ven 20 settembre sab 21 settembre dom 22 settembre oggi mar 24 settembre mer 25 settembre gio 26 settembre
  • Voto
  • ok
  • ok
  • ok
  • ok
  • ok
Voti ricevuti 1
brasile

Brasile Calcio

La Nazionale brasiliana è stata fondata nel 1914 e giocò la sua prima partita contro gli inglesi dell’Exeter City, vincendo per 2-0. Le prime apparizioni mondiali furono deludenti, a causa di lotte interne alle federazioni nazionali, e sia nel ’30 che nel ’34 il Brasile fu eliminato al primo turno.
Notizie Statistiche Storia Calendario brasile Bacheca
La Nazionale brasiliana è stata fondata nel 1914 e giocò la sua prima partita contro gli inglesi dell’Exeter City, vincendo per 2-0. Le prime apparizioni mondiali furono deludenti, a causa di lotte interne alle federazioni nazionali, e sia nel ’30 che nel ’34 il Brasile fu eliminato al primo turno. Nel ’38 arrivarono terzi, con il capocannoniere Leonidas a riposo durante la semifinale con l’Italia persa per 2-1.

Nel ’50 ospitò per la prima volta il mondiale, che non prevedeva una finale unica ma un girone a quattro per l’assegnazione del titolo: lo “spareggio” con l’Uruguay vide il Brasile sconfitto: dopo essere passato in vantaggio, la squadra verdeoro non rinunciò ad attaccare, perdendo alla fine per 2-1 davanti i duecentomila spettatori del Maracanà. Ai mondiali del ’54 in Svizzera la squadra venne totalmente rinnovata: perse ai quarti di finale per 4-2 contro la favorita Ungheria, in una partita violentissima che sarà ricordata come la Battaglia di Berna. Nel 1958 iniziò l’era Pelè: il Brasile vinse la sua prima edizione del torneo battendo il paese ospitante, la Svezia, per 5-2 con uno splendido gol dell’allora diciassettenne Pelè.

Nel 1962 il Brasile rivinse il titolo, battendo in finale nuovamente il paese ospitante, il Cile, e mettendo in evidenza un altro giocatore che entrò presto nella storia del calcio internazionale: Garrincha. Il Brasile vinse la terza Coppa del Mondo nel ’70 contro l’Italia in Messico, con una formazione che annoverava come giocatori: Jairzinho, Tostao, Gerson, Rivelino, oltre al grande Pelè. Nell’82 il Brasile si presentò con una squadra che sarebbe stata ricordato come una delle migliori, esprimendo un calcio impressionante: Zico, Falcao, Cerezo, Eder e Socrates ne furono i protagonisti. Sarà il nostro Paolo Rossi, con una storica tripletta, ad eliminare i talenti brasiliani da quel mondiale e la partita finirà 3-2 per l’Italia.

Occorrerà aspettare il 1994 per vedere di nuovo il Brasile vincitore della Coppa: vincerà la finale contro l’Italia ai rigori e protagonista di quel mondiale sarà Romario. Il quinto titolo arrivò ai mondiali di Giappone e Corea del Sud: fu la Germania a doversi arrendere in finale alla doppietta di Ronaldo. Nel 2006 la squadra sudamericana era indicata come la favorita per la vittoria mondiale, ma venne eliminato ai quarti di finale dalla Francia per 1-0. Nel suo palmares risultano, oltre i cinque titoli mondiali, che rappresenta il record per una rappresentativa nazionale, anche quattro vittorie ai giochi panamericani, otto Coppe America e tre Confederation Cup (anche questo record per una nazionale).

Nel recente Mondiale (2014) disputato in casa il Brasile però ha deluso. Sono ancora negli occhi di tutti gli sportivi verdeoro i 7 gol subiti dagli uomini di Luiz Felipe Scolari nella semifinale contro la Germania. Un'onta vera e propria di fronte al proprio pubblico. Per cancellare subito questo smacco il Brasile ha affidato la panchina a Carlos Dunga.
Tanti calciatori della Premier League nella lista dei convocati del Brasile che questa estate giocheranno la Copa America 2019 in casa. La selezione verdeoro è la grande favorita alla vittoria finale della competizione e proverà a riscattare la
Spettacolare, sorprendente ed equilibrata in molti casi, si è conclusa una fase a gironi dei Mondiali di Russia ricca di gol, considerando che si è assistito ad un solo 0-0 in ben 48 partite. La manifestazione nel corso delle gare dei gironi ha
Oggi è il giorno in cui potremo scrivere un'incredibile pagina della storia azzurra alle Olimpiadi, oggi l'Italia maschile del volley si giocherà la possibilità di conquistare per la prima volta nella propria storia l'oro olimpico.
;
Roma - Amichevole di lusso in programma oggi 26 marzo. Si giocherà infatti stasera (ore 21) a Parigi Francia - Brasile, in quella che è stata la finale Mondiale del 1998, poi vinta nettamente dai transalpini. In questo articolo vi diciamo dove vedere Francia Brasile, facendo anche il punto sulle
;brasile olanda 0-3;
Roma - Finisce in disfatta totale il Mondiale della Seleçao battuta 3-0 dall'Olanda nella finale per il terzo e quarto posto. La squadra di Van Gaal chiude la pratica in meno di 20' grazie al rigore di Van Persie e alla frustata di Blind, ma entrambe le reti sono viziate da errori arbitrali. Il
11­-09­-2019 Risultato Brasile - Peru TORNEI PER NAZIONI - Amichevoli internazionali 0:1 P 07­-09­-2019 Risultato Brasile - Colombia TORNEI PER NAZIONI - Amichevoli internazionali 2:2 N
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

Schedina
Singola
Multipla
Sistema

La tua schedina è vuota!
per selezionare una scommessa scegli l'evento e clicca sulla quota,
oppure parti da una delle nostre schedine fortunate
inizia con
Usa Schedina Fortunata
scommetti con il coupon di superscommesse.it!   scommetti con superscommesse.it!

Complimenti!
hai aggiunto una nuova giocata!


Fondazione: 1914
Stadio:
Società: Selecao Brasileira De Futebol
Presidente: Ricardo Terra Teixeira
Direttore Sportivo: Americo Faria
Allenatore: Carlos Dunga
Sede: Sao Paolo
Colori Sociali: In Casa: Maglietta Verde-oro, Calzoncini Blu. Trasferta: Maglietta Blu, Calzoncini Bianchi