doc
Schedina

Calcio dell'Est, tutto sui campionati dell'Est

Venerdì 1 Agosto 2014, pubblicata da saramech
Foto Calcio dell\'Est | calcio_dellest.jpeg - 2311
Roma – Non si ferma il tour di Superscommesse alla ricerca delle realtà sportive più interessanti del web. Oggi “Dietro Le Quinte”, la rubrica dedicata a chi lavora nel mondo delle scommesse, del gaming online e dell’informazione sportiva in generale, si trasferisce nell’Est Europa per parlare di Calciodellest.com: un portale aggiornato e competente, dedicato ad un calcio non molto conosciuto ai più, ma che da sempre esporta calciatori in molti campionati Europei importanti.

Per conoscere segreti, prospettive, e future speranze del Calciodellest abbiamo incontrato l’ideatore del sito, Davide Matteoli.


Buongiorno Davide, come e quando nasce Calciodellest?
Calciodellest è nato nell'aprile 2014, dall'unione di due blog quello di Calcioslavo e il blog di Alessandro Ignoto sul calcio dell'est Europa. Personalmente mi ero dedicato al calcio slavo per affetto verso Serbia e sopratutto il piccolo Montenegro. Con il tempo ho trovato ragazzi appassionati come me e negli ultimi due mesi abbiamo ampliato i nostri "orizzonti", parlando anche di altri campionati dell'est.

Quali sono le fonti utilizzate per creare un sito aggiornato e completo come Calciodellest?
Beh le fonti sono quotidiani sportivi online che ci tengono informati, oltre a qualche conoscenza nel panorama calcistico dell'est: sopratutto agenti FIFA e direttori sportivi delle giovanili, visto che i talenti in quelle zone sono molti e il prezzo del cartellino non é altissimo rispetto al Sudamerica.

Da chi è composta la redazione?

La redazione é formata oltre dai principali artefici del sito, io e Aessandro Ignoto, ragazzo Croato che si occupa, oltre che del campionato del suo paese, anche di quello Slovacco. Gli altri campionati sono poi affidati ai nostri redattori. Senza dimenticare le collaborazioni esterne con altri blogger, i quali si occupano dei calciatori nei campionati maggiori e in Europa.

Quale il campionato più interessante fra quelli da voi trattati e perché?
Questa é una domanda molto difficile, piuttosto soggettiva. Sicuramente il campionato più importante a livello internazionale é quello Russo. A me personalmente appassiona scoprire giovani talenti e le zone slave sono le migliori.

Calciodellest ha molte rubriche fra cui “Alla scoperta di…”: quali giovani campioni del calcio dell'est potremmo vedere a breve nella serie A?
Purtroppo il più interessante dei talenti ha lasciato il campionato italiano per passare a quello tedesco - nello specifico al Bayer Leverkusen - si tratta del croato Jedvaj, la Roma lo ha ceduto in prestito per le prossime due stagioni. Altro giovane interessante portato sempre dalla Roma in Italia è il serbo Golubovic lo scorso anno in prestito al Novara. Rimanendo in casa Roma altro prospetto interessante è il romeno Balasa, calciatore soffiato lo scorso anno alla concorrenza dell'Inter. Altro ragazzo da seguire è il georgiano Chanturia che al Verona in questa stagione sarà chiamato a sostituire - compito non facile - Iturbe.  Sempre al Verona è arrivato a parametro zero il terzino destro croato - con passaporto svizzero - Ivan Martic ottima stagione per lui lo scorso anno al San Gallo. Anche l'altra sponda di Verona, il Chievo si è mossa con il difensore centrale bosniaco Ervin ZUkanovic, arriva dal campionato belga, partirà dietro a Gamberini e Dainelli ma può fare bene. Infine arriva in Serie A da titolare con il Cesena Luka Krajnc sloveno classe 1994, già in giovane età era stato presentato come un grandissimo difensore in prospettiva.

Il Calcio Slavo, specialmente quello dei Balcani, è noto per il calore del pubblico: per tecnica e tattica quali le differenze con il nostro campionato e quali le affinità?
La scarsa affluenza negli stadi in Italia rappresenta un punto in comune con il campionato Sloveno e Serbo dove gli stadi in questo momento storico non sono molto popolati, mentre in Croazia e Bosnia gli stadi sono sempre pieni e offrono bellissime coreografie, su tutte l'Fk Sarajevo e L'Hajduk Di Spalato. Dal punto di vista tattico e tecnico non esiste il paragone, il nostro campionato é di un altro livello, vista anche la giovane età dei calciatori: li i terreni vengono calcati da giocatori del 1994 e 1995, in Italia è una cosa abbastanza impensabile se non allena Zeman.

Quali sono i giocatori che militano nei vari campionati di cui si occupa Calciodellest che vedresti bene in italia?
Visto il livello del calcio italiano in questo momento, sono molti i calciatori che possono disputare il nostro campionato, devono solo abituarsi alla nostra tattica diciamo. Comunque preferisco parlare di giocatori di prospettiva parlando di Serbia, sicuramente sono da citare il talento di Sasa Lukic (1996) Pantic (1996) e A. Zivkokic (1996) del Partizan e Luka Jovic (1997) della Stella Rossa. In Croazia invece della Dinamo Zagabria troviamo un calciatore importante come Ante Coric (1997) seguito anche da Sabatini.

C’è un tecnico al quale invece affideresti una formazione della serie A?
Prima di rispondere sottolineo la presenza di un mister croato Nenad Bjelica alla guida dello Spezia la prossima stagione, che vorrei evidenziare aldilà di come potrà finire la sua avventura in Italia. Personalmente reputo un grande allenatore il selezionatore della Bosnia Safet Susic - nonostante ai Mondiali in Brasile la nazionale sia andata al di sotto delle possibilità secondo me - altro allenatore interessante è il giovanissimo Marko Nikolic alla guida del Partizan dallo scorso gennaio, dopo aver guidato prima Rad Belgrado e Vojvodina.

Scommettiamo ad Est: quali consigli sulle vincenti dei rispettivi Campionati?
In Serbia, credo che tornerà a vincere il Partizan, dopo che la Stella Rossa lo scorso anno ha fatto un piccolo miracolo a mio modesto parere. In Croazia secondo le prospettive dovrebbe essere sempre la Dinamo la più forte, però attenzione al Rijeka con proprietà italiana e che il prossimo anno avrà il suo nuovo stadio. In Slovenia non esistono dubbi Maribor avanti a tutti gli altri. In Bosnia sarà sfida a due FK Sarajevo e Zeljeznicar, entrambe società della capitale con i secondi nettamente favoriti. In Russia reputo lo Zenit avanti per questa stagione con il CSKA che arriva da due titoli consecutivi però. In Grecia non serve fare pronostici, semmai si può pronosticare la data di quando l'Olympiakos vincerà l'ennesimo titolo se non sbaglio dovrebbe essere a 41 campionati conseguiti.
tags:  

Eventi più giocati

04h 57m Sheffield U. - Manchester C.
10.00(1) - 6.00(X) - 1.34(2)
05h 27m Real M. - Huesca
1.42(1) - 5.00(X) - 8.00(2)
05h 27m Cittadella - Monza
2.70(1) - 3.20(X) - 2.95(2)
06h 27m Crotone - Atalanta
6.50(1) - 5.00(X) - 1.48(2)
09h 27m Inter - Parma
1.36(1) - 5.50(X) - 9.50(2)
01g 03h 57m Udinese - Milan
4.75(1) - 3.93(X) - 1.80(2)
01g 06h 27m Spezia - Juventus
11.00(1) - 5.55(X) - 1.30(2)
01g 09h 27m Napoli - Sassuolo
1.53(1) - 4.85(X) - 5.80(2)