Percorso tappe Giro Italia 2019: tracciato e altimetria

Lunedì 20 Maggio 2019, pubblicata da francesco mattei
Immagine La decima tappa del percorso del Giro d'Italia 2019 | Notizie/Tappa10Giro_1158x600.jpg - 3960

Nella nona frazione del Giro 2019 grandissima vittoria di Primoz Roglic nella cronometro con partenza da Riccione e arrivo a San Marino. Martedi 21 maggio, il percorso del Giro d'Italia prevede una frazione, sulla carta, adatta ai velocisti, quindi ci sarà battaglia tra i vari Ewan, Ackermann e Viviani. La 10^ tappa del Giro d'Italia 2019 non dovrebbe essere preoccupante per i big della classifica generale del Giro. In attesa che la Ravenna-Modena prenda il via, ecco le quote offerte da Eurobet sul vincitore della decima frazione di questa edizione del Giro d'Italia. In pole troviamo, come detto, Ackermann con Viviani e Ewan indicati come principali antagonisti.


La tappa di oggi del Giro d'Italia sarà molto interessante e sicuramente spettacolare ma i giorni decisivi per la conquista della maglia rosa saranno, però, concentrati nell'ultima settimana. Prima le due tappe difficilissime sulle Alpi Graie, poi ecco le mitiche salite di Lombardia e Trentino Alto-Adige che scandiranno le sofferenze dei corridori, su tutte il Mortirolo, nella sedicesima tappa. Ora che conosciamo nel dettaglio il percorso completo del Giro d'Italia 2019, bisognerà capire, giorno dopo giorno, chi tra i partecipanti alla Corsa rosa riuscirà a conquistare a Verona il simbolo del primato e mettere in bacheca il Trofeo senza fine. Di sicuro vedremo atleti del calibro di Simon Yates, Vincenzo Nibali, senza dimenticare Primoz Roglic e il colombiano della Astana Miguel Angel Lopez. Quanti di questi corridori vinceranno almeno una delle tappe che comporranno il percorso del Giro d'Italia? Scommetti con le quote proposte da Snai.

Percorso Giro d'Italia: le quote under/over tappe
Snai
E. Viviani: over 1,5 Sì @ 4.00 - No @ 1.20
V. Nibali: over 0,5 Sì @ 2.00 - No @ 1.72
R. Majka: over 0,5 Sì @ 3.00 - No @ 1.33
D. Formolo: over 0,5 Sì @ 3.50 - No @ 1.25
S. Yates: over 1,5 Sì @ 2.20 - No @ 1.60
B. Jungels: over 0,5 Sì @ 3.50 - No @ 1.25
M. Nieve: over 0,5 Sì @ 3.50 - No @ 1.25
M. Landa over 0,5 Sì @ 1.85 - No @ 1.85

 

Percorso Tappe Giro Italia 2019

Come al solito, saranno 21 le tappe del Giro d'Italia 2019, giunto alla 102esima edizione, al via da Bologna nella giornata di sabato 11 maggio 2019. La corsa rosa si concluderà domenica 2 giugno, nei pressi dell'Arena di Verona con una cronometro di poco più di 15 km. Tanti gli omaggi ai grandi della storia del ciclismo e della nostra nazione con numerose tappe del Giro n° 102 dedicate a personaggi illustri. Dalla Cuneo-Pinerolo in memoria a Fausto Coppi passando per la Vinci-Orbetello dedicata al genio di Leonardo a 500 anni dalla sua morte senza dimenticare l'arrivo a San Giovanni Rotondo in ricordo di San Pio. L'Emilia Romagna sarà protagonista del percorso del Giro 2019 non solo con il prologo iniziale che porterà i corridori al Santuario di San Luca di Bologna ma anche con la seconda cronometro con arrivo a San Marino (34.5 km). Ci saranno poi altre due frazioni in terra emiliana con l'arrivo a Modena nella decima tappa e la partenza da Carpi il giorno successivo. Combo micidiale tra il 24 e il 25 maggio con gli arrivi in quota a Ceresole Reale e Courmayeur. La tappa regina è la sedicesima quando la Corsa Rosa affronterà, dopo Presolana e Croce di Salven, due montagne mitiche del Giro: Passo Gavia (Cima Coppi di questa edizione) e Mortirolo. Penultima frazione da brividi con Manghen e Rolle che potrebbero fare la differenza prima della salita finale del Croce D'Aune. Di seguito la tabella riepilogativa con tutte le tappe della 102esima edizione della Corsa Rosa.

 
Tappe Data Distanza Km Percorso Giro Tipologia tappa Giro 102 Vincitore tappa
1a tappa Giro d'Italia 11 maggio 8.2 km Bologna-San Luca Cronometro individuale P. Roglic
2a frazione Giro 12 maggio 200 km Bologna-Fucecchio Vallonata P. Ackermann
3a tappa Giro d'Italia 13 maggio 219 km Vinci-Orbetello Pianeggiante F. Gaviria
4° tappa Giro n°102 14 maggio 228 km Orbetello-Frascati Pianeggiante R. Carapaz
5a tappa Giro 15 maggio 140 km Frascati-Terracina Pianeggiante P. Ackermann
6a tappa Giro d'Italia 16 maggio 233 km Cassino-San Giovanni Rotondo Vallonata F. Masnada
7a tappa Giro 2019 17 maggio 180 km Vasto-L'Aquila Vallonata P. Bilbao
8a tappa Giro 18 maggio 238 km Tortoreto-Pesaro Vallonata  C. Ewan
9° tappa Giro d'Italia 19 maggio  34.5 km Riccione-San Marino Cronometro individuale P. Roglic
RIPOSO 20 maggio         
10° tappa Giro 21 maggio 145 km Ravenna-Modena Pianeggiante  
11° tappa Giro 22 maggio  206 km Carpi-Novi Ligure Pianeggiante  
12° tappa Giro 2019 23 maggio 146 km Cuneo-Pinerolo Vallonata  
13° tappa Giro 24 maggio 188 km Pinerolo-Ceresole Reale Alta montagna  
Tappa 14 Giro 25 maggio 131 km Saint Vincent-Courmayeur Alta montagna  
Tappa 15 Giro 2019 26 maggio 237 km Ivrea-Como Alta montagna  
RIPOSO 27 maggio        
16° tappa Giro n° 102 28 maggio 226 km Lovere-Ponte di Legno Alta montagna  
17° tappa Giro 2019 29 maggio 180 km Commezzadura-Anterselva Media montagna  
18° tappa Giro 30 maggio 220 km Valdaora-Santa Maria di Sala Pianura  
19° Giro 2018 31 maggio 151 km Treviso-San Martino di Castrozza Media montagna  
Tappa 20 Giro 1 giugno 193 km Feltre-Croce d'Aune Alta montagna  
Tappa 21 Giro 2019 2 giugno 15,6 km Verona Fiera-Arena Verona Cronometro individuale  


Se sei alla ricerca degli orari e dei canali che trasmetteranno il Giro in diretta ti consigliamo di leggere il nostro articolo sul Giro d'Italia in tv, dalla diretta ai programmi di approfondimento.
 

Decima tappa Giro d'Italia 2019

La decima tappa del Giro d'Italia 2019 si correrà martedi 21 maggio dopo il giorno di riposo. Si parte da Ravenna per arrivare, al termine dei 145 km previsti, a Modena. La tappa è completamente pianeggiante quindi è previsto un nuovo arrivo in volata. Gli ultimi km della Ravenna-Modena presentano una sola curva a 2,2 km dal traguardo. Spettacolare il tratto di 450 m, che termina al cartello dell'ultimo km, completamente in pavè. Qui in basso, le caratteristiche altimetriche del percorso della 10^ tappa del Giro d'Italia 2019.

 


 

Le frazioni più significative del Giro 2019

E' arrivato il momento di analizzare nel dettaglio le tappe più importanti nel Giro n° 102. Sicuramente da cerchiare in rosso sul calendario, la frazione numero 14 con partenza da Saint Vincent e arrivo a Courmayeur, dopo ben 131 km di battaglia. La tappa regina sicuramente è la sedicesima con partenza da Lovere e arrivo a Ponte di Legno, con ben cinque Gpm. Infine, la 20° tappa con partenza a Feltre e arrivo a Croce d'Aune, frazione di alta montagna. Ecco i dettagli delle frazioni più significative del Giro 2019:

Tappa 14 Giro 2019 Saint Vincent-Courmayeur
Come detto la tappa 14 del Giro d'Italia n° 102 è tra le più importanti in assoluto della corsa rosa 2019. Si tratta di una frazione molto breve - soli 131 km - con partenza da Saint-Vincent e arrivo a Courmayeur con la presenza di ben 5 Gpm con 4000 m di dislivello. I corridori durante il percorso della quattordicesima frazione dovranno scalare il Verrayes, il Verrogne, il Truc d'Arbe, il Colle San Carlo prima del gran finale a Courmayeur. Sarà sicuramente una delle tappe più spettacolari del Giro 2019, dove gli uomini di classifica si daranno battaglia per la vittoria di tappa ma anche per la maglia rosa.

Tappa 16 Giro 2019 Lovere-Ponte di Legno
La tappa 16 del Giro d'Italia 2019 è sicuramente la tappa regina della corsa rosa. Ben 226 km con oltre 5700 metri di dislivello e arriva dopo il giorno di riposo del 27 maggio. I corridori dovranno scalare ben 5 gran premi della montagna. Si parte dal Passo della Presolana dopo appena 23.8 km di corsa, subito dopo la Croce di Salven, quindi ecco il fantastico e storico Passo Gavia. Al km 185 altra montagna storica del Giro d'Italia, ovvero il Passo del Mortirolo, tredici km di pura battaglia per i corridori presenti in gruppo. Ponte di Legno sarà l'arrivo della tappa 16 del Giro 2019, sicuramente in questa frazione potrebbe decidersi il Giro n° 102.

Tappa 20 Giro 2019 Feltre-Croce d'Aune
193 km di battaglia nella tappa 20 del Giro d'Italia 2019 frazione che anticipa la cronometro individuale di Verona del 2 giugno 2019. Pronti-via i corridori dovranno scalare la Cima Campo, 18 km che inizieranno a selezionare il gruppo. Dopo una lunga discesa ecco il Passo Manghen (24 km con quasi 2000 m di dislivello). Dopo una successiva discesa i corridori arriveranno al Passo Rolle, la salita meno dura tra quelle presenti nella 20° tappa del Giro n° 102. Ultimi 20 km quasi in apnea per i corridori impegnati nella corsa rosa. Gli ultimi 7 km avranno una pendenza media del 7.4% con massime che toccheranno il 10%.

Quali sono le tappe del Giro 2019 che più ti affascinano?

tags: