doc
Schedina

Javier Zanetti: da bidone a leggenda!

Lunedì 10 Agosto 2020, pubblicata da joker
Foto Javier Zanetti e Sebastian Rambert | javier_zanetti_e_sebastian_rambert.jpeg - 7512

Javier Zanetti e l'Inter una storia infinita che ancora non si è conclusa. Dopo aver appeso gli scarpini al chiodo, infatti, l'ex capitano della formazione dell'Inter è diventato vicepresidente. Da dirigente per uno degli eroi del Triplete ancora non è arrivato nessun trofeo ma, con l'avvento della famiglia Zhang l'Inter, piano piano, sta tornando ai fasti di un tempo. Ma come è nata la storia d'amore tra il giocatore argentino e la società meneghina? Prima di addentrarci nel nostro approfondimento ecco un confronto dei migliori bonus sport dei principali siti scommesse AAMS.

 Sito Bonus Accedi
fino a 305 €* VAI AL SITO
fino a 315 €* VAI AL SITO
fino a 215 €* VAI AL SITO
fino a 200 €* VAI AL SITO
fino a 50 €* VAI AL SITO
fino a 100 € (sport) + 5 € (casino)* VAI AL SITO
fino a 200 €* VAI AL SITO
fino a 250 €* VAI AL SITO
VAI ALLA MULTIREGISTRAZIONE

*Ogni offerta di benvenuto (Bonus) è riservata ai nuovi clienti (maggiori di Anni 18) che aprono un conto scommesse con la rispettiva società di scommesse online. Ogni offerta è soggetta a Termini e Condizioni, riportate in modo sintetico e non esaustivo in questa guida e in modo completo sulle rispettive pagine promozionali. | 18+  


Javier Zanetti: dall'esordio alla vittoria della Champions con l'Inter

Javier Adelmar Zanetti, classe 1973, è arrivato in Italia nel 1995 insieme al suo connazionale Sebastian Rambert, di un anno più giovane. Ed è proprio qui che iniziò la sua scalata verso l'Olimpo dei calciatori. L'anno del suo acquisto combaciò con l'inizio della presidenza Moratti, subentrato a Pellegrini. Il nuovo presidente mise subito a segno uno dei primi colpi della sua gestione, prendendo il duo argentino formato da Zanetti e da Rambert, colpo che si rivelerà vincente solamente per uno di loro.

All'epoca la vera bomba di mercato doveva essere Sebastian Rambert, considerato una punta promettente del calcio albiceleste, che sicuramente sarebbe esplosa: Zanetti, invece, venne acquistato solamente per fare un favore al procuratore dei due giocatori. Fatto sta che il presunto talentino, chiamato Avioncito (l'aeroplanino) per il suo modo di esultare, si rivelò un vero e proprio bidone, rispedito subito al mittente dopo appena 2 gare disputate e pochissimi palloni toccati.



L'altro, il "favore", lo "sconosciuto", sappiamo tutti che carriera abbia fatto: divenne presto titolare inamovibile fino a diventare vera e propria bandiera del club milanese. Il suo curriculum parla chiaro: 615 gare disputate e 12 gol con la maglia dell'Inter, arricchite da 5 Campionati vinti, 4 Coppe Italia, 4 Supercoppe Italiane, 1 Coppa Uefa, 1 Champions League e 1 Mondiale per Club. Il ritiro di Javier Zanetti è arrivato il 18 maggio 2014 nel match esterno perso contro il Chievo. Il vero tributo, però, avvenne la settimana prima in occasione dell'ultima partita tra le mura amiche dell'Inter contro la Lazio vinta per 4-1. A fine partita il presidente Moratti scese in campo omaggiando il Capitano con un discorso strappalacrime. 



I tifosi nerazzurri negli ultimi anni hanno sentito la mancanza del capitano in campo considerando anche che i sostituti non sono stati all'altezza, Icardi è l'esempio lampante. Le cavalcate del "Tractor" sono diventate un marchio di fabbrica del campione argentino. Vere e proprie scorribande da una metà campo all'altra che facevano infervorare tutto San Siro. Di seguito ecco un video amarcord del Pupi in un Inter-Milan 4-2!

tags:   Inter Milan Serie A

Eventi più giocati

02h 12m West Ham - Manchester C.
8.00(1) - 5.35(X) - 1.41(2)
02h 42m Salernitana - Ascoli
2.05(1) - 3.40(X) - 3.95(2)
02h 42m Monza - Chievo
2.05(1) - 3.15(X) - 4.50(2)
02h 42m Spal - Vicenza
2.20(1) - 3.30(X) - 3.75(2)
06h 42m Genoa - Inter
8.75(1) - 5.50(X) - 1.40(2)
01g 04h 42m Benevento - Napoli
9.50(1) - 6.00(X) - 1.34(2)
01g 10h 27m Juventus - Verona
1.41(1) - 5.00(X) - 9.00(2)
02g 10h 27m Milan - Roma
2.11(1) - 3.75(X) - 3.40(2)