Gironi Champions League 2019 2020: fasce e possibili raggruppamenti

Sabato 27 Luglio 2019, pubblicata da geilezeit
Immagine Gironi Champions League | Notizie/gironi-min_1083x600.png - 2210

Giovedì 29 agosto: questa la data da cerchiare in rosso per i tifosi della Juventus, del Napoli, dell'Inter e dell'Atalanta, intenzionati a scoprire quali saranno le avversarie delle italiane nella fase a gironi della Champions League 2019 2020. Al momento sono 26 le compagini europee già certe di prendere parte alla massima competizione Uefa per club. I restanti 6 posti saranno assegnati al termine dei turni preliminari di Champions, in corso dal 25 giugno. Rispetto alle ultime edizioni, però, appare già delineato il quadro relativo alle 4 italiane: la Juventus di Sarri sarà testa di serie in quanto campione d'Italia; il Napoli partirà dalla seconda fascia, l'Inter dalla terza e l'Atalanta dalla quarta fascia. Nei seguenti paragrafi proveremo a stilare sin da ora sia un ipotetico girone di ferro, sia un raggruppamento morbido per ognuna delle 4 italiane presenti in Coppa dei Campioni.
Prima di entrare nel dettaglio mostrandovi la lista delle squadre già qualificate ai gironi di Champions, ecco il nostro esclusivo confronto quote 

Chance di trionfo in Champions delle italiane*
Juventus 7.50 6.50 7.50
Napoli 33.00 31.00 25.00
Inter 33.00 41.00 25.00
Atalanta 75.00 201.00 100.00

*Quote soggette a variazione. Per monitorare le quote aggiornate consigliamo di controllare direttamente dai siti dei bookmaker analizzati.

 

Gironi Champions League 2019 2020: la composizione delle 4 fasce

Come anticipato, sono 26 i club già certi di prendere parte alla fase a gironi della Champions. Le nazioni che possono contare sul maggior numero di rappresentanti sono l'Italia, la Spagna, l'Inghilterra e la Germania, tutte con 4 squadre ai nastri di partenza della competizione. Il calcio inglese presenterà addirittura tre club in fascia 1: i campioni d'Inghilterra del Manchester City; il Liverpool, vincitore dell'ultima Champions League e il Chelsea, squadra che ha trionfato nell'ultima edizione dell'Europa League. 
Ecco di seguito la composizione delle 4 fasce in base ai criteri e al ranking stabiliti dalla Uefa. E' importante ricordare che tali fasce sono provvisorie. L'esito dei turni di qualificazione, infatti, potrebbe far scalare di fascia una o più squadre (leggi la nota sotto la tabella).

FASCE GIRONI CHAMPIONS 2019 2020*
Fascia 1 Fascia 2 Fascia 3 Fascia 4
Barcellona Real Madrid Bayer Leverkusen Atalanta
Bayern Monaco Atletico Madrid Salisburgo Lille
Juventus Borussia Dortmund Valencia   
Manchester City Napoli Inter  
Paris Saint-Germain Shakhtar Donetsk Lokomotiv Mosca  
Zenit St. Pietroburgo Tottenham Genk  
Liverpool Benfica Galatasaray  
Chelsea Lione Lipsia  

*IMPORTANTE: qualora il Porto e l'Ajax dovessero qualificarsi per la fase a gironi della Champions League, finirebbero in 2^ fascia, facendo scalare in 3^ il Benfica e il Lione (ossia i club più in basso nel ranking tra le compagini in 2^ fascia). Medesimo discorso per quanto concerne Dinamo Kiev e Celtic, che entrerebbero in 3^ fascia se dovessero superare i preliminari, facendo scalare in 4^ fascia il Galatasaray e il Lipsia. Tutte le altre squadre che supereranno i turni preliminari finiranno in quarta fascia.

Girone Champions Juve: ipotesi possibili avversarie

Diciamolo francamente: la Juventus ha acquisito negli ultimi 5 anni una mentalità europea tale da non poter temere le avversarie da affrontare nei gironi di Champions. Nel peggiore dei casi l'urna di Nyon potrebbe mettere di fronte ai bianconeri il Real Madrid di Zidane o l'Atletico di Simeone (relegati in 2^ fascia).
In attesa dei sorteggi di Champions ecco due ipotesi di girone (uno ostico e uno abbordabile) per la Juve di Sarri.

IPOTESI GIRONE CHAMPIONS JUVENTUS
Girone ostico Girone abbordabile
Juventus  Juventus
Real Madrid Shakhtar Donetsk
Benfica (se i portoghesi dovessero scalare in 3^ fascia) Lokomotiv Mosca
Lille club qualificato tramite preliminari

 

Napoli Girone Champions League: chi affronteranno gli azzurri?

Una cosa è certa: avere a che fare con un raggruppamento ostico come quello dello scorso anno sarà molto complicato. Le insidie, comunque, sono sempre dietro l'angolo, specie se teniamo conto della sfortuna che spesso ha accompagnato i partenopei nei vari sorteggi europei.
Ecco di seguito due ipotesi di girone (uno ostico e uno abbordabile) per il Napoli di Ancelotti.

IPOTESI GIRONE CHAMPIONS NAPOLI
Girone ostico Girone abbordabile
Barcellona Zenit 
Napoli Napoli
Benfica (se i portoghesi dovessero scalare in 3^ fascia) Genk
Galatasaray (se i turchi dovessero scalare in 4^ fascia) club qualificato tramite preliminari

 

Girone Champions Inter: i possibili avversari dei nerazzurri

L'auspicio è quello di non incappare in un girone di ferro come quello della scorsa stagione, che vide la Beneamata uscire dalla Champions a causa dell'1-1 casalingo contro il PSV nell'ultima giornata. Un vero rammarico, visto l'ottimo rendimento dei nerazzurri contro Barcellona e Tottenham. Il rischio di incontrare almeno uno dei top club presenti in prima e in seconda fascia è enorme, ma Conte è abituato alle sfide ardue e siamo certi che - agli occhi dei vari club europei - l'Inter sia considerata la vera mina vagante della 3^ fascia.
Ecco di seguito due ipotesi di girone (uno ostico e uno abbordabile) per i nerazzurri.

IPOTESI GIRONE CHAMPIONS INTER
Girone ostico Girone abbordabile
Manchester City Zenit
Atletico Madrid Lione (se non scala in 3^ fascia)
Inter Inter
Lipsia (se scala in 4^ fascia) club qualificato tramite preliminari 


Atalanta Girone Champions League: chi affronterà la Dea?

Arriviamo alla Dea di mister Gasperini, entrata con merito nell'Europa che conta al termine di una cavalcata sensazionale nell'ultimo campionato di Serie A. L'Atalanta partirà dalla quarta fascia e l'obiettivo minimo è quello di non porsi limiti. Divertirsi, sognare in grande e non sfigurare sul palcoscenico più importante d'Europa: questi gli ordini del Gasp.
Ecco di seguito due ipotesi di girone (uno ostico e uno abbordabile) per la Dea.

IPOTESI GIRONE CHAMPIONS ATALANTA
Girone ostico Girone abbordabile
 Liverpool Zenit 
 Real Madrid Shakhtar Donetsk 
 Benfica (se scala in 3^ fascia) Genk 
Atalanta Atalanta

 

Date fase a gironi Champions League 2019 2020

Sono sei, come di consueto, i turni della fase a gironi di Champions League 2019/2020. Si partirà il 17 e il 18 settembre con le gare valevoli per la prima giornata. Due turni sia ad ottobre che a novembre, prima della sesta e ultima giornata dei gironi di Champions, in programma tra il 10 e l'11 dicembre 2019.
 

Fasi a gironi Champions League 2019 - 2020 Date partite fase a gironi Champions
Prima giornata fase a gironi 17-18 settembre 2019
Secondo turno fase a gironi Champions League 1-2 ottobre 2019
Champions League terza giornata fase a gruppi 22-23 ottobre 2019
Gironi Champions League quarta giornata 5-6 novembre 2019
Quinta giornata Champions fase a gironi 26-27 novembre 2019
Sesto turno fase a gironi Champions League 10-11 dicembre 2019


Regolamento Gironi Champions 2019 - 2020: cosa succede con le squadre a pari punti?

Chi passa qualora due o più squadre terminano la fase a gironi con gli stessi punti? La Uefa ha illustrato le regole da seguire in caso di parità. I criteri da utilizzare sono i seguenti, rigorosamente in ordine di applicazione:

  1. punti ottenuti negli scontri diretti 
  2. miglior differenza reti negli scontri diretti
  3. maggior numero di gol fatti negli scontri diretti 
  4. maggior numero di gol segnati in trasferta negli scontri diretti 

se dopo l'applicazione dei precedenti criteri le squadre sono ancora in parità:

  • si applicheranno alle squadre in corsa per la qualificazione gli stessi criteri sopra menzionati nelle altre partite della fase a gironi

se anche al termine di questo sistema vi sarà perfetta parità ecco gli altri criteri:

  1. miglior differenza reti generale
  2. maggior numero di gol fatti in generale
  3. maggior numero di gol fatti in trasferta in generale
  4. maggior numero di vittorie in generale
  5. maggior numero di vittorie ottenute in trasferta in generale
  6. miglior punteggio fair play (cartellini rossi e gialli)
  7. miglior coefficiente Uefa

Eventi più giocati

17h 38m BSC Young B. - Stella Rossa B.
1.88(1) - 3.70(X) - 4.80(2)
17h 38m Olympiakos - Krasnodar
2.08(1) - 3.32(X) - 4.05(2)
17h 38m Dinamo Z. - Rosenborg
1.62(1) - 4.12(X) - 6.00(2)
01g 16h 38m Legia V. - Glasgow R.
3.15(1) - 3.30(X) - 2.72(2)
01g 17h 08m Strasburgo - Eintracht F.
3.20(1) - 3.55(X) - 2.45(2)
01g 17h 23m Celtic G. - AIK S.
1.51(1) - 4.27(X) - 7.00(2)
01g 17h 38m Torino - Wolverhampton
2.39(1) - 3.25(X) - 3.05(2)
01g 17h 38m Espanyol - Zorya L.
1.45(1) - 5.30(X) - 10.00(2)