Schedina
sab 15 maggio dom 16 maggio lun 17 maggio oggi mer 19 maggio gio 20 maggio ven 21 maggio
  • Voto
  • ok
  • no
  • no
  • no
  • no
Voti ricevuti 1
camerun

Camerun Calcio

La nazionale di calcio del Camerun, soprannominati i “leoni indomabili”, fece il suo esordio il 13 aprile del 1960 contro la Somalia, imponendosi con il risultato di 9-2. Dal suo esordio, in poco tempo, si è affermata come una delle nazionali più forti del continente africano, vincendo la Coppa d’Africa per ben quattro volte: nel 1984, nell’88, nel 2000 e nel 2002.
Notizie Statistiche Storia Calendario camerun Bacheca
La nazionale di calcio del Camerun, soprannominati i “leoni indomabili”, fece il suo esordio il 13 aprile del 1960 contro la Somalia, imponendosi con il risultato di 9-2. Dal suo esordio, in poco tempo, si è affermata come una delle nazionali più forti del continente africano, vincendo la Coppa d’Africa per ben quattro volte: nel 1984, nell’88, nel 2000 e nel 2002. Ha inoltre vinto un oro olimpico (unica nazione africana a riuscirci insieme alla Nigeria) e vanta la partecipazioni alle fase finali di sei campionati mondiali, record per una rappresentativa africana.

Camerun anni '90
Nel ’90 , dopo la vittoria delle prime due coppe continentali, partecipò ai campionati mondiali di Italia ’90 e fu in quell’anno la prima nazionale africana a qualificarsi ai quarti di finale, risultato eguagliato solo dal Senegal nel 2002. Nel 2003 il Camerun raggiunse anche la finale di Confederation Cup, dove venne però sconfitta dalla Francia. E’ anche la nazione che vanta il maggior numero di palloni d’oro africani, con ben 10 titoli vinti da suoi giocati (3 Eto’o, 2 Milla). Inoltre può vantare quello che dalla federazione africana è stato eletto come calciatore africano del secolo, ovvero Roger Milla, il miglior marcatore della storia della coppa d’Africa, Samuel Eto’o, campione prima del Barcellona, ora dell’Inter, e il giocatore che detiene il maggior numero di presenze in coppa d’Africa, Rigobert Song.

Anni 2000
Ai mondiali del 2002 in Giappone-Corea del Nord, il Camerun arriva forte dei trionfi recenti in coppa d’Africa e dell’oro olimpico del 2000. Da subito viene ritenuta una delle possibili semifinaliste del torneo mondiale, ma sarà una competizione che deluderà molto le aspettative della rappresentativa camerunense: pareggio contro l’Irlanda con il risultato di 1-1, vittoria contro l’Arabia Saudita per 1-0 con gol di Eto’o e infine la sconfitta con la Germania; il Camerun con 4 punti in classifica non riesce a qualificarsi alla seconda fase. Per i mondiali di Germania 2006 il Camerun deve affrontare un difficile girone di qualificazione contro Egitto, Costa d’Avorio, Sudan, Benin e Libia: sarà un errore dal dischetto (rigore assegnato al 94esimo) dell’ex romanista Wome a determinare la mancata partecipazione al mondiale (quella partita finirà 1-1, contro l’Egitto).

Mondiale 2010 e 2014
Per il mondiale sudafricano la squadra è stata affidata alla guida tecnica di Paul Le Guen, ex tecnico del Lione. Il Camerun ha dovuto affrontare un difficile cammino per arrivare alla qualificazione, arrivata battendo il Marocco con il risultato di 2-0 (una delle due reti segnate dal capitano Samuel Eto’o). Il Camerun di Eto'o fu eliminato ai gironi dopo 3 pessime partite contro Giappone, Olanda e Danimarcia
Per il mondiale 2014 il Camerun pone ogni speranza, sia pure flebile, nei piedi proprio del centravanti del Chelsea Samuel Eto'o e nei dettami dell'esperto tecnico Finke. Superare però il girone A, composto oltre che dai leoni d'Africa anche dal Brasile organizzatore e dal Messico, non sarà impresa semplice e infatti i Leoni sono subito eliminati dalla competizione.

Il Trionfo nella Coppa d'Africa 2017 e Mondiale Russia 2018

Il Camerun diventa campione d'Africa per la quinta volta nella sua storia pur partendo notevolmente sfavorito contro le più accreditate Ghana ed Egitto per esempio. Dopo essersi qualificato secondo nel girone, il Camerun batte il Senegal ai rigori nei quarti e per 2-0 i favoriti del Ghana, guadagnandosi la finale che riescono a conquistare in rimonta contro l'Egitto per 2-1 grazie al gol vittoria di Aboubakar entrato dalla panchina. Grazie a questa vittoria, il Camerun si giocherà la Confederations Cup in Russia.
Per quanto riguarda le qualificazioni ai prossimi Mondiali del 2018, il Camerun ha iniziato molto male con due pareggi in due partite che distanziano già di 4 punti la squadra di Broos dalla Nigeria che occupa l'unico posto valido per la qualificazione.
;confederations cup;vincente confederations cup;quote vincente confederations cup;
Oggi, domenica 2 luglio, scopriremo il nome della Nazionale vincente della Confederations Cup 2017. La partita dello Stadio Krestovskij di San Pietroburgo ha un significato speciale sia per il Cile che per la Germania, poiché entrambe le finaliste non hanno mai alzato al cielo la
E' ufficiale la lista dei convocati Camerun per le prossime due sfide e per la successiva Confederations Cup che si giocherà in Russia dal prossimo 17 giugno. Il ct Hugo Bross nella lista dei 23 non ha inserito calciatori che militano in Italia. La stessa
Roma - Al Brasile basta un punto per approdare agli ottavi di finale della Coppa del Mondo. A 90' dalla fine del girone, i verdeoro affrontano il Camerun già matematicamente fuori dalla competizione, ma intenzionato a non fare sconti. I Leoni d'Africa faranno a meno di Eto'o e Song, mentre
Roma - Il Messico ha la meglio sul Camerun e raggiunge il Brasile in vetta al Girone A. Sulla portata del risultato pesano due sviste del guardalinee colombiano Humberto Clavijo che ha annullato due goal regolari a Giovani Dos Santos sullo 0-0. I messicani hanno meritato la vittoria, avendo quasi
;formazioni messico camerun;
Roma - Il passato sicuramente nella persona di Samuel Eto'o, il futuro forse visto che Hernandez potrebbe vestire presto la maglia nerazzurra. Questo uno dei motivi di interesse della sfida
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

scommetti con il coupon di superscommesse.it!   scommetti con superscommesse.it!

Complimenti!
hai aggiunto una nuova giocata!

close
BONUS SCOMMESSE Confronta i migliori bonus di benvenuto
Goldbet
Goldbet
Bonus Benvenuto Fino a 160€
Bonus Benvenuto Fino a 160€
100% primo deposito
Matchpoint
Matchpoint
Bonus Benvenuto Fino a 350€
Bonus Benvenuto Fino a 350€
25€ sulla prima giocata
Snai
Snai
Bonus Benvenuto Fino a 325€
Bonus Benvenuto Fino a 325€
5€ senza deposito

il gioco è vietato ai minori di anni 18 - può causare dipendenza