doc
Schedina

Lecce a Salò per sconfiggere il tabù Lombardia

Venerdì 30 Novembre 2012, pubblicata da Andrea Massironi
Immagine feralpi lecce domenica 2 dicembre | logo_feralpi_lecce.png - 2528
Milano - “Mamma la Lombardia”: chissà se stanno facendo pensieri simili, a Lecce, Franco Lerda ed i suoi ragazzi in vista della trasferta di domenica 2 dicembre a Salò contro il Feralpi. Il campionato strepitoso dei giallorossi pugliesi (la vittoria del Lecce è in lavagna @1.72 come migliore quota su Bwin) ha infatti segnato, fin qui, le sue uniche battute d’arresto nelle tre trasferte lombarde contro Como e Pavia, dove i salentini non sono andati oltre il pareggio, e Lumezzane, scenario dell’unica sconfitta stagionale di Giacomazzi e compagni.

Anche quella sulle rive del Garda si annuncia, scaramanzia a parte, come una trasferta tutt’altro che agevole mettendo di fronte ai leccesi una formazione, il Feralpi Salò, alla disperata ricerca di punti (la vittoria si può giocare @4.85 su Intralot) per puntellare una classifica resa assai complicata dai 12 punti raccolti fin qui in altrettante partite e che colloca i verdeazzurri al quart’ultimo posto nella classifica di Lega Pro I, in piena bagarre play-out.

Dai uno sguardo a tutte le quote di Feralpisalo - Lecce, interessanti quelle sul risultato esatto 1-2

Squadra assai giovane e basata su molti prestiti di elementi provenienti dai vivai di Torino e Juventus, il Feralpi punterà tutto sulla classe dei suoi elementi di maggior qualità come il terzino sinistro Cortellini, di cui si ricordano i trascorsi tra Serie A e B con la maglia del Brescia, e gli esterni offensivi Tarana, protagonista in B col Mantova di un decennio fa, e Bracaletti, già sugli scudi con le maglie di Cesena e Spal, per aver ragione della corazzata del campionato.

Proabible formazione Feralpi - Schierato da Remondina, ex tra le altre di Verona e Piacenza, con il canonico 4-3-3 il Feralpi dovrebbe scendere in campo con Gallinetta tra i pali; Tantardini, Malgrati, Leonarduzzi ed il già citato Cortellini in difesa; Milani, Castagnetti e Schiavini in mediana; quindi il giovane bomber Miracoli tra gli esperti Bracaletti e Tarana in attacco.

Proabible formazione Lecce - Classico 4-2-3-1 invece per i giallorossi che, privi di Bogliaccino fino al prossimo gennaio, dovrebbero schierare Vanin, Diniz, Esposito e Legittimo a protezione della porta di Benassi; il capitano Giacomazzi affiancherà invece il giovane Memushaj in mediana mentre Falco, Jeda e Chiricò dovrebbero occupare la trequarti pronti ad inserirsi in zona gol e, soprattutto, lanciare Foti, ariete cui spetterà il compito del primo assalto verso la peggior difesa del girone (21 reti subite in 12 gare).
tags:   Feralpi Lecce

Eventi più giocati

19h 44m FC Sochi 0. - FK Khimki
2.10(1) - 3.30(X) - 3.60(2)
20h 44m Spartak M. - Terek G.
1.72(1) - 3.77(X) - 5.20(2)
22h 44m Barcellona - Bayern M.
3.63(1) - 4.02(X) - 2.02(2)
22h 44m Perugia - Pescara
2.30(1) - 3.13(X) - 3.40(2)
01g 17h 44m Hamilton A. - St Mirren
2.66(1) - 3.20(X) - 2.80(2)
01g 19h 44m Lokomotiv M. - Krasnodar
2.62(1) - 3.25(X) - 2.90(2)
01g 20h 44m Rostov - Zenit
4.52(1) - 3.60(X) - 1.85(2)
03g 22h 44m Inter - Shakhtar D.
1.77(1) - 3.90(X) - 4.75(2)
 
asktraders