lun 18 novembre mar 19 novembre mer 20 novembre oggi ven 22 novembre sab 23 novembre dom 24 novembre
  • Voto
  • ok
  • no
  • no
  • no
  • no
Voti ricevuti 1
croazia

Croazia Calcio

La nuova nazionale croata, nata a seguito della dissoluzione della Jugoslavia, ha giocato la sua prima partita ufficiale nel 1991 contro gli Stati Uniti, ma in assoluto il debutto risale al 1940, quando la selezione di calcio dello Stato Indipendente di Croazia ha perso contro l'Ungheria. La Croazia post-socialista ha esordito nella Coppa del Mondo nel 1998, ottenendo un terzo posto.
Notizie Statistiche Storia Calendario croazia Bacheca
La nuova nazionale croata, nata a seguito della dissoluzione della Jugoslavia, ha giocato la sua prima partita ufficiale nel 1991 contro gli Stati Uniti, ma in assoluto il debutto risale al 1940, quando la selezione di calcio dello Stato Indipendente di Croazia ha perso contro l'Ungheria. La Croazia post-socialista ha esordito nella Coppa del Mondo nel 1998, ottenendo un terzo posto. A questa si aggiungono altre 3 partecipazioni ai Mondiali e 5 agli Europei, dove la nazionale croata al massimo ha raggiunto i quarti di finale.

La storia della Croazia 

La Croazia prima dell'indipendenza
Partendo dai primi passi mossi in ambito calcistico, non si è mai potuto parlare di una nazionale di calcio croata, infatti la Croazia faceva parte della Repubblica Federale Socialista di Jugoslavia e gli stessi calciatori della Repubblica Croata erano in parte dello stato socialista e giocavano insieme a quelli delle altre repubbliche federali in un'unica Nazionale jugoslava. Unica parentesi prima dell’indipendenza, fu paradossalmente rappresentata dallo Stato Indipendente di Croazia, nato sotto l’occupazione nazista, che ebbe una sua propria nazionale di calcio che giocò dal 1940 al 1944.
La Croazia e la nazionale di calcio

Il riconoscimento dell’indipendenza da parte della Jugoslavia della Repubblica croata avvenne soltanto nel 1991, anche se nel 1990, in seguito a libere elezioni, la Croazia si era autoproclamata indipendente e aveva adottato una propria Costituzione e formato una propria Nazionale di calcio. Con l’Europeo 1996 la Croazia entrò nel novero delle potenze calcistiche internazionali. In questa occasione venne eliminata ai quarti di finale dalla Germania, futuro campione; mentre si classificò terza ai Mondiali 1998, dopo aver perso in semifinale contro la Francia. Due consolazioni furono la conquista del terzo posto nella finalina contro l'Olanda e l'attaccante Davor Šuker capocannoniere della competizione.
Dopo essersi qualificata al campionato d'Europa 2008 di Austria e Svizzera con una giornata di anticipo, e dopo avere battuto ed eliminato l'Inghilterra per 3-2 a Wembley, la Croazia chiuse il proprio girone di qualificazione al primo posto, con ben 29 punti. Alla fase finale dell'Europeo guadagnò con una giornata d'anticipo l'accesso ai quarti di finale, ma fu poi sconfitta dalla Turchia ai rigori.
La Croazia: progressi e risultati
Tra il 1990 e il 2004 la Croazia disputò 115 partite, con 56 vittorie, 36 pareggi e 23 sconfitte. Nel 1994 e nel 1998 FIFA la nominò "Squadra capace dei migliori progressi". Oltre che agli Europei 2000, la Croazia non riuscì a qualificarsi al mondiale 2010. Nel girone di qualificazione ad Euro 2012 la Croazia si classifica seconda dietro la Grecia ed è costretta ad affrontare lo spareggio contro Turchia, poi vinto e che ha portato i balcanici alla qualificazione per Euro 2012.
I risultati della Croazia ad Euro 2012 e ai Mondiali 2014
La rivincita sulla Turchia ha permesso alla Croazia di ottenere la quarta partecipazione (su cinque tentativi) alla fase finale di un campionato europeo. In Ucraina e Polonia la nazionale croata si è fermata al primo turno, nel girone con Spagna, Italia e Irlanda. La Croazia nel 2014 è tornata ai Mondiali dopo un'assenza di otto anni, inserita nel girone del Brasile padrone di casa. Anche in questo caso l'avventura si è conclusa nella fase a gruppi, per le sconfitte con i verdeoro e con il Messico.
La Croazia ad Euro 2016
La nazionale croata si è qualificata agli Europei francesi, chiudendo seconda dietro l'Italia prima. Il girone degli Europei della Croazia ospita anche Turchia, Spagna e Repubblica Ceca: l'equilibrio in questo gruppo potrebbe regalare sorprese a livello di piazzamenti al termine delle tre giornate. La Croazia chiude al primo posto davanti la Spagna favorita. Agli ottavi il tabellone assegna il Portogallo che supera i croati 1-0 eliminando la Croazia.

Risultati Croazia Mondiale

La Croazia ha ottenuto 5 qualificazioni ad una fase finale del mondiale esordendo nel 1998, edizione in cui ottenne il miglior risultato con il terzo posto. Nelle altre prestazioni i croati sono usciti sempre al primo turno.

La Croazia ai Mondiali 
Alla quinta partecipazione mondiale la Croazia punta a passare alla fase ad eliminazione diretta, giocandosi la qualificazione nel Girone D insieme ad Argentina, Islanda e Nigeria.


La qualificazione agli Europei è terminata e ora conosciamo 20 delle 24 nazionali che si sfideranno da giugno 2020 per la conquista del titolo di migliore squadra del Vecchio Continente. In attesa di conoscere l'elenco completo delle nazionali che sapremo solo a
Tutto definito, o quasi, in vista dei sorteggi dei gironi di Euro 2020. La fase dei gironi di qualificazione all'Europeo è terminata con 20 squadre che hanno strappato il pass per la prossima rassegna continentale itinerante. In attesa di
Con le sfide di martedì sera si sono chiuse ufficialmente tutte le partite del calendario di Qualificazione ad Euro 2020. Al termine della fase a raggruppamenti sono 20 le nazionali che hanno ottenuto il pass per gli Europei del 2020. Mancano
Sono quattro i calciatori che militano in Serie A che fanno parte della lista dei convocati della Croazia per la sfida del 16 novembre contro la Slovacchia, valida per il calendario delle qualificazioni a Euro 2020, e del 19 in amichevole con la Georgia.
E' passato quasi un anno dal successo della Francia sulla Croazia che i bookmaker hanno già deciso di ripubblicare le quote sul vincente del Mondiale 2022. In testa troviamo, nonostante le delusioni degli ultimi anni, nuovamente il Brasile. I
19­-11­-2019 Risultato Croazia - Georgia TORNEI PER NAZIONI - Amichevoli internazionali 2:1 V Marcatori: 0:1 (18.) G.Papunashvili, 1:1 (25.) G.Kashia (og), 2:1 (53.) I.Perisic 16­-11­-2019 Risultato Croazia - Slovacchia TORNEI PER NAZIONI - Europei 3:1 V Marcatori: 0:1 (32.) R.Bozenik, 1:1 (56.) N.Vlasic, 2:1 (60.) B.Petkovic, 3:1 (74.) I.Perisic
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

Schedina
Singola
Multipla
Sistema

La tua schedina è vuota!
per selezionare una scommessa scegli l'evento e clicca sulla quota,
oppure parti da una delle nostre schedine fortunate
inizia con
Usa Schedina Fortunata
scommetti con il coupon di superscommesse.it!   scommetti con superscommesse.it!

Complimenti!
hai aggiunto una nuova giocata!


Fondazione: 1940
Stadio: Stadio Maksimir
Società: Hrvatska Nogometna Reprezentacija
Presidente: Vlatko Markovic
Direttore Sportivo:
Allenatore: Zlatko Dalic
Sede: Zagabria
Colori Sociali: In Casa: Maglia A Scacchi Rossa E Bianca, Pantaloncino Bianco, Calze Blu; In Trasferta Maglia Blu A Maniche A Scacchi Bianche E Rosse, Pantaloncino Blu, Calze Blu