doc
Schedina
sab 01 agosto dom 02 agosto lun 03 agosto oggi mer 05 agosto gio 06 agosto ven 07 agosto
  • Voto
  • ok
  • ok
  • ok
  • ok
  • ok
Voti ricevuti 1
feyenoord

Feyenoord Calcio

Il Feyenoord, il cui nome completo è Feyenoord Rotterdam, è una squadra di calcio olandese, fondata nel 1908 a Rotterdam. Gioca le proprie gare casalinghe al De Kuip - Feijenoord Stadium. Nella sua storia ha vinto 15 campionati olandesi, di cui l'ultimo nel 2016 2017, 13 Coppe dei Paesi Bassi, 4 Supercoppe d'Olanda, 1 Champions League nel 1969 1970, 2 Coppe Uefa e 1 Coppa Intercontinentale.
Notizie Statistiche Storia Calendario feyenoord Bacheca
Il Feyenoord, il cui nome completo è Feyenoord Rotterdam, è una squadra di calcio olandese, fondata nel 1908 a Rotterdam. Gioca le proprie gare casalinghe al De Kuip - Feijenoord Stadium. Nella sua storia ha vinto 15 campionati olandesi, di cui l'ultimo nel 2016 2017, 13 Coppe dei Paesi Bassi, 4 Supercoppe d'Olanda, 1 Champions League nel 1969 1970, 2 Coppe Uefa e 1 Coppa Intercontinentale. Nella stagione 2019 2020 il Feyenoord, dopo il terzo posto in Eredivisie della passata annata, è stato protagonista nel calendario di Europa League, finendo però ultimo nel proprio girone.

Risultati Feyenoord oggi e classifica

Nella stagione 2019 2020 il Feyenoord, dopo il terzo posto nel passato campionato, ha partecipato alla ex Coppa Uefa. E' arrivato però ultimo nel proprio girone di Europa League, dietro a Porto, Rangers e Young Boys. In patria punta a migliorare il terzo posto dello scorso anno. Come allenatore viene scelto Jaap Stam. Lo stesso però viene sostituito a stagione in corso da Dick Advocaat. Gli elementi più rappresentativi della rosa del Feyenoord sono il terzino Rick Karsdorp, arrivato in prestito dalla Roma, il trequartista turco Kokcu, il difensore centrale argentino Senesi, ingaggiato dal San Lorenzo, l'attaccante danese Jorgensen, e il capitano, l'ala Steven Berghuis.


Palmares Feyenoord

Il Feyenoord è riuscito a conquistare 15 titoli nazionali, il primo dei quali risale alla stagione 1923 1924. Gli altri sono stati vinti negli anni 1927-1928, 1935-1936, 1937-1938, 1939-1940, 1960-1961, 1961-1962, 1964-1965, 1968-1969, 1970-1971, 1973-1974, 1983-1984, 1992-1993, 1998-1999, 2016-2017. Molte, ben 13, sono anche le vittorie in Coppa di Olanda (1929-1930, 1934-1935, 1964-1965, 1968-1969, 1979-1980, 1983-1984, 1990-1991, 1991-1992, 1993-1994, 1994-1995, 2007-2008, 2015-2016, 2017-2018) , alle quali vanno aggiunte le 4 vittorie nella Supercoppa nazionale negli anni 1991, 1999, 2017 e 2018. Nella bacheca dei trofei del Feyenoord si segnalano anche una Coppa dei Campioni, conquistata nel 1969 1970, 2 Coppe Uefa (1973 1974 e 2000 2001) e 1 Coppa Intercontinentale (1970).

Rosa Feyenoord 2019 2020


Portieri Feyenoord: Justin Bijlow, Kenneth Vermeer, Nick Marsman, Ramon Ten Hove, Elber Evora
Difensori Feyenoord: Sven Van Beek, Marcos Senesi, Eric Botteghin, Jan-Arie Van Der Heijden, Lutsharel Geertruida, Ridgeciano Haps, Tyrell Malacia, Edgar Iè, George Johnston, Rick Karsdorp
Centrocampisti Feyenoord: Renato Tapia, Leroy Fer, Yassin Ayoub, Orkun Kokcu, Wouter Burger, Jens Toornstra, Achraf El Bouchataoui, Steven Berghuis, Luis Sinisterra, Luciano Narsingh
Attaccanti Feyenoord: Sam Larsson, Nicolai Jorgensen, Naoufal Bannis



Storia Feyenoord Calcio


Il Feyenoord nasce nel 1908, ma solo nel 1923/24 vince il suo primo titolo nazionale. Da lì al 1940 vincerà il campionato olandese per altre cinque volte, prima di 20 anni di oblio. Nel 1961 arriva il sesto successo nel campionato olandese e nei successivi dieci anni arriveranno altri quattro primi posti nella Eredivisie. 

La storica Champions League del 1970
La storia del Feyenoord ha raggiunto il suo apice massimo nei primi anni 70, quando la guida tecnica viene affidata all’austriaco Ernst Happel. Infatti dopo aver conquistato la vittoria del titolo nazionale nella stagione 1969 – 1970 , il Feyenoord acquisisce i diritti per partecipare nella stagione successiva alla Coppa dei Campioni. La competizione si rivela per il Feyenoord un percorso glorioso, dove la squadra olandese sarà in grado di sconfiggere avversari forti e blasonati come il Milan, prima di superare in semifinale il Legia Varsavia e trionfare in finale allo stadio S. Siro di Milano contro la squadra scozzese dei Celtic di Glasgow. Con questa vittoria, il Feyenoord diventa la prima squadra olandese riuscita nell’impresa di vincere il più prestigioso trofeo continentale. L’anno successivo il Feyenoord riesce a vincere la Coppa Intercontinentale, trofeo prestigioso riservato alla squadra vincente della Coppa dei Campioni, in cui batte la squadra argentina dell’Estudiantes grazie ad una rete siglata da Joop Van Daele. 

Dal successo in Coppa Uefa ai giorni nostri
Il Feyenoord riesce a conquistare nella stagione 1973 – 1974 anche la vittoria nella Coppa Uefa, battendo in finale gli inglesi del Totthenam Hotspur. L’impresa riesce al Feyenoord anche 28 anni dopo, quando la squadra di Rotterdam vince nuovamente la Coppa Uefa battendo in finale il Borussia Dortmund per tre reti a due. Le segnature del Feyenoord vengono siglate da Pierre Van Hooijdonk (due) e dall'olandese Tomasson. Dopo svariate vittorie in Olanda, tra campionati e coppe di lega, per un nuovo successo in Europa si dovrà attendere il nuovo millennio con la vittoria della seconda Coppa Uefa nel 2002. Negli anni seguenti, solo due vittorie nella KNVB Beker nel 2008 e nel 2016. Nel 2015/16 il Feyernoord conquista il terzo posto in campionato e la Coppa d'Olanda, primo trofeo dal 2008.


Dopo 18 anni ritorna il titolo a Rotterdam
Nella stagione 2016/2017 il Feyenoord ha vinto il suo quindicesimo Titolo di Eredivisie, sconfiggendo per 3 a 1 l'Heracles, con tripletta del capitano Kuyt, in occasione dell'ultima giornata, la quale ha reso inutile la vittoria dell'Ajax in trasferta. Il Feyenoord torna a vincere l'Eredivise dopo l'ultimo successo datato 1998/99. Da campioni d'Olanda in carica nella stagione successiva hanno conquistato la 13° Coppa dei Paesi Bassi e la terza Johann Cruijff Schaal, ovvero la Supercoppa d'Olanda. Successo nella Supercoppa ripetuto anche nel 2018-2019 con l'11 di Rotterdam vittorioso ai calci di rigore sul Psv. Nella Eredivisie invece terminerà al terzo posto.
;
Roma- Ciao a tutti e...buona domenica!! Speriamo lo sia ancora di più grazie alla vincita di questa bolletta del goal!!Cominciamo dalla sfida spettacolare in programma allo stadio White Hart Lane, dove scenderanno in campo gli Hotspur padroni di casa e i Red Devils del
;
Roma- Ciao a tutti! Con le gare di qualificazione alla prossima Europa league presentiamo la nostra bolletta del goal!!Abbiamo individuato 4 incontri in cui crediamo probabile l'esito finale goal.Tra questi molto alta è la quota dell'incontro Kuban Krasnodar-Feyenoord
Milano - esordire in un campionato importante come la Eredivisie olandese a soli 16 anni e 148 giorni non é certo roba da tutti é sicuramente per farlo ci vogliono grandi qualità tecniche ma anche una discreta personalità. Poi però negli anni a seguire queste
;
Roma - Amici di Superscommesse.it anche oggi, come ogni sabato, ritorna la bolletta del gol si. In questa vigilia di Pasqua vogliamo farvi un bel regalo: andare in cassa e vincere ben 115 euro! Per farlo, puntiamo su una schedina di 4 eventi, dove tra tutti spicca il match del River Plate
;
Roma- Ci apprestiamo a vivere un altro intenso week-end calcistico...poteva mai mancare la nostra super multipla??? Certo che no!!Questa settimana proviamo a vincere 1248€ grazie ai successi di United e Twente, ed alla doppia chence interna del Modena nella gara contro la
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

scommetti con il coupon di superscommesse.it!   scommetti con superscommesse.it!

Complimenti!
hai aggiunto una nuova giocata!