doc
Schedina
mer 21 ottobre gio 22 ottobre ven 23 ottobre oggi dom 25 ottobre lun 26 ottobre mar 27 ottobre
  • Voto
  • ok
  • ok
  • ok
  • ok
  • ok
Voti ricevuti 1
atletico bilbao

Atletico Bilbao Calcio

L'Athletic Bilbao, il cui nome completo è Athletic Club, è una squadra di calcio basca, fondata nel 1898 a Bilbao. Gioca le proprie gare casalinghe al San Mames. Insieme a Real e Barcellona ha sempre giocato nella Liga, senza mai retrocedere nella Seconda Divisione. Nella sua storia ha vinto 8 titoli di Spagna, di cui l'ultimo nel 1982-83, 23 Coppe nazionali e 2 Supercoppe di Spagna.
Notizie Statistiche Storia Calendario atletico bilbao Bacheca
L'Athletic Bilbao, il cui nome completo è Athletic Club, è una squadra di calcio basca, fondata nel 1898 a Bilbao. Gioca le proprie gare casalinghe al San Mames. Insieme a Real e Barcellona ha sempre giocato nella Liga, senza mai retrocedere nella Seconda Divisione. Nella sua storia ha vinto 8 titoli di Spagna, di cui l'ultimo nel 1982-83, 23 Coppe nazionali e 2 Supercoppe di Spagna. Nella stagione 2019 2020 l'Atletico Bilbao è grande protagonista nel calendario della Liga, dopo l'ottavo posto in classifica dell'annata precedente.

Risultati Athletic Bilbao oggi e classifica

Nella stagione 2019 2020 l'Atletico Bilbao, dopo l'ottavo posto in classifica dello scorso campionato, è ancora ai nastri di partenza della Liga. Cercherà almeno di concorrere per un piazzamento Uefa. Come allenatore è stato confermato Gaizka Garitano, in sella da dicembre 2018. Gli elementi più rappresentativi della rosa dell'Atletico Bilbao sono l'attaccante Inaki Williams, il difensore centrale Martinez, l'altro centrale Alvarez, il terzino Berchiche, e il capitano, l'ala Iker Muniain.


Palmares Atletico Bilbao
Il palmarès dell'Athletic Bilbao include 8 campionati spagnoli (1929-30, 1930-31, 1933-34, 1935-36, 1942-43, 1955-56, 1982-83, 1983-84), 23 coppe di Spagna ((1901-1902), 1902-1903, 1903-1904, 1909-10, 1910-1911, 1913-1914, 1914-1915, 1915-1916, 1920-1921, 1922-1923, 1929-1930, 1930-1931, 1931-1932, 1932-1933, 1942-1943, 1943-1944, 1944-1945, 1949-1950, 1954-1955, 1955-1956, 1957-1958, 1968-1969, 1972-1973, 1983-1984), 2 Supercoppe di Spagna (1984, 2015), 1 coppa Eva Duarte (1950), e 17 campionati Baschi. In campo internazionale l'Atletico Bilbao ha raggiunto come miglior risultato i quarti di finale in Coppa dei Campioni (1956-57) e la finale di Europa League, nel 1976-77 (sconfitto dalla Juventus) e nel 2011-12 (battuto dall'Atletico Madrid).

Rosa Atletico Bilbao 2019 2020

Portieri Bilbao: Unai Simon, Iago Herrerin
Difensori Athletic Bilbao: Inigo Martinez, Unai Nunez, Yeray Alvarez, Cristian Ganea, Yuri Berchiche, Mikel Balenziaga, Inigo Lekue, Oscar de Marcos, Ander Capa
Centrocampisti Atl. Bilbao: Mikel San Josè, Mikel Vesga, Benat Etxebarria, Dani Garcia, Oihan Sancet, Raul Garcia, Unai Lopez, Ibai Gomez, Gaizka Larrizabal
Attaccanti Atletico Bilbao: Iker Muniain, Inigo Cordoba, Inaki Williams, Asier Villalibre, Aritz Aduriz, Kenan Kodro



Storia Atletico Bilbao Calcio

L’Athletic Club è storicamente il primo club calcistico basco, fondato nel 1898. Particolarità dell'Athletic Club è lo statuto della società, che ammette tesseramenti solo di persone nate nei Paesi Baschi o cresciute negli stessi. Il motto dell'Athletic Bilbao è, in spagnolo, "Con cantera y afición, no hace falta importación", che si traduce con "con vivaio e tifoseria, non c'è bisogno di importazione". La presenza dell'h nel nome ne sottolinea l'origine britannica, ma il club resterà alfiere dell'identità basca, con una politica di tesseramento che esclude chiunque non abbia strettissime origini basche. Nel febbraio del 1901 vennero redatte le regole di gestione del club che furono accettate e rese effettive l'11 giugno. Dopo aver ricevuto il permesso dal governo civile il club divenne effettivo il 5 settembre 1901 con 33 membri fondatori e un presidente, Luis Márquez Marmolejo. Inizialmente ci fu rivalità con il già esistente Bilbao Football Club, ma poi le due società decisero di unirsi creando una formazione chiamata Bizkaia. Questa squadra vinse la prima coppa nazionale nel 1902 sconfiggendo il Barcelona per due reti a una. 

Lo stadio del Bilbao, il San Mames
Il San Mamés è lo stadio dell'Athletic Bilbao, soprannominato La Catedral. Inaugurato per la prima volta nel 1913, è stato interamente ricostruito 100 anni dopo. La prima versione del San Mamés ebbe il suo taglio del nastro in occasione di un Athletic Bilbao-Racing de Irun, e con adeguamenti e ristrutturazioni, soprattutto per il Mondiale 1982, la capienza dello stadio fu portata a 40000 posti. Al San Mamés risale la sconfitta record del Barcellona per 12-1, la più pesante della Liga spagnola. La demolizione e la conseguente ricostruzione dell'impianto ha incrementato la capacità dello stadio dell'Athletic Bilbao, ora San Mamés Barria, a 53000 posti. La prima squadra italiana a sbancare il San Mamés è stato il Torino nel 2015, con un clamoroso 2-3.

I primi passi dell'Atletico Bilbao
Nei primi anni della sua storia l'Athletic Club ottenne ottimi risultati. Vinse il suo campionato spagnolo nel 1929, cui seguirono altri tornei, ad esempio la Coppa di Biscaglia, e numerose amichevoli. Dopo tre anni senza gare ufficiali a causa dello scoppio della guerra civile spagnola, l'Athletic necessitò di essere ricostruito da zero. Nel 1941 la denominazione societaria fu modificata in Atlético de Bilbao e tra gli anni ’40 e ’50 il club basco vinse numerosi trofei, dalla doppietta campionato-coppa nel 1943 al trionfo in Liga nel 1955. Questo successo diede il diritto all'Atlético di disputare la sua prima competizione UEFA, la Coppa dei Campioni, dove fu eliminata ai quarti di finale dal Manchester United nel 1956.

Un ventennio di brutti risultati per l'Athletic Club
Gli anni ‘60 e ’70 si trascinarono senza sussulti dal punto di vista dei successi, con solo due coppe nazionali in bacheca. Questo periodo di magra si interromperà nella stagione 1982/83, con la conquista della Liga dopo 27 anni. Da fine anni ’80 ai primi anni ’90 il club visse di nuovo un periodo di transizione al termine del quale, nel 1994, l’Atletico è costretto a lottare per non retrocedere, ottenendo la salvezza solo all'ultima giornata.

Il centenario, la Champions League e il ritorno alla vittoria
Nel 1998 l'Athletic Club festeggia il suo centenario con la qualificazione alla Champions League. Gli anni più recenti dell'Athletic hanno visto il club posizionarsi sempre con risultati a metà classifica, senza più vincere titoli e qualificandosi solo una volta per la Coppa UEFA. Nel 2008 per la prima volta sulla maglia biancorossa del Bilbao compare uno sponsor, che interrompe così la tradizione di una divisa priva di marchi. L'ultimo acuto dell'Atletico Bilbao, allenato da Ernesto Valverde, risale all'estate 2015, quando la squadra ha conquistato la Supercoppa di Spagna con un clamoroso 4-0 rifilato al San Mamés al Barcellona campione di Spagna e d'Europa. L'1-1 al ritorno al Camp Nou ha sancito il trionfo basco, che ha permesso all'Athletic di conquistare una coppa dopo 31 anni. Dopo il quinto posto nella stagione 2015-16 e il settimo l'anno successivo, il Bilbao ha ottenuto piazzamenti deludenti nella Liga, tali da non consentirgli nemmeno la qualificazione all'Europa League (16° nel 17-18 e ottavi nel 18-19).
Dopo il breve stop estivo anche le formazioni della Liga spagnola sono tornate in campo per la nuova stagione. Con il mercato ancora aperto ci potranno essere sicuramente dei cambiamenti nell'undici tipo delle squadre del campionato spagnolo. Ad esempio il Barcellona potrebbe
Il calendario della Liga è pronto a ripartire. Il Consiglio Superiore dello Sport, infatti, ha confermato che l'11 giugno i calciatori delle formazioni spagnole scenderanno nuovamente in campo. Si riprenderà con il
L'emergenza coronovirus ferma anche il campionato spagnolo. La classifica della Liga vede il Barcellona in vetta con soli due punti di vantaggio sugli eterni rivali del Real Madrid, dopo
Si può considerare tutto sommato positivo il percorso fin qui affrontato dall'Athletic Bilbao, sia in campionato che in Europa League. Nel torneo continentale i baschi hanno la qualificazione in bilico, essendo il girone F probabilmente il più equilibrato, sebbene
Roma - Mancano 48 ore alla finale di Coppa del Re tra Barcellona e Athletic Bilbao, in programma sabato 30 maggio, ore 21.30, al Camp Nou (clicca qui per info orari, probabili formazioni e
18­-10­-2020 Risultato Atletico Bilbao - Levante Spagna - Liga 2:0 V 08­-10­-2020 Risultato Real Valladolid - Atletico Bilbao TORNEI PER CLUB - Amichevoli Club 2:2 V 04­-10­-2020 Risultato Deportivo Alaves - Atletico Bilbao Spagna - Liga 1:0 P 01­-10­-2020 Risultato Atletico Bilbao - Cadice Spagna - Liga 0:1 P 27­-09­-2020 Risultato Eibar - Atletico Bilbao Spagna - Liga 1:2 V
Sabato 24 Ottobre 2020 - ore 18:30
MASSIMA VINCITA + 6%
Sabato 31 Ottobre 2020 - ore 16:00
MASSIMA VINCITA + 8%
 
Differenza di vincita tra
il miglior e il peggior bookmaker
Lascia il tuo commento
 
La tua Email
Username
Aggiungi un commento (max 1000 caratteri)
Avvertimi quando ci saranno nuovi commenti

Ho più di 18 anni, ho letto e accetto le condizioni generali. Leggi l'informativa sulla privacy

scommetti con il coupon di superscommesse.it!   scommetti con superscommesse.it!

Complimenti!
hai aggiunto una nuova giocata!