doc
Schedina
mer 25 marzo gio 26 marzo ven 27 marzo oggi dom 29 marzo lun 30 marzo mar 31 marzo
  • Voto
  • ok
  • no
  • no
  • no
  • no
Voti ricevuti 1
botafogo

Botafogo Calcio

Il Botafogo è un club brasiliano fondato a Rio de Janeiro nel 1904 con il nome di Electro Club, ridenominata pochi mesi dopo in Botafogo Football Club. I colori sociali del club, il bianco e nero, sono stati scelti in onore della Juventus per volere di uno dei soci fondatori, Itimar Tavares, tifoso bianconero.
Notizie Statistiche Storia Calendario botafogo Bacheca
Il Botafogo è un club brasiliano fondato a Rio de Janeiro nel 1904 con il nome di Electro Club, ridenominata pochi mesi dopo in Botafogo Football Club. I colori sociali del club, il bianco e nero, sono stati scelti in onore della Juventus per volere di uno dei soci fondatori, Itimar Tavares, tifoso bianconero. Il nome Botafogo, che letteralmente significa “Metti fuoco”, deriva dal quartiere di Rio dove il club ebbe origine. L'attuale società nasce da una fusione nel 1942 tra Club de Regatas Botafogo, club di canottaggio fondato nel 1894, e il Botafogo FC. La squadra disputa le sue partite casalinghe all'interno dello Stadio Olimpico Joao Havelange, impianto da 60000 posti che ospiterà le gare di atletica nell'edizione dei Giochi olimpici di Rio.

Il palmares del Botafogo

Il Botafogo ha conquistato nella sua storia 20 campionati carioca, 2 Brasileirao (1968, 1995), 1 Coppa COMNEBOL (1993).

Dal Glorioso Botafogo degli Anni '30 alla vittoria dell'International Cup

Il Botafogo conquista nel 1907, nel 1910 e nel 1913 i primi 3 campionati Carioca e anche il torneo dello stato di Rio de Janeiro, stabilendo anche il record della vittoria più ampia nella storia del calcio brasiliano con il 24-0 rifilato al Mangueira. Il club si guadagnò successivamente l’appellativo di Glorioso vincendo per quattro consecutivi (1932-’35) il Carioca. E’ negli anni ’50-’60 che il Botafogo vive il suo periodo migliore grazie alla presenza in maglia bianconera di campioni quali Garrincha, Nilton Santos, Zagallo, Didi e Amarildo, titolari inamovibili del Brasile campione del mondo nel ’58 e nel ’62. Arrivano altri cinque successi nel Carioca (1957 -’61- ’62 – ’67 e ‘68) e la vittoria nella prestigiosa Intercontinental Cup, torneo che si disputò a Parigi nel 1963 e che vide la presenza del Real Madrid di Di Stefano e Puskas, del Milan, del Benfica di Eusebio, dei francesi del Reims e del Santos di Pelè.

La Coppa COMNEBOL del Botafogo

Dopo i successi di fine anni ’70, il Botafogo per ben 21 anni non vinse titoli importanti, fino alla conquista del 15° titolo regionale nel 1989. In quell’occasione i bianconeri terminarono imbattuti il campionato. Un anno dopo, nel ’90, il Botafogo conquista un altro titolo Carioca battendo in finale il Vasco da Gama. E’ del 1993 l’importante successo, ai rigori contro gli uruguaiani del Penarol, nella Coppa Conmebol, l’equivalente della Coppa Uefa europea. La vittoria nel Carioca del ’97 rappresenta l’ultimo titolo ottenuto dal Botafogo negli anni ’90.

Gli anni recenti del Botafogo

Nel 2002 il club si classifica ultimo nel Brasilerao, competizione vinta l'ultima volta nel 1995, e viene retrocesso in Seconda Divisione. Il purgatorio tra i cadetti durerà un solo anno e il Botafogo ritorna nella massima serie nel 2004, curiosamente insieme a un'altra grande del calcio brasiliano, il Palmeiras. Da allora i bianconeri possono vantare altri 3 allori (sono 20 in totale) nel campionato Carioca (2006, 2010 e 2013). Il Botafogo parteciperà al Brasileirao del 2016.

Le rivalità del Botafogo


Le grandi rivali del Botafogo sono le altre squadre rappresentative di Rio de Janeiro ovvero Flamengo, Vasco e Fluminense. Negli anni ’60-’70 forte è stata la contrapposizione con il Santos di Pelè. Il club può vantarsi di uno degli stadi piu’ belli del Brasile, lo Stadio Olimpico Joao Havelange, costruito in occasione dei giochi Panamericani del 2007. La mascotte del Botafogo è Manequinho, una replica esatta del Manneken Pis (il bambino che fa pipì), statua simbolo della città di Bruxelles. Alle origini la mascotte era Paperino poi abbandonata per problemi di diritti d’autore.
;brasile scommesse palmeiras botafogo;brasile scommesse corinthians;paulistao palmeiras botafogo;
Non solo il posticipo di Serie B in programma. Fra la tarda serata di oggi e la notte, si gioca infatti anche in Brasile, con Superscommesse che vi propone una doppia decisamente interessante nel campionato Paulista.Clicca qui per seguire i risultati
Milano - Ultimissime nelle trattative del Milan, come riporta il Corriere dello Sport il centrocampista Clarence Seedorf, ex bandiera rossonera ora al
15­-03­-2020 Risultato Botafogo - Bangu Atletico Brasile - Carioca 1:1 N 13­-03­-2020 Risultato Oeste - Botafogo Brasile - Paulista 3:0 P 10­-03­-2020 Risultato Botafogo - Parana Clube Brasile - Copa do Brasil 1:0 V 08­-03­-2020 Risultato Botafogo - Sao Paulo Brasile - Paulista 1:0 V 07­-03­-2020 Risultato Flamengo - Botafogo Brasile - Carioca 3:0 P
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

scommetti con il coupon di superscommesse.it!   scommetti con superscommesse.it!

Complimenti!
hai aggiunto una nuova giocata!