doc
Schedina
lun 19 ottobre mar 20 ottobre mer 21 ottobre oggi ven 23 ottobre sab 24 ottobre dom 25 ottobre
  • Voto
  • ok
  • no
  • no
  • no
  • no
Voti ricevuti 1
pro patria

Pro Patria Calcio

La Pro Patria, il cui nome completo è Aurora Pro Patria 1919, è una società calcistica lombarda, fondata nel 1919 a Busto Arstizio, in provincia di Varese. Disputa le partite interne allo stadio Carlo Speroni. Nella sua storia ha vinto 1 campionato di Serie B e 1 scudetto di Serie D, mentre è stata rifondata nel 1995.
Notizie Statistiche Storia Calendario pro patria Bacheca
La Pro Patria, il cui nome completo è Aurora Pro Patria 1919, è una società calcistica lombarda, fondata nel 1919 a Busto Arstizio, in provincia di Varese. Disputa le partite interne allo stadio Carlo Speroni. Nella sua storia ha vinto 1 campionato di Serie B e 1 scudetto di Serie D, mentre è stata rifondata nel 1995. Nella stagione 2019 2020 la Pro Patria è protagonista nel girone A di Serie C, dopo l'ottavo posto in classifica della passata annata nello stesso raggruppamento.

Risultati Pro Patria oggi e classifica

Nella stagione 2019 2020 la Pro Patria, dopo l'ottavo posto in classifica della passata annata, è ancora ai nastri di partenza del girone A di Serie C. L'obiettivo della squadra Bustocca è la salvezza. Come allenatore è stato confermato il croato Ivan Javorcic, in sella da aprile 2017. Gli elementi più rappresentativi della rosa della Pro Patria sono il difensore centrale croato Ivo Molnar, il difensore centrale Lombardoni, acquistato dall'Inter, la punta Mastroianni, il difensore centrale Battistini, e il mediano Bertoni.


Palmares Pro Patria
La Pro Patria può vantare nella propria bacheca dei trofei la conquista di un girone di Serie B (1946-1947) e 1 Scudetto dilettanti (2017-2018). Ha anche vinto 2 gironi di Serie C (1940-1941 e 1959-1960), 1 gruppo di Lega Pro Seconda Divisione (2012-2013) e 2 raggruppamenti di Serie D (1974-1975 e 2017-2018), oltre a svariati titoli regionali. La Pro Patria ha ottenuto come miglior piazzamento di sempre l'ottavo posto in Serie A al termine della stagione 1947-48.

Rosa Pro Patria 2019 2020

Portieri Pro Patria: Giulio Mangano, Paolo Tornaghi, Matteo Angelina
Difensori Pro Patria: Ivo Molnar, Manuel Lombardoni, Matteo Battistini, Stefano Molinari, Andrea Boffelli, Alessio Francesco Marcone, Andrea Masetti, Giorgio Spizzichino
Centrocampisti Pro Patria: Luca Bertoni, Giuseppe Fietta, Alex Pedone, Luca Palesi, Tommaso Brignoli, Riccardo Colombo, Filippo Ghioldi, Niccolò Cottarelli, Leonardo Galli, Davide Ferri
Attaccanti Pro Patria: Aristidi Kolaj, Ferdinando Mastroianni, Edoardo Defendi, Sean Parker, Giuseppe Le Noci

Sotto la storia della Pro Patria calcio ma prima ecco 3 servizi esclusivi di Superscommesse:

Storia Pro Patria Calcio

La Pro Patria nasce nel 1919 col nome di Pro Patria et Libertate. Ma il calcio a Busto Arsizio risale a circa 40 anni prima, data della fondazione della Ginnastica Pro Patria et Libertate. Nei primi del ‘900 sarà però un'altra società, l’Aurora, a disputare le prime partite ufficiali. L’esordio in Divisione Nazionale della Pro Patria avviene il 23 settembre del 1927. Da quel momento la Pro Patria disputerà 16 campionati di massima serie, di cui ben 12 stagioni nell'attuale serie A, nel periodo che va dagli anni’30 agli anni ’50, con la sua ultima partecipazione risalente al 1955-56.

Addio Serie A per la Pro Patria
Alla fine del campionato ’55-’56 la Pro Patria retrocede dalla serie B e dopo anni di declino ritrova la serie C1 nel campionato 1981-82, arrivando seconda in classifica alle spalle della Carrarese; vi rimase però solo una stagione, subendo gli strascichi degli scandali legati al calcio scommesse. Nella stagione 1987-88 retrocedette fino all’Interregionale. Solo dopo la stagione 1993-94 inizierà la risalita del Pro Patria, ottenendo il primo posto nella classifica del campionato di Eccellenza, e nell'anno successivo una tranquilla salvezza nel campionato di Eccellenza, con un piazzamento a metà classifica. 

Il ritorno tra i Pro
Tornerà tra i professionisti come Pro Patria Gallaratese, partecipando al campionato di serie C2, ottenendo subito ottimi risultati con il raggiungimento dei play-off, e venendo eliminata solo dal Lumezzane in semifinale. L’anno successivo giunse terza in classifica, raggiungendo di nuovo la semifinale e venendo questa volta eliminata dal Pro Sesto di Cristian Brocchi. Nella stagione 97-98 nuovamente raggiunse i play-off: stavolta fu la Triestina ad eliminarla, all'andata con il risultato di 2-0, e vincendo il ritorno con il risultato di 2-1 che però non valse il passaggio alla finale play-off, anche a causa di un criticato arbitraggio. Nel 2001-2002 arriva ai play-off dopo aver guadagnato il quinto posto in classifica: affronta il Novara e lo elimina pareggiando in casa con il risultato di 1-1 e vincendo il ritorno con il risultato di 2-1. In finale incontra il Sangiovannese di Leo Acori e lo supero con una doppia vittoria, entrambe con il risultato di 1-0 in favore della Pro Patria. e viene così promossa in C1. Nella stagione 2008/2009, la squadra di Busto Arsizio raggiunge i play-off per la serie B, dove affronta la Reggiana: vince l’andata con il risultato rocambolesco di 5-4. In finale affronta il Padova, ma perderà la gara di ritorno con il risultato di 2-1 interrompendo così il sogno della serie B.

Il fallimento e la rinascita dell'Aurora Pro Patria
Nell'estate del 2009 il fallimento societario porta alla nascita di un nuovo sodalizio: l'Aurora Pro Patria. La nuova compagine chiude al sedicesimo posto il suo primo campionato e dopo aver perso i play-out contro il Pergocrema, retrocede in Lega Pro Seconda Divisione. I biancoblu dovranno attendere altri tre anni per ritornare in Prima Divisione, dopo la vittoria del campionato nella stagione 2012/13. La nuova categoria si rivelerà troppo ardua per la società di Busto Arsizio, che prima chiude al tredicesimo e successivamente al diciassettesimo. In questa stagione perderà anche i play-out, ma evita la retrocessione grazie ai ripescaggi avvenuti in seguito allo scandalo scommesse. La discesa in D, tuttavia, è rimandata di un solo anno: nel 2015/16 chiude diciottesima e retrocede. Nel gruppo B della quarta serie, con in panchina prima Bonazzi e poi il croato Javorcic, la Pro Patria perde la semifinale dei playoff-ripescaggio contro il Ciliverghe. 

La Pro Patria in Serie C
Va decisamente meglio la stagione 2017-18 con il club di Busto prima nel proprio raggruppamento davanti al Rezzato e direttamente promossa in C. In più la Pro Patria conquista anche lo scudetto di Serie D dopo il successo nella poule ai danni della Vibonese. Inserita nel girone A di Serie C, il team lombardo chiude la stagione 2018-19 all'ottavo posto, perdendo poi nel primo turno dei playoff.
;pro patria lega pro;pro patria seconda divisione;
Roma - Per vincere il campionato occorre una grande difesa? A Busto Arsizio sembrano non pensarla così, anzi... La Pro Patria guida, dalla scorsa domenica, la classifica del
18­-10­-2020 Risultato Renate - Pro Patria Italia - Serie C Girone A 1:0 P Marcatori: 1:0 (67.) F.Galuppini (pen) 11­-10­-2020 Risultato Pro Patria - Pistoiese Italia - Serie C Girone A 0:0 N 07­-10­-2020 Risultato Olbia - Pro Patria Italia - Serie C Girone A 0:1 V Marcatori: 0:1 (79.) G.Le Noci 04­-10­-2020 Risultato Pro Patria - Pro Vercelli Italia - Serie C Girone A 1:1 N 30­-09­-2020 Risultato Vicenza - Pro Patria Italia - Coppa Italia 1:1 P
Giovedì 22 Ottobre 2020 - ore 15:00
MASSIMA VINCITA + 26%
Pro Patria - Lucchese Italia > Serie C Girone A 2.052.05 - quote matchpoint Serie C Girone A 3.303.30 - quote bet365 Serie C Girone A 4.404.40 - quote williamhill Serie C Girone A
 
Differenza di vincita tra
il miglior e il peggior bookmaker
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

scommetti con il coupon di superscommesse.it!   scommetti con superscommesse.it!

Complimenti!
hai aggiunto una nuova giocata!