Schedina
Cerca Notizie

Tutto su David Alaba, il jolly del Bayern Monaco

Sabato 27 Agosto 2016, pubblicata da bellux
Immagine il sorriso di David Alaba, talento del Bayern Monaco | il_sorriso_di_david_alaba_talento_del_bayern_monaco.jpeg - 2287

Talento puro, fisicità straripante, prototipo di soldato del gioco di Guardiola: stiamo parlando di David Alaba, il terzino-jolly austriaco del Bayern Monaco. Difensore coriaceo, il ruolo di Alaba non è predefinito, in quanto le sue abilità tecniche e fisiche lo rendono impiegabile in più zone del campo. L'austriaco, nato nel 1992, ha conquistato rapidamente un posto titolare nella squadra bavarese, a seguito del debutto sotto Van Gaal. Giocatore modello del calcio di Guardiola, ora è un perno della squadra allenata da Carletto Ancelotti. Sarà lui l'uomo che guiderà il Bayern alla vittoria della Champions League? Chi ci crede può puntare i bavaresi campioni d'Europa a 5,5 su Unibet.

Scheda sintetica di David Alaba

Luogo di nascita Vienna
Data di nascita 24/06/1992
Nazionalità austriaca
Ruolo terzino sinistro
Altezza 75 kg
Peso 1,80 m
Piede mancino
Valore di mercato 45 milioni euro*
Scadenza contratto 30/06/2021
Ingaggio annuale 12 milioni euro
Numero di maglia 27


*valutazione Transfermarkt

Breve biografia di David Alaba: dalle origini al debutto col Bayern
Nato a Vienna il 24 giugno 1992
, le origini di Alaba sono molto particolari: la madre infatti è un'infermiera filippina mentre il padre é un ex rapper e dj nigeriano. Il piccolo David Alaba ha però passione per il calcio e la sua prima squadra é il SV Aspern, piccola società del quartiere dove e nato, ma a 10 anni il papà lo porta all'Austria Vienna. Nel maggior club della capitale il giovane fa tutta la trafila delle giovanili fino a che nel 2008 David Alaba entra nel giro dell'Austria Vienna riserve con cui colleziona 5 presenze, evidentemente sufficienti perché si accorgano del talento austriaco al Bayern Monaco che lo acquista per 200 mila euro.

Arrivato in Germania da prima si unisce all'under17 e under19 e dall'agosto 2009 il ragazzo é aggregato alla seconda squadra del Bayern Monaco che disputa la 3° Liga (la nostra Serie C). L'esordio di David Alaba nel Bayern Monaco II é datato 16 agosto 2009, ed é già record con soli 17 anni, nel match interno con la Dynamo Dresda finito 0-0. Solo due settimane dopo primo gol tra i professionisti di David Alaba nel 3-1 al Wuppertal. La stagione con le riserve é talmente buona che però dura solo 6 mesi, infatti da gennaio 2010 Alaba viene unito stabilmente alla prima squadra del Bayern Monaco da Louis Van Gaal.

Escalation di debutti per David Alaba nel Bayern Monaco. Il 10 febbraio entra al 60' nella gara di Coppa di Germania contro il Greuther Furth, stracciando un altro primato, e dopo un solo minuto, al primo pallone toccato, serve l'assist a Ribery per il gol. Il 6 marzo prima gara nel calendario della Bundesliga, più giovane di sempre con 17 anni e 255 giorni, sostituendo Contento in Colonia-Bayern M. 1-1. Infine solo 3 giorni dopo é titolare in Champions League, ancora record nella storia dei bavaresi, in Fiorentina-Bayern M. 3-2 ritorno degli ottavi.

La stagione 2010-2011 inizia a Monaco ma torna nella formazione riserve e le apparizioni in prima squadra sono poche, così a gennaio ecco il prestito di Alaba all'Hoffenheim dove inceve é titolare fisso e dove ottiene anche la prima realizzazione personale; 23 gennaio 2011, Hoffenheim-St. Pauli 2-2. Al termine di un'annata molto positivo ecco il ritorno al Bayern Monaco in cui riesce a conquistare la titolarità e il 23 ottobre segna anche la sua prima rete nella sconfitta per 2-1 ad Hannover. Cammino in Champions League vissuto da protagonista per David Alaba che però deve rinunciare a disputare la finale, persa con Chelsea, causa squalifica.

David Alaba e la nazionale
Viste le origini era tripla la scelta di nazionalità calcistica per David Alaba che però ha da subito optato per l'Austria, di cui ha indossato le maglie giovanili da under 17 a under 21. Vanta anche già un discreto numero di caps nella nazionale maggiore dell'Austria in cui Alaba é anche il più giovane esordiente della storia, e non poteva essere altrimenti, con 17 anni e 112 giorni. Infatti la prima casacca della rappresentativa maggiore é stata indossata il 14 ottobre 2009 nell'amichevole Francia-Austria 3-1.

Il ruolo di Alaba

David Alaba é ormai un terzino sinistro, anche se nasce centrocampista. Nell'Austria Vienna infatti il ragazzo giocava nella linea mediana, da interno o da esterno sinistro. Con l'arrivo al Bayern Monaco gira tutti i ruoli del centrocampo, da interditore davanti alla difesa e mezz'ala fino anche all'esterno destro, poi Van Gaal lo lancia nella posizione di terzino sinistro che é la svolta della carriera. David Alaba é dotato di grande corsa e tecnica che gli consente di essere molto bravo nei cross. Pur non essendo altissimo se la cava nel gioco aereo ed é dotato di ottima personalità (é stato primo rigorista nella semifinale col Real Madrid a soli 19 anni). Guardiola lo ha fatto giocare anche da difensore centrale, a testimonianza della sua grande bravura nel ricoprire più ruoli dal centrocampo in giù.

David Alaba, il cui numero di maglia è il 27, é legato al Bayern Monaco fino al 2021 e sembra molto difficile strapparlo ai bavaresi se non per una cifra folle: Transfermarkt valuta l'austriaco 45 milioni di euro, ma probabilmente per fargli lasciare l'Allianz Arena servirà un'offerta più elevata e un ingaggio monstre. Infine una curiosità: David Alaba collabora con l'allenatore dell'under11 del Bayern Monaco.

Carriera David Alaba (aggiornata al 1 agosto 2016)
2007-2008 Austria Vienna II (Erste Liga); 5 presenze
2008-2009 Bayern Monaco U17-U19; 25 presenze, 7 reti
2009-2010 Bayern Monaco II (3. Liga); 23 presenze, 1 rete
2009-2010 Bayern Monaco (Bundesliga); 3 presenze
2009-2010 Bayern Monaco (Champions League); 2 presenze
2010-2011 Bayern Monaco II (3. Liga); 10 presenze
2010-2011 Hoffenheim (Bundesliga); 19 presnze, 2 reti
2011-2012 Bayern Monaco (Bundesliga); 30 presnze, 2 reti
2011-2012 Bayern Monaco (Champions League); 11 presenze
2012-2013 Bayern Monaco (Bundesliga); 23 presenze, 3 reti

2013-2014 Bayern Monaco (Bundesliga); 28 presenze, 2 reti
2014-2015 Bayern Monaco (Bundesliga); 19 presenze, 2 reti
2015-2016 Bayern Monaco (Bundesliga); 30 presenze, 2 reti

In nazionale
Austria U17; 22 presenze, 5 reti
Austria U19; 5 presenze, 1 rete
Austria U21; 5 presenze
Austria; 49 presenze, 11 reti

Eventi più giocati

18h 04m Sporting L. - Maritimo
1.31(1) - 5.35(X) - 12.00(2)
18h 34m Greuther F. - Bayern M.
21.00(1) - 11.00(X) - 1.12(2)
18h 49m Club B. - OUD H.
1.25(1) - 6.40(X) - 10.25(2)
20h 19m Gil V. - Porto
7.50(1) - 4.47(X) - 1.46(2)
01g 11h 34m Chelsea - Manchester C.
2.75(1) - 3.30(X) - 2.75(2)
01g 11h 34m Manchester U. - Aston V.
1.41(1) - 5.25(X) - 8.00(2)
01g 12h 04m Monza - Pordenone
1.75(1) - 3.60(X) - 5.00(2)
01g 12h 04m Como - Benevento
3.55(1) - 3.10(X) - 2.29(2)
 
close
BONUS SCOMMESSE Confronta i migliori bonus di benvenuto
Snai
Snai
Bonus Benvenuto Fino a 325€
Bonus Benvenuto Fino a 325€
5€ free + 20€ esclusivi
Goldbet
Goldbet
Bonus Benvenuto Fino a 160€
Bonus Benvenuto Fino a 160€
50% primo deposito
Planetwin365
Planetwin365
Bonus Benvenuto Fino a 500€
Bonus Benvenuto Fino a 500€
Bonus sui primi 3 depositi

il gioco è vietato ai minori di anni 18 - può causare dipendenza