doc
Schedina
mer 02 dicembre gio 03 dicembre ven 04 dicembre oggi dom 06 dicembre lun 07 dicembre mar 08 dicembre
  • Voto
  • ok
  • no
  • no
  • no
  • no
Voti ricevuti 1
cska mosca

Cska Mosca Calcio

Il Cska Mosca, il cui nome completo è Professional'nyj Futbol'nyj Klub Central'nyj Sportivnyj Klub Armii, è una squadra di calcio russa, fondata nel 1911 a Mosca. Disputa le proprie gare casalinghe alla VEB Arena. Nella sua storia ha vinto 6 campionati russi, di cui l'ultimo nel 2015-16, e 7 sovietici, 1 Europa League, 7 Coppe di Russia, 5 Coppe dell'Urss e 7 Supercoppe di Russia.
Notizie Statistiche Storia Calendario cska mosca Bacheca
Il Cska Mosca, il cui nome completo è Professional'nyj Futbol'nyj Klub Central'nyj Sportivnyj Klub Armii, è una squadra di calcio russa, fondata nel 1911 a Mosca. Disputa le proprie gare casalinghe alla VEB Arena. Nella sua storia ha vinto 6 campionati russi, di cui l'ultimo nel 2015-16, e 7 sovietici, 1 Europa League, 7 Coppe di Russia, 5 Coppe dell'Urss e 7 Supercoppe di Russia. Nella stagione 2019 2020 il Cska Mosca è protagonista nel calendario di Europa League, con avversari Espanyol, Ludogorets e Ferencvaros, dopo il quarto posto in classifica nel passato campionato russo.

Risultati Cska Mosca oggi e classifica

Nella stagione 2019 2020 il Cska Mosca, dopo il quarto posto in classifica nello scorso campionato russo, è ai nastri di partenza del girone di Europa League. Ha come avversari l'Espanyol, il Ludogorets e il Ferencvaros. In patria punta a migliorare il piazzamento della passata annata e magari ottenere il titolo. Come allenatore viene confermato il bielorusso Viktor Goncharenko. Gli elementi più rappresentativi della rosa del Cska Mosca sono il terzino Mario Fernandes, il trequartista croato Vlasic, arrivato dall'Everton, la punta Chalov, il centrocampista Dzagoev, e il capitano, il portiere Igor Akinfeev.


Palmares CSKA Mosca

Il palmares del Cska Mosca è molto ricco e vanta titoli vinti sia durante il regime dell’Unione Sovietica che nel periodo storico successivo. Complessivamente il Cska Mosca ha vinto 13 titoli nazionali, di cui 7 Campionati Sovietici (1946, 1947, 1948, 1950, 1951, 1970, 1991) e 6 Campionati Russi (2003, 2005, 2006, 2012-2013, 2013-2014, 2015-2016) più 12 Coppe nazionali, suddivise in 5 Coppe Sovietiche (1945, 1948, 1951, 1955, 1990-1991) e 7 Coppe di Russia (2001-2002, 2004-2005, 2005-2006, 2007-2008, 2008-2009, 2010-2011, 2012-2013). Completano la bacheca le 7 Supercoppe di Russia (2004, 2006, 2007, 2009, 2013, 2014, 2018) e la Coppa UEFA nel 2004-2005. In Champions League il Cska Mosca ha raggiunto come miglior risultato i quarti di finale nel 2008-09, perdendo per mano dell'Inter.

Rosa CSKA Mosca 2019 2020

Portieri Cska Mosca: Igor Akinfeev, Ilya Pomazun
Difensori Cska Mosca: Viktor Vasin, Hurdur Magnùsson, Igor Diveev, Zvonimir Sarlija, Georgi Schennikov, Mario Fernandes, Kirill Nababkin, Cedric Gogoua, Nayair Tiknizyan, Vadim Karpov
Centrocampisti Cska Mosca: Kristijan Bistrovic, Jaka Bijol, Dmitri Efremov, Alan Dzagoev, Ivan Oblyakov, Nikola Vlasic, Konstantin Kuchaev, Ilzat Akhmetov, Arnor Sigurdsson, Konstantin Maradishvili, Astemir Gordyushenko, Luca Santos
Attaccanti Cska Mosca: Takuma Nishimura, Fedor Chalov, Lassana N'Diaye


Storia Cska Mosca Calcio


Il CSKA Mosca venne fondato nel 1911, con altra denominazione, su iniziativa di un gruppo di sciatori che iscrisse l'OLLS, la propria squadra di calcio, al campionato russo. Dopo una serie di vicissitudini legate all'avvento del regime sovietico e alla ristrutturazione delle competizioni sportive, il club diventò la squadra dell’esercito dell’Unione Sovietica, la famosa Armata Rossa, e direttamente dipendente dal Ministero della Difesa. Il periodo storico migliore per il club furono gli anni del Dopoguerra, quando la squadra vinse 5 campionati sovietici e 3 coppe dell'URSS fra il 1946 e il 1951. Nel 1960 diventerà ufficialmente CSKA.

Il CSKA Mosca dopo la caduta del Muro
Con il crollo dell'URSS e la nascita della Federazione russa, il CSKA Mosca vince il titolo di campionato russo nel 2003, 2005 e nel 2006, e la coppa di Russia nel 2002 e nel 2005. Nel frattempo l'accordo nel 2004 con la Sibneft di Roman Abramovich, patron del Chelsea, aumenta il potenziale della squadra, che si aggiudica la Coppa UEFA 2004/05 battendo lo Sporting Lisbona per 3-1 nella finale di Lisbona. Questo rappresenta il primo successo europeo di un club russo, cui seguirà la Coppa UEFA dello Zenit. Un altro risultato importante raggiunto a livello europeo dal club è rappresentato dai quarti di finale della Champions League ottenuti nella stagione 2009/2010, con eliminazione per mano dell'Inter di Mourinho poi campione d'Europa. In Russia vince ancora il titolo nel 2013 e nel 2014 e alzerà la coppa nazionale nel 2008, 2009, 2011 e nel 2013. Il ciclo di vittorie continua nel 2016, vincendo il campionato al termine di una grande rincorsa sul Rostov, conclusasi alla penultima giornata con il sorpasso decisivo. 

Le stagioni recenti del Cska
Nella stagione 2017/2018 viene eliminata ai quarti di finale di Europa League dall'Arsenal, mentre nella Premier russa chiude al secondo posto. L'anno seguente si apre con la conquista della Supercoppa russa ai danni dei cugini della Lokomotiv. Sarà però l'unica vittoria stagionale. Il Cska arriverà infatti ultimo nel girone di Champions, nonostante la doppia vittoria tra andata e ritorno contro il Real Madrid. In campionato invece chiuderà con un deludente quarto posto.
La rosa del CSKA Mosca inizia a preparare il finale di stagione in vista della ripartenza del campionato russo prevista per metà giugno. Dopo aver digerito l'eliminazione ai quarti nella Coppa di Russia per mano dello Spartak a marzo e aver già metabolizzato l'addio
La trasferta in Russia potrebbe garantire alla Roma di Di Francesco l'accesso alla fase ad eliminazione diretta della massima competizione europea per club. Il match contro il Cska Mosca, in programma mercoledì 7 novembre alle 18:55, è il quarto appuntamento europeo stagionale per la
Calciatore talentuoso mai pienamente sbocciato o giocatore sopravvalutato? Difficile dare una risposta precisa a questa domanda se il soggetto in questione è Keisuke Honda. L'ex attaccante della
Roma - Poco tempo fa vi abbiamo parlato di una promozione sulle singole targata Betclic che vi permette di essere rimborsati fino a 50 euro. L'offerta è attiva ogni giorno e oggi
Roma - La Roma torna in Champions League a tre anni e sei mesi dall'ultima apparizione e affronterà nel match d'esordio il Cska Mosca, primo avversario del girone di ferro composto anche da Bayern e Manchester City. Sarà una notte magica all'Olimpico che potrebbe trasformarsi in
03­-12­-2020 Risultato CSKA Mosca - Wolfsberger TORNEI PER CLUB - Europa League 0:1 P Marcatori: 0:1 (22.) D.Vizinger 29­-11­-2020 Risultato Rubin Kazan - CSKA Mosca Russia - Premier League 1:0 P Marcatori: 1:0 (58.) D.Despotovic 26­-11­-2020 Risultato CSKA Mosca - Feyenoord TORNEI PER CLUB - Europa League 0:0 N 22­-11­-2020 Risultato CSKA Mosca - Dynamo St Petersburg Russia - Premier League 1:1 N 08­-11­-2020 Risultato CSKA Mosca - Rostov Russia - Premier League 2:0 V Marcatori: 1:0 (20.) K.Kuchaev, 2:0 (74.) F.Chalov
Domenica 6 Dicembre 2020 - ore 17:00
MASSIMA VINCITA + 12%
CSKA Mosca - FK Khimki Russia > Premier League 1.481.48 - quote snai Premier League 4.504.50 - quote bet365 Premier League 7.007.00 - quote eurobet Premier League
Giovedì 10 Dicembre 2020 - ore 21:00
MASSIMA VINCITA + 8%
Dinamo Zagabria - CSKA Mosca TORNEI PER CLUB > Europa League 2.252.25 - quote bwin Europa League 3.603.60 - quote bwin Europa League 3.223.22 - quote betclic Europa League
Domenica 13 Dicembre 2020 - ore 17:00
 
Differenza di vincita tra
il miglior e il peggior bookmaker
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

scommetti con il coupon di superscommesse.it!   scommetti con superscommesse.it!

Complimenti!
hai aggiunto una nuova giocata!