doc
Schedina

Calcio Olandese: risultati, informazioni e storie sul Totaalvoetbal

Mercoledì 30 Luglio 2014, pubblicata da saramech
Foto Calcio Olandese, una tifosa | calcio_olandese_una_tifosa.jpeg - 2457
Roma - Con la rubrica Dietro le Quinte, lo spazio di Superscommesse dedicato a chi lavora nel mondo delle scommesse, del gaming online e dell'informazione sportiva in generale, continua il viaggio alla ricerca delle realtà più interessanti del web.

Oggi ci trasferiamo in una delle terre più affascinanti del Vecchio Continente per parlare di 'Calcio Olandese', che conosceremo meglio grazie a Chris Holter autore del blog più arancione del web!


Buongiorno Chris, come e quando nasce il blog Calcio Olandese?
Calcio Olandese nasce nel marzo del 2009, quando ho deciso di dare vita ad un sito internet che raccogliesse delle informazioni fino ad allora introvabili per un italiano. Mi spiego meglio: seguo l'Ajax dalla stagione 1994-95, quella in cui si laureò campione d'Europa contro il Milan. Allora, senza internet, risultava davvero difficile reperire news sull'Eredivisie. Nel tempo, tramite TMC e SportItalia, in Italia c'è stata l'occasione di seguire alcune partite, mentre alcuni periodici sportivi riservavano degli spazi al mio campionato preferito.
Oggi sono orgoglioso di poter dire che chi vuole informazioni o curiosità sul total voetbal, può tranquillamente leggerle sul nostro sito, che è diventato un punto di incontro di appassionati di tutta Italia!

Quali sono le fonti utilizzate per creare un blog come Calcio Olandese?

Le fonti sono le più disparate: siamo maniaci dello streaming, unico modo per vedere le gare di Eredivisie qui in Italia, ma quando c'è l'occasione assistiamo alle partite dal vivo. C'è una rubrica, sul sito internet, dedicata proprio a questo: si chiama "viste da noi" e cerca di trasmettere, in qualche modo, le emozioni che un appassionato può provare andando allo stadio a vedere i propri beniamini, distaccandosi dalla logica di una mera cronaca sportiva. Oltre allo streaming, leggiamo anche i vari quotidiani sportivi nelle loro versioni online!

Quali sono le differenze fra il campionato italiano e quello olandese?
Le differenze tra i due campionati sono tantissime: parliamo di un paese più piccolo, che di conseguenza ha un movimento calcistico meno "massiccio" rispetto a quello italiano. Ma è solo questione di numeri, perchè in Olanda il calcio è seguitissimo. Le squadre si affidano ai propri giovani, spesso cresciuti in settori giovanili davvero all'avanguardia. Fa scuola il famoso "metodo Ajax", cui si è ispirato anche, per fare un esempio, il Barcellona. Il livello medio, anche per una questione di budget, è più basso di quello italiano, ma non è un caso se tantissimi dei giocatori più forti d'Europa siano nati e/o cresciuti in Olanda.

Quale sarà secondo te la squadra rivelazione del prossimo campionato? Quale quella che deluderà?
La rivelazione potrebbe essere l'AZ Alkmaar, squadra allenata da quest'anno da Marco van Basten. Il cigno di Utrecht ha fatto bene sulla panchina dell'Heerenveen negli scorsi anni e non è detto che non possa ripetersi, o addirittura migliorare, alla guida dell'AZ.
Leggendo un pò i movimenti di mercato, direi che la squadra che si è ridimensionata più di tutte è il Feyenoord. Tante cessioni illustri ed attualmente nessun acquisto di spicco potrebbero indurre a ritenerla la probabile delusione, specie se si considerano gli ultimi anni, sotto la gestione di Ronald Koeman, partito anch'egli. Occhio però al pubblico, sempre caldissimo, dei Rotterdammers. Passare al de Kuip non sarà mai facile.

Quale compagine olandese devono temere le nostre squadre in Europa?
Direi l'Ajax. Frank de Boer, quest'anno, vuole fare bella figura anche in Europa dopo le delusioni e le sfortune delle scorse stagioni. Gli ajacied hanno cambiato leggermente volto, con la partenza di qualche senatore e degli innesti giovani e di qualità.

Siamo in piena stagione calciomercato. Quale calciatore potrebbe lasciare l'Olanda per giungere nella nostra serie A?
La Serie A, al momento, non è uno dei campionati più ambiti dai calciatori olandesi. Questo avviene per una serie di ragioni, economiche e non. I calciatori dell'Eredivisie subiscono il fascino della Premier League, o possono decidere di trasferirsi in Bundesliga, là dove l'impatto sulla vita è meno difficile, in quanto molto simile a quella olandese. Altri hanno optato per la Russia (e le sue offerte da capogiro) o per il Portogallo (meno pressioni e trampolino ideale per crescere). Dopo un grande esodo a cavallo tra gli anni 90 e 2000, oggi l'arrivo dall'Olanda si è un pò rallentato. Dopo gli arrivi di Strootman e Mertens, che hanno fatto benissimo alla loro prima stagione in Italia, quest'anno tocca a Stefan de Vrij, ragazzo un pò introverso ma che ha ben figurato al Mondiale 2014 e dotato tutto sommato di una buona esperienza. In Olanda c'è qualcuno che teme che possa trattarsi di un flop in stile Stekelenburg, ma ovviamente non lo si spera. Leggo di tanto interesse per Clasie e Wijnaldum, ma credo che nessuno dei due possa lasciare i propri club quest'anno.

L'Olanda si è posizionata al terzo posto in questo Mondiale 2014. Cosa è mancato alla squadra per conquistare il suo secondo titolo?
Io farei due nomi: Robin van Persie ed, ovviamente, Kevin Strootman. Se per il secondo l'assenza è stata giustificata dal terribile infortunio, il primo, tolta la splendida prestazione collettiva contro la Spagna, non ha affatto brillato, finendo col giocare peggio di partita in partita. Se van Gaal è stato l'uomo in più, il suo pupillo, purtroppo, è mancato là dove l'Olanda ne avrebbe avuto più bisogno. Quella brasiliana, comunque, resta una spedizione di successo. L'Olanda è partita senza i favori del pronostico, che la davano fuori già ai gironi, ed ha inanellato una serie di ottime prestazioni fino alla fortunata sconfitta ai rigori con l'Argentina.

Vogliamo concludere l'intervista con un pronostico. Chi sarà Campione d'Olanda nella prossima stagione?
Se dovessi dare delle percentuali, direi 60% Ajax e 40% PSV. I boeren hanno fame e stanno costruendo una bella squadra. Dovessero trovare l'assetto giusto nel corso dell'intera stagione possono interrompere il dominio ajacide.
tags:   eredivisie

Eventi più giocati

15h 35m Fiorentina - Torino
1.90(1) - 3.75(X) - 4.33(2)
16h 05m Borussia D. - Borussia M.
1.65(1) - 4.40(X) - 5.00(2)
16h 05m Manchester U. - Crystal P.
1.37(1) - 5.60(X) - 10.00(2)
18h 20m Verona - Roma
4.00(1) - 3.78(X) - 1.92(2)
18h 35m Rennes - Monaco
2.38(1) - 3.45(X) - 3.13(2)
01g 10h 05m Parma - Napoli
5.50(1) - 4.25(X) - 1.65(2)
01g 18h 20m Juventus - Sampdoria
1.30(1) - 6.00(X) - 12.00(2)
02g 18h 20m Milan - Bologna
1.57(1) - 4.40(X) - 6.00(2)