi titoli in più rispetto al Porto e oltre il doppio di quelli vinti dai cugini dello Sporting. Il dominio entro i confini è poi confermato anche dalle 27 coppe di Portogallo senza dimenticare le Coppe di Lega e le supercoppe di Portogallo. Fuori dai confini lusitani la squadra del Benfica è stata di certo grande protagonista soprattutto a inizio anni '60 quando riuscì a vincere per due anni di fila la Coppa dei Campioni. Poi dalla stagione 1962/1963 il Benfica ha inanellato una serie di sconfitte in finale in competizioni europee incredibili che ancora oggi non è stata sfatata. E anche in questa stagione le Aquile lusitane non riusciranno a rompere l'incantesimo visto che sono state eliminate dalla fase a gironi di Champions League e poi, successivamente a febbraio anche nei sedicesimi di Europa League per mano dello Shakhtar. Vedremo se alla ripresa della stagione i ragazzi del Benfica sapranno quantomeno lottare per conquistare quantomeno l'ennesimo campionato portoghese. A tal proposito ecco un elenco con i migliori bonus di benvenuto scommesse proposti dai bookmaker, utili per aprire nuovi conto gioco in vista della ripresa della competizione:

 

 Sito Bonus Accedi
fino a 305 €* VAI AL SITO
fino a 315 €* VAI AL SITO
fino a 215 €* VAI AL SITO
fino a 200 €* VAI AL SITO
fino a 50 €* VAI AL SITO
fino a 100 € (sport) + 5 € (casino)* VAI AL SITO
fino a 200 €* VAI AL SITO
fino a 250 €* VAI AL SITO
VAI ALLA MULTIREGISTRAZIONE

*Ogni offerta di benvenuto (Bonus) è riservata ai nuovi clienti (maggiori di Anni 18) che aprono un conto scommesse con la rispettiva società di scommesse online. Ogni offerta è soggetta a Termini e Condizioni, riportate in modo sintetico e non esaustivo in questa guida e in modo completo sulle rispettive pagine promozionali. | 18+  

 

Rosa Benfica

Da sempre il Benfica, come un po' tutti i principali club del Portogallo, è stata una bottega di grande qualità. In questa squadra hanno mosso i primi passi alcuni fra i più grandi calciatori portoghesi che hanno vestito poi nel corso della carriera le maglie dei più prestigiosi club d'Europa. Parliamo di campioni affermati come Joao Pinto, Manuel Rui Costa, Nuno Gomes, Simao Sabrosa, Paulo Sousa, Fabio Coentrao senza dimenticare il grandissimo Eusebio, campione assoluto negli anni ’60 e ’70. La squadra attuale del Benfica è sicuramente meno talentuosa rispetto a quanto abbiamo visto in passato ma le Super Aquile lottano a pari livello con il Porto per la conquista del campionato. Tra i giocatori più forti della squadra di Lisbona il difensore centrale Ruben Dias, il terzino sinistro Grimaldo e il giovane mediano di origine angolana Florentino. Ecco la lista completa con la rosa del Benfica in questa stagione.
 
Portieri Benfica Odysseus Vlachodimos, Mile Svilar, Ivan Zlobin
Difensori Benfica Ruben Dias, Ferro, Jardel, Alejandro Grimaldo, Nuno Tavares, Tomas Tavares, Andrè Almeida.
Centrocampisti Benfica Julian Weigl, Florentino, Andreas Samaris, Gabriel, Adel Raarabt, Pizzi, JOta, Rafa Silva, Franco Cervi, Andirja Zivkovic.
Attaccanti Benfica Chiquinho, Carlos Vinicius, Haris Seferovic, Diego Sousa.
 
 
 

Formazione tipo Benfica

L'allenatore delle Super Aquile lusitane Bruno Lage schiera i suoi con un tradizionale 4-4-2, optando talvolta per un più difensivo 4-4-1-1. I punti fermi della squadra di Lisbona sono il portiere greco Vlachodimos, i due centrali di difesa Dias e Ferro e l'esterno di destra lusitano Pizzi. Ecco di seguito la formazione tipo del Benfica con il modulo 4-4-2.
 
Formazione tipo Benfica (4-4-2): Vlachodimos; Tavares, Dias, Ferro, Grimaldo; Pizzi, Taarabt, Samaris, Cervi; Carlos Vinicius, Seferovic.

In alcune occasione l'allenatore del Benfica schiera i suoi con il 4-4-1-1 con Rafa Silva a supporto dell'unica punta che di solito è Carlos Vinicius.

Alternativa formazione Benfica (4-4-1-1): Vlachodimos; Tavares, Dias, Ferro, Grimaldo; Pizzi, Taarabt, Gabriel, Cervi; Rafa Silva; Carlos Vinicius.
 
 

Il Benfica in Europa e la maledizione di Bela Guttmann

Sono cinque le finali di Coppa Campioni perse dopo la maledizione. E oltre a queste si aggiungono anche le tre finali di Coppa Uefa/Europa League perse e quella dell'Intercontinentale 1962/1963. Ma di quale maledizione stiamo parlando? Si tratta delle parole dell'ungherese Bela Guttmann, leggendario allenatore giramondo che ha vinto soprattutto sulla panchina del Benfica. Infatti, è grazie a lui se il Benfica è riuscito a porre fine a inizio anni '60 allo strapotere del Real Madrid di Santiago Bernabeu nella Coppa Campioni. Con Guttmann in panchina il Benfica conquistò non soltanto due campionati e una coppa di Portogallo ma soprattutto le edizioni 1960/61 e 1961/62 della Coppa Campioni. Dopo la seconda vittoria in Coppa Campioni in cui il Benfica si impose per 5-3 sul mitico Real Madrid di Puskas e Di Stefano, il Benfica non riuscì a imporsi in campionato giungendo terzo. Pare che proprio in quei giorni arrivò la famosa maledizione che pare abbia colpito e colpisca ancora oggi il Benfica. Alla base delle sue parole: "Me ne vado. Ma sappiate che il Benfica non vincerà più una coppa internazionale, per almeno 100 anni” ci sarebbero dei contrasti con la dirigenza del club per un mancato premio in denaro per la vittoria della Coppa Campioni. Da allora, dall'addio di Guttmann alla squadra di Lisbona è piombata sul Benfica una incredibile sequenza di insuccessi a livello internazionale e fra queste spiccano le 5 Coppe Campioni perse in finale, ultima delle quali nel 1989/1990 in finale contro il Milan.

tags:   Benfica

Eventi più giocati

13m West Bromwich A. - Chelsea
7.00(1) - 4.75(X) - 1.53(2)
02h 28m Inter - Fiorentina
1.64(1) - 4.25(X) - 6.00(2)
02h 43m Real Betis S. - Real M.
4.40(1) - 4.00(X) - 1.80(2)
18h 13m Spezia - Sassuolo
5.25(1) - 4.03(X) - 1.70(2)
20h 43m Verona - Udinese
2.76(1) - 3.10(X) - 2.80(2)
20h 43m Tottenham - Newcastle
1.48(1) - 4.60(X) - 7.50(2)
23h 43m Napoli - Genoa
1.31(1) - 5.75(X) - 11.00(2)
01g 02h 28m Roma - Juventus
3.70(1) - 3.65(X) - 2.01(2)