Milan Europa League 2018-19: le dichiarazioni di Gattuso

Lunedì 15 Ottobre 2018, pubblicata da geilezeit
Foto Milan Europa League (foto Getty) | Notizie/milan_900x600.jpg - 10708

Bottino pieno per il Milan in Europa League al termine delle prime due gare della seconda competizione Uefa per club. Senza alcun dubbio, il giudizio nei confronti dei ragazzi di Gattuso non può che essere positivo: dopo aver espugnato (con qualche fatica di troppo) il campo del Dudelange, i rossoneri hanno archiviato la pratica Olympiakos nella prima uscita casalinga in campo europeo, agguantando così la vetta solitaria nella classifica del girone H di Europa League. Un rendimento che trova conferme anche in campionato, dove il Diavolo ha portato a casa due successi nelle ultime due sfide stagionali contro Sassuolo e Chievo. 
Una volta terminata la sosta per le nazionali, l'attenzione dei tifosi rossoneri sarà rivolta prima verso il derby contro l'Inter e subito dopo verso il match contro il Betis Siviglia, di fatto l'unica squadra in grado di contendere la leadership del Milan in Europa League. Un'eventuale vittoria contro gli andalusi potrebbe già proiettare Higuain e compagni alla qualificazione e di conseguenza al primato nel gruppo F. Detto ciò, vi consigliamo allora di dare uno sguardo alle seguenti quote relative al rendimento dei rossoneri in campo internazionale.

Europa League Milan: le chance di trionfo dei rossoneri
@ 18.00 @ 13.00 @ 23.00

 

Milan Europa League: le avversarie del gruppo F

Come anticipato nel paragrafo introduttivo, il cammino in campo internazionale degli uomini di Gattuso li vede al cospetto di tre formazioni non irresistibili. Il Betis Siviglia è la squadra più insidiosa, forte degli acquisti di Lo Celso, William Carvalho e Inui. I greci dell'Olympiakos, a dispetto di una squadra mediocre, hanno dalla loro la grande esperienza internazionale costruita negli ultimi anni, spesso trascorsi in Champions League. Del Dudelange si prevedeva la pochezza tecnica e la scarsa esperienza internazionale, tutti elementi confermati dopo le gare perse contro i rossoneri e contro il Betis.
Nelle prossime due partite di Europa League (entrambe contro la compagine spagnola) il Milan si gioca la qualificazione e il primato nel proprio raggruppamento

Milan Europa League andata Partite ritorno Milan Europa League
20 set | Dudelange - Milan 0-1
4 ott | Milan - Olympiakos 3-1
25 ott | Milan - Betis
8 nov | Betis - Milan
29 nov | Milan - Dudelange
13 dic | Olympiakos - Milan


Dichiarazioni Milan Europa League

Rino Gattuso, al termine del match vinto in rimonta contro l'Olympiakos, ha posto l'accento sull'atteggiamento in campo dei suoi, non sempre abili nel gestire la gara nel migliore dei modi. "Sono soddisfatto per la vittoria, ma possiamo interpretare meglio le partite. A centrocampo abbiamo sbagliato tanto, dobbiamo migliorare sotto quest'aspetto. Abbiamo giocato sotto ritmo, anche se abbiamo creato tanto. Nel primo tempo l'attacco alla porta non era mai convincente, il vero problema è stato questo. Cutrone e Higuain? Patrick ha giocato a Empoli con dei problemi alla caviglia, non era al 100%. Per come si sta comportando è stato molto apprezzato nello spogliatoio, fa bene al gruppo. Higuain non era al massimo, ma ha fatto un grandissimo gol".

Le dichiarazioni di Reina (titolare in Coppa) dopo Milan-Olympiakos: "In Europa non c’è mai nulla di scontato, è sempre una competizione che piace giocare a tutti. Nel primo tempo abbiamo subito uno straordinario gol, merito loro. Poi la squadra ha continuato a creare e nel secondo tempo ci siamo allargati di più, subendo maggiormente. Però alla fine abbiamo ribaltato la partita. Cutrone? Diamogli un po’ di tempo, è già una realtà, ma ha un grandissimo futuro davanti a sé. Quella grinta sicuramente è qualcosa di straordinario e contagioso. È sempre una cosa molto positiva per la squadra". 


Lista Uefa Milan Europa League

Sono due, di fatto, gli esclusi di mister Gattuso dalla lista Uefa del Milan per le coppe europee. Si tratta di Andrea Conti, tornato da poco in gruppo in seguito ai postumi dall'operazione al ginocchio sinistro, e di Ivan Strinic, alle prese con un’ipertrofia del muscolo cardiaco che non gli permetterà di effettuare attività agonistica nel breve periodo. Diversi i calciatori inseriti nella lista B del Milan, tra cui G. Donnarumma e Cutrone. Ecco in ordine tutti i calciatori utilizzabili in Europa League da parte del Milan.

LISTA UEFA MILAN EUROPA LEAGUE 2018 2019
Portieri A. Donnarumma, G. Donnarumma (Lista B), Plizzari (Lista B), Reina;
Difensori Abate, Bellanova (Lista B), Calabria, Caldara, Laxalt, Musacchio, R. Rodríguez, Romagnoli, Simić, C. Zapata;
Centrocampisti Bakayoko, Biglia, Bonaventura, Brescianini (Lista B), Kessié, Mauri, Montolivo, Torrasi (Lista B);
Attaccanti Borini, Çalhanoğlu, Castillejo, Cutrone (Lista B), Higuaín, Halilović, Suso, Tsadjout (Lista B).


Dove arriverà il Milan in Europa League? Dì la tua con un commento in basso!

tags:   europa league milan
20€ gratis

Scade oggi! Affrettati!

100€subito

Scade oggi! Affrettati!

fino a 100€

Scade oggi! Affrettati!

bonus 400€

Scade oggi! Affrettati!

100€ bonus

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

26m AEK Atene - Bayern M.
16.00(1) - 7.00(X) - 1.25(2)
26m BSC Young B. - Valencia
3.70(1) - 3.50(X) - 2.20(2)
02h 01m Monopoli - Catania
3.20(1) - 3.25(X) - 2.30(2)
02h 31m Real M. - Viktoria P.
1.09(1) - 15.00(X) - 36.00(2)
02h 31m Roma - CSKA M.
1.37(1) - 5.60(X) - 10.00(2)
02h 31m Manchester U. - Juventus
3.20(1) - 3.30(X) - 2.55(2)
01g 02h 31m Barcellona - Inter
1.52(1) - 4.80(X) - 6.65(2)
01g 02h 31m Paris Saint G. - Napoli
1.47(1) - 5.25(X) - 7.00(2)