doc
Schedina
dom 24 gennaio lun 25 gennaio mar 26 gennaio oggi gio 28 gennaio ven 29 gennaio sab 30 gennaio
  • Voto
  • ok
  • ok
  • ok
  • ok
  • ok
Voti ricevuti 1
eibar

Eibar Calcio

L'Eibar, il cui nome completo è Sociedad Deportiva Eibar, è una squadra di calcio spagnola, fondata nel 1940 ad Eibar, nella Comunità autonoma dei Paesi Baschi. Disputa le partite interne allo Stadio Municipal de Ipurua. Nella sua storia ha vinto solo trofei minori, avendo ottenuto per la prima volta la promozione nella Liga nel 2013-14.
Notizie Statistiche Storia Calendario eibar Bacheca
L'Eibar, il cui nome completo è Sociedad Deportiva Eibar, è una squadra di calcio spagnola, fondata nel 1940 ad Eibar, nella Comunità autonoma dei Paesi Baschi. Disputa le partite interne allo Stadio Municipal de Ipurua. Nella sua storia ha vinto solo trofei minori, avendo ottenuto per la prima volta la promozione nella Liga nel 2013-14. Nella stagione 2019 2020 l'Eibar è ancora protagonista nel calendario della Liga spagnola, dopo il dodicesimo posto in classifica ottenuto nel passato campionato.

Risultati Eibar oggi e classifica

Nella stagione 2019 2020 l'Eibar, dopo il nono posto in classifica del passato campionato, è ancora ai nastri di partenza della Liga. Obiettivo primario del club basco rimane la salvezza, magari migliorando il miglior piazzamento di sempre (il nono posto). Come allenatore è stato confermato Josè Luis Mendilibar, in sella ormai dal 2015. Gli elementi più rappresentativi della rosa dell'Eibar sono il portiere serbo Marko Dmitrovic, il difensore centrale portoghese Oliveira, il terzino Josè Angel, il centrocampista argentino Escalante, e il capitano, il difensore centrale Ivan Ramis.


Palmares Eibar
Avendo ottenuto come miglior piazzamento di sempre nella Liga il nono posto al termine della stagione 2017-18 l'Eibar può vantare solo trofei minori nella propria bacheca. Ha però conquistato 1 Segunda Division (2013-2014), 3 Segunda Division B (1987-1988, 2006-2007 e 2010-2011) e 7 Tercera Division (1950-1951, 1952-1953, 1961-1962, 1962-1963, 1966-1967, 1981-1982 e 1985-1986).

Rosa Eibar 2019 2020

Portieri Eibar: Marko Dmitrovic, Yoel Rodriguez
Difensori Eibar: Paulo Oliveira, Anaitz Arbilla, Pedro Bigas, Ivan Ramis, Esteban Burgos, Josè Angel, Alvaro Tejero, Roberto Correa
Centrocampisti Eibar: Pape Diop, Edu Exposito, Gonzalo Escalante, Sergio Alvarez, Takashi Inui
Attaccanti Eibar: Pablo De Blasis, Fabian Orellana, Pedro Leon, Sergi Enrich, Kike, Charles, Quique


Storia Eibar Calcio

L'Eibar Calcio fu fondato il 30 novembre 1940 dalla fusione tra il Deportivo Gallo e l'Unión Deportiva Eibarresa, prendendo il nome di Eibar Fútbol Club. In seguito il nome venne cambiato in Sociedad Deportiva Eibar. Ma fu a partire dalla stagione 1943-1944 che il club iniziò a partecipare ai campionati regionali ed adottare la colorazione rosso-blu, divenuta poi ufficiale e rimasta immutata nel tempo, grazie ad una donazione di una fornitura completa del Barcellona da cui ereditò appunto i colori, presenti anche nella bandiera municipale. Nella stagione 1947-1948 venne inaugurato il campo sportivo Ipurua, mentre tre anni più tardi arrivò la promozione in Tercera División, in quel tempo terzo livello del calcio spagnolo. Dopo tre anni, in cui conquistò due primi ed un secondo posto, riuscì a salire ulteriormente di categoria, approdando alla Segunda División, rimanendovi per cinque anni. Soltanto al termine del campionato 1985-1986 riuscì a centrare la promozione in Tercera Division, dopo diverse stagioni di purgatorio nelle serie minori. Dopo un'annata di assestamento, nel 1987-1988 l'Eibar, riuscì a vincere il campionato, ritornando in Segunda Division dopo trent'anni esatti.

L'Eibar negli anni Duemila
La lunga militanza in Segunda Division, ben 18 stagioni, fu interrotta dalla retrocessione maturata nel campionato 2005/2006, concluso in ultima posizione. Nella stagione successiva arrivò puntualmente la promozione dopo un solo anno di purgatorio, grazie alla vittoria nei play-off contro L'Hospitalet ed il Rayo Vallecano. La svolta storica dei baschi avvenne nel 2014. La squadra, costruita per conquistare la salvezza, sovvertì ogni pronostico vincendo il campionato ed ottenendo per la prima volta nella sua storia la promozione nella Liga il 25 maggio 2014 dopo la vittoria nel derby basco contro il Deportivo Alavés (1-0 con gol di Jota). 

L'Eibar nella Liga
Il 24 agosto 2014 esordì nella Liga con una vittoria per 1-0 nel derby basco con la Real Sociedad. Dopo aver disputato un ottimo girone d'andata, al termine del quale si posizionò in una tranquilla zona di metà classifica, subì un clamoroso calo, tanto da totalizzare solo sette punti in tutto il girone di ritorno. Dopo un convulso finale, i baschi si trovarono appaiati a pari punti al terzultimo posto con Granada e Deportivo La Coruña, ma retrocedettero per via di una classifica avulsa peggiore rispetto agli altri due club. Il 5 giugno 2015 l'Eibar fu tuttavia ripescato nella massima serie al posto dell'Elche, retrocesso per via dei numerosi debiti contratti con il fisco spagnolo. Nelle successive stagioni ottiene invece tranquillamente la salvezza, chiudendo addirittura al nono posto nel 2017-18. Da segnalare invece l'elezione a presidente del club il 23 maggio 2016 di Amaia Gorostiza, prima donna alla guida. Nel 2017 invece ha centrato la storica qualificazione ai quarti di Coppa del Re, venendo eliminato poi dall'Atletico Madrid. Una nuova salvezza è arrivata nel 2018-2019, con il 12esimo posto finale nella Liga.
Dopo il breve stop estivo anche le formazioni della Liga spagnola sono tornate in campo per la nuova stagione. Con il mercato ancora aperto ci potranno essere sicuramente dei cambiamenti nell'undici tipo delle squadre del campionato spagnolo. Ad esempio il Barcellona potrebbe
Il calendario della Liga è pronto a ripartire. Il Consiglio Superiore dello Sport, infatti, ha confermato che l'11 giugno i calciatori delle formazioni spagnole scenderanno nuovamente in campo. Si riprenderà con il
L'emergenza coronovirus ferma anche il campionato spagnolo. La classifica della Liga vede il Barcellona in vetta con soli due punti di vantaggio sugli eterni rivali del Real Madrid, dopo
;
Milano - Si è appena concluso il primo tempo della sfida, valida per il terzo turno di Coppa del Re, fra Eibar e Alcorcon, con gli ospiti in vantaggio per 0-1Coppa del Re live Eibar Alcorcon 17 ottobre
24­-01­-2021 Risultato Celta Vigo - Eibar Spagna - Liga 1:1 N 21­-01­-2021 Risultato Eibar - Atletico Madrid Spagna - Liga 1:2 P 17­-01­-2021 Risultato CD Artistico Navalcarnero - Eibar Spagna - Copa del Rey 3:1 P Marcatori: 0:1 (16.) Y.Muto, 1:1 (30.) M.Jaimez (pen), 2:1 (62.) J.Esnaider, 3:1 (79.) J.Esnaider 10­-01­-2021 Risultato Levante - Eibar Spagna - Liga 2:1 P 07­-01­-2021 Risultato Las Rozas Cf - Eibar Spagna - Copa del Rey 3:3 V Marcatori: 0:1 (14.) Y.Muto, 0:2 (18.) Quique, 0:3 (69.) Pedro Leon, 1:3 (73.) M.Losada, 2:3 (76.) F.Ramos Mingo, 3:3 (79.) A.Galvan, 3:4 (108.) S.Enrich
Sabato 30 Gennaio 2021 - ore 14:00
MASSIMA VINCITA + 6%
Domenica 7 Febbraio 2021 - ore 18:30
MASSIMA VINCITA + 8%
 
Differenza di vincita tra
il miglior e il peggior bookmaker
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

scommetti con il coupon di superscommesse.it!   scommetti con superscommesse.it!

Complimenti!
hai aggiunto una nuova giocata!