lun 17 giugno mar 18 giugno mer 19 giugno oggi ven 21 giugno sab 22 giugno dom 23 giugno
  • Voto
  • ok
  • ok
  • ok
  • ok
  • no
Voti ricevuti 4
leicester city

Leicester City Calcio

Il Leicester, il cui nome completo è Leicester City Football Club, è una società di calcio inglese fondata nel 1884 a Leicester, città delle Midlands Orientali. Soprannominato Foxes, per la volpe presente nello stemma del club, disputa le proprie partite interne al King Power Stadium, originariamente conosciuto come Walkers Stadium.
Notizie Statistiche Storia Calendario leicester city Bacheca
Il Leicester, il cui nome completo è Leicester City Football Club, è una società di calcio inglese fondata nel 1884 a Leicester, città delle Midlands Orientali. Soprannominato Foxes, per la volpe presente nello stemma del club, disputa le proprie partite interne al King Power Stadium, originariamente conosciuto come Walkers Stadium. Nel palmares del Leicester sono presenti 1 campionato inglese, vinto nel 2015-16, 3 Coppe di Lega Inglese e 1 Charity Shield. Nella stagione 2018 2019 il Leicester è impegnato nel calendario di Premier League, dopo il nono posto in classifica della passata annata.
Sotto l'approfondimento sul Leicester calcio ma prima ecco 3 servizi esclusivi di Superscommesse:

Scommetti sul Leicester senza depositareScopri i migliori bonus senza deposito
Vinci affidandoti ai pronostici di SuperscommesseEcco i pronostici di oggi degli esperti
Ottieni fino a 500 euro di BONUS sulle scommesseMultiregistrati a Superscommesse


Storia Leicester Calcio


Fondato come Leicester Fosse nel 1884, il club venne promosso per la prima volta in First Division (massima categoria inglese) nel 1908, con immediata retrocessione nell'anno seguente. Dopo il fallimento nel 1919 il club fu ricostituito come Leicester City Football Club, attuale denominazione della società. Dopo la promozione in First Division il Leicester raggiunse il miglior risultato in campionato della sua storia nel 1928-29, con il secondo posto. I modesti Anni Trenta, con un saliscendi fra la prima e la seconda serie, furono riscattati parzialmente con il raggiungimento della finale di FA Cup nel 1949 con il grande Wolverhampton degli Anni '50, persa per 3-1. il Leicester si trasferì a Filbert Street, stadio in cui ha giocato fino al 2002. La finale di FA Cup fu raggiunta, e persa, anche nel 1961 e 1962, ma il Leicester ebbe la possibilità di disputare la Coppa delle Coppe del 1961/62, in virtù della vittoria della Coppa d'Inghilterra da parte del Tottenham già campione. 

I successi del Leicester

Nel 1962/63 il Leicester, grazie ad alcune straordinarie prestazioni sui campi innevati della First division, si guadagnò un quarto posto in campionato e il soprannome "The Ice Kings" (i Re del Ghiaccio). I primi successi arrivarono nel 1964, con la vittoria della League Cup contro lo Stoke, impresa che non fu ripetuta l'anno successivo con il Chelsea. Il Leicester ha perso un'altra finale, stavolta di FA Cup, nel 1969 contro il Manchester City. Nel 1971 i Foxes hanno vinto la Charity Shield, affrontando il Liverpool finalista della FA Cup precedente. Il Leicester, campione della Second Division, ha partecipato alla sfida a seguito della rinuncia da parte dell'Arsenal.

Gli anni recenti del Leicester


Dopo un susseguirsi di promozioni e retrocessioni, la promozione in Premier League nel 1995/96 segnò una svolta, con tre finali di Coppa di Lega nel 1997, 1999 e 2000, vincendone due e qualificandosi alla Coppa UEFA nel 1997 e nel 2000. Complice una crisi finanziaria, il Leicester sprofondò di nuovo in Championship, per scendere ancora in League One nel 2008-09. Il Leicester è tornato in Premier League grazie alla promozione avvenuta nel 2014 con gli investimenti asiatici della King Power Group, che ha rilevato la società di Leicester. Dal 2015 Claudio Ranieri è il manager del club, in testa alla classifica della Premier League nella prima metà della stagione.

La favola del Leicester di Claudio Ranieri nella Premier League 2015/16

Il Leicester City di Claudio Ranieri inizia la Premier League 2015/16 con le credenziali della squadra in lotta per non retrocedere. Il grande finale di stagione 2014/14, con 7 vittorie in 9 partite, ha regalato ai Foxes una salvezza ormai insperata, e ha gettato solide basi per un eccellente campionato. Pur partito molto indietro nelle valutazioni dei bookies, il Leicester di Ranieri ha saputo conquistare risultati straordinari. La cavalcata inizia in casa contro il Sunderland, superato 4-2. Dopo altri 5 risultati utili arriva il primo stop, in casa contro l'Arsenal per 2-5. Trascinato da Jamie Vardy e Riyad Mahrez, il Leicester riprende la sua corsa e con 5 vittorie in 6 partite conquista per la prima volta la vetta della classifica della Premier, sbancando Newcastle per 0-3. Il successivo pareggio per 1-1 contro il Manchester United sancisce il record di gol consecutivi in Premier di Jamie Vardy, che andando a segno per l'11a volta di fila supera Van Nistelrooy, ex attaccante dei Red Devils.

Il 14 dicembre la squadra di Ranieri batte il Chelsea per 2-1, segnando la fine del regno di Mourinho sulla panchina dei Blues. Nel Boxing Day il Leicester perde la sua seconda partita in campionato contro il Liverpool ad Anfield, ma nello scontro diretto contro il Manchester City al King Power Stadium blocca la squadra di Pellegrini sullo 0-0, restando così ai piani alti della classifica. Dopo Capodanno il Leicester viene bloccato a sua volta per 0-0 dal Bournemouth (errore dal dischetto di Mahrez), ma riprende subito la marcia al White Hart Lane: 0-1 al Tottenham firmato Huth nel finale. Il sanguinoso 1-1 contro l'Aston Villa ultimo, ancora con un rigore sbagliato, non abbatte gli uomini di Ranieri che centrano tre vittorie di fila, contro Stoke Liverpool e infine Man City all'Etihad per 1-3, portandosi a +5 in classifica sulle rivali Arsenal e Tottenham e +6 sul Manchester City.

Il passo falso all'Emirates Stadium contro l'Arsenal, che ha agguantato con Welbeck il successo in pieno recupero, non deprime la squadra di Ranieri, che vince a sua volta nel recupero il match contro il Norwich per 1-0 con rete di Ulloa. Successivamente le Foxes conquistano 4 punti, con WBA e Watford, e, approfittando del pareggio tra Tottenham e Arsenal nel derby del White Hart Lane, riallungano sulle inseguitrici (+5 sugli Spurs, +8 Arsenal e +10 sul City con una partita in meno). Dopo tre preziosissimi 1-0, in casa con il Newcastle (sforbiciata del giapponese Okazaki), in trasferta contro il Crystal Palace e infine al King Power Stadium contro il Southampton (Morgan), il Leicester allunga a +7 sugli Spurs, vantaggio che non muta dopo al termine della 33a giornata. Ma il distacco si riduce di due lunghezze a quattro giornate dalla fine, con il pareggio interno contro il West Ham e la contemporanea vittoria degli Spurs contro lo Stoke. Sarà la 35a giornata a ripristinare le distanze: il Leicester schianta lo Swansea per 4-0 mentre il Tottenham non va oltre l'1-1 contro il West Bromwich Albion. Infine il 2 Maggio, il giorno del trionfo: 1-1 del Leicester a Old Trafford, 2-2 del Tottenham allo Stamford Bridge ed è titolo per la squadra di Ranieri.

La fine della favola: dall'esonero di Ranieri fino alla morte in elicottero del presidente

Dopo l'incredibile cavalcata che ha portato alla vittoria della Premier League, la squadra di Ranieri parte male e non riesce mai ad andare oltre la seconda metà della classifica. In Champions, invece, le foxes superano agilmente il loro girone e si qualificano agli ottavi di finale contro il Siviglia. Dopo la partita d'andata, terminata 2-1 per gli andalusi, la dirigenza del Leicester decide di esonerare Ranieri. Con la coppia Shakespeare-Stowell in panchina il Leicester viene eliminato ai quarti di Champions dall'Atletico Madrid e ottiene una salvezza tranquilla in Premier. L'anno successivo è contrassegnato solo dal cambio in panchina tra Shakespeare e Puel, con le foxes none al termine del campionato. Il 27 ottobre 2018 un drammatico evento segna il club. Il presidente Vichai Srivaddhanaprabha muore in un incidente col proprio elicottero, poco dopo essere decollato dal King Power Stadium, insieme ad altre 4 persone.

Risultati Leicester oggi

Nella stagione 2018 2019 il Leicester, dopo il nono posto in classifica della passata annata, è ancora protagonista nella Premier League inglese. L'obiettivo è quello di ritornare nelle zone alte di classifica, previa l'acquisizione di una tranquilla salvezza. Come allenatore viene confermato il francese Claude Puel. Lo stesso però viene esonerato a stagione in corso e sostituito da Brendan Rodgers. Gli elementi più rappresentativi della rosa del Leicester sono il difensore centrale Maguire, il mediano nigeriano Ndidi, il trequartista Maddison, acquistato dal Norwich, e il capitano, il difensore centrale giamaicano Wes Morgan.


Palmares Leicester
Nella bacheca dei trofei del Leicester spicca ovviamente la Premier League 2015-2016 con Ranieri in panchina. I Foxes però hanno anche conquistato 3 Coppe di Lega inglese (1963-1964, 1996-1997 e 1999-2000) e 1 Charity Shield (1971), oltre a 7 campionati di Championship (1924-1925, 1936-1937, 1953-1954, 1956-1957, 1970-1971, 1979-1980, 2013-2014) e a 1 League One (2008-2009). In campo internazionale il Leicester ha raggiunto i quarti di finale, battuto dall'Atletico Madrid, nell'unica Champions League, disputata nel 2016-17. Ha giocato invece 2 volte in Coppa Uefa, senza ottenere grandi risultati.

Rosa Leicester 2018 2019

Portieri Leicester: Kasper Schmeichel, Danny Ward, Eldin Jakupovic
Difensori Leicester: Harry Maguire, Caglar Soyuncu, Jonny Evans, Wes Morgan, Ben Chilwell, Christian Fuchs, Ricardo Pereira, Danny Simpson
Centrocampisti Leicester: Wilfred Ndidi, Nampalys Mendy, Daniel Amartey, Hamza Choudhoury, Youri Tielemans, Matty James, Marc Albrighton, Harvey Barnes, James Maddison, Bartosz Kapustka, Demarai Gray, Rachid Ghezzal
Attaccanti Leicester: Jamie Vardy, Kelechi Iheanacho, Shinji Okazaki
Il nuovo calendario della Premier League 2019 2020 è stato ufficializzato. Dopo circa un mese dalla festa scudetto del Manchester City, ecco che si torna a parlare di Premier con la nuova stagione del campionato inglese, pronta ad aprirsi il 9
Nel weekend il campionato inglese torna alla ribalta con il 38esimo turno in programma. Il titolo di campione d'Inghilterra si deciderà in questi ultimi 90 minuti anche se è difficile pensare che il Manchester City possa fallire l'obiettivo. La trasferta di Brighton non può
Il Manchester City, demolendo il Chelsea per 6-0, nel corso dell'ultimo turno di campionato ha riportato i Citizens a braccetto con i Reds nella grandissima lotta per la vetta della classifica della Premier League. La squadra di Guardiola, però, nutre una partita in
;
La favola del Leicester sarà sicuramente un ricordo indelebile nella mente dei tifosi delle Foxes ma anche in quello degli appassionati del calcio che avrà sicuramente sognato con le imprese di Vardy, Mahrez e tutti gli altri giocatori che compongono la rosa del Leicester City. Il grande
Stasera è la grande notte della finale di Champions, e per l'occasione abbiamo richiamato il Saputello per chiedergli qualche consiglio per scommettere sulle statistiche di Real Madrid-Atletico Madrid. In questo modo si possono sfruttare appieno le enormi opportunità che ci danno i
Sabato 10 Agosto 2019 - ore 16:00
8%
Inghilterra > Premier League 2.422.42 - quote betclic Premier League 3.333.33 - quote betclic Premier League 3.273.27 - quote betclic Premier League
Sabato 17 Agosto 2019 - ore 16:00
41%
Inghilterra > Premier League 1.551.55 - quote betclic Premier League 4.534.53 - quote betclic Premier League 7.757.75 - quote 888 Premier League
 
Differenza di vincita tra
il miglior e il peggior bookmaker
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

Schedina
Singola
Multipla
Sistema

La tua schedina è vuota!
per selezionare una scommessa scegli l'evento e clicca sulla quota,
oppure parti da una delle nostre schedine fortunate
inizia con
Usa Schedina Fortunata
scommetti con il coupon di superscommesse.it!   scommetti con superscommesse.it!

Complimenti!
hai aggiunto una nuova giocata!


Fondazione: 1884
Stadio: King Power Stadium
Società: Leicester City Football Club
Presidente: Aiyawatt Srivaddhanaprabha
Direttore Sportivo: Jon Rudkin
Allenatore: Brendan Rodgers
Sede: Leicester - EAST MIDLAND
Colori Sociali: Blu Reale E Bianco
Sito internet: www.lcfc.com/