Schedina
Sat 01 October Sun 02 October Mon 03 October oggi Wed 05 October Thu 06 October Fri 07 October
  • Voto
  • ok
  • no
  • no
  • no
  • no
Voti ricevuti 1
hertha berlino

Hertha Berlino Calcio

L'Hertha Berlino, il cui nome completo è Hertha Berliner Sport Club, è un club calcistico tedesco, fondato nel 1892 a Berlino, nel distretto Charlottenburg Wilmersdorf. Gioca le sue partite casalinghe all’Olympiastadion. Nella sua storia ha vinto 2 titoli di Germania, di cui l'ultimo nel 1930-31, e 2 Coppe di Lega tedeschi.
Notizie Statistiche Storia Calendario hertha berlino
L'Hertha Berlino, il cui nome completo è Hertha Berliner Sport Club, è un club calcistico tedesco, fondato nel 1892 a Berlino, nel distretto Charlottenburg Wilmersdorf. Gioca le sue partite casalinghe all’Olympiastadion. Nella sua storia ha vinto 2 titoli di Germania, di cui l'ultimo nel 1930-31, e 2 Coppe di Lega tedeschi. Nella stagione 2018 2019 l'Hertha Berlino è protagonista nel calendario della Bundesliga, dopo il decimo posto della passata annata.

Storia Hertha Berlino Calcio

La squadra viene fondata il 25 luglio 1892 con il nome di BFC Hertha 92, grazie a Fritz e Max Linder e Otto e Willi Lorenz nel quartiere locale Gesundbrunnen. Il nome del club deriva da una nave a vapore nella quale Fritz Linder aveva viaggiato. L'Hertha Berlino cominciò il suo cammino subito con grandi risultati, riuscendo a vincere nel 1905 la finale del campionato di Berlino. Nel 1920 la squadra si fuse con il BSC Berlin per creare l'Hertha Berliner Sport Club. La squadra continuò il suo cammino positivo in classifica riuscendo a partecipare a 6 finali consecutive del campionato tedesco, ma ottenne il titolo solo nel 1930 e 1931. In questi anni si creò l’accesa rivalità con il Tennis Borussia Berlino. 

Il post seconda guerra mondiale difficile dell'Hertha
Al termine della seconda guerra mondiale, a causa dell’occupazione degli alleati a Berlino, il calcio fu eliminato dalla capitale. L'Hertha venne ricostituito solo nel 1945 e ricominciò a giocare nell'Oberliga Berlin (Gruppo C), ma molto presto, per i risultati, la squadra sarebbe stata esclusa dal campionato, e avrebbe ricominciato a giocare nell'Amateurliga Berlin. Verso la conclusione della stagione 1949, la squadra riprese il suo vecchio nome, Hertha BSC Berlin e ritornò nelle categorie principali. Gli scontri tra gli alleati e i tedeschi resero impossibile l’attività calcistica a Berlino, e di conseguenza alla squadra fu proibito di giocare con tutte le squadre della Germania dell’Est. Nel 1950 inoltre, la squadra partecipò a una delle tante divisioni di calcio tedesche, l’Oberliga di Berlino-Ovest. La Bundesliga nacque poi nel ‘63 e il club vi prese parte di diritto, dati i risultati ottenuti in precedenza. La creazione del Muro di Berlino creò non pochi problemi al club, che rimase fuori dal campionato fino alla stagione del 1968-69. 

Dalla semifinale di Uefa alla retrocessione
L'Hertha Berlino rimase coinvolto nello scandalo calcistico del 1971 a causa di pesanti debiti. Dopo innumerevoli sforzi la società riuscì a risollevarsi e nella stagione 1974-75 finì il campionato al secondo posto in classifica, e arrivò in semifinale della Coppa UEFA nel 1979, partecipò poi a 2 finali di Coppa di Germania. Nel 1980 la squadra retrocesse però in seconda divisione. Nel 1994 il club era sommerso da 10 milioni di debiti. 

Gli anni recenti dell'Hertha, tra alti e bassi
Una volta risolta la questione finanziaria, nel 1997 il club tornò in Bundesliga. Dal ‘99 la squadra ha disputato stagioni molto positive, riuscendo anche a qualificarsi in Coppa UEFA e, in qualche occasione, in UEFA Champions League, grazie ad una politica societaria che ha sfruttato a pieno il settore giovanile. Dopo vari campionati di medio livello, nella stagione 2009-2010 l’Hertha Berlino retrocede in seconda divisione. I primi anni dieci sono caratterizzati da un continuo saliscendi tra la Bundes e la Bundesliga 2. Dal 2013-14 sarà sempre nel massimo campionato tedesco, con anche un sesto posto nel 2016-17. Sia in quell'anno che quello precedente peraltro ha ottenuto la qualificazione all'Europa League. Nel 2017-18 ha invece chiuso al decimo posto.

Sotto gli ultimi risultati, il palmares e la rosa dell'Hertha calcio ma prima ecco 3 servizi esclusivi di Superscommesse:


Risultati Hertha Berlino oggi

Nella stagione 2018 2019 l'Hertha, dopo il decimo posto della passata annata, è ancora protagonista nella Bundesliga. L'obiettivo della squadra di Berlino è quello di riprendersi un posto per l'Europa. Come allenatore viene confermato l'ungherese Pal Dardai, in sella ormai dal 2015. Gli elementi più rappresentativi della rosa dell'Hertha Berlino sono il mediano Maier, il difensore centrale Stark, la punta Selke, e il capitano, l'attaccante bosniaco Vedad Ibisevic.


Palmares Hertha Berlino
Tra i risultati del club figurano 2 campionati tedeschi (1929-1930 e 1930-1931), 2 Coppe di Lega tedesca (2001 e 2002). Ha anche vinto 4 Coppa Piano Karl Rappan (1971, 1973, 1976, 1978) e 3 campionati di seconda divisione tedesca (1989-90, 2010-11 e 2012-13), oltre a svariati titoli regionali, tra cui Oberliga berlinesi e campionati del Brandeburgo. In campo internazionale l'Hertha Berlino ha raggiunto la semifinale di Coppa Uefa nel 1978-79, venendo battuta dalla Stella Rossa. In Champions League ha giocato una sola volta nel 1999-2000, sconfitto nella seconda fase a gironi.

Rosa Hertha Berlino 2018 2019

Portieri Hertha Berlino: Rune Jarstein, Thomas Kraft, Marius Gersbeck, Dennis Smarsch, Jonathan Klinsmann
Difensori Hertha Berlino: Niklas Stark, Karim Rekik, Jordan Torunarigha, Derrick Luckassen, Florian Baak, Marvin Plattenhardt, Lukas Klunter, Peter Pekarik
Centrocampisti Hertha Berlino: Arne Maier, Fabian Lustenberger, Marko Grujic, Vladimir Darida, Per Ciljan Skjelbred, Valentino Lazaro, Maximilian Mittelstadt, Ondrej Duda, Julius Kade, Javairo Dilrosun, Mathew Leckie, Maurice Covic
Attaccanti Hertha Berlino: Salomon Kalou, Dennis Jastrzembski, Palko Dardai, Davie Selke, Vedad Ibisevic, Pascal Kopke
Il calendario della Bundesliga 2022/23 prenderà il via venerdì 5 agosto con la prima giornata. Il primo match in programma è la super sfida tra Eintracht Francoforte e Bayern Monaco in programma venerdì 5 agosto alle ore
Arriva il primo match point per il Bayern Monaco che potrebbe laurearsi matematicamente campione di Germania al termine della sua sfida contro il Borussia M'gladbach. Infatti, i bavaresi potrebbero blindare il loro primato nella classifica di Bundesliga e certificare
Il rush finale è stato lanciato. La Bundesliga si avvia rapidamente verso la conclusione della stagione con l'ennesimo trionfo del Bayern Monaco. Escludendo queste stagione, sono già sette i titoli tedeschi consecutivi per i bavaresi. I sette
02­-10­-2022 Risultato Hertha Berlino - Hoffenheim Germania - Bundesliga 1:1 N Marcatori: 0:1 (25.) A.Kramaric, 1:1 (37.) D.Lukebakio 16­-09­-2022 Risultato Mainz - Hertha Berlino Germania - Bundesliga 1:1 N Marcatori: 0:1 (30.) L.Tousart, 1:1 (90.) A.Caci 10­-09­-2022 Risultato Hertha Berlino - Bayer Leverkusen Germania - Bundesliga 2:2 N Marcatori: 0:1 (49.) K.Demirbay, 1:1 (55.) S.Serdar, 2:1 (74.) M.Richter, 2:2 (79.) P.Schick 04­-09­-2022 Risultato Augsburg - Hertha Berlino Germania - Bundesliga 0:2 V
Domenica 9 Ottobre 2022 - ore 17:30
MASSIMA VINCITA + 9%
Hertha Berlino - Friburgo Germania > Bundesliga 3.153.15 - quote betclic Bundesliga 3.703.70 - quote betclic Bundesliga 2.252.25 - quote snai Bundesliga
Sabato 15 Ottobre 2022 - ore 18:30
MASSIMA VINCITA + 19%
RB Lipsia - Hertha Berlino Germania > Bundesliga 1.501.50 - quote bwin Bundesliga 4.804.80 - quote bwin Bundesliga 6.506.50 - quote williamhill Bundesliga
 
Differenza di vincita tra
il miglior e il peggior bookmaker
close
BONUS SCOMMESSE Confronta i migliori bonus di benvenuto
Snai
Snai
Bonus Benvenuto Fino a 325€
Bonus Benvenuto Fino a 325€
20€ esclusivi
Sisal
Sisal
Bonus Benvenuto Fino a 450€
Bonus Benvenuto Fino a 450€
Esclusivo Superscommesse
Planetwin365
Planetwin365
Bonus Benvenuto Fino a 365€
Bonus Benvenuto Fino a 365€
Bonus sui primi 3 depositi

il gioco è vietato ai minori di anni 18 - può causare dipendenza