Schedina
Wed 26 January Thu 27 January Fri 28 January oggi Sun 30 January Mon 31 January Tue 01 February
  • Voto
  • ok
  • ok
  • ok
  • ok
  • ok
Voti ricevuti 2
como

Como Calcio

Il Como, il cui nome completo è Como 1907, è una squadra di calcio lombarda, fondata nel 1907 a Como. Dal 1927 la squadra comasca disputa le sue partite casalinghe nello Stadio Giuseppe Sinigaglia, costruito per volere di Benito Mussolini in occasione delle celebrazioni Voltiane. In oltre un secolo di storia, il Como ha vinto 3 volte il campionato di Serie B, 1 Coppa Italia Serie C e 1 Coppa Italia Serie D.
Notizie Statistiche Storia Calendario como Bacheca
Il Como, il cui nome completo è Como 1907, è una squadra di calcio lombarda, fondata nel 1907 a Como. Dal 1927 la squadra comasca disputa le sue partite casalinghe nello Stadio Giuseppe Sinigaglia, costruito per volere di Benito Mussolini in occasione delle celebrazioni Voltiane. In oltre un secolo di storia, il Como ha vinto 3 volte il campionato di Serie B, 1 Coppa Italia Serie C e 1 Coppa Italia Serie D. E' stato anche rifondato 2 volte, ovvero nel 2005 e nel 2017. Nella stagione 2019 2020 il Como è protagonista nel gruppo A di Serie C, dopo aver vinto il proprio girone di D e aver conseguito la promozione nella passata annata.

Risultati Como oggi e classifica

Nella stagione 2019 2020 il Como, dopo la vittoria del raggruppamento di D del passato anno con conseguente promozione, è ai nastri di partenza nel girone A di Serie C. I lariani, nonostante siano neopromossi, puntano a un campionato di vertice. Come allenatoreè statto confermato Marco Banchini, in sella da luglio 2018. Gli elementi più rappresentativi della rosa del Como sono la punta Simone Ganz, arrivata in prestito dall'Ascoli, l'attaccante Miracoli, ingaggiato dal Brescia, l'ala Gatto, acquisita dalla Pro Vercelli, il centrocampista Iovine, preso dalla Giana Erminio, e l'ala Peli, prestata dall'Atalanta.


Palmares Como
Il Como può vantare nella propria bacheca dei trofei 3 campionati di Serie B (1948-1949, 1979-1980 e 2001-2002), 1 Coppa Italia Serie C (1996-1997), 1 Coppa Italia Serie D (2007-2008), 1 girone di Prima Divisione (1930-1931), 1 di Serie C (1967-1968), 1 di Serie C1 (1978-1979) e 2 di Serie D (2007-2008 e 2018-2019), oltre a svariati titoli regionali. Il Como ha ottenuto come miglior risultato in Serie A il sesto posto al termine della stagione 1949-50. In Coppa Italia ha centrato invece la semifinale nel 1985-86, perdendo contro la Sampdoria.

Rosa Como 2019 2020

Portieri Como: Davide Facchin, Luca Zanotti, Pierre Bolchini
Difensori Como: Simone Sbardella, Matteo Solini, Luca Crescenzi, Alessandro Bianconi, Giacomo Ferrazzo, Dario Toninelli, Ciro Loreto
Centrocampisti Como: Alessandro Bellemo, Edoardo Bovolon, Enrico Celeghin, Silvano Raggio Garibaldi, Francesco Marano, Ismail H'Maidat, Alessio Iovine, Gabriele De Nuzzo, Massimiliano Gatto, Lorenzo Peli
Attaccanti Como: Jean Enrico Kouadio, Simone Ganz, Alessandro Gabrielloni, Luca Miracoli



Storia Como Calcio

Il Como viene fondato nel 1907 con il nome di Football Club Como. Nei primi anni di vita il Como disputò soprattutto partite locali con squadre della provincia milanese e svizzere. Fu nel 1912 che il club di Como partecipò al suo primo campionato, quello lombardo di Promozione, raggiungendo quello di Prima Divisione la stagione seguente. Nel 1927 arrivò il primo trofeo: la Coppa Volta, raggiunta eliminando prima 3-0 l’Inter, poi 1-0 in finale il Genoa. L’anno successivo arrivò la vittoria della Coppa Turati. Dopo la seconda Guerra Mondiale, la formazione comasca fu ammessa alla serie B, dopo avervi partecipato nel ’32, e ottenne la promozione per la prima volta alla massima serie nel 1949. 

Il Como nella seconda metà di Secolo. Il lancio di futuri campioni

Tornò in B nel 1953, dove vi rimase per circa 10 anni, ottenendo ottimi risultati e posizionamenti in classifica. In questi anni esordì un giovane Gigi Meroni. Nel 1962-63, dopo aver schierato per cinque partite il neo-acquisto Paolo Bessi, senza sapere della squalifica inflittagli dal Comitato Regionale Toscana della Lega Nazionale Dilettanti, il Como subì una penalizzazione che gli costò la retrocessione in serie C. Fu nel 1968 che la società lombarda tornò in serie B, dove vi restò per sette stagione, prima di essere promosso in A al termine della stagione 1974/75. Rimase nella massima serie solo una stagione, nonostante gli sforzi del portiere-rigorista Antonio Rigamonti, autore di 3 reti. Ma il ritorno in A fu immediato dopo lo scivolone in C del ’78: in due sole stagioni tornò nella massima serie, dove rimase per due stagioni. Tra i giocatori di quegli anni da ricordare sicuramente un giovane Piero Vierchowod, che vincerà i campioni di C e B con il Como, prima di ottenere maggiori fortune tra Roma, Samp e Juve. Sotto la guida dell’ex calciatore Tarcisio Burgnich, il Como tornò in A, dove militò per cinque campionati. Nel 1986 il cammino in Coppa Italia del Como fu straordinario: dopo aver battuto Juventus e Verona, fu fermato dalla Sampdoria in semifinale. Lo stesso anno ottenne uno storico piazzamento nella massima serie, fino a ottenere un nono posto finale in campionato con protagonisti Stefano Borgonovo e Dan Corneliusson. Gli anni ’90 furono anni di crisi per il Como, fino all'acquisto della società da parte di Enrico Preziosi, attuale presidente e proprietario del Genoa.

Gli anni 2000: l'ultimo anno in A e i fallimenti
Nel 2001 arrivò la promozione in Serie B e subito dopo quella in Serie A, sotto la guida tecnica di Loris Dominissini. Nonostante l'acquisto di giocatori di categoria e l'arrivo a stagione in corso dell'esperto tecnico Fascetti, la formazione comasca non riuscì a mantenere la categoria. Seguirà un profondo periodo di crisi segnato da una tripla retrocessione fino alla C2. Nel dicembre 2004 arrivò il fallimento, che costringerà il nuovo “Calcio Como” a ricominciare dalla Serie D. Nel 2008/09 il Como ha raggiunto nuovamente la prima divisione della Lega Pro, dove vi rimane fino al 2014/2015, stagione in cui vince i play-off per la promozione in B. L'anno nella serie cadetta si rivela amaro di soddisfazioni: le sole 5 vittorie in 42 partite ricondurranno il Como in Lega Pro, nonostante le prodezze del giovane bomber Simone Ganz Jr., autore di 16 gol. Il Tribunale di Como annuncia il fallimento del Calcio Como s.r.l e la relativa esclusione dai campionato professionistici.

Il Como passa a una società inglese
Nell'estate del 2017 una cordata capeggiata dal Nicastro Group costituisce l'attuale Como 1907. Nel girone A di Serie A guidati dall'allenatore Andreucci i lariani lottano fino alla fine per il primo posto e la promozione diretta col Gozzano, ma arrivano secondi. Vincono i successivi playoff superando Pro Sesto e Chieri, classificandosi al secondo posto nella graduatoria dei ripescaggi per la serie C, a cui però non vengono ammessi per la mancata fidejussione. L'obiettivo terza serie viene raggiunto l'anno dopo. Il Como vince il girone davanti al Mantova. Nel mentre, il 4 aprile 2019, la società viene acquisita dal gruppo londinese SENT Entertainment LTD.
;
Cremona - Saranno in campo per l'anticipo della sesta giornata del Calendario di Lega Pro I Divisione A Cremonese Como, che si affronteranno sabato 12 ottobre alle 20.30.
;
Un primo tempo giocato ad alto ritmo quello della cremonese nel posticipo del ventiseiesimo turno del girone A di Lega Pro Prima Divisione. Ottima la prestazione della squadra di Scienza che ha chiuso la prima frazioe di gioco in vantaggio per 2-0 nel derby lombardo con il Como.
;Taranto;Como;Lega Pro;Lummezzane;Pro Vercelli;Foggia;Bwin;Intralot;Carpi;Ternana;Spal;Tritium;
Campobasso - E alla fine arrivò anche la volta del Taranto! Prima sconfitta stagionale degli jonici che perdono in casa dopo 9 mesi (a gennaio contro l’A. Roma) e si fanno scavalcare in classifica dagli umbri. Brutta partita quella dei rossoblu davanti ai 10000 dello
Questa settimana il calcio europeo si ferma per lasciare il passo alle nazionali, impegnate nelle gare di qualificazione ad euro 2012. Ci concentriamo, dunque, su alcune gare delle serie minori italiane.  Padova-Brescia:
;Como;Sorrento;Taranto;Pavia;Ternana;Foligno;Monza;Pro Vercelli;Snai;Iziplay;Betpro;
Interessanti scontri in programma questo fine settimana. Per iniziare Taranto-Pavia, con i ragazzi di mister Dionigi che vogliono chiudere in bellezza la settimana “tour de force” e tenere ancora inespugnata la porta di Bremec (unici nel campionato), e con i lombardi che
22­-01­-2022 Risultato Como - Crotone Italia - Serie B 1:1 N Marcatori: 1:0 (23.) A.Cerri (pen), 1:1 (29.) M.Maric (pen) 15­-01­-2022 Risultato Cremonese - Como Italia - Serie B 2:0 P Marcatori: 1:0 (4.) C.Buonaiuto, 2:0 (75.) J.Baez
Sabato 5 Febbraio 2022 - ore 14:00
MASSIMA VINCITA + 12%
Como - Lecce Italia > Serie B 2.802.80 - quote bet365 Serie B 3.353.35 - quote betclic Serie B 2.552.55 - quote bet365 Serie B
 
Differenza di vincita tra
il miglior e il peggior bookmaker
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

close
BONUS SCOMMESSE Confronta i migliori bonus di benvenuto
Snai
Snai
Bonus Benvenuto Fino a 325€
Bonus Benvenuto Fino a 325€
5€ free + 20€ esclusivi
Sisal
Sisal
Bonus Benvenuto Fino a 400€
Bonus Benvenuto Fino a 400€
Esclusivo Superscommesse
Planetwin365
Planetwin365
Bonus Benvenuto Fino a 500€
Bonus Benvenuto Fino a 500€
Bonus sui primi 3 depositi

il gioco è vietato ai minori di anni 18 - può causare dipendenza