doc
Schedina
ven 23 ottobre sab 24 ottobre dom 25 ottobre oggi mar 27 ottobre mer 28 ottobre gio 29 ottobre
  • Voto
  • ok
  • ok
  • no
  • no
  • no
Voti ricevuti 1
caen

Caen Calcio

Lo Stade Malherbe Caen Calvados Basse-Normandie è una società sportiva fondata il 17 novembre 1913. Il nome Malherbe deriva dal fatto che la società nacque in seno al liceo Malherbe, intitolato al poeta François de Malherbe, insigne cittadino di Caen che prestò servizio alla corte del re Enrico IV.
Notizie Statistiche Storia Calendario caen Bacheca
Lo Stade Malherbe Caen Calvados Basse-Normandie è una società sportiva fondata il 17 novembre 1913. Il nome Malherbe deriva dal fatto che la società nacque in seno al liceo Malherbe, intitolato al poeta François de Malherbe, insigne cittadino di Caen che prestò servizio alla corte del re Enrico IV. La società prese vita dalla fusione fra il Club Malherbe Caennais e il Club Sportif Caennais. La squadra si impose subito come protagonista del campionato di Bassa Normandia, ma lo scoppio della prima guerra mondiale interruppe bruscamente ogni attività e molti ragazzi dello Stade Malherbe perirono nel conflitto. Dopo la forzata pausa bellica, in squadra arrivò il forte giocatore Eugène Maës, futuro capitano. Con Maës in campo, lo Stade Malherbe conquistò sei titoli fra il 1920 e il 1928. Nel 1934 il club ottenne lo statuto professionistico, potendo così disputare il campionato nazionale di seconda divisone. La squadra si dimostrò competitiva, dato che arrivarono un sesto e un ottavo posto in classifica. Tuttavia, la società s’indebitò fortemente e i problemi finanziari non permisero la conservazione dello statuto professionistico. La squadra tornò così a militare nel campionato di divisione d’Onore di Normandia. Dopo la seconda guerra mondiale, lo Stade Malherbe andò a disputare il campionato amatoriale di Francia, equivalente alla terza divisone nazionale. Protagonisti di questo periodo sono calciatori come Vandooren, Prouff, Grillon, Vincent e Oliver. Gli anni a seguire scorsero senza avvenimenti sportivi degni di rilievo, salvo che per due occasionali exploit in coppa di Francia. Il 19 gennaio 1953 lo Stade Malherbe eliminò dalla competizione i campioni di Francia dello Stade de Reims, la squadra che avrebbe conteso al leggendario Real Madrid di Di Stefano e Gento la prima edizione della coppa dei Campioni. Tre anni più tardi, il club di Caen arrivò addirittura agli ottavi di finale della coppa nazionale, arrendendosi soltanto ai tempi supplementari al Lens. Nel 1961, lo Stade Malherbe ripetè la cavalcata fino agli ottavi di finale, cedendo questa volta ai Girondini di Bordeaux. Ancora una volta i problemi finanziari riportarono il club nel baratro del campionato amatoriale. Negli anni ’70, lo Stade Malherbe oscillò fra la seconda e la terza divisione. Mentre negli anni ’80 le buone prestazioni assunsero carattere di continuità e la squadra rimase quasi sempre in seconda divisione. Al termine della stagione 1987-88, la squadra ottenne la promozione nella massima serie, anche se il traguardo fu raggiunto solo con il ricorso ai play-off. La prima stagione in prima divisione mostrò tutti i limiti della rosa dei Caennais. Malgrado le sei sconfitte consecutive nelle prime sei giornate, lo Stade Malherbe riuscì a ottenere la salvezza e rimase in D1. La stagione 1990-91 fu memorabile e rappresenta tuttora la miglior performance nella storia del club. Il Caen giunse quinto in campionato, guadagnandosi la qualificazione alla coppa UEFA. Il sorteggio non fu tuttavia benevolo con la squadra che si ritrovò a giocarsi il primo turno con gli spagnoli del Real Saragozza. Dopo la vittoria per 3-2 nella gara di andata in Francia, il Caen fu vittima di un arbitraggio piuttosto discutibile al ritorno in Spagna. Il Real vinse per 2-0 e ottenne il passaggio del turno. Nel 1995 il sogno del Caen s’interruppe bruscamente con la retrocessione in seconda divisione. Negli ultimi anni il club è stato protagonista di un andirivieni fra la prima e la seconda divisione, ottenendo la promozione negli anni 1996, 2004, 2007 e 2010.
Come per tutti i campionati di calcio del pianeta, sono tanti i punti di domanda anche per la massima serie francese. In attesa del ritorno in campo, andiamo a fare il punto della situazione sulla classifica della Ligue 1 2019 2020. Al termine
;
Milano - Una brutta figura quella del Milan che domenica 13 ottobre, in trasferta, viene travolto per 3-0 dal Caen, ex squadra di Niang, in amichevole. Di seguito video gol highlights Caen Milan 3-0Video gol Milan Caen 0-3 13 ottobre 2013Doveva essere un match per mantenere
;
Roma- La supermultipla di questa settimana può regalarci la vincita di oltre 1000€ puntando sulle vittorie casalinghe di Tottenham e Sunderland e sull'esito goal nella gara tra Monaco e Caen!!Vi ricordiamo di utilizzare i
;
Roma - Ritorna anche per questa domenica la schedina dedicata all'over 2.5. Per questo week end non è stato facile trovare dei match su cui giocare vista la sosta per le nazionali, ma nonostante ciò Superscommesse non vi lascia mai soli ed è sempre pronta a farvi vincere. Per
Nell'estate del 2012 il Milan ha attuato in modo evidente quel ricambio generazionale che forse doveva fare gradatamente. Se ne sono andati, per "raggiunti limiti di età", i vari Alessandro Nesta in Canada, l'olandese Seedorf é volato al Botafogo, Gennaro Gattuso
24­-10­-2020 Risultato Caen - Guingamp Francia - Ligue 2 1:0 V Marcatori: 1:0 (90.) J.Deminguet 17­-10­-2020 Risultato Chamois Niort FC - Caen Francia - Ligue 2 3:0 P Marcatori: 1:0 (16.) I.Ba, 2:0 (68.) Y.Bourhane, 3:0 (80.) V.Jacob 03­-10­-2020 Risultato Caen - Amiens Francia - Ligue 2 1:0 V Marcatori: 1:0 (43.) N.Gioacchini 26­-09­-2020 Risultato Valenciennes - Caen Francia - Ligue 2 1:0 P
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

scommetti con il coupon di superscommesse.it!   scommetti con superscommesse.it!

Complimenti!
hai aggiunto una nuova giocata!