doc
Schedina
mar 04 agosto mer 05 agosto gio 06 agosto oggi sab 08 agosto dom 09 agosto lun 10 agosto
  • Voto
  • ok
  • no
  • no
  • no
  • no
Voti ricevuti 1
celta vigo

Celta Vigo Calcio

Il Celta Vigo, il cui nome completo è Real Club Celta de Vigo, è una società calcistica spagnola fondata nel 1923 a Vigo, in Galizia. La compagine, soprannominata Los Celestes ("i celesti") gioca allo stadio Balaídos.
Notizie Statistiche Storia Calendario celta vigo Bacheca
Il Celta Vigo, il cui nome completo è Real Club Celta de Vigo, è una società calcistica spagnola fondata nel 1923 a Vigo, in Galizia. La compagine, soprannominata Los Celestes ("i celesti") gioca allo stadio Balaídos. Nella sua storia ha vinto al massimo 1 Coppa Intertoto. Nella stagione 2019 2020 il Celta Vigo è grande protagonista nel calendario della Liga spagnola, dopo il diciassettesimo posto in classifica del passato campionato.

Risultati Celta Vigo oggi e classifica

Nella stagione 2019 2020 il Celta Vigo, dopo il 17esimo posto in classifica del passato campionato, è sempre ai nastri di partenza della Liga. Punta ora a ritornare nella parte sinistra della graduatoria, magari centrando un piazzamento europeo. Come allenatore è stato confermato Fran Escribà. Lo stesso però è stato sostituito a stagione in corso da Oscar Garcia. Gli elementi più rappresentativi della rosa del Celta Vigo sono la punta Iago Aspas, il mediano slovacco Lobotka, l'attaccante Mina, acquistato dal Valencia, l'ala Mendez, e il capitano, il terzino Hugo Mallo.


Palmares Celta Vigo
Il Celta Vigo può vantare nella propria bacheca dei trofei 1 Coppa Intertoto, vinta nel 2000. Nella Liga ha ottenuto come miglior piazzamento il quinto posto per due stagioni a cavalli degli anni 1940-1950. Ha anche conquistato però 4 campionati di Segunda Division (1934-1935, 1935-1936, 1981-1982 e 1991-1992) e 2 di Tercera Division (1930-1931 e 1980-1981). Inoltre è arrivato per 3 volte in finale di Coppa di Spagna, nel 1947-48, 1993-94 e 2000-01. In campo internazionale il Celta Vigo è arrivato fino in semifinale in Europa League nel 2016-17, perdendo per mano del Manchester United, e fino agli ottavi di Champions League nel 2003-04, sconfitto dall'Arsenal.

Rosa Celta 2019 2020

Portieri Celta Vigo: Ruben Blanco, Sergio Alvarez, Ivan Villar
Difensori Celta: Joseph Aidoo, Nestor Araujo, David Costas, Jorge Saenz, Lucas Olaza, David Juncà, Hugo Mallo, Kevin Vazquez
Centrocampisti Celta Vigo: Stanislav Lobotka, Okay Yokuslu, Pape Cheikh, Fran Beltran, Rafinha, Denis Suarez, Pione Sisto, Brais Mendez
Attaccanti Celta: Juan Hernandez, Santi Mina, Iago Aspas, Gabriel Fernandez, Claudio Beauvue


Storia Celta Vigo


Il Celta Vigo è stato fondato il 23 agosto 1923 a seguito della fusione del Real Vigo Sporting e del Real Fortuna Foot-ball Club. La nascita del Celta Vigo è dovuta alla voglia di riscatto delle squadre delle città di Vigo di contrapporsi allo strapotere delle formazioni basche. Il nome scelto dalla fusione era "Squadra di Galizia". L'ultimo nome era abbastanza popolare ma alla fine prevalse Real Club Celta, che richiama all'antico popolo celtico che abitava la Galizia. Il primo presidente del Celta fu Manuel Bárcena de Andrés, conte di Torre Cedeira. Alla stessa assemblea fu decisa la squadra, che comprendeva in totale ben 64 calciatori facenti parte di entrambe le vecchie compagini.

Dagli albori agli anni '50
La squadra fu animata da buoni propositi ma le prime stagione del Vigo furono altalenanti con la squadra nata nel 1923 che alternò trai vari risultati molteplici retrocessioni. Dopo 5 anni di permanenza nella prima divisione, nel 1944/45 il Celta tornò nella seconda divisione dove vi rimase per un anno. Dopodiché il Vigo militò nella prima divisione per 14 anni consecutivi. Nel '59 tornò in Segunda aprendo il periodo peggiore in termine di continuità, con un decennio di permanenza in Segunda.

Dagli anni '70 agli anni '80
Il miglior periodo per il Celta Vigo risale al 1970/71 anno in cui non furono mai sconfitti in casa qualificandosi per la Coppa Uefa seguente. Seguì un nuovo periodo di retrocessioni e promozioni, col tonfo nel 1981 in terza divisione, seconda volta nella storia, dalla quale si ripresero tuttavia in un solo anno.

Dagli anni '90 agli anni 2000
Il grande periodo del Celta durante gli anni dal 1997 al 2001 è degno di nota in quanto la squadra di Vigo arrivò sesta nel 2001/02 tanto da ricevere la denominazione di EuroCelta. Storica è la partecipazione del Celta in Coppa Uefa nella cui edizione del 2000 sconfissero la Juventus per 4-0  Nel 2003 giunse persino in Champions League piazzandosi al quarto posto della Liga. Nella stagione 2003/04 il Celta Vigo retrocede in Segunda division ma l'anno successivo ri-ottiene la prima divisione. Nuovamente la squadra fu presto eliminata in Europa dal Werder Brema ed accusò i vari fronti in cui era impegnata precipitando al 18º posto in campionato e retrocedendo nuovamente. La caduta fu causata anche da problemi economici piuttosto seri della società, che riuscì in estate tuttavia ad evitare l'amministrazione controllata. Gioca pertanto dalla stagione 2007/08 nella seconda divisione spagnola.

Dal 2010 ad oggi
Dopo anni di stazionamento nella parte medio-alta della classifica, nel 2010/11 i dirigenti del Celta hanno costruito una buona squadra che ha sfiorato di poco la promozione, perdendo ai play-off col Granada. Nel 2011/2012 continuando sul buon lavoro dell'anno precedente termina 2° in campionato e ritorna dopo 5 anni in Primera Division. Nel 2012/13 il Celta Vigo si salva all'ultima giornata. Decisamente migliori sotto il punto di vista dei risultati le due annate successive. Nella stagione 2016/17 il Celta Vigo disputa l'Europa League e arriva a giocarsi la semifinale contro il Manchester United dopo aver eliminato il Genk ai quarti, i russi del Krasnodar agli ottavi e lo Shakthar Donetsk ai sedicesimi di finale. La squadra di Berizzo ha raggiunto un risultato storico centrando la semifinale di un torneo europeo per la prima volta nella sua storia dopo gli ottavi di finale di Champions League raggiunti nel 2003/2004. Arrivata in semifinale anche in Coppa del Re, sconfitta dall'Alaves, la squadra galiziana in campionato invece finirà a metà classifica. Nel 2017-18 il Celta, senza più l'argentino Berizzo in panchina ma con Unzuè prima e Mohamed dopo, chiuderà solo al tredicesimo posto nella Liga. Andrà peggio nell'annata successiva, con il Celta a ridosso della zona retrocessione ma comunque salvo.
Il calendario della Liga è pronto a ripartire. Il Consiglio Superiore dello Sport, infatti, ha confermato che l'11 giugno i calciatori delle formazioni spagnole scenderanno nuovamente in campo. Si riprenderà con il
Dopo il lungo stop anche le formazioni della Liga spagnola sono pronte a ripartire per questo finale di stagione. Sono tanti i verdetti da emettere in questo 2020 nel campionato spagnolo e d'ora in avanti anche un infortunio o una squalifica possono rivelarsi decisivi per gli
L'emergenza coronovirus ferma anche il campionato spagnolo. La classifica della Liga vede il Barcellona in vetta con soli due punti di vantaggio sugli eterni rivali del Real Madrid, dopo
;
Roma- Ciao a tutti! La supermultipla di questa settimana può farci vincere 1018€ puntando sui successi casalinghi di Villarreal e Ternana, e sul colpo esterno del Bilbao!!Vi ricordiamo di utilizzare i nostri 
Si torna in campo in vista delle sfide infrasettimanali e abbiamo scelto alcuni calcistici da analizzare in maniera dettagliata. Priorità particolare al campionato di Serie B con tante partite interessanti. Tra queste abbiamo voluto selezionarne due. In particolare ci
19­-07­-2020 Risultato Espanyol - Celta Vigo Spagna - Liga 0:0 N 16­-07­-2020 Risultato Celta Vigo - Levante Spagna - Liga 2:3 P Marcatori: 0:1 (11.) E.Bardhi, 0:2 (28.) E.Bardhi, 1:2 (36.) S.Mina, 2:2 (45.) I.Aspas, 2:3 (52.) B.Mayoral 11­-07­-2020 Risultato Osasuna - Celta Vigo Spagna - Liga 2:1 P Marcatori: 0:1 (10.) S.Mina, 1:1 (23.) E.Gallego, 2:1 (90.) J.Arnaiz
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

scommetti con il coupon di superscommesse.it!   scommetti con superscommesse.it!

Complimenti!
hai aggiunto una nuova giocata!