doc
Schedina
gio 02 luglio ven 03 luglio sab 04 luglio oggi lun 06 luglio mar 07 luglio mer 08 luglio
  • Voto
  • ok
  • no
  • no
  • no
  • no
Voti ricevuti 1
bassano virtus

Bassano Virtus Calcio

Il Bassano, il cui nome completo è Football Club Bassano 1903, è una squadra di calcio veneta, fondata nel 1920 a Bassano del Grappa, comune della provincia di Vicenza. Disputa le partite interne nello stadio Rino Mercante. Nella sua storia ha vinto 1 Coppa Italia Serie C, 1 Supercoppa di Lega di Seconda Divisione e 1 Scudetto Serie D ed è stato rifondato una volta, nel 2018.
Notizie Statistiche Storia Calendario bassano virtus Bacheca
Il Bassano, il cui nome completo è Football Club Bassano 1903, è una squadra di calcio veneta, fondata nel 1920 a Bassano del Grappa, comune della provincia di Vicenza. Disputa le partite interne nello stadio Rino Mercante. Nella sua storia ha vinto 1 Coppa Italia Serie C, 1 Supercoppa di Lega di Seconda Divisione e 1 Scudetto Serie D ed è stato rifondato una volta, nel 2018. Nella stagione 2018 2019 il Bassano è protagonista nel girone F della Prima Categoria veneta (settima divisione nazionale), dopo la rinascita della società.

Storia Bassano Virtus Calcio

La società viene fondata nel 1920 ma in realtà i primi segni della presenza del calcio a Bassano risalgono al 1903, con l'Unione Sportiva del Grappa che disputava soprattutto incontri a livello provinciale. La società si sciolse quasi subito, all'inizio della prima guerra mondiale. Al termine della guerra nasce l’Associazione Calcio Bassano, che si iscrive al girone D della quarta divisione veneta e nel 1924 vince il proprio raggruppamento, per poi essere eliminata agli spareggi dall’Oderzo, città della provincia di Treviso. La stagione successiva è quella della promozione in terza divisione, nonostante la sconfitta nella finale contro il Portogruaro, il Bassano viene comunque ripescato per la promozione nella categoria superiore. Nel 1928 il Bassano fa un ulteriore salto di categoria, con la promozione nella seconda divisione nord, dopo il quarto posto finale. Dopo quattro un'altra promozione ancora: il Bassano è primo nel girone E e così arriva il salto in prima divisione. Nel 1940/41 la squadra veneta, che per volere della dittatura ha cambiato denominazione in Associazione Fascista Calcio Bassano, arriva seconda alle finali regionali di prima divisione veneta e sbarca per la prima volta in serie C. Tornata la vecchia denominazione societaria A.C. Bassano alla termine della seconda guerra mondiale, resterà in C fino al 1947/48, quando viene retrocessa in Promozione.

Dagli anni '50 agli anni '80
Bisogna attendere il 1954: primo posto e promozione in quarta serie. Con gli anni ’60 il Bassano scende fino alla prima categoria, dove resta fino al 1969/70. E' in questi anni che avviene la fusione con l’A.C Bassano Virus e la nuova denominazione diventa Associazione Calcio Bassano Virtus. La nuova società resta in serie D per sei anni, per poi retrocedere nuovamente in Prima Categoria. Nel 1985/86 il Bassano Virtus vede nuovamente da vicino la C: vince il girone C e poi supera il Paluani Chievo nello spareggio, ma la Federazione revoca la promozione a causa di un illecito sportivo. Da quel momento il Bassano disputa 10 campionati tra i dilettanti, fino alla retrocessioni in Eccellenza.

Dagli anni '90 agli anni 2000
Negli anni successivi, la società cambia il nome in Bassano Virtus 55 Soccer Team: entra in società Renzo Rosso, proprietario della Diesel, leader nel settore dell'abbigliamento. La stagione successiva arrivano subito i primi successi: scudetto di categoria e promozione nel C.N. Dilettanti, campionato in cui milita dalla stagione 1996/97 alla stagione 1998/99. Dalla stagione 99/00 alla 03/04, il Bassano si districa tra il decimo ed il sesto posto della Serie D. Nel 2004/05 arrivano altre vittorie: dopo un inizio stagione difficile, col cambio in panchina tra Dal Bianco e Sandri, il Bassano conquista lo scudetto dilettanti. Nel 2005/06 si salva, mantenendo così la C2 e la stagione successiva fallisce la promozione soltanto ai play-off. Nel 2007/08 arriva la Coppa Italia di categoria, ma la promozione sfugge di nuovo nella finale play-off contro il Portogruaro.

Dal ripescaggio al 2014
Nell'estate 2010, a causa del fallimento di molte società calcistiche, il Bassano è stato ripescato nella prima divisione della Lega Pro. Tale ripescaggio permette al Bassano di tornare nella terza serie italiana dopo 70 anni di assenza. Nel campionato 2011/2011, il Bassano arriva 11° e nel campionato 2011/2012 la squadra retrocede in Seconda Divisione Lega Pro. Nel campionato 2012/2013 il Bassano arriva quarto in campionato e perde la semifinale di play-off contro il Monza. Nel 2013/2014 il Bassano vince il suo girone con 12 punti di vantaggio sulla seconda classificata e si qualifica per la Supercoppa Seconda Divisione, competizione poi vinta contro il Messina. La stagione 2014/2015 si apre con molte novità: la squadra è affidata ad Antonino Asta che guida la squadra ai play-off in cui il Bassano dapprima elimina la Juve Stabia al primo turno, poi ha la meglio sulla Reggiana nelle semifinali ed infine esce sconfitto dal Como nella finale valevole per la promozione in serie B.

Il nuovo Bassano
Nella stagione 2015/2016 il Bassano è allenato da Sottil che conduce la squadra ai play-off contro il Lecce in cui però i salentini hanno la meglio sulla squadra dell'ex allenatore Asta. Nei due anni successivi la squadra di Bassano del Grappa centra un posizionamento di media classifica, giocando sempre i playoff e perdendo rispettivamente al primo e secondo turno. Nell'estate del 2018 la famiglia Rosso, proprietaria del Bassano Virtus 55 Soccer Team, rileva i cespiti del fallito Vicenza Calcio e con il nome L.R. Vicenza Virtus riparte dalla Serie C spostando la sede nel capoluogo veneto. La tradizione sportiva del Bassano viene ereditata dal Football Club Bassano 1903 che si iscrive alla Prima Categoria veneta dopo aver incorporato l'Associazione Calcio Dilettantistica Mussolente.

Sotto gli ultimi risultati, il palmares e la rosa del Bassano calcio ma prima ecco 3 servizi esclusivi di Superscommesse:


Risultati Bassano oggi

Nella stagione 2018 2019 il Bassano, dopo la rifondazione societaria, è protagonista nel girone F della Prima Categoria veneta. L'obiettivo del team di Bassano del Grappa è centrare subito il salto di categoria nella Promozione. Come allenatore viene scelto Francesco Maino. Gli elementi più rappresentativi della rosa del Bassano sono il mediano Cosma, arrivato dal Rosa, il portiere Pozzan, acquistato dal Poleo Aste, il centrale Xamin, ingaggiato dal Levico Terme, e l'ala Maistrello, acquisito dal Marosticense.


Palmares Bassano
Il Bassano può vantare nella propria bacheca dei trofei 1 Coppa Italia Serie C (2007-2008), 1 girone di Serie C (1985-1986), 1 Supercoppa di Lega di Seconda Divisione (2014), 1 gruppo di Lega Pro Seconda Divisione (2013-2014), 1 Scudetto Serie D (2004-2005) e 1 girone di Serie D (2004-2005), oltre a vari titoli regionali. Come miglior risultato di sempre il Bassano ha conseguito il secondo posto nel gruppo A di Lega Pro Prima Divisione al termine della stagione 2014-15.

Rosa Bassano 2018 2019

Portieri Bassano: Davide Pozzan, Christian Scaranto, Alex Righetto
Difensori Bassano: Ilario Ziliotto, Ilir Frangu, Leonardo Gallina, Marco Bonaguro, Alessandro Gaborin, Davide Baldissera, Alberto Scotton, Nicolò Frasson
Centrocampisti Bassano: Riccardo Comarin, Nicolò Cosma, Davide Xamin, Alessio Scanagatta, Marco Frachesen, Manuel Benetti, Nicholas Ceccato
Attaccanti Bassano: Nicolò Garbuio, Giacomo Maistrello, Solomon Ovoyo, Mattia Battistella
;partite lega pro;28ma lega pro;lega pro I;analisi lega pro;I divisione;playoff lega pro;scommesse lega pro;promozione Serie Bwin;Osvaldo Jaconi;
Milano – meno sette, come le giornate che mancano alla fine della stagione regolare per Campionato di Lega Pro I° Divisione girone B. Adesso i punti si fanno sempre più pesanti e anche il punto strappato all'ultimo minuto può essere fondamentale per raggiungere l'obiettivo stagionale,
;Lega Pro I° Divisione;II° Divisione;Spezia;Cremonese;Piacenza;Latina;Bassano;Pergocrema;Trapani;Derby del Po;Lanciano;Frosinone;
Milano - l'inizio del Campionato di Lega Pro I° Divisione girone B sembra seguire la stessa tendenza delle ultime stagioni, ricche di sorprese nelle zone alte della graduatoria. Dopo i primi 3 turni, infatti, troviamo a punteggio pieni Pergocrema, Lanciano e Trapani squadre ben
;scommesse sulla lega pro;lega pro girone a;
Roma- Il finale di torneo di lega pro girone A, sta riservando domenica dopo domenica, risultati a sorpresa e colpi di scena, che rendono i verdetti di fine stagione ancora incerti e difficili da pronosticare. L'unico verdetto sul quale non sembrano aversi più dei dubbi, riguarda
;Lega Pro;scommesse;pronostici;Girone A;Girone B;
GIRONE A Gubbio - Bassano La capolista Gubbio ha bisogno di chiudere in fretta il campionato dopo i due pareggi consecutivi con Spal e Pergocrema; il Bassano vuole ritrovare la via della vittoria che manca ormai da 5 giornate e tornare quella
;scommesse sulla lega pro;bassano vs verona;
Bassano del Grappa- La giornata numero 11 di ritorno del girone A di lega pro, prevede in calendario il derby veneto tra Virtus Bassano e Verona. Le quote dell'incontro sono all'insegna dell'equilibrio, e vedono i padroni di casa offerti alla quota di 2.90 con sisal matcpoint, mentre le
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

scommetti con il coupon di superscommesse.it!   scommetti con superscommesse.it!

Complimenti!
hai aggiunto una nuova giocata!