Convocati Russia e probabile formazione per gli impegni di ottobre

Lunedì 8 Ottobre 2018, pubblicata da geilezeit
Immagine La nazionale della Russia | Notizie/russia-nazionale-dzyuba_1233x600.jpg - 1757

Nonostante l'addio di quattro veterani come Akinfeev, Zhirkov, Semedov ed Ignashevich, il nuovo corso della nazionale russa è iniziato nel migliore dei modi. I ragazzi di Cercesov, dopo aver raccolto i primi 3 punti in Nations League sul campo della Turchia, proveranno a puntellare il primato nel proprio raggruppamento composto dalla già menzionata nazionale turca e dalla Svezia. Giovedì 11 ottobre andrà in scena il match contro gli scandinavi (a Kaliningrad); il 14, invece, appuntamento a Sochi per il ritorno contro la Turchia. Nella lista dei convocati della Russia diramata da Cercesov segnaliamo il ritorno di Golovin, infortunato a settembre e ora pronto a prendere per mano il centrocampo russo, così come Dzagoev, talento mai esploso definitivamente ma dotato di una grande tecnica.
Prima di analizzare nel dettaglio la lista dei convocati e la probabile formazione della Russia per le partite di Uefa Nations League di ottobre, ecco a voi due interessanti quote legate alla nazionale di Cercesov.

Le due quote più gettonate sulla formazione della Russia
La Russia trionfa nel proprio raggruppamento di Nations League @ 1.55
La Russia trionfa ad Euro 2020 @ 50.00  


Convocati Russia: le scelte di Cercesov

Il nuovo corso del calcio russo è ufficialmente iniziato. Come anticipato, infatti, Cercesov ha dovuto apportare importanti modifiche al proprio gruppo, in virtù del ritiro di diversi senatori della propria nazionale. In porta, il nuovo numero 1 sarà Andrei Lunev dello Zenit, chiamare a prendere il posto di Akinfeev, ritiratosi dopo il Mondiale casalingo. Senza alcun dubbio, i calciatori più importanti della nazionale russa sono Denis Cheryshev del Valencia (tra le rivelazioni dell'ultima coppa del mondo), così come Golovin del Monaco e il centravanti Dzyuba.

CONVOCATI RUSSIA OTTOBRE 2018
Portieri Russia Guilherme (Lokomotiv Mosca), Andrei Lunev (Zenit), Anton Shunin (Dinamo Mosca)
Difensori Russia Mário Fernandes (CSKA Mosca), Roman Neustädter (Fenerbahçe), Egor Sorokin (Rubin Kazan), Andrei Semenov (Akhmat Grozny), Fedor Kudryashov (Rubin Kazan), Georgi Dzhikiya (Spartak Mosca), Igor Smolnikov (Zenit), Konstantin Rausch (Dinamo Mosca), Elmir Nabiullin (Zenit)
Centrocampisti Russia Denis Cheryshev (Valencia), Daler Kuzyaev (Zenit), Yuri Gazinski (Krasnodar), Ruslan Kambolov (Rubin Kazan), Roman Zobnin (Spartak Mosca), Aleksei Ionov (Rostov), Aleksandr Erokhin (Zenit), Alan Dzagoev (CSKA Mosca), Aleksandr Golovin (Monaco), Aleksei Miranchuk (Lokomotiv Mosca)
Attaccanti Russia Anton Zabolotny (Zenit), Dmitri Poloz (Rubin Kazan), Artem Dzyuba (Zenit)

Probabile formazione Russia ottobre 2018

Il Ct Cherchesov schiera solitamente i suoi con un 4-2-3-1 in cui sono i trequartisti a dover creare occasioni per l'unica punta. E' proprio in quella zona di campo che si ha la maggiore concentrazione di talento con i vari Golovin, Dzagoev e Cheryshev. Qualità a disposizione anche in difesa dove Mario Fernandes e Smolnikov garantiscono velocità e prestanza fisica.

Formazione Russia (4-2-3-1): Lunev; Mário Fernandes, Neustadter, Dzhikiya, Smolnikov; Zobnin, Gazinski; Dzagoev, Golovin, Cheryshev; Dzyuba.

Dove arriverà la Russia in Nations League? Dì la tua con un commento in basso!

tags:   russia
20€ gratis

Scade oggi! Affrettati!

100€subito

Scade oggi! Affrettati!

fino a 100€

Scade oggi! Affrettati!

bonus 400€

Scade oggi! Affrettati!

100€ bonus

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

05h 35m Gozzano - Lucchese
2.75(1) - 3.10(X) - 2.80(2)
07h 50m Finlandia - Grecia
2.95(1) - 3.00(X) - 2.87(2)
07h 50m Estonia - Ungheria
4.75(1) - 3.40(X) - 2.05(2)
07h 50m Islanda - Svizzera
4.55(1) - 3.65(X) - 1.90(2)
07h 50m Spagna - Inghilterra
1.66(1) - 4.00(X) - 6.00(2)
07h 50m Bosnia H. - Irlanda del N.
1.63(1) - 3.75(X) - 7.20(2)
07h 50m Arezzo - Pontedera
2.00(1) - 3.20(X) - 4.00(2)
06g 07h 35m Inter - Milan
2.40(1) - 3.35(X) - 3.10(2)