doc
Schedina

Calcio e Altri Elementi: il blog di calcio a 360 gradi

Giovedì 6 Dicembre 2018, pubblicata da Martina Carella
Immagine Calcio e Altri Elementi: il blog di calcio a 360 gradi | Notizie/immagineceae_900x613.png - 11402

Abbiamo chiesto a Marco De Santis, fondatore di calcioealtrielementi.com, quale crede sarà la squadra vincente dell'Europa League e delle speranze della sua Juventus in Champions.

Buongiorno, come e quando nasce Calcio e Altri Elementi?
Calcio e Altri Elementi nasce nel marzo del 2014 da un’idea sviluppata in collaborazione con Antonio Bomba, amico di lunga data con il quale condividiamo la passione per lo sport e le statistiche e che ha collaborato attivamente alla realizzazione di questo spazio fino alla primavera del 2016. Molti degli articoli, delle valutazioni economiche sul calcio e delle statistiche che hanno dato vita al blog erano da tempo argomento di discussione fra di noi e ci siamo chiesti se potesse essere interessante divulgarli a un pubblico più ampio, anche perché a nostro avviso soprattutto gli argomenti economici erano trattati in quel periodo con molto pressapochismo dai media. Devo dire che negli ultimi anni la situazione è un po’ migliorata grazie ad alcuni colleghi giornalisti più preparati sull’argomento e nel mio piccolo chissà… forse anche grazie al mio lavoro che ha messo la pulce nell’orecchio a qualcuno. Inizialmente ero un po’ restio ad aprire il blog poi, un giorno che pensavo a tutt’altro, mi è venuto in mente il gioco di parole “Calcio e Altri Elementi”. Un evidente riferimento alla chimica ma che si poteva sposare benissimo con un blog in cui si sarebbe parlato non solo di calcio giocato ma anche degli elementi economici che sempre più lo caratterizzano, senza disdegnare escursioni in altri argomenti. Avendo trovato anche il nome ormai non potevo più tirarmi indietro…

Come nasce la sua passione per lo sport?
Nasce da bambino. Mio padre era ed è un grandissimo appassionato di quasi tutti gli sport e io ho seguito il suo esempio. Quando ero più giovane li guardavo quasi tutti in televisione poi ho dovuto un po’ restringere il campo di interesse per mancanza di tempo, ma l’interesse per il calcio non è mai venuto meno anche se non ne condivido gli aspetti più estremi del tifo. Aspetti che a volte finisco per “subire” anche personalmente visto che molti tifosi pretendono che si parli sempre bene della propria squadra e sempre male delle altre, anche quando si affrontano approfondimenti economici come mi capita di fare sul blog. Pur avendo una squadra del cuore mi piace provare a essere il più oggettivo possibile nelle mie analisi.

Quali sono le fonti maggiormente utilizzate per creare un sito/blog di calcio?
Per gli articoli prettamente statistici sono tutte quelle ritrovabili su Internet che forniscono risultati e tabellini delle varie partite. Per quelli economici i bilanci dei club e per il Fair Play Finanziario i documenti sul sito ufficiale dell’Uefa e che molto spesso vengono ignorati da chi parla di questo argomento.

Quali argomenti attraggono di più i lettori?
Attualmente il mio blog è in buona parte una collezione di link agli articoli che scrivo principalmente per Fantagazzetta.com e Ultimouomo.com, importanti realtà del web che mi hanno entrambe “scoperto” leggendo il blog e mi hanno proposto di collaborare con loro portando i contenuti sui loro siti. Per questo non ho statistiche aggiornate sulle visite di ogni articolo perché molti sapendo ormai dove trovarmi vanno direttamente alla fonte, ma finché postavo i contenuti integrali sul blog ho ricevuto tantissime letture per gli articoli che tentano di predire il budget dei vari club per il calciomercato e quelli trattanti pezzi di attualità legati ad argomenti economici con particolare riferimento al Fair Play Finanziario. Molti lettori sono affezionati anche al mio modo di presentare il tabellone del calciomercato nel corso delle sessioni estive e invernali in cui non mi limito a considerare il prezzo di acquisto e di vendita dei calciatori ma calcolo l’impatto a bilancio di ogni operazione chiusa in Serie A e per le più importanti squadre europee inserendo nell’analisi ammortamenti e ingaggi, “elementi” senza i quali le analisi che si leggono di solito hanno davvero poco senso. Gli argomenti del blog sono comunque tanti e variegati, cercando nelle varie sezioni si possono trovare a mio avviso cose interessanti un po’ per tutti i gusti.

Come sceglie le notizie da trattare/approfondire?
Ho sempre scelto di privilegiare gli argomenti che mi interessavano senza pensare a un ritorno in termini di letture. Credo che il valore aggiunto di un lavoro lo dia la passione nel farlo e penso che nei miei articoli questa traspaia e per questo siano così apprezzati. Può capitare che mi venga chiesto di fare un articolo su un argomento a cui non avevo pensato, ma se non è di mio interesse declino le richieste senza rimpianti.

Chi crede che si aggiudicherà l' Europa League?
L’Europa League è un torneo sempre molto difficile da pronosticare per via dell’approdo ai sedicesimi delle retrocesse dalla fase a gironi di Champions League. Credo per esempio che le terze del gruppo del Napoli e di quello dell’Inter possano essere indicate come favorite anche se non sappiamo ancora quali club saranno. Fra quelle che stanno già partecipando alla competizione credo che le più accreditate siano Arsenal e Chelsea, con i Gunners leggermente avanti visto il rapporto conflittuale di Sarri con le partite infrasettimanali. Per quanto riguarda le italiane vedo meglio la Lazio del Milan, a meno che i rossoneri in caso di qualificazione non riescano a migliorare la qualità complessiva della rosa con il mercato e recuperando gli infortunati prima delle partite a eliminazione diretta.

E infine, chi secondo lei vincerà la Champions League?
Da juventino non posso che augurarmi che con l’arrivo di Cristiano Ronaldo sia finalmente l’anno della Juventus. In occasione dell’ultima vittoria bianconera nella competizione nel 1996 a Roma ero allo stadio. Non credo che in caso di qualificazione alla finale sarò a Madrid ma mi piacerebbe veder vincere la coppa alla Juve anche in televisione! Fra le altre squadre credo che la principale favorita a vincere la Champions sia il Barcellona, con subito dietro Manchester City e Real Madrid. Queste due le metto un gradino sotto perché gli inglesi, pur mostrando un grande calcio in patria, a volte si perdono sul palcoscenico europeo mentre per il Real dopo tre vittorie consecutive e senza Cristiano Ronaldo potrebbe essere un anno di transizione.

tags:  

Eventi più giocati

12h 22m Western S. - Perth G.
2.86(1) - 3.38(X) - 2.55(2)
21h 37m Brentford - Fulham
2.10(1) - 3.30(X) - 3.75(2)
21h 52m Chievo - Empoli
2.50(1) - 3.10(X) - 3.30(2)
01g 19h 47m Copenhagen - Basaksehir
2.65(1) - 3.35(X) - 3.20(2)
01g 21h 52m Inter - Getafe
2.03(1) - 3.90(X) - 5.25(2)
02g 19h 47m Siviglia - Roma
2.41(1) - 3.35(X) - 3.60(2)
03g 21h 52m Juventus - Lione
1.49(1) - 4.75(X) - 8.60(2)
04g 21h 52m Barcellona - Napoli
1.67(1) - 4.30(X) - 5.40(2)
 
asktraders