Schedina
Sun 25 September Mon 26 September Tue 27 September oggi Thu 29 September Fri 30 September Sat 01 October
  • Voto
  • ok
  • ok
  • ok
  • ok
  • ok
Voti ricevuti 1
paok salonicco

Paok Salonicco Calcio

Il PAOK Salonicco, il cui nome completo è Panthessalonikeios Athlītikos Omilos Kōnstantinoupolitōn, è una squadra di calcio greca, fondata nel 1926 a Salonicco. Disputa le proprie partite casalinghe allo stadio Toumba. Nella bacheca sono presenti due titoli di Grecia, di cui l'ultimo vinto nel 1984-85, e 6 coppe nazionali.
Notizie Statistiche Storia Calendario paok salonicco
Il PAOK Salonicco, il cui nome completo è Panthessalonikeios Athlītikos Omilos Kōnstantinoupolitōn, è una squadra di calcio greca, fondata nel 1926 a Salonicco. Disputa le proprie partite casalinghe allo stadio Toumba. Nella bacheca sono presenti due titoli di Grecia, di cui l'ultimo vinto nel 1984-85, e 6 coppe nazionali. Nella stagione 2018 2019 il Paok Salonicco è stato eliminato nell'ultimo turno preliminare di Champions League dal Benfica e nel girone di Europa League, arrivando ultimo.

Storia PAOK Salonicco calcio


Il PAOK nacque dall'eredità dell’Hermes Sports Club, squadra fondata nel lontano 1875 dalla comunità greca del distretto di Pera nella città di Istanbul, e fu fondato nel 1926 per iniziativa di greci rifugiati da Costantinopoli. I colori sociali sono il nero e il bianco: il primo simboleggia il dolore e la tristezza per la guerra greco-turca del 1922, mentre il secondo la speranza di un futuro migliore. Lo stemma del PAOK di calcio è un'aquila bizantina, in ricordo delle origini greco-orientali del club. Lo statuto del PAOK fu approvato il 20 aprile 1926 e sanciva gli incarichi di Triantafyllidis come presidente e Vyzantinos come vice. Queste figure si attivarono per costruire una squadra competitiva a livello locale ma ben presto presero coscienza delle potenzialità del club. Nel 1929 vi fu la fusione con l’AEK di Salonicco e nel 1931 venne ingaggiato il primo tecnico straniero della storia del club, il tedesco Rudolph Ganser. La crescita culminò nel secondo piazzamento in classifica, al termine della stagione 1936-37. Incredibilmente il giovane club si laureò vice-campione greco, alle spalle del colosso Olympiacos. Tre anni dopo, l’exploit fu ripetuto, questa volta dietro ai capitolini dell’AEK. Sempre per via degli ateniesi, il PAOK era uscito sconfitto dalla finale di coppa del 1939: nonostante il vantaggio iniziale, l’AEK si impose per 2-1. Mancò poco, quindi, alla giovane squadra per compiere il miracolo.

Il PAOK dopo la guerra

Nel periodo post-bellico la società ricominciò a lavorare per fare del PAOK un club di rilievo. Negli anni ’60 arrivarono due quarti posti in campionato, nel ’63 e nel ’67. Ma il periodo d’oro dei bianconeri fu quello racchiuso negli anni ’70 e ’80. Nel 1973 la squadra sfiorò il titolo, chiudendo il campionato a soli due punti di distacco dall’Olympiacos. Il destino volle che nell'anno del cinquantenario si realizzasse il sogno del club, ovvero la conquista del titolo greco. Con un campionato eccezionale, fatto di 21 vittorie e due sole sconfitte, il PAOK fece sua l’edizione 1975-76 dell’Alpha Ethniki. La seconda in classifica, l’AEK di Atene, fu distaccata di cinque punti. Nelle due stagioni successive, i bianconeri finirono ancora sul podio (rispettivamente al terzo e secondo posto in classifica).

Il secondo titolo del PAOK

Il secondo titolo della storia del PAOK arrivò nel 1985. Questa volta la competizione fu più accesa e le seconde ex aequo, Panathinaikos e AEK di Atene, chiusero a tre soli punti di differenza dai campioni. Da allora da segnalare anche la stagione 2009-2010 al termine della quale il PAOK ha ottenuto, ai play-off, il titolo di vice-campione greco. Tra il 2000 e il 2002 ha vinto 2 volte la Coppa di Grecia, sconfiggendo prima l'Olympiakos e poi i concittadini dell'Aris. Nel 2006 la squadra comincia a essere afflitta da debiti e per questo incappa più volte in sanzioni dalla Uefa, con la sospensione anche dalle competizioni europee. Tra il 2006 e il 2012 si alternano come presidenti due vecchie glorie del club, nonchè vecchie conoscenze del calcio italiano, come Zagorakis e Vryzas.

L'era Savvidis

Nel 2012 arriva un nuovo proprietario Ivan Savvidis che cancella tutti i debiti accumulati. Alla prima stagione il Paok chiude il campionato al secondo posto. L'anno successivo con allenatore Huub Stevens il Paok si guadagna solo la finale di Coppa di Grecia, persa contro l'Olympiakos. Si rifarà però nella Coppa nazionale nel 2016-2017 superando l'Aek Atene. La stagione successiva si caratterizza per un episodio incredibile. Durante la sfida tra Paok e Atene, valida quasi per il titolo, il presidente Savvidis scende in campo con una pistola nella fondina per protestare contro l'arbitro. La partita viene sospesa e per un pò anche tutto il campionato greco. Il Paok viene stangato con partita persa a tavolino, punti di penalizzazione e squalifica di 3 anni per il presidente. Arriverà dietro all'Aek Atene in classifica ma vincerà la Coppa di Grecia proprio contro l'Aek.

Sotto gli ultimi risultati, il palmares e la rosa del Paok calcio ma prima ecco 3 servizi esclusivi di Superscommesse:

Risultati Paok Salonicco oggi

Nella stagione 2018 2019 il Paok Salonicco, dopo il secondo posto della passata annata, sfiora la qualificazione ai gironi di Champions League. Dopo aver battuto nei preliminari Basilea e Spartak Mosca, viene però sconfitto nel playoff decisivo dal Benfica. Retrocesso nel calendario di Europa League, il team greco arriva ultimo nel proprio girone dietro a Chelsea, Bate Borisov e Vidi. In patria il Paok punta a vincere quel titolo che manca dal 1985. Come allenatore viene confermato per la stagione il rumeno Razvan Lucescu. Gli elementi più rappresentativi della rosa del Paok Salonicco sono il centrale portoghese Oliveira, arrivato in prestito dal Porto, il difensore islandese Ingason, ingaggiato dal Rostov, il trequartista Pelkas, e il capitano, il terzino portoghese Vieirinha.


Palmares Paok Salonicco

Ai due titoli nazionali (1975-76 e 1984-85)  bisogna aggiungere le 6 Coppe di Grecia (1971-1972, 1973-1974, 2000-2001, 2002-2003, 2016-2017, 2017-2018). A livello internazionale il miglior traguardo della storia dei bianconeri è costituito dall'arrivo ai quarti di finale dell’edizione 1973-74 della Coppa dei Campioni: il PAOK si arrese al Milan di Rivera, poi sconfitto in finale dal Magdeburgo, perdendo 3-0 a Milano e pareggiando per 2-2 a Salonicco. In Coppa Uefa ha raggiunto più volte i sedicesimi di finale.


Rosa Paok Salonicco 2018 2019

Portieri Paok: Alexandros Paschalakis, Rodrigo Rey, Panagiotis Glykos, Marios Siabanis
Difensori Paok Salonicco: Sverrir Ingi Ingason, Fernando Varela, Yevhen Khacheridi, Josè Crespo, Stelios Malezas, Dimitrios Giannoulis, Vieirinha, Alin Tosca, Leo Matos, Lefteris Lyratzis
Centrocampisti Paok: Mauricio, Pontus Wernbloom, Josè Alberto Canas, Sergio Oliveira, Yevhen Shakhov, Josip Misic, Konstantinos Balogiannis, Dimitrios Pelkas, Omar El Kaddouri, Diego Biseswar, Pedro Henrique, Leo Jabà, Dimitrios Limnios
Attaccanti Paok Salonicco: Karol Swiderski, Nikolaos Karelis, Chuba Akpom
Come ogni anno si rinnova la sfida dei greci del Paok all'Europa League, torneo che vede gli ellenici come ospiti fissi da anni, con fortune alterne (al limite del disastroso lo scorso anno) e nessuna vera soddisfazione. Il Paok cercherà in primo luogo di superare la fase a gironi
25­-09­-2022 Risultato PAOK Salonicco - Panserraikos TORNEI PER CLUB - Amichevoli Club 1:1 N 18­-09­-2022 Risultato OFI Crete - PAOK Salonicco Grecia - Super League 1:1 N Marcatori: 0:1 (8.) K.Narey, 1:1 (90.) A.Diamantis 12­-09­-2022 Risultato PAOK Salonicco - Lamia Grecia - Super League 1:0 V Marcatori: 1:0 (43.) J.Kurtic 04­-09­-2022 Risultato Aris Salonicco - PAOK Salonicco Grecia - Super League 0:0 N
Domenica 2 Ottobre 2022 - ore 20:30
MASSIMA VINCITA + 15%
Domenica 9 Ottobre 2022 - ore 15:30
MASSIMA VINCITA + 5%
 
Differenza di vincita tra
il miglior e il peggior bookmaker
close
BONUS SCOMMESSE Confronta i migliori bonus di benvenuto
Snai
Snai
Bonus Benvenuto Fino a 1025€
Bonus Benvenuto Fino a 1025€
15€ esclusivi
Sisal
Sisal
Bonus Benvenuto Fino a 450€
Bonus Benvenuto Fino a 450€
Esclusivo Superscommesse
Planetwin365
Planetwin365
Bonus Benvenuto Fino a 365€
Bonus Benvenuto Fino a 365€
Bonus sui primi 3 depositi

il gioco è vietato ai minori di anni 18 - può causare dipendenza