sab 19 ottobre dom 20 ottobre lun 21 ottobre oggi mer 23 ottobre gio 24 ottobre ven 25 ottobre
  • Voto
  • ok
  • no
  • no
  • no
  • no
Voti ricevuti 1
bsc young boys

Bsc Young Boys Calcio

Lo Young Boys, il cui nome completo è Berner Sport Club Young Boys, è una squadra di calcio svizzera, fondata nel 1898 a Berna. Gioca le proprie gare casalinghe allo Stade de Suisse. Nella sua storia ha vinto 12 campionati svizzeri, di cui l'ultimo nel 2017 2018, 6 coppe elvetiche, 1 Supercoppa di svizzera e 1 Coppa di Lega nazionale.
Notizie Statistiche Storia Calendario bsc young boys Bacheca
Lo Young Boys, il cui nome completo è Berner Sport Club Young Boys, è una squadra di calcio svizzera, fondata nel 1898 a Berna. Gioca le proprie gare casalinghe allo Stade de Suisse. Nella sua storia ha vinto 12 campionati svizzeri, di cui l'ultimo nel 2017 2018, 6 coppe elvetiche, 1 Supercoppa di svizzera e 1 Coppa di Lega nazionale. Da campione di Svizzera in carica nella stagione 2018 2019 è stato sorteggiato nel girone H di Champions League insieme a Juventus, Manchester United e Valencia, arrivando però ultimo.


Storia Young Boys calcio


Le origini dello Young Boys
Lo Young Boys fu fondato nel 1898, per l’esattezza il 14 marzo, dai fratelli Max e Oscar Schwab, Hermann Bauer e Franz Kehrli, dopo aver assistito, presso l’Università di Berna, alla partita fra Basel Old Boys Association e Fußball-Club Bern. Max Schwab fu eletto presidente e si presentò ai tifosi con un successo contro l’FC Viktoria, il 17 giugno 1898. Le vittorie in gare ufficiali non tardarono ad arrivare e, il 29 marzo 1903, gli Young Boys erano già campioni di Svizzera. Dopo aver vinto il loro gruppo, sconfissero Zurigo (3-1) e Neuchatel (5-0) nel girone finale. Il trionfo fu bissato nel 1909, battendo in finale il Winterthur con il risultato di 1-0. Seguirono altri due titoli consecutivi, nel 1910 e ’11: dopo il primo decennio del secolo, il club era già il più titolato della nazione, al pari del più “anziano” Grasshopper. Altri due titoli arrivarono negli anni ’20, segnatamente nel 1920 e nel 1929. L’anno successivo giunse la prima vittoria nella coppa nazionale, battendo in finale l’Aarau con il risultato di 1-0. Seguì una fase di declino del Berner Sport Club, in cui la squadra abbandonò addirittura la massima serie. Dopo aver conquistato la seconda coppa, alla ripresa dell’attività sportiva dopo la pausa bellica, la squadra terminò al penultimo posto in classifica il campionato 1946-47 e retrocesse in seconda divisione. Furono necessarie tre stagioni per il ritorno nella massima serie, dopodiché seguì più di mezzo secolo senza retrocessioni.

Gli anni d'oro
Gli anni ’50 furono i migliori di sempre per gli Young Boys, che conquistarono quattro titoli nazionali consecutivi (fra il 1957 e il ’60) e due Schweizer Cup (1953 e ’58). Gli anni ’70 furono anni di coppe, dato che finirono in bacheca prima la coppa delle Alpi (1974), poi la coppa di lega (1976, con un 4-2 sullo Zurigo) e infine la quinta coppa svizzera (1977, con il risultato di 1-0 sul San Gallo). In seguito, i gialloneri persero due finali consecutive di coppa: nel ’79 contro il Servette (vincente per 3-2 nella gara di ripetizione) e l’anno dopo per mano del Sion (2-1 il risultato finale). Gli ultimi sprazzi nella storia del Berner Sport Club risalgono agli anni ’80, quando la squadra si aggiudicò prima il titolo elvetico (1986) e poi la Schweizer Cup (1987). L’undicesimo trionfo in campionato fu frutto di un torneo non disputato ad altissimi livelli, ma i 44 punti totalizzati, solo due in più del Neuchâtel Xamax, furono sufficienti per la vittoria finale. Anche il successo in coppa non arrivò con un dominio marcato, dato che furono necessari i tempi supplementari, con un gol per frazione, per avere la meglio sul Servette. Nella storia degli Young Boys si trova anche una semifinale europea, benché risalente alla stagione 1958-59. Nel penultimo atto dell’allora Coppa dei Campioni, gli elvetici si trovarono a dover affrontare i fortissimi francesi dello Stade de Reims: a Berna, gli Young Boys riuscirono nell’impresa e sconfissero gli avversari con il risultato di 1-0, ma a Parigi lo Stade de Reims dominò la gara, vincendo nettamente per 3-0. I francesi persero poi la finale contro il Real Madrid. Nel mezzo secolo successivo, le performance internazionali degli Young Boys non si sono nemmeno lontanamente avvicinate a quelle di quel memorabile 1959.

Storia recente
Ad oggi, la squadra giallonera dopo un digiuno durato trent'anni (la coppa svizzera del 1987) è tornato a vincere la Super League elvetica nel 2017 2018. Dopo una breve parentesi nella categoria inferiore tra la fine degli anni '90 e l'inizio del nuovo millennio, lo Young Boys, non riuscendo a rispondere allo strapotere di Zurigo prima e Basilea poi, nelle stagioni precedenti al titolo 2018 si è dovuto accontentare di 6 secondi posti e 4 terzi posti. Risultati che comunque gli hanno permesso di partecipare frequentemente all'Europa League.

Sotto gli ultimi risultati, il palmares e la rosa dello Young Boys calcio ma prima ecco 3 servizi esclusivi di Superscommesse:


Risultati Young Boys oggi

Da campione di Svizzera in carica, lo Young Boys nella stagione 2018 2019 ha ottenuto l'accesso ai preliminari di Champions prima e successivamente anche ai gironi, con avversarie Juventus, Manchester United e Valencia. Peraltro si è trattata della prima storica partecipazione a una fase finale di Champions, terminata con l'ultimo posto nel raggruppamento. La squadra allenata da Gerardo Seoane è invece tra le favorite nella Super League svizzera. Tra gli elementi più rappresentativi della rosa si segnalano il terzino Kevin Mbabu, la punta ivoriana Roger Assalè, il centrale Sow e il difensore nonchè capitano Steve Von Bergen, passato anche dalla Serie A italiana.

Palmares Young Boys
A distanza di 30 anni dall'ultima volta lo Young Boys ha conquistato nel 2017 2018 il proprio 12esimo titolo di Svizzera (1902-1903, 1908-1909, 1909-1910, 1910-1911, 1919-1920, 1928-1929, 1956-1957, 1957-1958, 1958-1959, 1959-1960, 1985-1986, 2017-2018). Ha vinto inoltre ben 6 Coppe di Svizzera (1929-1930, 1944-1945, 1952-1953, 1957-1958, 1976-1977, 1986-1987), 1 Supercoppa elvetica (1986) e 1 Coppa di Lega svizzera (1975-1976). A livello internazionale vanta una 1 Coppa delle Alpi (1974). Come miglior risultato in Coppa dei Campioni ha raggiunto la semifinale nell'edizione 1958-59.

Rosa Young Boys 2018 2019

Portieri Young Boys: David Von Ballmoos, Marco Wolfli, Dario Marzino
Difensori Young Boys: Mohamed Camara, Steve Von Bergen, Gregory Wuthrich, Jan Kronig, Ulisses Garcia, Loris Benito, Kevin Mbabu, Leo Seydoux, Jordan Lotomba
Centrocampisti Young Boys: Djibril Sow, Gianluca Gaudino, Christian Fassnacht, Michel Aebischer, Sandro Lauper, Thorsten Schick, Miralem Sulejmani
Attaccanti Young Boys: Roger Assalè, Jean-Pierre Nsame, Moumi Ngamaleu, Guillaume Hoarau
La formazione dello Young Boys arriva con il morale alto ad uno degli appuntamenti forse più importanti e decisivi della stagione. In Champions League la squadra di Seoane affronterà la Juventus di Massimiliano Allegri, nel recondito tentativo di strappare qualche
;
Roma- Un saluto ai nostri amici lettori! Ecco la bolletta della doppia chance per il fine settimana, composta da 6 selezioni suddivise in 4 doppie chance casalinghe e 2 doppie chance out.Tra gli 1X degna di nota è la quota @ 1.95 che William Hill propone per la gara
;
Roma- Ciao a tutti! La supermultipla di questa settimana può regalarci una bella cassa di 1013€, puntando sui successi di  Dortmund, Psg e X2 del Boro!!Vi ricordiamo di utilizzare i
;
Roma- Per la seconda settimana consecutiva la bolletta doppia chance ci porta alla cassa!!!!! Con le partite di questo weekend incameriamo un'altra bella vincita di 58€!! Clicca qui per leggere la
;
Roma- Dopo lo splendido centro della scorsa settimana (vinti 70€ con la bolletta doppia chance), torna la bolletta della doppia chance!! Anche questa settimana come
19­-10­-2019 Risultato BSC Young Boys - Neuchatel Xamax Svizzera - Super League 4:1 V 06­-10­-2019 Risultato Zurigo - BSC Young Boys Svizzera - Super League 0:4 V Marcatori: 0:1 (22.) C.Fassnacht, 0:2 (65.) M.Aebischer, 0:3 (76.) C.Fassnacht, 0:4 (90.) J.Nsame 03­-10­-2019 Risultato BSC Young Boys - Glasgow Rangers TORNEI PER CLUB - Europa League 2:1 V Marcatori: 0:1 (44.) A.Morelos, 1:1 (50.) R.Assale, 2:1 (90.) C.Fassnacht 28­-09­-2019 Risultato BSC Young Boys - Sion Svizzera - Super League 3:2 V 25­-09­-2019 Risultato Thun - BSC Young Boys Svizzera - Super League 1:1 N Marcatori: 0:1 (48.) G.Gaudino, 1:1 (84.) S.Chihadeh
Domenica 27 Ottobre 2019 - ore 16:00
Svizzera > Super League 1.081.08 - quote betclic Super League 3.123.12 - quote betclic Super League 1.121.12 - quote betclic Super League
Giovedì 24 Ottobre 2019 - ore 18:55
MASSIMA VINCITA + 10%
TORNEI PER CLUB > Europa League 2.002.00 - quote snai Europa League 3.803.80 - quote bwin Europa League 3.573.57 - quote betclic Europa League
 
Differenza di vincita tra
il miglior e il peggior bookmaker
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

Schedina
Singola
Multipla
Sistema

La tua schedina è vuota!
per selezionare una scommessa scegli l'evento e clicca sulla quota,
oppure parti da una delle nostre schedine fortunate
inizia con
Usa Schedina Fortunata
scommetti con il coupon di superscommesse.it!   scommetti con superscommesse.it!

Complimenti!
hai aggiunto una nuova giocata!


Fondazione: 1898
Stadio: Stade De Suisse - Wankdorf
Società: Berner Sport Club Young Boys
Presidente: Thoms Grimm
Direttore Sportivo:
Allenatore: Gerardo Seoane
Sede:
Colori Sociali: Giallo E Nero
Sito internet: www.bscyb.ch/

Classifica Bsc Young Boys

Posizione P.ti G V N P
1)  Basilea 23 10 7 2 1
2)  BSC Young Boys 22 10 6 4 0
3)  St Gallen 17 10 5 2 3
4)  Sion 16 10 5 1 4
5)  Lucerna 12 10 3 3 4
6)  Servette Ginevra 11 10 2 5 3
7)  Zurigo 11 10 3 2 5
8)  Lugano 9 10 2 3 5
9)  Neuchatel Xamax 8 10 1 5 4
10)  Thun 6 10 1 3 6
Punti Giocate Vinte Nulle Perse