CalcioeDintorni: il calcio raccontato con passione

Lunedì 21 Gennaio 2019, pubblicata da Martina Carella
Foto Lo staff di Calcio e Dintorni | notizie/calcioedintorni_1_900x691.png - 11429

Per la nostra rubrica Dietro Le Quinte abbiamo deciso di fare due chiacchiere con un'altra realtà del web ormai abbastanza rinomata, quella di Calcio e Dintorni. Tanti i temi affrontati, in particolare pronostici sulla Champions League e sull'Europa League.

Buongiorno, come e quando nasce Calcio e Dintorni?
Calcioedintorni.it nasce nel 2016 da 5 amici, che tuttora compongono la redazione. La nostra amicizia si basa sulla grande passione per il calcio, che fin da piccoli ha caratterizzato le nostre giornate, diventando un hobby che ha permesso di rinvigorire il nostro legame. La decisione di creare un sito nasce dalla convinzione che i nostri racconti potessero essere interessanti per un pubblico che nel tempo sarebbe diventato sempre più vasto. I risultati ci stanno dando ragione. Le tematiche che trattiamo nel nostro blog riguardano il calcio dagli anni 2000 fino all’attualità, con particolare attenzione alle storie di calciatori un tempo famosi ed ora scomparsi dalle cronache, alla narrazione di episodi storici ed articoli di approfondimento su alcune tematiche base dello sport che amiamo, quali la spiegazione di termini del gergo calcistico o l’origine dei nomi delle squadre internazionali.

Come nasce la passione per il calcio?
La passione per il calcio nasce negli anni 90’ – anni della nostra infanzia – durante i quali eravamo soliti passare le domeniche pomeriggio in visione di programmi come “Quelli che il calcio” di Fabio Fazio, oppure dei programmi sulle emittenti regionali o vedendo le partite sulle piattaforme satellitari come Tele +, Stream. Per alcuni di noi, il calcio si collega al tema del collezionismo. Basti pensare che Andrea ha una grande collezioni di magliette calcistiche, degna di un museo, mentre Gianmaria possiede un discreto numero di cimeli di calcio internazionale, dalle sciarpe alle tazze di molte squadre europee.

Quali sono le fonti maggiormente utilizzate per creare un sito come il vostro?
Le nostre fonti primarie e privilegiate sono i libri calcistici che acquistiamo o che ci vengono regalati dagli amici scrittori, che si prestano alle nostre interviste. Diffidiamo dalla ricerca di informazioni soltanto su internet, in quanto il pericolo di fake news è dietro l’angolo, oggi come mai prima d’ora. Alcune delle nostre fonti sono i siti calcistici europei più importanti ed affidabili, specialmente per l’analisi delle statistiche dei calciatori e delle squadre di cui narriamo le vicende.

Quali sono le notizie più lette?
Notiamo un grande interesse nel pubblico sui racconti “Che fine ha fatto?”, oltre che sugli articoli che spiegano le regole del calcio e i nomi delle squadre estere. Questi ultimi, in particolare, sono condivisi da parecchi lettori, che ci contattano tramite mezzi social per chiedere la pubblicazione di articoli su temi specifici o per dare riscontro sulle nostre pubblicazioni. Le interazioni che abbiamo con i lettori tramite i nostri canali social, i messaggi e i commenti agli articoli sono molto importanti per noi e ci permettono di rendere più interessanti i nostri articoli per un pubblico sempre più affezionato. Invitiamo i nostri lettori a fornirci sempre più feedback, per consentirci di capire cosa più vi interessa leggere sul nostro blog.

Trova che il calcio italiano sia cambiato negli ultimi anni?
Il calcio italiano è profondamente cambiato negli ultimi 20 anni. La sentenza Bosman sul trasferimento dei calciatori e l’evoluzione nell’acquisto di calciatori stranieri ha consentito l’approdo in Italia di una moltitudine di calciatori, che un tempo avremmo potuto conoscere solamente seguendo i campionati esteri. La globalizzazione avvenuta da fine anni 90 si è molto percepita nel mondo del calcio, con effetti positivi sulla crescita economica e finanziaria delle società calcistiche, a discapito delle federazioni nazionali, la cui influenza è attualmente inferiore a quella dei maggiori club.
Il fatto che il calcio non solo europeo ma italiano sia cambiato solo uno stolto potrebbe negarlo. Tra le mille e più osservazioni che si possono fare, penso che l'impatto più grande è che il calcio italiano non è più tanto campanilista e di provincia come lo era una volta. Le figure dei “presidentissimi” scompaiono, anche in categorie più basse c'è spesso l’ombra di qualche investitore straniero. E come ulteriore aspetto del calcio moderno, lo strapotere ed onniscienza informativi hanno definitivamente soppiantato l’influenza del dibattito di trasmissioni come il Processo del Lunedì e simili.

Ci sono diverse italiane nei tornei europei, chi crede che trionferà in Europa League?
Come spesso accaduto negli ultimi anni, l’Europa League è un torneo che diventa tecnicamente interessante soltanto dalla fase ad eliminazione diretta. Senza nulla togliere alla fase a gironi, che consente ad un vasto numero di squadre di cimentarsi contro squadre europee di grande blasone, la fase finale screma le squadre meno attrezzate per la vittoria del trofeo e rimescola le carte con l’arrivo di otto squadre forti dalla Champions League. Chelsea, Inter, Napoli e Siviglia sembrano le squadre meglio attrezzate per vincere questo trofeo, con gli spagnoli che partono con un buon vantaggio in termini di esperienza ed ambizione rispetto agli altri avversari.

Invece, per la Champions, si può sbilanciare su un probabile squadra favorita per la vittoria finale?
Un probabile vincitore per la Champions è la Juventus, nonostante il sorteggio degli ottavi particolarmente impegnativo per i bianconeri. La Juventus con un Ronaldo protagonista quest’anno può scrivere la storia. L’assenza di Buffon si farà sentire, ma forse la Juventus conscia proprio di ciò troverà in Szczesny il portiere che finalmente le permetterà di sbloccarsi a livello europeo? Le altre squadre più quotate alla vittoria sono Barcellona, Liverpool e Paris Saint-Germain e aggiungiamo anche il Real Madrid, solo se prima di fine stagione saprà ritrovare la grinta che lo ha caratterizzato negli ultimi anni.

tags:  

Eventi più giocati

17h 55m BSC Young B. - Stella Rossa B.
1.88(1) - 3.70(X) - 4.80(2)
17h 55m Olympiakos - Krasnodar
2.08(1) - 3.32(X) - 4.05(2)
17h 55m Dinamo Z. - Rosenborg
1.62(1) - 4.12(X) - 6.00(2)
01g 16h 55m Legia V. - Glasgow R.
3.15(1) - 3.30(X) - 2.72(2)
01g 17h 25m Strasburgo - Eintracht F.
3.20(1) - 3.55(X) - 2.45(2)
01g 17h 40m Celtic G. - AIK S.
1.51(1) - 4.27(X) - 7.00(2)
01g 17h 55m Torino - Wolverhampton
2.39(1) - 3.25(X) - 3.05(2)
01g 17h 55m Espanyol - Zorya L.
1.45(1) - 5.30(X) - 10.00(2)