ven 18 ottobre sab 19 ottobre dom 20 ottobre oggi mar 22 ottobre mer 23 ottobre gio 24 ottobre
  • Voto
  • ok
  • no
  • no
  • no
  • no
Voti ricevuti 1
lokomotiv mosca

Lokomotiv Mosca Calcio

Il Lokomotiv Mosca, il cui nome completo è Futbol'nyj Klub Lokomotiv Moskva, è una squadra di calcio russa, fondata nel 1922 a Mosca. Gioca le proprie gare casalinghe alla RZD Arena, nome recente dello stadio Lokomotiv. Nella sua storia ha vinto 3 campionati russi, di cui l'ultimo nel 2017-18, 2 Coppe dell'Urss, 8 Coppe di Russia, 3 Supercoppe di Russia e 1 Coppa dei Campioni della CSI.
Notizie Statistiche Storia Calendario lokomotiv mosca Bacheca
Il Lokomotiv Mosca, il cui nome completo è Futbol'nyj Klub Lokomotiv Moskva, è una squadra di calcio russa, fondata nel 1922 a Mosca. Gioca le proprie gare casalinghe alla RZD Arena, nome recente dello stadio Lokomotiv. Nella sua storia ha vinto 3 campionati russi, di cui l'ultimo nel 2017-18, 2 Coppe dell'Urss, 8 Coppe di Russia, 3 Supercoppe di Russia e 1 Coppa dei Campioni della CSI. Nella stagione 2019 2020 il Lokomotiv Mosca è protagonista nel calendario di Champions League, inserito nel girone con Juventus, Bayer Leverkusen e Atletico Madrid.

Risultati Lokomotiv Mosca oggi e classifica

Nella stagione 2019 2020 il Lokomotiv Mosca, dopo il secondo posto in classifica nella Premier russa della passata annata, è ai nastri di partenza in Coppa dei Campioni, inserita nel girone Champions con Juventus, Atletico Madrid e Bayer Leverkusen. In patria invece il club moscovita punta a riprendersi il titolo ai danni dello Zenit. Come allenatore è stato confermato Jurij Semin, in sella dall'agosto 2016. Gli elementi più rappresentativi della rosa del Lokomotiv Mosca sono il mediano polacco Grzegorz Krychowiak, acquistato dal Psg, il centrocampista portoghese Joao Mario, arrivato in prestito dall'Inter, i 2 trequartisti Miranchuk, Aleksey e Anton, e il capitano, il difensore centrale croato Vedran Corluka.


Palmares Lokomotiv Mosca

Curiosamente è una delle cinque squadre moscovite a non aver mai vinto il campionato sovietico. Maggior fortuna sportiva ha avuto il Lokomotiv Mosca dal momento dell'istituzione del campionato russo. Il club rossoverde ha vinto 3 campionati russi (2002, 2004 e 2017 2018), 8 Coppe di Russia (1995-1996, 1996-1997, 1999-2000, 2000-2001, 2006-2007, 2014-2015, 2016/2017 e 2018/2019), 3 Supercoppe di Russia (2003, 2005 e 2019), 2 Coppe dell'URSS (1936, 1957) e 1 Coppa dei Campioni CSI (2005). In campo internazionale il Lokomotiv ha ottenuto come miglior risultato la semifinale in Coppa delle Coppe, raggiunta sia nel 1997-98 che nel 1998-99. In Champions League ha raggiunto al massimo gli ottavi di finale nel 2003.

Rosa Lokomotiv Mosca 2019 2020

Portieri Lokomotiv: Guilherme, Nikita Medvedev, Anton Kochenkov
Difensori Lokomotiv Mosca: Benedikt Howedes, Solomon Kvirkvelia, Vedran Corluka, Murilo Cerqueira, Maciej Rybus, Mikhail Lysov, Vladislav Ignatjev, Bryan Idowu, Boris Rotenberg, Stanislav Magkeev, Dmitri Zhivoglyadov
Centrocampisti Lokomotiv: Grzegorz Krychowiak, Dmitri Barinov, Joao Mario, Aleksandr Kolomeytsev, Aleksey Miranchuk, Anton Miranchuk, Roman Tugarev, Rifat Zhemaletdinov
Attaccanti Lokomotiv Mosca: Jefferson Farfan, Fedor Smolov, Eder, Luka Djordjevic

Storia Lokomotiv Mosca Calcio


La Lokomotiv Mosca durante l'URSS
 
La Lokomotiv Mosca viene fondata nel 1923 con il nome di Squadra della Rivoluzione d’Ottobre, ed è storicamente considerata come la squadra dell’ente pubblico delle ferrovie russe. Nel 1931 i vertici del club decidono di cambiare la propria denominazione sociale in Zakanka, per poi cambiarlo nuovamente nel 1936 in Lokomotiv Mosca, debuttando nel suo primo campionato sovietico nello stesso anno. Proprio al 1936 risale il primo trofeo sovietico, la Coppa dell'URSS. Accorpata con altre squadre moscovite all'alba della Seconda Guerra Mondiale, dopo il conflitto bellico l'unione fu sciolta e la Lokomotiv Mosca riprese vita. I risultati alla ripresa dell'attività calcistica furono mediocri, culminando con la retrocessione nella seconda divisione. Dopo la promozione la Lokomotiv Mosca vide crescere le proprie prestazioni e in due riuscì ad alzare un trofeo nazionale, la seconda Coppa dell'URSS nel 1957, e a raggiungere il secondo posto in campionato nel 1959. Successivamente, da ambasciatore calcistico sovietico, con la facoltà data dal governo al club di affrontare squadre straniere, la squadra rossoverde attraversò un lungo declino, fino allo scioglimento dell'Unione Sovietica. 

La Lokomotiv Mosca dopo la fine dell'URSS
Nel giro di pochi anni, da ultima ruota del carro calcistico moscovita, la Lokomotiv Mosca conobbe una grande crescita in termini tecnici e finanziari, suggellata dalla vittoria del campionato russo nel 2002 e dall'inaugurazione del Lokomotiv Stadium, un impianto in stile inglese che ha suscitato ammirazione nel Paese russo e più in generale nell'Est Europa. La conquista del campionato russo è avvenuta con una vittoria per 1-0 in uno spareggio al Dynamo Stadium contro i rivali cittadini del CSKA Mosca, dopo una stagione chiusasi a pari punti. Due anni dopo la Lokomotiv si è ripetuta in campionato, sempre ai danni del CSKA: il sorpasso avvenuto nelle ultime giornate è valso il trionfo rossoverde per un solo punto. In Coppa nazionale il club dei ferrovieri è giunto fino alla finale 8 volte, vincendone 7, di cui l'ultima nel 2015 che è valsa l'accesso all'Europa League 2015/16. In Europa, più in generale, il miglior risultato è stata la semifinale raggiunta in Coppa delle Coppe in due stagioni consecutive, nel 1997/98 e nel 1998/99.

Dal peggior risultato di sempre nella Premier russa al ritorno tra i grandi
La stagione 2012/13 vedrà il Lokomotiv finire il campionato al nono posto, peggior risultato di sempre nell'epoca post-sovietica che costò l'esonero dell'allenatore Bilić sostituito da Leonid Kuchuk, con il quale il Lokomotiv arrivò al terzo posto nella stagione successiva. Nella stagione 2014/15 però l'allenatore rassegnò le sue dimissioni a causa di problemi con lo spogliatoio e gli subentrò Miodrag Božović in carica fino alla fine della stagione, dopo il deludente settimo posto in campionato. Arriva così per la stagione 2015/16 sulla panchina moscovita il tagiko Igor' Čerevčenko, che non brillò in campionato terminando la stagione al sesto posto ma guidò la squadra alla vittoria della Coppa di Russia, ottenuta sconfiggendo in finale il Kuban Krasnodar per 3-1 dopo i tempi supplementari.

Il Lokomotiv di Semin
Per la stagione 2016/17 altro cambio di panchina,  passata ora a Jurij Sëmin, con cui la compagine moscovita torna alla vittoria con la sua settima Coppa di Russia grazie al successo per 2-0 in finale contro l'Ural allo Stadio Olimpico Fišt di Soči. Grazie a questo successo il club è diventato il più vincente nella competizione, a pari merito con il CSKA Mosca. ma terminerà solo all'ottavo posto in campionato. Nella Premier russa si rifarà però nel 2017/18, conquistando cosi il terzo titolo nella sua storia. Nonostante fosse testa di serie, il Lokomotiv chiuderà quarto nel girone di Champions l'anno successivo, dietro a Porto, Schalke e Galatasaray. Secondo in campionato, l'11 di Semin si rifarà vincendo la Coppa di Russia e la Supercoppa nazionale 2019, a ben 14 anni dall'ultima.
La fase a gironi della Champions League è pronta ad entrare nel vivo con le sfide del 22 e del 23 ottobre, valevoli per il 3° turno, durante il quale molti club potrebbero ipotecare la qualificazione. Le prime italiane a scendere in
Il Lokomotiv Mosca è entrato in Europa League dalla porta principale, in virtù della vittoria della Coppa di Russia che è valsa un posto diretto nella fase a gironi della coppa europea. La squadra di Cherevchenko si è dimostrata finora all'altezza, e benché non
;
Roma- Un saluto ai nostri amici lettori! Ecco la bolletta della doppia chance per il fine settimana, composta da 6 selezioni suddivise in 4 doppie chance casalinghe e 2 doppie chance out.Tra gli 1X degna di nota è la quota @ 1.95 che William Hill propone per la gara
;
Roma- Con la supermultipla di questa settimana proviamo a vincere 1012€ puntando sui successi di Cska Mosca, Anzhi e Bayern Monaco!!Vi ricordiamo di utilizzare i nostri pronostici di gioco
;
Più di 400 euro incassati in tre: questa la somma vinta in settimana dai nostri tre tipster Parisibra, Tutto Scommesse Pro e Scommessevincenti90. Queste
18­-10­-2019 Risultato Terek Groznyj - Lokomotiv Mosca Russia - Premier League 0:2 V 06­-10­-2019 Risultato Lokomotiv Mosca - Arsenal Tula Russia - Premier League 2:1 V 01­-10­-2019 Risultato Lokomotiv Mosca - Atletico Madrid TORNEI PER CLUB - Champions League 0:2 P Marcatori: 0:1 (48.) Joao Felix, 0:2 (58.) T.Partey 28­-09­-2019 Risultato Lokomotiv Mosca - Zenit Russia - Premier League 1:0 V 25­-09­-2019 Risultato Baltika Kaliningrad - Lokomotiv Mosca Russia - Russian Cup 1:1 P
Domenica 27 Ottobre 2019 - ore 14:30
Martedì 22 Ottobre 2019 - ore 21:00
MASSIMA VINCITA + 10%
TORNEI PER CLUB > Champions League 1.041.04 - quote 888 Champions League 4.604.60 - quote unibet Champions League 1.161.16 - quote 888 Champions League
 
Differenza di vincita tra
il miglior e il peggior bookmaker
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

Schedina
Singola
Multipla
Sistema

La tua schedina è vuota!
per selezionare una scommessa scegli l'evento e clicca sulla quota,
oppure parti da una delle nostre schedine fortunate
inizia con
Usa Schedina Fortunata
scommetti con il coupon di superscommesse.it!   scommetti con superscommesse.it!

Complimenti!
hai aggiunto una nuova giocata!


Fondazione: 1922
Stadio: Rzd Arena
Società: Futbol'nyj Klub Lokomotiv Moskva
Presidente: Vasiliy Kiknadze
Direttore Sportivo: Stanislav Sukhina
Allenatore: Jurij Semin
Sede: Mosca
Colori Sociali: Verde E Rosso
Sito internet: www.fclm.ru

Classifica Lokomotiv Mosca

Posizione P.ti G V N P
1)  Zenit 26 12 8 2 2
2)  Lokomotiv Mosca 26 12 8 2 2
3)  Rostov 26 12 8 2 2
4)  CSKA Mosca 25 12 8 1 3
5)  Krasnodar 23 11 7 2 2
6)  FK Ufa 15 12 4 3 5
7)  Arsenal Tula 14 12 4 2 6
8)  Ural E. 14 12 4 2 6
9)  Spartak Mosca 14 11 4 2 5
10)  Gazovik Orenburg 14 12 4 2 6
11)  Rubin Kazan 14 12 4 2 6
12)  Kryliya Sovetov 14 12 4 2 6
13)  Terek Groznyj 12 12 3 3 6
14)  Dynamo St P. 12 12 3 3 6
15)  Dinamo Mosca 10 12 2 4 6
16)  Spartak Tambov 8 12 2 2 8
Punti Giocate Vinte Nulle Perse